KENYATTA Robin

KENYATTA ROBIN, PRINCE ROLAND HAYNES. (SA-FL).

Charleston, Carolina del Sud. 6/3/1942. – Losanna, Svizzera. 27/10/2004.

Nel 1946 si è trasferito con la famiglia a New York e a tredici anni ha cambiato il suo nome Kenjatta in omaggio dello statista africano Jomo Kenyatta. Ha provato a suonare vari strumenti e si è fermato al sax alto, che ha studiato con John Handy. In seguito si è impegnato negli studi di composizione ed arrangiamento con Russell Garcia. Ha debuttato con i Latin Soul Brothers di Pucho Brown, ha lavorato poi con Bill Dixon, con Barry Miles e Andrew Hill. Ha registrato e suonato con Valerie Capers nel 1966, con Sonny Stitt, Roswell Rudd, Karl Berger, Mike Lawrence, Horace Arnold, con l’Africa Contemporary Music Ensemble nel 1968, ha collaborato con Archie Shepp, Sonny Murray, Milford Graves, Don Pullen, Mongo Santamaria e la Jazz Composers’Guild Orchestra. Negli anni ’70 la sua musica si è avvicinata sempre più al R&B. Negli anni ’80 si è trasferito in Europa, e stabilito a Parigi dove ha lavorato spesso sia con musicisti locali che con colleghi d’oltre oceano. Ha anche lavorato a Roma e sopratutto in Svizzera.

Discografia:

Until.Until.

Robin Kenyatta (sa) Miker Lawrence (tr) Roswell Rudd (tb) Lewis Worrell (b) Horace Arnold (dr) Archie Lee (perc).

You Know How We Do / Until / This Hear / Little Blue Devil.

(Vortex 2005 USA).

New York, 4-2-67.

.

Beggars & Stearlers.Beggars & Stearlers.

Robin Kenyatta (fl-perc) Muhal Richard Abrams (p)

Nairobi Hot / Dream Bug / Beggars And Stearlers / Ruby My Dear.

(Muse 5095).

Columbia University, New York, 8-4-69.

.

Girl From Martinique.Girl From Martinique.

Robin Kenyatta (fl-perc) Wolfgang Dauner (clavinet-p) Arild Andersen (b) Fred Braceful (dr).

Girl From Martinique / Blues For You Mama / Thank You Jesus / We’ll Be So Happy.

(ECM Records 1008).

Ludwigsburg, Germania, 30-10-70.

.

Gypsy Man.Gypsy Manh.

Robin Kenyatta (sa-ss-fl) Larry Willis (p/el) Pat Rebillot (org,p) George Butcher (org,p) Keith Loving, David Spinozza (g/el) Stanley Clarke (b,b/el) Rick Marotta, Billy Cobham Jr., Charles Collins (dr) Ralph MacDonald (perc)

Last Tango In Paris / Another Freight Train / Werewolf / Reflective Silence / Seems So Long / Gypsy Man / Melodie Chinoise / I’ve Got Dreams To Remember.

(Wounded Bird Rec.1633). New York, 15 Agosto 1972.

Free State Band.Free State Band.

Robin Kenyatta (reeds) François Nyombo (g) Kent Carter (b) Keino Spellar (congas) Aldo Romano (dr)

Angela [6:33] / Zulu Princess [6:42] / Gun The Honeydripper [4:00] / If She Can’t Do It – Part 1 [6:30] / If She Can’t Do It – Part 2 [8:30] / Calling On You [3:00]

(America Records ‎30 AM 6123)

1972.

Terra Nova.Terra Nova.

Enrico Rava (tr) Carlos Garnett (sa) Robin Kenyatta (fl-perc) Jonas Gwangwa (tb) Gladstone Anderson, Pat Rebillot (p) Neville Hinds (p/el) Hux Brown, Dougie Bryan, Rad Bryan (g) Sonny Burke, Winston Wright (org) Ron Carter, Boris Gardiner, Jackie Jackson (b) Winston Grennan, Ray Lucas (dr) Ralph McDonald (perc) Betty Jack Davis (vc).

Temptation Took Control Of Me (And I Fall) / Need Your Love So Bad / Terra Nova / You Are The Sunshine Of My Life / Freedom Jazz Dance / Mother Earth (Provides For Me) / Touch / Island Shakedown.

(Wounded Bird Rec.1644). 1-4-73.

Stompin’ At The Savoy.Stompin’At The Savoy.

Jimmy Knepper (tb) Robin Kenyatta (sa-ss-fl) Billy Harper (st) Neville Hinds, Gadstone Anderson (p) Dwight Brexter, Dr.John (p/el) Hux Brown, Rad Bryan (g) Ron Carter (b) Jackie Jackson (b/el) Gilmore Digap, Guillerme Franco, Ralph McDonald, JoPao Palma (perc) Winston Grennan (dr) Carl Hall, Robin Clark (vc) ed altri.

Stompin’ At The Savoy / Smooth Sailing / To Need To Smile / Two Bass Blues / Neither One Of Use / Mellow In The Park / Jessica / River Boat.

(Wounded Bird Rec.165). New York, Gennaio 1974.

Nomusa.robin-kenyatta-nomusa

Dom Salvador (p) Robin Kenyatta (sa) Stafford James (b) Joe Chambers (dr)

Nomusa [9:34] / Warm Valley [7:36] / Slow Boat To China [6:29] / Afternoon Outing [5:37] / Prettyside Avenue [6:18]

(Muse Records MR 5062)

1975.

.

Encourage The People.robin-kenyatta-encourage-the-people

Robin Kenyatta (sa,ss) William Salter (b/el) Hugh McCracken, Keith Loving (g/el) Arthur Jenkins, Richard Tee (keyb) Ralph MacDonald (perc) Andy Newmark, John Sussewell (dr) Debbie McDuffie, Frank Floyd, Gwen Gutherie, Hilda Harris, Patti Austin, Raymond Simpson, Stuart Ockman, Yolanda McCullough, Vivian Cherry, William Eaton, Zachary Sanders (vc)

Encourage The People / Love Me / Give It Time / You / Bluebird / Oh Oh Oh / Of Life And Love.

(Wolf Records 1201) Hit Factory, New York, 1976.

Take The Heat Off Me.Take The Heat Off Me.

Robin Kenyatta (sa-ss-fl) Lew Soloff (tr) Pat Coil, Masao Nakajima, Dom Salvatore, Peter Solomon, Make Nox (p-p/el) Cornell Dupree, Daryl Thmpson, Marcus Fiorillo (g/el) John Lee, David EubanksSal Cuevas (b/el) John Sunwell, Leroy Clouden, Brian Janszen (dr) Mike Paomier, Crusher Bennet (conga) Ed Montiero (fisa).

Bad Boy / Sheik Of Araby / Rverybody’s Talkin’ / Teke The Heat Off Me / Inscrutable Miss O’ / Jazz Dance (Theme).

(Jazz Dance JD 01). 1979.

Blues for Mama Doll, live at Cully.robin-kenyatta-live-at-cully-blues-for-mama-doll

Robin Kenyatta (reeds) Jean-pierre Arnaud (dr) Jean-paul Celea (b) Reggie Johnson (b) Francois Laizeau (dr)

Blues For Mama Doll / In Your Own Sweet Way / You Don’t Know What Love Is / Nostalgia in Time Square / Body And Soul / Three Card Molly.

(Jazz Dance)

1987.

Ghost Stories.Ghost Stories

Robin Kenyatta (sa-ss-fl) Morten Gronvard (vib) Reggie Johnson (b) Ronnie Burrage (dr).

Ghost Stories / Calypso Girl / The Breeze And I / My Favorite Things / Swinging Regards / His Love / Blues For Mama Doll / Lullaby On The Leaves / It’s All Right With Me.

(ITM 970060).

Monaco, 5-7 Febbraio 1991.

Cool Blues.Cool Blues.

Robin Kenyatta (sa-ss-fl) Adam Holzman (p,keyb) Alan Lucky Burroughs (g) Fred Cash Jr. (b/el) Rocky Bryant (dr)

The Booze And I / Hello Blues / I Think I Got The Blues / Cool Blues / Xenia / Poinciana / Love Him And Surrender / Blue Robin.

(Jazzdance 2001). 4-11-2003.chiusura


KEPPARD FREDDIE. (TR).

New Orleans, Louisiana. 27/2/1890. – Chicago, Illinois. 15/7/1933.

Egli è stato una delle leggendarie figure della storia del Jazz, uno dei più popolari cornettisti dei primi anni del secolo. A detta di suoi colleghi nel momento migliore della carriera, sarebbe stato superiore ad Armstrong. Ha iniziato studiando il violino, il mandolino e la fisarmonica. Ha studiato infine la cornetta con Adolph Alexander. Nel 1907 ha organizzato la sua Olympia Orchestraesubitodopo l’Original Creole Band e con essa ha compiuto una lunga tournée negli States. Ha suonato per il teatro di varietà a New York e Chicago. Si stabilisce a Chicago, dove ha suonato ed inciso insieme a Sidney Bechet e Wellman Braud. Dal 1918 si è esibito in vari Stati con le orchestre di Billy Johnson nel 1920, con Cooke nel 1922, con Ollie Powers nel 1923, con Erskine Tate nel 1924 e con Jimmy Blythe. Ha diretto anche altri suoi gruppi: i Jazz Cardinals ed i Cookie’s Gingersnaps. Vi sono pochi documenti discografici della sua grande attività e sarebbe potuto essere il primo jazzista ad essere registrato su disco, se non avesse sempre rifiutato, per paura di essere copiato. Si dice anche che quando suonava copriva la tastiera della cornetta con un fazzoletto per non far vedere la sua tecnica. E’ stato distrutto dal vizio del bere e dalla tubercolosi. Cornettista potente, pieno di verve e dalla ricca sonorità, è stato il musicista che ha trasbordato il ragtime nel jazz.

Discografia:

Freddie Keppard, Elwood Graham (corn) Fred Garland (tb) Jimmy Noone (sa-cl) Clifford King (sa-cl) Joe Poston (sa) Jeorme Pasquall (st) Jimmy Bell (viol) Antonia Spaulding (p) Stan Wilson (bj) Bill Newton (tuba) Bert Green (dr).

Scossor-Grinder Joe / Lonely Little Wallflower / So This Is Venice / Moanful Man / The Menphis Maybe Man / The One I Love Belongs To Somebody Else.

Richmond, Indiana, 21-1-24.

Freddie Keppard (corn) Artie Starks (cl-sa) Barney Bigard (st) Richard M.Jones (p) Cliff Jones (dr) Sarah Martin (vc).

Late Last Night Blues.

Chicago, 14-6-26.

Cookie’s Gingersnaps.

Freddie Keppard (corn) William Dawson (tb) Jimmy Noone (cl) Joe Poston (sa-st) Sterling Todd (p) Johnny St.Cyr (bj).

Messing Around / High Fever / Here Comes The Hot Tamale Man / Love Found You For Me.

Chicago, 22-6-26.

Freddie Keppard, James Tale (corn) Fayette Williams (tb) Allvin Fernandez (cl) Buster Bailey (cl-sa) Norva Morton (st) Adrian Robinson (p) Erskine Tate (bj) Jimmy Bertrand (dr).

Cutie Blues / Chinaman Blues.

Chicago, 23-6-26.

Doc Cook And His Dreamland Orchestra.

Freddie Keppard, Elwood Graham (corn) Fred Garland (tb) Jimmy Noone (cl) Joe Poston, Clifford King (sa-cl) Jerome Pasquall (st-cl) Kenneth Anderson (p) Bob Shelly, Johnny St.Cyr (bj) Sudie Reynaud (tuba) Andrew Hilaire (dr-vc).

Here Comes The Hot Tamale Man / Brown Sugar / High Fever / Spanish Mama.

Chicago, 10-7-26.

Freddie Keppard (corn) Roy Palmer (tb) Johnny Dodds (cl-sa) Jimmy Blythe (p) Jasper Taylor (dr-wash-woodb) Trixie Smith (vc).

Old Man Blues / Adam’s Apple / Messin’ Around (vers 2).

Chicago, 26-7-26.

Freddie Keppard (corn). Eddie Vincent (tb) Johnny Dodds (cl) Arthur Campbell (p) Jasper Taylor (wash) Papa Charlie Jackson (vc).

Stock Yards Strut / Salty Dog (vers 2).

Chicago, settembre, 1926.

Freddie Keppard, Elwood Graham (corn) Fred Garland (tb) Jimmy Noone (cl) Joe Poston, Clifford King (sa-cl) Jerome Pasqual (st-cl) Kenneth Anderson (p) Bob Shelly, Johnny St.Cyr (bj) Sudie Reynaud (tuba) Andrew Hilaire (dr).

Sidewalk Blues.

Chicago, 2-12-26.

Freddie Keppard (corn) Eddie Ellis (tb) Johnny Dodds (cl) Tiny Parham (p) Jasper Taylor (wash).

Stomp Time Blues / It Must Be The Blues.

Chicago, gennaio 1927.

Freddie Keppard (corn) William Dawson (tb) Jimmy Noone (cl) Joe Poston (sa) Sterling Todd (p) Johnny St.Cyr (bj).

High Fever / Here Comes The Hot Tamale Man / Love Found You For Me / Messin’Around.

Chicago, 22-6-27.

Freddie Keppard (corn) Frankie Jaxon (vc) piano sconosciuto.

Hit Ta Ditty Low Down / Down At Jasper Bar-b-que.

Chicago, 28-10-28.chiusura


KEPPARD LOUIS. (G).

New Orleans, Louisiana. 2/2/1888. – New Orleans, Louisiana. 17/2/1986.

Fratello maggiore del più celebre Freddie, ha debuttato giovanissimo alla chitarra nel 1906 con la Magnolia Orchestra e nel 1907 con la Olympia Band del fratello. Nel 1917 ha lasciato New Orleans per andare con con Lawrence Duhè che si esibiva Al Luxe Cafè di Chicago. E’ tornato in seguito nella sua città dove ha suonato il basso tuba in varie brass band tra le quali quella di Oscar Celestin. Dopo un periodo di assenza ha ripreso a suonare nel 1945 con Louis Delisle, con Wooden Joe Nicholas, con il quale ha registrare anche alla chitarra. Negli anni’50 ha fatto parte della Gibson Brass Band. chiusura


KEPTORCHESTRA.

Orchestra attiva da diversi anni, nata nel Veneto riunita e diretta da Pietro Tonolo.

Discografia:

Keptorchestra.keptorchestra-1

Mauro Negri, Pietro Odorici (sa) Maurizio Caldura (st) Giannantonio De Vincenzo (st-ss) Bruno Marini (sb) Marco Tamburini, Maurizio Scomparin, Ilich Fenzi (st) Sergio Gistri (tr-flic) Stefano Scalzi, Toni Costantini, Paride Pagliarani (tb) Roberto Rossi (tb-tuba) Sandro Gibellini (g) Marcello Tonolo (p) Marco Vaggi (b) Alfred Kramer (dr) Pietro Tonolo (dir-st).

Pool / Nina / Buster / Beat Boys / I’ll Keep Loving You / Pepe / Aliasamalia / Terzi Galanti / Just You Just Monk / A Rebours.

(Nordsound CDNS 1002). Trento, 10-11 Settembre 1990.

Meets Steve Lacy: Sweet Sixteen.keptorchestra-meets-steve-lacy

Marco Tamburini, Giampaolo Casati, Maurizio Scomparin (tr) William Tafani, Roberto Rossi, Giuseppe Calamosca, Giancalro Giannini (tb) Steve Lacy (ss) Mauro Negri (cl-sa) Piero Odorici (sa) Maurizio Caldura (sa-st) Giannantonio De Vincenzo (st-ss) Pietro Tonolo (st-fl) Bruno Marini (sb) Marcello Tonolo (p) Sandro Gibellini (g) Marc Abrams (b) Alfred Kramer (dr).

Platic City / Esteem / Eduard / Blinks / Finlandia / Sama Malo / Utah / Durè / Sweet Sixteen.

(Caligola 2001). Cessalto, 13-14 Febbraio 1993.

Miss Etna.keptorchestra-miss-etna

Marco Tamburini, Giampaolo Casati, Maurizio Scomparin, Giuseppe Zorzella (tr) Toni Costantini, Roberto Rossi, Giuseppe Calamosca, Giancalro Giannini (tb) Piero Odorici (sa) Maurizio Caldura (sa-st) Joe Lovano (st) Francesco Bernazzi (st) Pietro Tonolo (st-fl) Bruno Marini (sb) Marcello Tonolo (p) Giancarlo Bianchetti (g) Marc Abrams (b) Alfred Kramer (dr) Judi Silvano (vc) Mario Raja (dir).

Thanks Giving / Primal Dance / Donna / Groovin’Jones / Emperor Jones / Miss Etna / Left Behind / Just.

(Caligola 2010). Teatro Palamostre, Udine, 2-5-95 e Teatro Toniolo, Mestre, 3-5-95. chiusura


KERN JEROME. (COMP).

New York. 27/1/1885. – New Yok. 2/11/1945.

Cresciuto in una famiglia agiata, ha frequentato ottime scuole e il Conservatorio di New York. Dopo aver trascorso un periodo a Londra in Europa nel 1910 è tornato negli Stati Uniti ed ha iniziato a scrivere della musica per gli spettacoli di Broadway. Il successo è arrivato nel 1927, quando ha iniziato la collaborazione con il paroliere Oscar Hammerstein. Insieme hanno creato molte canzoni che sono diventate standards, interpretate dai musicisti di tutto il mondo.

Composizioni:

Who-Old Man River-All The Things You Are-Long Ago And Far Away-Blue Skies-A Pretty Girl Is Like A Melody-Cheek To Cheek-White Christmas-A fine romance-I wont dance-The song is you-Why do i love you-Smoke gets in your eyes-Yesterdays-The touch of your hand-They didn’t be lieve me-Nobody else but me-Sunny-Can’t help lovin’that man-Smoke gets in your eyes-The way You look tonight-Pick yourself up-Bojangles of Harlem.chiusura


KERNELL WILLIAM B. (P).

New York. 21/2/1891.

Pianista che ha lavorato quasi sempre presso le case editrici musicali. Ha composto per riviste e per commedie musicali, fra le quali “Ello Lola”, nel primo dopoguerra. Passato ha lavorare nel cinema, ha composto musiche per diverse colonne sonore, stabilendosi dal 1937 definitivamente a Hollywood. chiusura

KERR ANTHONY, MICHAEL. (VIB).

Belfast, Irlanda del Nord. 16/10/1965.

Ha studiato le percussioni alla Belfast School of Music dal 1981 al 1984 e completa la sua istruzione anche in composizione con David Friedman e Kenny Werner alla New School of Social Research di New York dal 1986 al 1988. Ha iniziato la carriera con Tim Garland nel 1989, poi ha suonato con Georgie Fame e con un suo gruppo, con il quale partecipa a varie manifestazioni internazionali. Ha suonato le percussioni nella “Irish Youth Orchestra”, nel 1994 è stato premiato con il Jazz Award inglese. Ha inoltre collaborato con Mike Westbrook, Norma Winstone, Claire Martin, Alan Barnes, Jacqui Dankworth, John Taylor, Louis Stewart, Charlie Watts, Jim Mullen e Peter King. Nel 1997 si è esibito con un suo quartetto al Ronnie Scott’s di Londra. Ha insegnato alla Guidhland School of Music and Drama e alla Royal Accademy Of Music. Musicista mainstream, che è stato anche attivo nel rhythm-and-blues e nella musica folk. chiusura

 

KERR BROOKS, CHESTER, MONSON JOSEPH JR. III. (P).

New Haven, Connecticut. 26/12/1951.

Pianista autodidatta, ha debuttato a nove anni al Playback Club di New Haven accompagnando Charlie Smith. Nel 1963 si è trasferito a New York per studiare con Sanford Gold e dal 1969 al 1973 con Willie The Lion Smith. Ha anche studiato con Phil Woods e Chris Swansen. Ha continuato a studiare alla Manhattan Scholl of Music ed alla Julliard School. Nel 1966 ha diretto un suo gruppo alla Dalton School di New York sino al 1970. Ha lavorato con Duke Ellington, nel 1973 ha organizzato un gruppo con musicisti di grande levatura tutti presi in prestito dall’orchestra del Duca. Ha sostituito anche il Duca alla direzione dell’orchestra in occasione Del Terzo Concerto Sacro tenutosi alla Central Presbiterian Curch. Ha registrato con Paul Quinichette, nel 1980 si è esibito in duo con i bassisti Eric Lemon e Al Hall, al Gregory’s ed al Village Gate. Ha fatto una tournée in Russia e tornato a New York ha suonato in trio con Leonard Gaskin e Wes Landers, poi con altri gruppi al St.Nick’s Pub, al Michael Howell e al Hotel Cecil. Nel marzo 1997 ha suonato con James Moody al Minton’s Playhouse. Egli è noto soprattutto per le interpretazioni che lui ha dato alla musica di Ellington e per la conoscenza delle stesse. Ne rimane uno dei migliori interpreti.chiusura


KERSEY KENNY, KENNETH LYONS. (P).

Harrow, Ontario, Canada. 3/4/1916. – New York. 1/4/1983.

Nato in una famiglia di musicisti, molto presto ha studiato al Detroit Institute of Music. Nel 1936 è arrivato a New York dove ha lavorato con Lucky Millinder, poi con Billy Hicks, Frankie Newton, Red Allen, Roy Eldridge, Cootie Williams. Incontra Dizzy Gillespie e Don Byas che lo hanno coinvolto nelle famose jam Session che si tengono al Minton’s Playhouse, qui ha conosciuto Charlie Parker, Thelonious Monk, Charlie Christian ecc. Nel 1942 ha lavorato con Andy Kirk e nel 1946 è entrato a fare parte della JATP di Norman Granz e qui ha ritrovato molti dei vecchi amici del Minton’s, ha compiuto con loro molte tournée e ha registrato diversi album con Norman Granz. Nel 1948 ha suonato con Roy Eldridge, poi con Buck Clayton, in seguito ha lavorato come solista nei migliori locali delle grandi città. Ha suonato ed inciso con Sol Yaged, Charlie Shavers, Clarence Williams, Benny Goodman, Jonah Jones, Jack Teagarden, Ruby Braff e Bud Freeman. Ha abbandonato l’attività alla fine degli anni ’50 a causa di una grave malattia. Pianista dallo stile elegante, classico della scuola di Kansas City City. Dal tocco efficace e dalla notevole fantasia creativa. Adatto soprattutto a piccoli gruppi ai quali infondeva una buona carica di swing.chiusura

KERSTING MICHAEL, PAUL. (DR).

Rottemburg, Germania. 5/2/1954.

Ha imparato a suonare ascoltando molta musica. Ha iniziato ha collaborare con Wolfgang Dauner, Bernd Konrad, quindi ha girato l’Europa suonando nei club con Chet Baker, Mal Waldron, Jimmy Wood, Carrie Smith, Ack Van Rooyen, Joe Gallardo Joerg Reiter, Trilok Gurtu, Christof Lauer ed altri. In seguito ha fatto tournée in tutto il mondo con Jaco Pastorius, Richie Beirach, Jack Bruce, BIrelli Lagrene, Steve Lacy, Karl Berger, Albert Mangelsdorff, Urszula Dudziak, Ernie Watts, Kenny Wheeler, Vanessa Rubin, Terumasa Hino, Benny Golson, Arthur Blythe, Chico Freeman, Buster Williams ed altri. Ha trascorso qualche anno a New York e nel 1989 tornato in Germania ha lavorato a vari progetti per manifestazioni internazionali. Ha anche collaborato nel 2002 con Randy Brecker, con Charlie Mariano ed ha condotto spettacoli musicali. chiusura

KESBER DIM, WLADIMIR. (SS-CL).

L’Aia, Olanda. 8/1/1930.

Ha studiato musica privatamente e ha imparato da solo a suonare il sax. Nel 1947è entrato a far parte della Dutch Swing College, in seguito ha suonato con la Reunion Jazz Band. Ha iniziato nel 1945 l’attività freelance. Ha avuto l’opportunità di collaborare con Vic Dickenson.

chiusura

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...