KATZ Dick

KATZ DICK, RICHARD AARON. (P-ARR).

Baltimore, Maryland. 13/2/1924. – U.S.A.10/11/2009.

Dopo aver studiato pianoforte, ha scoperto il jazz ascoltando dei dischi. Nel 1946 ha studiato composizione e teoria con Teddy Wilson. Si è diplomato alla Manhattan School of Music e poi alla Julliard School nel 1950. Ha iniziato la carriera esibendosi al Greenwich Village e nella 52a Strada con Al Casey. Ha poi suonato con Ben Webster, Chuck Wayne Don Elliott, con Tony Scott dal 1952 al 1954, con il gruppo di Jay Jay Johnson/Kay Winding nel 1954, Kenny Dorhan, Oscar Pettiford, Philly Joe Jones, Wilkins, con Milt Jackson nel 1955, Milt Hinton, con Buck Clayton nel 1956, Kenny Dorham, Lee Konitz, Many Alban, Jim Hall, Nancy Marrow, Gunther Shuller, la Delaware Synphony Orch., Al Cohn, Zoot Sims, Sonny Rollins, Don Ellis, Phil Woods, Gene Quill, Roy Eldridge, Bobby Hackett e Orrin Keepnews. E’il pianista preferito di Benny Carter, di Coleman Hawkins, Carmen McRae ed Helen Merrill. Nel 1966 ha fondato la casa discografica Milestone Records insieme a Orrin Keepnews. Ha insegnato storia del jazz al New School For Social Research ed ha scritto anche del saggi sul jazz. Pianista raffinato ed elegante.

Discografia:

Dick Katz.Dick Katz Timonium

Dick Katz (p).

Timonium / Katz Whiskers / How Long Has This Been Going On.

(Atlantic).

New York, 6-8-56.

.

John Lewis Present The Jazz Piano International. John Lewis Present The Jazz Piano International.

Dick Katz (p) Ralph Pena (b) Connie Kay (dr).

A Foggy Day / Don’t Explain / Jeff And Jamie / There Will Never Be Another You.

(Atlantic LP 12).

New York, 1-8-57.

.

Piano & Pen.Piano & Pen.

Dick Katz (p) Chuck Wayne (g) Jo Benjamin (b) Connie Kay (dr).

Timonium / Duologue n.1 / Glad To Be Unhappy / Scrapple From The Apple.

New York, 17-12-58.

Dick Katz (p) Jimmy Raney (g) Jo Benjamin (b) Connie Kay (dr).

Aurora/ Round Trip / Afternoon In Paris / Ain’t Misbehavin’.

(Atlantic 1314). 23-1-59.

The Feeling Is Mutual.The Feeling Is Mutual.

Thad Hones (tp) Dick Katz (p) Jim Hall (g) Ron Carter (b) Pete LaRoca (dr).

It Don’t Mean A Thing / Don’t Explain / What Is This Thing Called Love / Day Dream.

New York, 2-6-65.

Baltimore Oriole / The Winter Of My Discontent / You’re My Thrill / Here’s That Rainy Day / Deep Is The Ocean.

(Milestone MLP 1003). New York. Giungo 1965.

In High Profile.In High Profile.

Jimmy Knepper (tb) Frank Wess (st-fl) Dick Katz (p) Marc Johnson (b) Al Harewood (dr).

Lavern Walk / A Few Bars For Basie / Friday The 13th / No Matter What.

Dick Katz (p) Marc Johnson (b) Al Harewood (dr).

Crazy She Calls Me / But Not For Me / Cousin Mary / Lament.

(Bee Hive BH 7016). New York, 7-8 Maggio 1984.

3 Way Play.3 Way Play.

Dick Katz (p) Steve LaSpina (b) Ben Riley (dr).

Three Little Words / Solar / You’re My Thrill / Steeplechase /The Little Things That Mean So Much / Monk’s Dream / Limenhouse Blues / The Stars-Crossed Lovers / Blues In My Heart / The Night Has A Thousand Eyes / Samburan / There Is No Greater Live.

(Reservoir 127).

Englewood Cliff, NJ.26-27 Marzo e 19 Agosto 1992.

The Line Forms Here.The Line Forms Here.

The Line Forms Here / Lotus Blossom / A Brush With The Blues / Tell Me / There Will Never Be Another You / You better Go Now / Don’t Explain / Ba-lue Bolivar Ba-lues-are / Chartwell Tea Dance / If You Could See Me Now / Mr.P.C.

(Reservoir 141).

Englewood Cliffs, 1-5-95.chiusura


KATZ FRED, FREDERICK. (VIOL.LO-P).

Brooklyn, New York. 25/2/1919.

E’ cresciuto in una famiglia di musicisti ed è stato avviato allo studio della musica al Third Street Music Settlement dove ha studiato violoncello. Ha diretto la banda della 7a armata durante il servizio militare. Congedatosi, invece di proseguire nell’indirizzo classico ricevuto, ha cominciato a lavorare come pianista ed in tale ruolo ha accompagnato i cantanti Vic, Lena Horne, Tony Bennett, Jana Mason e Mindy Carson. Nel 1955 è entrato nel nuovo quintetto di Chico Hamilton e qui è diventato il primo suonatore di violoncello ad adattare la tecnica ed il suono classico di questo strumento al jazz. Si è affermato per la sua fattiva collaborazione nel gruppo anche come compositore ed arrangiatore. E’ rimasto sino al 1959 con Hamilton, poi si è trasferito a Los Angeles dove si è dedicato quasi esclusivamente alla composizione. Ha scritto musiche per film ed ha composto musica classica. E’ stato insegnante di antropologia al Valley State College.

Discografia:

Soul Cello.fred-katz-soul-cello

Fred Katz (cello) Paul Horn (fl,cl) Calvin Jackson (p) Ann Stockton (harp) John Pisano (g) Hal Gaylor (b) Chico Hamilton (dr)

Satori / Andante / Lament of the Oracles / Im Glad There Is You / The Toy That Never Was / Come With Me

Decca Studios, Hollywood, 15 Gennaio 1958.

Fred Katz (cello) Paul Horn, Buddy Collette (sa) Harry Klee, Bill Green (fl) Calvin Jackson (p) John Pisano (g) Hal Gaylor (b) Chico Hamilton (dr)

Country Gardens / Circus / Wayfaring Stranger / Time After Time / The Vidiot / Intermezzo

(Decca) Hollywood, 22 Gennaio 1958.

4-5-6 Trio.fred-katz-4-5-6-trio

Frank Katz (cello) Johnny Pisano (g) Hal Gaylor (b).

Four Five Six / Sophisticated Lady / Isn’t Romantic / Delia / Like Someone In Love / Krelch / Mountain Air / Perdido / I’m Sentimental Mood.

(Decca 9213)

Los Angeles, 26 Maggio 1958.

.

Eastern Exposure.fred-katz-eastern-exposure

Fred Katz (p) Victor Sproles (b) Roger Wanderscheid (dr).

Muezzin / Nemetath The Sun / Fez / Sallam / Sand / Turkish Blues / Alms / Incense / One White Whale / Tassel / AMeer.

(Collectables COL 6629).

New York, 25-3-60.

.
chiusura

KATZ HERBERT (G)

Finlandia. 1926.

Chitarrista molto conosciuto nel suo paese, dove è considerato uno dei migliori musicisti. Ha partecipato a molti spettacoli ed incisioni. Ha accompagnato durante il loro soggiorno in Finlandia, Tony Scott e Albert Ayler. Ha iniziato a suonare negli anni’40 e nella sua carriera ha lavorato con Erik Lindstrom, ha suonato per dieci anni con Onni Gideon. Nel 1960 ha diretto anche un suo gruppo sino al 1970 quando ha deciso di lasciare la musica.

chiusura

KATZ MICKEY, MEYER MYRON. (CL-VC).

Cleveland, Ohio. 15/6/1909. – Los Angeles, California. 30/4/1985.

Ha avuto il suo primo momento di notorietà nel 1940 nel gruppo di Spike Jones. E’ stato uno dei più importanti clarinetti klezmer e anche seguace della musica hyddish. Ha collaborato con Manny Klein, con Ziggy Helman e Si Zentner.

Discografia:

Simcha Time.mickey-katz-simcha-time

Mickey Katz (cl-vc) Mannie Klein, Ziggy Elman (tp) Sy Zentner (tb) Ben Gill (viol) Nat Farber (p) Larry Breen (b) Sam Weiss (dr).

Simcha Time / Mazeltov Dances / Grandma’s Draidel / Keneth Hora / Mendel’s Song / Litvak Square Dance / Frailach Jamboree / Mamaleige Dance / Berele’s Sherele / Trombonik Tanz / The Family Danced / Bar Mitzvah Special / The Wedding Dance / The Wedding Samba / Can Can Kazotski / Bublitchki / Fontainebleau Frailick / Yiddish Square Dance / Mickey’s Mishegoss / Sunrise Sunrise Sunset / Yiddish Folk Melody.

(World Pacific CDP 7243 8 30453). Hollywood, dal 1950 al 1966.chiusura


KATZMAN LEE. (TP).

Chicago, Illinois. 17/5/1928.

Ha iniziato l’attività a 13 anni, ha lavorato nel 1947 con Sam Donhaue, nel 1948 con Buddy Rich, con Claude Thornhill e con Jimmy Dorsey. A New York ha registrato con Herbie Fields e in seguito va in California con Stan Kenton, che ha seguito anche in una tournée in Europa e con il quale ha registrato. Tornato in California ha suonato con Les Brown nel 1958, con Terry Gibbs nel 1959 e ha registrato con Med Flory e con Pepper Adams. Ha fatto parte del gruppo di Bill Holman e Mel Lewis, ha collaborato con Anita O’Day, con Jimmy Rowles, con Sonny Stitt, nel 1962 con June Christy, nel 1965 con Shelly Manne e nel 1966 con les McCann. chiusura

KAUFMAN ROBERT, CHARLES. (DR).

New Heaven,Connecticut. 26/9/1946.

Pianista, batterista ed anche insegnante. Ha suonato con Bill Frisell, Kurt Rosenwilken, Mike Stern, Mick Goodrick, John Abercrombie, Jerry Bergonzi, Frank Wess, Dave Liebman, Sal Nistico, Junior Cook, Rickie Ford, George Garzone, Steve Grossman, Joe Lovano, John Handy, Tom Harrell, Chuck Mangione, Al Crook, Mose Allison, Wilber Ware, Herb Lewis, Miroslav Vitous, Harvie Swarts, George Cables, Kenny Lirkland, Jackie Byard, Joanne Brackeen, Art Lande, Larry Goldings, Andy Laverne e James Williams. Ha insegnato in molte scuole e a jazz workshop. Ha scritto anche un ottimo metodo per batteristi. chiusura


KAWAGUCHI GEORGE, JOJI. (DR-VIB).

Fukakusa, Kyoto, Giappone. 15/6/1927.

E’ cresciuto a Darien in Manciuria, dove ha ricevuto dal padre lezioni di chitarra e clarinetto ed ha anche fatto parte della sua orchestra a diciotto anni. Nel 1947 alla fine della seconda guerra mondiale si è trasferi a Tokyo dove ha iniziato a lavorare professionalmente. Ha suonato con il gruppo “Azumanians”e nel 1953 nel Big Four ed ha diretto dei suoi gruppi. Ha lavorato anche come attore e musicista in film giapponesi di soggetto Jazzistico. Nel 1981 ha fatto parte dei Jazz Messengers di Art Blakey e nel 1982 ha partecipato al Kool Jazz Festival di New York. Ha tenuto concerti a Tokyo e Osaka e nel 1987 è tornato con Blakey al Monty Fuji Jazz Festival Festival. Batterista pulito e molto corretto.

Discografia:

Killer Joe.george-kawaguchi-killer-joe

Wallace Roney (tp) Slide Hampton (tb) Brandford Marsalis (st-sa) Danald Brown (p) Charles Fambrough (b) Art Blakey (dr) George Kawaguchi (dr) Raji Kawaguchi (perc).

Killer Joe / Night In Tunisia / Well You Needn’t / Tin Tin Teo / Big Apple Jump.

(TECW 20692).

New York, 4-12-81.

George Kawaguchi Plays Herbie Hancock.george-kawaguchi-plays-herbie-hancock

Terence Blanchard (tp) Donald Harrison (sa) Hideo Hichikawa (p) Takashi Mizuhashi (b) George Kawaguchi (dr).

Cantaloupe Island / Dolphin Dance / Speak Like A Child / The Eye Of The Hurricane.

Stesso gruppo, Cyrus Chestnut per Hichikawa.

Watermellon Man / Funky H.H. / Maiden Voyage.

(King 6469). Tokyo, 31-7-87.

The Big 4.george-kawaguchi-the-big-4

George Kawaguchi (dr) Hidehiko Sleepy Matsumoto (st,fl) Hideo Ichikawa (p,p/el) Takashi Mizuhashi (b)

Invader 7 / Blues For Big-Talk George / Monday Samba / Albatross / Sleepy’s Funk / Love For Sale.

(Three Blind Mice 66).

17-3-89.

Jazz Battle.george-kawaguchi-jazz-battle

Freddie Hubbard, Terumasa Hino (tp) Sonny Fortune (sa-fl) Billy Pierce, Seiichi Nakamura, Hidehiki Matsumoto (st) Benny Green, Geroge Duke, Hideo Hichikawa (p) Rufus Reid, Ron Carter, Takashi Mizuhashi (b) Elvion Jones, George Kawaguchi (dr).

Ej Blues / The Third Plane / Moanin’ / The Man I Love / Geroge’s Boogie.

(Paddle Wheel KICJ 40). Tokyo, 2-11-90.chiusura


KAWASAKI RYO (G-P).

Tokyo, Giappone. 25/2/1947.

Laureato in psicologia alla Nippon University di Tokyo, ha iniziato la carriera musicale con il sassofonista Seiichi Nakamura negli anni ’60 ed in seguito con Jiro Inagaki e Takeshi Inomata. Musicista autodidatta, egli ha svolto prevalentemente il lavoro di studio. Ha diretto un gruppo insieme a Shigeharu Mukai, prima di trasferirsi nel 1973 negli Stati Uniti, dove ha suonato con Joe Lee Williams, con Gil Evans dal 1973 al 1975, con Chico Hamilton, con Elvin Jones nel 1976, ha girato il mondo ed a preso parte al documentario “Different Drummer”. Nel 1977 ha fatto una tournée in Europa con Joanne Brackeen e con la quale ha registrato anche diversi album. Ha diretto un suo gruppo, è stato attivo nella musica computerizzata, nello sviluppo e nella utilizzazione della chitarra syntetizzata. Ha fondato a New York una casa discografica e l’etichetta Satellites. Ha registrato con Vince Jones, Cedar Walton, Joe Lee Wilson, Archie Shepp, Grady Tate, con Howard Johnson, con Teo Macero nel 1983. Ha lavorato con suoi gruppi nei club e negli show radiofonici.chiusura


KAWASHIMA TETSURO. (ST).

Toyama, Giappone. 9/8/1966.

Ha iniziato a studiare il pianoforte a sei anni e la tromba a dodici. A sedici anni è passato alle ancie. Il primo lavoro importante con Mikio Masuda nel 1994. In seguito ha suonato con la Junko Onishi’s Jazz Workshop nel 1997, con Motohiko Hino nel 1998, poi con Terumasa Hino, il quintetto di Masahiko Osaka e Tomonao Hara. Nel 1997 ha messo su un suo quartetto, con il quale ha anche registrato. chiusura

KAY CONNIE, CONRAD, HENRY KIRNON. (DR).

Tuckahoe, New York. 27/4/1927. – New York. 2/12/1994.

Il soprannome Kay (Kappa) gli è rimasto dopo che il presentatore del Birdland nel presentarlo in una delle sue prime uscite l’aveva erroneamente citato con questo nome. Ha debuttato con Fats Noel nel 1939, ha lavorato poi con sir Charles Thompson, con Miles Davis al Minton’s, Cat Anderson, con Lester Young nel 1949 al 1955, con Coleman Hawkins, Stan Getz, Beryl Booker e Charlie Parker. Le sue doti di percussionista più che di batterista hanno trovato la sede ideale nel clima particolare del Modern Jazz Quartet, del quale è entrato a far parte nel 1955 e vi è rimasto sino al 1974 epoca nella quale il gruppo è sciolto. Ha inciso anche con John Coltrane, con Julian Julian Adderey nel 1961, con Clark Terry, Bud Powell, Kenny Dorham, Jim Hall, Paul Desmond, Bobby Timmons, Jimmy Heath, Lucky Thompson, Ron Carter, Quincy Jones, Milton Jackson, Gerry Mulligan, Benny Goodman e con J. Colianni nel 1986. Nel 1982 il MJQ si è ricostituito in occasione di alcune tournée, ed egli ne fa ancora parte. A suo merito oltre alla raffinatezza stilistica, l’aver arricchito il percussionismo di altri strumenti particolari. chiusura


KAY MONTE.

USA. 18/9/1924 – Los Angeles, California. 25/5/1988.

Impresario che ha presentato ed organizzato i primi concerti bop a New York. Tra le sue iniziative più importanti cè stata la presentazione del gruppo di Charlie Parker e Dizzy Gillespie alla Town Hall di New York nel 1945. E’ stato anche il fondatore ed il proprietario del Birdland. Ha diretto per diversi anni il Royal Roost. In seguito è stato per lunghi anni il manager del Modern Jazz Quartet. chiusura


KAYE CAB, AUGUSTUS KWAMLA QUAYE, NII-LANTE. (P-VC-DR-G).

Londra, Inghilterra. 3/9/1921. – Amsterdam, Olanda. 13/3/2000.

Ha iniziato a suonare in una orchestrina di ragazzi diretta da Billy Cotton e nel 1936 a registrato come cantante. In seguito si è dedicato alla batteria, ha lavorato con Ken”Snake Hips”Johnson. Ha trascorso un periodo nella marina mercantile, nel 1942 la sua nave è stata affondata nel Pacifico e l’aereo di salvataggio abbattuto, in seguito alla ferite riportate è stato ricoverato in un ospedale a New York. Durante la convalescenza ha conosciuto molti famosi musicisti americani. Tornato a Londra ha lavorato con Harry Parry e ha messo su un gruppo ins ieme a Ronnie Scott. Ha fatto una tournée con la Jiver Hutchinson’s All-Coloured Band per intrattenere le truppe inglesi. Nel 1947 ha fatto parte dell’orchestra di Ted Heath, nel 1948 ha lavorato con Tito Burns. Ha guidato al Ministers Of Swing, insieme a Ronnie Scott ed a Johnny Dankworth, poi i Cabinetts. All’inizio degli anni ’50 ha lavorato come pianista a Parigi, dove ha accompagnato Don Byas, nel 1951 ha studiato e collaborato con Tadd Dameron. Ha registrato in Germania, in Inghilterra, in Olanda con Wallace Bishop, con VIc Lewis, nel 1956 con Rob Pronk e nel 1960 con Humphrey Lyttleton a Londra. Spesso si è esibito da solo in molti club alla moda in giro per l’Europa.

chiusura

KAYE CAROL, LOUISE SMITH. (B/EL-G-MAND).

Everet, Washington. 24/3/1935.

Cresciuto in ambiente famigliare dedito alla musica, anch’egli si è dedicato ad essa. Ha studiato la chitarra con la quale ha esordito con Buddy Collette. Ha suonato con Henry Busse e con Ornette Coleman. Nel 1965 ha iniziato a suonare il basso elettrico ed in tale veste è stato molto richiesto negli studi di registrazione, anche da molti musicisti pop e rock. Nel 1974 ha diretto un trio con Hampton Hawes. Ha guidato anche un suo gruppo la Smoke Company, con la quale suona però musica rock .

chiusura

KAYE SAMMY, SAMUEL ZARNOKAY JR. (DIR-COMP).

Lakewood, Ohio. 13/3/1910. – Ridgewood, New Jersey. 2/6/1987.

Direttore e compositore di successo famoso nell’era delle swing band. Ha studiato alla Rocky River High School di Rocky River ed alla Ohio University di Athens nell’Ohio. Ha inciso molti dischi, partecipato a trasmissioni radio di successo. chiusura

KAYE SANDRA.

Dallas, Texas. 4/11/1956.

Figlia di un pastore è cresciuta cantando i gospel in chiesa. Nel 1986 ha vinto un concorso amatoriale al West End Cabaret a Dallas ed ha iniziato la carriera con la Shelley Carroll Big Band. In seguito ha fatto parte della Bradshaw Curtis’s First Reunion Orchestra, della Dallas Jazz Orchestra, della Galeno Jeter Orchestra e di altre formazioni. chiusura

KAZEBIER NAT, NATHAN FORREST. (TP).

Lawrence, Kansas. 13/8/1912. – Reno, Nevada. 22/10/1969.

Ha iniziato a studiare la tromba a nove anni e ha debuttato nel 1930 con Austin Wylie a Cleveland. Nel 1931 ha suonato con Jan Garber, poi con Gene Kardos, Ruby Newman, con Benny Goodman nel 1935, Ray Noble, Lyle Spud Murphy, Seger Ellis, Gene Krupa, con Jimmy Dorsey dal 1940 al 1943 e con Jess Stacy. In seguito si è dedicato quasi completamente al lavoro negli studi cinematografici e TV e nel contempo ha fatto anche il maestro di golf. Ottimo musicista di sezione per grandi orchestre.chiusura

KEANE HELEN.

New York. 1923. – New York. 1996.

E’ stata una attiva manager e produttrice, una delle poche donne nell’ambito del jazz. In particolare è stata molto conosciuta per il suo rapporto con Bill Evans che ha rappresentato dal 1963 alla sua morte nel 1980. Ha senz’altro contribuito a fare di lui un grande esponente e ne ha prodotto le registrazioni. E’ stata anche la manager di Kenny Burrell, di Art Farmer, Paquito D’Rivera, Joanne Brackeen, Morgana King, Chris Connor e Carole Sloane. chiusura


KEANE SHAKE, ELLSWORTH MCGRANAHAN. (TP).

St.Vincent, Indie Occ. 30/5/1927. – Oslo, Norvegia. 10/11/1997.

A cinque anni ha appreso dal padre le prime nozioni di musica, ma sarà solo al suo arrivo a Londra nel 1952 che ha iniziato a suonare in modo impegnativo. E’ entrato negli Harlem Allstars di Mike McKenzie, qui ha avuto come compagno Joe Harriott con il quale nel 1959 ha messo su un gruppo che è stata la prima formazione europea a suonare free jazz. Ha anche suonato in gruppi tradizionali e commerciali per la radio e la televisione. Fa parte dell’orchestra di Kurt Edelhagen, suona con l’orchestra di Clarke/Boland.

Discografia:

That’s The Noise.shake-keane-thats-the-noise

Shake Keane (tp-flic) Bob Efford (st-oboe) / Olaf Vas (fl) Stan Tracey (p) Coleridge Goode (b) Bobby Orr (dr).

As Tears Go By / You’ve Lost That Lovin’ Feeling / It’s Not Unusual / New Sunday / Walk On By / Mr.Tambourine Man / Colours / Girl / Downtown / Morning Blue / My Guy / Fidel.

(Ace Of Club ACL 1219). 1967.chiusura


KEATING JOHN (TB)

Edimburgo, Scozia. 19/9/1927.

All’età di otto anni ha studiato il pianoforte e a quindici da solo la tecnica dell’arrangiamento. Nel 1944 ha iniziato a studiare il trombone. Dopo aver suonato in vari piccoli gruppi, nel 1952 è entrato nell’orchestra di Ted Heath, dove altre ad essere solista ha fatto anche l’arrangiatore. Per qualche tempo ha lasciato la musica, che ha ripreso negli anni’60 con una grande orchestra, con la quale ha avuto molto successo ed ha inciso diversi dischi.chiusura

KEENAN BRIAN. (P).

New York. 31/1/1944.

Pianista e compositore che ha esplorato il repertorio sincopato del pianoforte del Nord e del Sud America, in un percorso nuovo. Il New World Piano Style così è catalogato il movimento di questi pianisti che hanno incluso nel loro repertorio il Ragtime Classico di Scott Joplin, James Scott, Joseph Lamb, Arthur Marshall, il cosidetto Folk Ragtime di Charles Hunter, Brun Campbell e Trebor Tichenor ed il nuovo Ragtime di Jack Rummel e Fred Hoeptner e Terra Nuova. Ne è scaturita una musica nuova e rivoluzionaria che ha fuso il Nuovo Ragtime con la musica romatica europea ed americana ed anche il tradizionale pianismo latino-americano. A questo pianismo romantico e nuovo si è ispirato Keenan che unisce anche la tradizione musicale della sua terra il Minnesota. Ha partecipato con successo allo Scott Joplin Ragtime Festival di Sedalia nel Missouri, al Rocky Mountain Ragtime Festival a Boulder ed al Classic Ragtime Society di Indianapolis. Ha composto 40 ragtime, un concerto per pianoforte: Magnificat, per coro e organo e tre canzoni su testi cinesi per gruppo da camera e voce.

Discografia:

Solo Piano.brian-keenan-solo-piano

Brian Keenan (p).

North Star / Whitewater Waiting For The Zemith / Over The Lake Street Bridge / The Milwakee Road / Dixon / Mississippi River Blvd / Last Stop Before Anchorage / Plagente.

(Solo Art 96).

St Paul, MN, 14 Ottobre 1995.

.

Hidden Falls.brian-keenan-hidden-falls

Brian Keenan (p).

Marylin / Colorado Panorama / Harriet Island / Aura Of Indigo / Crosby Farm / Hidden Falls / When The Work Is DoneI’ll Dance / Lake Country Ballad / Carter.

(Viridiana Productions 2009).

8-12-98.

.

River Bluffs.brian-keenan-river-bluffs

Brian Keenan (p).

River Bluffs / For Joani Holmes / Romanza Dramatica / The Child / Elegie / Samprang / Farewell To Paradise / Fidalg / Arcobaleno / Berceuse.

(Viridian Productions 2013).

2000.

.

Traditions.brian-keenan-traditions

Brian Keenan (p).

Chestnut Street In The 90’s / Maple Leaf Rag / Deep In The Ozarks / Forrest Country / The Wagon Wheel / Magnetic Rag / Barber Shop Rag / Seventh Heaven / Blue Cheese Rag / Weeping Willow / Mississippi Valley Frolic / Upper Peninsula Frontier / Flat Creek / Queen Of Love / Chestnut Valley Rag / The Crysanthemum / Possum Taters / Big Creek / Brun Campbell Express.

(Brian Keeman Records 1). 2001.chiusura


KEENAN NORMAN, DEWEY. (B).

Union, South Carolina. 23/11/1916. – New York. 12/2/1980.

Ha iniziato a studiare il pianoforte e dopo essersi trasferito a New York ha iniziato a suonare il contrabbasso a 15 anni, ha studiato musica e ha iniziato a suonare nella orchestrina del quartiere. Ha iniziato l’attività agli inizi degli anni ’30, ha suonato con Tiny Bradshaw, dal 1939 al 1940 con Lucky Millinder, Henry Wells, Earl Bostic, Cootie Williams ed ha preso parte alle jam session del Minton’s Playhouse. Dopo la seconda guerra mondiale ha suonato con Eddie”Cleanehad”Vinson e per diverso tempo ha fatto parte del trio fisso al Village Vanguard. Dal 1957 al 1962 ha accompagnato il cantante Harry Belofonte, ha preso parte a show televisivi e nella metà degli anni ’60 è entrato nell’orchestra di Count Basie, dal marzo 1965 al maggio del 1974. Ha registrato nel 1966 con Roy Eldridge. Il suo bassista di riferimento il grande Walter Page. chiusura

KEEPNEWS ORRIN.

Bronx, New York. 2/3/1923.

Critico musicale, amico di molti grandi, insieme con Bill Grauer è stato proprietario della Casa Discografica Riverside, non con molta fortuna. Si è laureato alla Columbia University e dopo la guerra nel 1948 ha iniziato a scrivere per il Record Changer. Nel 1952 ha pubblicato per la RCA Victor una serie di 10 album su grandi del jazz tradizionale. Ha lavorato anche per la Milestone dal 1966 al 1972. Poi per a San Francisco per la Fantasy, nel 1985 ha fondato la Landmark. E’ stato anche uno scrittore molto prolifico, tra le tante nel 1987 ha pubblicato “Jazz Writings 1948-1987”. chiusura


KEEZER GEOFF, GEOFFREY GRAHAM. (P).

Eau Claire, Wisconsin. 21/11/1970.

Figlio di insegnanti di pianoforte egli lo ha iniziato a studiare sin da bambino. A 19 anni dopo nemmeno un anno di professionismo è entrato nei Jazz Messengers di Art Blakey restandovi sino al 1990. In seguito ha suonato ed inciso Art Farmer, con la Mingus Dynasty, con la T.S.Monk Band, con Joshua Redman ed altri. Ha inciso diversi album come leader, dimostrando ottime qualità tecniche. Ha anche dimostrato la sua abilità di compositore nel “Proclamation” scritto per Roy Hargroove. Pianista che sin dall’inizio ha sfoggiato una grande maturità. Egli è uno studioso delle radici della musica negra e della musica in generale, non parteggia per alcuna delle scuole del piano jazz. La sua ispirazione viene dall’intera gamma degli stili, da Tatum a Tyner, che ha ben assimilato. Musicista che nonostante sia arrivato al successo così rapidamente ha conservato una serena ed impegnata devozione verso il proprio mestiere.

Discografia:

Waiting In The Wings.Waiting In The Wings.

Bill Mobley (tp) Bill Pierce (st-ss) Geoff Keezer (p) Rufus Reid (b) Steve Wilson (vib) Tony Reedus (dr).

The Drawing Board / Accra / Pierce On Earth / Who Cares / Waiting In The Wings / Personale Space / Tropopause / Ba-Lue Bolivar Ba-Lues-Are / I Didn’t Know About You / Babes In McCoyland / Three In One.

(Sunnyside SSC 1035D CD).

New York, 17-9-88.

.

Curveball.Curveball.

Geoff Keezer (p) Charnett Moffett (b) Victor Lewis (dr).

The Jackleg Patrol / Curveball / Never Never Land / Brainstorming / Waltz For Phineas / Just Around The Corner / Golden Earrings.

(Sunnyside SSC 1045D CD).

New York, 22-6-89.

.

Here And Now.Here And Now.

Geoff Keezer (p) Steve Nelson (vib) Peter Washington (b) Billy Higgins (dr).

There But For The Grace Of…/ headed Off At The Pass / Agra / (It Was)Just One Of Those Things / The Feeling Of Jazz / Turning Point / It Never Entered My Mind – If That’s Yhe Way Feel.

Stesso gruppo più Donald Harrison (sa).

Leilani’s Mirror / It’s The Thought That Counts / Scanda In Shinjuku.

(Blue Note CDP 7 96691). New York, 3-4 Ottobre 1990.

World Music.World Music.

Geoff Keezer (p) James Genus (b) Tony Reedus (dr).

It’s Only A Paper Moon / Black And Tan Fantasy / The Wild Line / Consummation / Second Thoughts / Once Upon A Dream / Medley : These Foolish Things – For Heaven’s Dake.

Stesso gruppo più Rudy Bird (perc).

Virgin Madris / Accra / Black Is The Color Of My True Love’s Hair.

(DIW 609 CD). New York, 5-1-92.

Other Spheres.Other Spheres.

Bill Mobley (tp-flic) Bill Easley (cl-fl) Bill Pierce (st-ss) Geoff Keezer (p) Peter Bernstein (g) Steve Nelson (vib-mar) John Lockwood (b) Leon Parker (dr-perc) Jeanie Bryson (vc).

Little Minu / Cloudscape / Auntie Matter / Moblike / Event Horizon / We Are Dancing / Night Fire / Seregenti Stampede / Flight Simulator.

(DIW 871 CD).

19-11-92.

Trio.Trio.

Geoff Keezer (p) Steve Nelson (vib) Neil Swainson (b).

Relaxin’At Camarillo / There Are Many Angels In Florence / On The Lambs / Solo Piano Medley: Darn That Dream – Sophisticated Lady / Epistrophy / Eternal Triangle.

(Sackville SKCD2 2039).

Montreal Bistro, Toronto, 17-11-93.

.

Turn Up The Quiet.Turn Up The Quiet.

Jushua Redman (st-ss) Geoff Keezer (p-keyb) Cyro Baptista (dr-perc) Scott Frankfurt (hihat) Maria Kitsopulos (cello) Christian McBride (b) Diana Krall (vc-keyb) Tony McAnany (keyb) Caryl Paisner. Laura Bontrager, Maureen McDermott (cello) Nona Hendryx (vc)

Stompin’At The Savoy / The Nearmess Of You / Lush Life / Island Palace / Madame Grenouille / Lose My Breath / Rose / My Shining Hour / Precious One / Love Dance / Bibo No Aozora.

(Columbia 488830 2). New York, 16-6-98.

.

Zero One.Zero One.

Geoff Keezer (p).

These Three Words / Venus As A Boy / Sleep Flying / Life On Mars / Footprints / Asadoya Yunta / Fractured / Cybergrrrl / Black And Tan Fantasy / Maple Sugar Rays / Wild Card / Blood Count / Across The Universe / Hibiscus / Let Down-Hypno Gang.

(Dreyfus 36703).

25-1-2000.

Sublime: Honoring The Music Of Hank Jones.Sublime

Geoff Keezer (p) con Kenny Barron, Chick Corea, Benny Green e Mulgrew Miller.

Angel Face / Hanks’ Blues / Passing Time / Time Warp / Lullaby / Thing Are So Pretty In The Spring / Sublime / Favors / Alpha / Intimidation.

(Telarc Distr.83563).

11-14 Agosto 2002.

.

Falling Up.Falling Up.

Ingrid Jensen (flic) Tim Garland (cl) Geoff Keezer (p) Joe Locke (vib) Keola Beamer (g) Paul Bolemback (g) Scott Colley (b) Richard Cottle (keyb) Karrien Riggibns (dr-perc) Claire Martin (vc).

Falling Up / Shiny Shell Lullaby / The Horsewoman / Palm Reader / Featherfall / Gollum’s Song / Navigation By Starlight / Famous Are The Flowers / T.G.T.T. / Mirrin / Prelude In E Flat.

(Maxjazz 2007).

Agosto 2002 e Febbraio 2003.

Wildcrafted: Live At The Dakota.Wildcrafted

Geoff Keezer (p)

Stompin’At The Sawoy / Tea And Waters Colors / Koikugari Bushi / Mirrim / Venus As A Boy / The Kindest Soul / Black And Tan Fantasy / Ghost In The Photograph / Breath Of The Volcano.

(Maxjazz 215).

12-9-2004.chiusura

KEITA SALIF. (VC).

Djoliba, Mali, Africa. 25/8/1949.

Nonostante di nobile discendenza è diventato un “Jali”,cioè un cantore ed anche uno storico che tramanda le gesta della propria stirpe. Ha fatto parte della famosa “Rail Band” di Bamako, ha inciso con la “Ambassadeur Imperial” il disco “Mandjou”. Nel suo stile si incontrano la musica e la tradizione del suo paese e la tecnica della musica euro-americana. Ha fatto anche parte del gruppo di Joe Zawinul, e con lui ha registrato il disco “Amen”.chiusura

KELL ARTHUR, SCOTT. (B).

Winchester, Massachussetts. 6/6/1957.

Ha frequentato e si è laureato alla Phillips Accademy di Andover nel Massachussetts nel 1975. Ha iniziato a prendere lezioni di musica ha incontrato ed è diventato molto amico di Thomas Chapin, con il quale hanno suonato e studiato insieme nel 1974 al Berklee College of Music. Dal 1975 al 1979 ha studiato all’Oberlin Conservatory of Music nell’Ohio. Dopo il diploma si è trasferito a New York, dove ha suonato con Thomas Chapin, Bobby Previte, Billy Bang, Mark Feldman, Marc Ribot, Wayne Horvitz, Pete Malinverni, Joel Forrester. Dal 1987 ha accantonato la musica per dare l’operatore ambientale. Tornato alla musica nel 1995 ha suonato con molti gruppi tra i quali quelli di Bruce Barth, Philip Harper, Leon Parker, Tom Rainey, Bill Cunliffe, John Hart, Jeff Willimas, Ben Monder, Jay Clayton, Kenny Wessel ed altri. Ha insegnato anche in Italia. chiusura

KELLAWAY ROGER, W. (P).

Waban, Massachusetts. 1/11/1939.

Inizia a studiare pianoforte all’età di sette anni. Ha iniziato ad interessarsi di jazz dopo aver ascoltato dei dischi di George Shearing. Quindi ha studiato pianoforte, contrabbasso e composizione al New England Conservatory of Music dal 1957 al 1959. Ha debuttato professionalmente come bassista con Jimmy McPartland e con Ralph Marterie. A New York ha suonato il pianoforte per breve tempo con Mark Murphy e poi con Kai Winding, con Al Cohn e Zoot Sims, con bob Brookmeyer e con Terry. Ha suonato del dixieland al Eddie Condon’s con Boris Midney nel suo Russian Jazz Quartet, Igor Berukshtis, Herbie Mann, Sonny Stitt, Oliver Nelson e ha registrato con Ben Webster nel 1964, con Maynard Ferguson e con Sonny Rollins. Nel 1966 si trasferisce a Los Angeles dove ha fatto parte del gruppo di Don Ellis, ha fatto il direttore musicale dal 1967 al 1969 per Bobby Darin. Mette su un suo trio con Chuck Donamico e John Guerin, lavora con Tony Scott, con Joni Mitchell, con Mundell Lowe, con Carmen McRae, con Jimmy Knepper, con Harry Edison e ha partecipato all’annuale Colorado Jazz Party. A New York nel 1994 spesso si esibisce in duo con Dick Hyman al Michael’s Pub. Spesso è venuto in Europa, nel 1986 alla Grande Parade du Jazz con Marian McPartland, ha collaborato con Red Mitchell, con Karin Krog, con Joakim Milder, con Magni Wentzel. Si è dedicato a tempo pieno al lavoro di studio, alla composizione, scrive anche per il cinema e la TV. Ha partecipato a molti concerti famosi al Kennedy Center di Washington DC, alla Carnegie Hall di New York, alla Concord’s Maybeck Recital Hall. Nel 1986 in Giappone in trio con gene Bertoncini e Michael Moore, nel 1990 ha collaborato con Helen Merrill, con Mel martin, nel 1990 con Benny Carter e nel 1997 con Bob Mintzer. Pianista dalla tecnica superiore e musicista in possesso di un grande equilibrio armonico. Ottimo accompagnatore. Musicista completo e delicato compositore. Nel 1999 ha ricevuto il premio alla carriera della Los Angeles Jazz Society.

Discografia:

A Portrait Of Roger Kellaway.A Portrait Of Roger Kellaway.

Roger Kellaway (p) Jim Hall (g) Steve Swallow (b) Tony Inzalaco (dr).

Step Right Up / Same Old / Same Old / And Elsewhere.

(Fresh Sound FSR-CD 147).

New York, Giugno 1963.

.

The Roger Kellaway Trio.The Roger Kellaway Trio.

Roger Kellaway (p) Russell George (b) Dave Bailey (dr).

Organ Morgan / One Night Stand / I’ll Follow The Sun / Brats / Can’t You See It / Sweet And Lovely / Sigma O.N. / Ballad Of The Sad Young Men / No More / The Fall Of Love.

(Prestige 7399).

New York, 11-13 Maggio 1965.

.

Stride.Stride.

Roger Kellaway (p) Red Mitchell (b) John Guerin (dr).

Sunny / Hurry! It’s Lovely Up Here / Lazy’Sippi Steamer / Porkette My Love / Cherry / Cabaret / Ain’t Misbehavin’ / In Your Own Sweet Way / To My Way Of Thinking / We’ll Meet Again.

(World Pacific 21861).

Los Angeles, 1966.

.

Spirit Feel.Spirit Feel.

Roger Kellaway (p) Tom Scott (st).

Portrait Ten To Five / Witchwatcher / Blues For Hari / One Two Three Four Five / Commi Ci Comme Ca / The Spirit-Feel / Double-Fault.

(Pacific Jazz 10122).

Los Angeles, Giugno 1967.

.

Cello Quartet.Cello Quartet.

Roger Kellaway (p) Joe Pass (g) Chuck Donamico (b) Edgar Lustgarten (cello) Emil Richards (perc).

Saturnia / Sunrise / Morning Song / Jorjana 2 / Esque / On Your Mark Get Set Blues / Jorjana 8.

(A & M CD 75021 – 3314-2).

Hollywood, Luglio 1971.

.

Center Of The Circle.Center Of The Circle.

Roger Kellaway (p).

Our Gang Blues / La Cookeria / On Your Mark Get Set Blues 1 / Blujahn Boogie / On Your Mark Get Set Blues 2 / Lay Karma Lay / Center Of The Circle / Stereospecificatalytic / On Your Mark Get Ste Blues 3 / Landscape / On Your Mark Get Set Blues 4.

(A & M 3040).

Hollywood, 1972.

Come To The Meadow.Come To The Meadow.

Roger Kellaway (p) Chuck Donamico (b) Edgar Lustgarten (cello) Emil Richards (perc).

Come To The Meadow / Chant D’Amour / Ballade / Seventide / Time / Arcades II / Estero Beach Landscape / Mostly On A “D”String / Jorjana 7.

(A & M 3618).

Los Angeles, 14 Novembre 1973.

.

In Japan.In Japan.

Roger Kellaway (p) John Glodsby (b) Terry Clarke (dr).

People Will Say We’re In Love / Dancing In The Dark / Lullaby Of Broadway / Singin’’n The Rain / Soon It’s Gonna Rain / Try To Remember / I’ve Grow Accustomed To Her Face / Darn That Dream / We Kiss In A Shadow / A Sleepin’Bee / Time On MY Hands / I Want To Be Happy.

(Jazz Alliance 11002).

5-7-86.

Singin’In The Rain.Singin’In The Rain.

Roger Kellaway (p) John Goldsby (b) Terry Clarke (dr).

People Will Say We’re In Love / Dancing In The Dark / Lullaby In Broadway / Singin’In The Rain / Try To Remember / I’ve Grown Accustomed Top Her Face / Darn That Dream / We Kiss In A Shadow / A Dleepin’Be.

(LP ALL ART 6174).

5-6-86.

.

Alone Together.Alone Together.

Roger Kellaway (p) Red Mitchell (b).

Alone Together / Just Friends / I Should Care / Dear Old Stockholm / Emily / It’s A Wonderful World / Blue Blues / I Surrender Dear.

(Dragon DRCD 168).

Luglio 1988.

.

Some O’This And Some O’That.Some O’This And Some O’That.

Roger Kellaway (p) Putte Wickman (cl) Red Mitchell (b).

Some O’This And Some O’That / In A Sentimental Mood / There Will Never Be Another You / Love Of My Life / Simple Isn’t Easy / Love Dance / All Blues / We’ll Be Together Again.

(Dragon DRCD 187).

Giugno 1989.

.

What Was That.What Was That.

Roger Kellaway (p) Jan Allan (tp) Red Mitchell (b).

Gone With The Wind / Leavin’The Blues / Exactly Like You / Bridge Across Forever / When Lights Are Low / How Deep Is The Ocean / Billie’s Bounce / Crazy She Call Me / C Jam Blues / That Was That.

(Dragom DRCD 201).

Gennaio 1991.

.

Live At Maybeck Recital Hall – Vol.11.Live At Maybeck Recital Hal

Roger Kellaway (piano solo).

How Deep Is The Ocean / I’m Still In Love With You / Love Of My Life / Close Your Eyes / New Orleans / My One And Only Love / Creole Love Call / I’m Gettingn Sentimental Over You.

(Concord Jazz CCD 4470).

Maybeck Recital Hall, Berkeley, 10-3-91.

.

Roger Kellaway Meets The Duo.Meets The Duo.

Roger Kellaway (p) Gene Betoncini (g) Michael Moore (b).

Soflee / All The Things You Are / Old New Waltz / When Lights Are Low / Estate / Bertha The Dragoness / Heat Of The Night / Gone With The Wind / If You Never Come To Me / Sweet And Lovely / Jazzspeak.

(Chiaroscuro CD 315).

27-28 Febbraio 1992.

.

Life’s A Take.Life’s A Take.

Roger Kellaway (p) Red Mitchell (b).

If I Were A Bell / Mean To Me / I Have The Feeling I’ve Been Here Before / Life’s A Take / Lover Man / It’s A Wonderful Words / Take The A Train / Have You Met Miss Jones.

(Concord CCD 4551 CD).

Maybeck Recital Hall, Berkeley, 31-5-92.

.

Windows.Windows.

Roger Kellaway (p) Chuck Donamico (b) Frederick Seikora (cello) Emil Richards (marim) Robert Zimmitti (perc).

Thinking Of You / Un canto per la pace / Love Of My Life / Eleventide / In My Heart / Eve / Windows / Winter parte 1 / Winter parte 2 / Winter parte 3.

(Angel CDC 54903).

Maggio 1993.

.

Art Of Interconnectedness.Art Of Interconnectedness.

Roger Kellaway (p).

You Took Advantage Of Me / Lazy’Sippi Steamer / Emily / Creole Love Call / Sophisticated Lady / Remembering You / New Orleans / Blackwall Tunnel Blues / Jorjana / When I Grow Too Old To Dream / I’m Still In Love With You / Un canto per la pace.

(Challenge 70042).

18-11-97.chiusura


KELLENS CHRISTIAN. (TB).

Andenne, Belgio. 18/1/1925.

Ha compiuto studi regolari di fisarmonica e di armonica, da autodidatta ha imparato a suonare il trombone ed ha iniziato a suonare il jazz con Fats Sadi. Ha lavorato nei club e nel 1945 ha fatto parte dell’orchestra di Franz Lebrun. Nel 1946 si trasferisce in Lussemburgo con la Dixie Swingers di Paul De Winter, poi in Olanda con Stan Enno. Ha anche collaborato con Jack Sels, i Bob Shots, con Kurt Enelhagen in Germania, in Francia con Jack Dieval, con Tony Proteau, Henri Renaud, Martial Solal e Johnny Renard.chiusura


KELLER SUE (P-VC).

Allentown, Pensylvania. 7/7/1952.

Dopo essersi laureata presso la SePauw University in musica e teatro, nel 1974 in lei si è esplosa la passione per il ragtime. Ha iniziato a girare dando concerti in tutto il mondo dalla Faneuil Hall Marketplace nel porto di Boston alla discoteca Mikado di Tokyo, dall’Australia alla Grande Muraglia della Cina. Tornata in patria è ormai riconosciuta come la più grande pianista donna di ragtime. Ha partecipato alle più importanti manifestazioni, come quella dell’Hold Time Piano Championship di Decatur nell’Illinois, al prestigioso Scott Joplin Ragtime Festival di Sedalia nel Missouri ed al West Coast Ragtime Festival. Musicista che è stata anche molto attiva nel promuovere il ragtime. Ha anche collaudato un nuovo progetto di registrazione digitale molto particolare ed interessante. Nel suo repertorio figurano ragtime tradizionali e contemporanei, che ha mescolato a un canto eccitante e al repertorio classico.

Discografia:

Kellerized.sue-keller-kellerized

Sue Keller (p-vc).

Alabamy Bound / Junk Man Rag / Great Crush Collision March / Blundering Buffalo / Bedlam / Waitin’ for the Robert E. Lee / Alabama Jubilee / Pork and Beans / Jingles / Solitude / That Old Gang O’ Mine / Lion-Tamer Rag / New Era Rag

(HV Recordings 7752).

1992.

Nola.sue-keller-nola

Sue Keller (p-vc).

Nola / That’s A Plenty / Cascades / Agitation / Furry Lisa / Coaxing the Piano / Ain’t Misbehavin’ / Hyperragmania / Crazy Bone / Dizzy Fingers / Hard-Hearted Hannah / Spring Dreams / Modernistic / Colonial Rag / Possum Rag / Someone to Watch Over Me / Hot Rolls

(HV Recordings 5221).

1993.

Ol’Muddy.sue-keller-olmuddy

Due Keller (p-vc).

Chevy Chase / Alligator Crawl / Sleepy Hollow Rag / A Dream of Sedalia / Key Stone Rag / Charleston Rag / Maple Leaf Rag / 12th Street Rag / Castle House Rag / New Orleans World’s Fair / Hanon Rag / Ragtime Nightingale / Wild Cherries / Polyphonic Rag / Red Lion Rag.

(HV Recordings 7165).

1993.

Rag Time Sue.sue-keller-rag-time-sue

Sue Keller (p-vc).

St. Louis Rag / Alexander’s Ragtime Band / Ragtime “Betty” / Wyndham Rag / The Alchemist / St. Louis Blues / Tickled to Death / Chicken Pie / Belle of Louisville / I Love a Piano / Peaceful Henry / Troublesome Ivories / Valentine Stomp / Suffragette / Harbour Rag / Wanhal Stomp / Solace / Cataract Rag.

(HV Recordings 1114).

1994.

I Got What It Takes.sue-keller-i-got-what-it-takes

Sue Keller (p-vc).

Aviation Rag / I Got What It Takes / Last of the Ragtime Pioneers / Blame It On The Blues / Carolina Shout / Keep Your Foot on the Soft Pedal / Gladiolus Rag / Atomic Shuffle / Bag of Rags / Smashing Thirds / International Rag / Summer Dreams / Brown Derby No. 2 / Honey Moon Rag / Hawaiian Blues / After You’ve Gone / Sedalia Stomp.

(HV Recordings 5298).

1997.

Those Irresistible Blues.sue-keller-those-irresistible-blues

Sue Keller (p-vc).

Dallas Blues / Memphis Blues / St. Louis / Kitten On The Keys / Blues My Naughty Sweetie Gives To Me / Sugar Blues / Arkansas Blues / Home Again Blues / Royal Garden Blues / Irresistible Blues / The Fives / Low Down Papa / Cruel Back-Bitin’ Blues / I Just Want A Daddy / Aggravatin’ Papa / Snowy Morning Blues.

(HV Recordings 1024). 1999.chiusura


KELLERMAN SUSAN GAIL”BABEY” (VC).

Brooklyn, New York. 4/12/1950.

Ha iniziato a fare danza a 5 anni ed ha iniziato a studiare arti figurative. A dieci anni ha frequentato la Junior High School dove ha studiato pianoforte e canto. Si è laureata in belle arti alla Fairleigh Dickinson University ed ha continuato gli studi di canto. Si è trasferita in Europa, a Roma dove ha proseguito gli studi alla Temple University ed ha cominciato anche ad esibirsi. Nel 1979 è tornata negli Stati Uniti ed ha preso dimora a Manhattan, dove ha aperto una scuola di lingue, ha continuato a studiare canto e si è esibita nei migliori club. Il suo repertorio è sulle canzoni poco conosciute del cinema degli anni ’30, ’40 e ’50.chiusura


KELLEY PECK, JOHN DICKSON. (LEAD).

Houston, Texas, 1898. – Houston, Texas. 26/12/1980.

Nel 1922 ha messo su i “Peck’s Band Boys”, con i quali ha lavorato solo nello Stato del Texas. Di questo gruppo fanno parte eccellenti musicisti, tra i quali Jack Teagarden, Leon Rappolo ed altri. Fatta eccezione per due sortite con il gruppo di Joe Gill a St. Louis ed a New Orleans egli è rimasto a suonare sempre nel Texas. Dopo il 1948 per disturbi fisici ha dovuto diradare di parecchio l’attività. Leggendario pianista texano, dotato di ottima tecnica. Ha sempre rifiutato le molte offerte di ingaggi e di incisioni, per poter restare tranquillo nella sua casa texana.

Discografia:

Peck Kelley Jam Vol. 1.peck-kelley-jam

Dick Shannon (cl) Peck Kelly (p) Felix Stagno, Dusty Hymes (g) Glen Boyd (b) Richard Jones (dr).

Limenhouse Blues / Body And Soul / Sophisticated Lady / Rosetta / Stompin At The Savoy / Riverboat Shuffle / You Took Advantage Of Me.

Peck Kelley Jam Vol. 2.

Dick Shannon (cl) Peck Kelly (p) Felix Stagno, Dusty Hymes (g) Glen Boyd (b) Richard Jones (dr).

Tea For Two / Sweet Lorraine / Moonlight On The Ganges / Once In A While / Lover / Memories Of You / Peck’s Blues Jam.

(Commodore 6.25528). Houston, Giugno 1957.chiusura

KELLIN ORANGE, ORJAN. (CL).

Stockholm, Svezia. 21/7/1944.

A undici anni dopo aver visto il film “The Benny Goodman Story” ha deciso di suonare il clarinetto. Più tardi insieme al pianista Lars Edegran ha messo su la Imperial Band, con la quale ha fatto una tournée in Danimarca e registrato dal 1962 al 1964. Bel 1966 è andato a New Orleans, ha suonato alla Preservation Hall, ha formato la New Orleans Joymakers, ha suonato con Bill Russell. Ha lavorato alla TV Danese nel 1972, ha collaborato con Percy Humphrey, con Kid Thomas Valentine. Ha partecipato al Festival di Newport con la Newport Ragtime Orchestra. Ha suonato con Wallace Davemport, ha lavorato sia a New Orleans che ha New York, ha fatto parte della Preservation Hall Jazz Band, della Riverboat Ragtime Revue, della Silver Leaf Jazz Band e ha registrato con il trio di Trevor Richard in Germania nel 1994.

Discografia:

The Orange Kellin Trio.

Orange Kellin (cl) Jon Marks (p) John Russell (d)

Zero / Waiting at the end of the road / Good old New York / You are too beautiful / Do you ever think of me ? / I’m making believe / Lover come back to me / Purple rose of Cairo / Liza / I believe in miracles / Fine and dandy / I can’t begin to tell you / Over the rainbow / Together / Tribute to Alton: Sweet moon song – You’ve changed / My darling / Guilty / I’ll see you in my dreams.

(GHB 384) Litchfield, Connecticut, 10 Febbraio 1992.
chiusura

KELLOCK BRIAN, ROBERT. (P).

Edimburgo, Scozia. 28/12/1962.

Ha studiato la musica alla Università di Edimburgo, dove si è laureato nel 1986. Si è fatto notare nella John Rae Collective alla fine del 1980, quindi ha suonato e registrato con il trombettista Janusz Carmello, con Carol Kidd, con il chitarrista Nigel Clark, con James Morrison. Ha registrato con Spike Robinson, Hue & Cry, Joe Temperly. Nel 1997 ha fatto parte della Scottish National Jazz Orchestra. Il suo modello di panismo è stato quello di Jimmy Rowles.

Discografia:

Live At Henry’s.

Brian Kellock (p) Kenny Ellis (b) John Rae (dr)

Introduction / TP in NYC / Chant / Conception / Lennies pennies / Three for Doreen / 317 East 32nd Street / Sho’nuff / Horace-scope / Medley: The peacocks – Ezzthetic.

(Caber 020)

Edinburgo, 12-13 Novembre 2000.
chiusura


KELLSO JOIN-ERIK. (TP).

Dearborn, Missouri.8/5/1964.

E’ cresciuto in una famiglia di musicisti ed a 13 anni già fa parte di un gruppo dixieland. In seguito ha suonato sia musica classica che jazz in diverse formazioni locali, con alcune delle quali ha accompagnato Doc Cheatham e Dizzy Gillespie. Nel 1988 ha fatto parte della Ja mes Dapogny’s Chicago Jazz Band e ha preso parte a diversi festival. Ha debuttato in sala di registrazione con Milt Hinton nel 1993 e ha anche con Rick Fay, Ralph Sutton e Ruby Braff. I suoi modelli sono stati Bix Beiderbecke e Billy Butterfield.chiusura


KELLY BEV, BEVERLY WOLFE KELLY (VC).

Riffaman, Ohio. 18/6/1934.

E’ cresciuta a Troy nell’Ohio dove a cinque anni ha iniziato a studiare il pianoforte e a 14 in canto classico. Ha ricevuto diverse borse di studio con le quali ha potuto frequentare il Conservatorio Municipale di Cincinnati. Professionalmente maturata nel quartetto di Pat Moran. Cantante dalla voce insinuante piena di swing. Interprete dai toni delicati e dalle morbide sinuosità, senz’altro molto influenzata dalla Anita O’Day.

Discografia:

Sings 1958.bev-kelly-sings-1958

Beverly Kelly (vc) altri da identificare.

Lover Come Back To Me / The Man I Love / I get A kick Out Of You / I Wish I Know / You Don’t Know What Love Is / I’m Grad There Is You / Sometimes I’m Happy / You And The Night And The Music / But Not For Me / This Love Of Mine / Embraceable You / Spring Is Here.

(Audio Fidelity)

1958.

Love Looked Out.bev-kelly-love-looked-out

Harry Edison (tp) Jimmy Jones (p) Kenny Burrell (g) Milt Hinton (b) Johnny Cresci (dr) Bev Kelly (vc).

Lost April / Lonelyville / Love Locked Out.

Jerome Richarson (st-fl) , Jimmy Jones (p) Kenny Burrell (g) Milt Hinton (b) Osie Johnson (dr) Bev Kelly (vc).

My Ship / Love Look Away / Fool That I Am / Thursday’s Child.

Jimmy Jones (p) Kenny Burrell (g) Milt Hinton (b) Roy Haynes (dr) Bev Kelly (vc).

I’m Gonna Laugb You Right Out Of My Life / Weak For The Man / Gloomy Sunday / Away From Me.

(Riverside OJCCD 1798). New York, 27-30 Ottobre 1959.

Bev Kelly In Person.bev-kelly-in-person

Pony Poindexter (sa) Flip Numez (p) Johnny Allen (b) Tony Johnson (dr) Bev Kelly (vc).

Long Ago And Far Away / Then I’ll Be Tired Of You / My Foolish Heart / Night And Day / It Never Entered My Mind / Just Friends / Body And Soul / Love Letters / This Is Always / Falling In Love With Love / My Funny Valentine.

(Riverside RLP 345). “Coffee Gallery”, San Francisco, 14-10-60.chiusura


KELLY CHRISS. (COR).

Deer Range Plantation, Plaquemines Parish, 18/10/1891. – New Orleans, Louisiana. 9/8/1991.

Musicista di New Orleans del quale non esiste alcun documento discografico, pertanto non abbiamo la fortuna di poter ascoltare uno dei migliori suonatori di cornetta degli albori del jazz. Ha imparato a suonare da uno dei migliori maestri della città Jim Humphrey. Ha debuttato nella Eclipse Brass Band. In seguito ha suonato con la Magnolia Orchestra di Johnny Brown. Nei primi anni venti ha diretto anche una sua orchestra che è diventata molto popolare e famosa in tutta la zona del Mississippi.chiusura


KELLY GEORGE. (TS).

Miami, Florida. 31/7/1915.

Ha iniziato l’attività suonando il pianoforte e passando quindi al sassofono tenore. Nel 1935 ha messo su un suo gruppo i ”Cavaliers” attivo in Florida. Nel 1937 ha accompagnato i Butterbeans & Susie e poi Mamie Smith nel 1939. Nel 1940 è andato a New York ed è entrato nei Savoy Sultans di Al Cooper, con i quali è rimasto sino al 1944 ed ha registrato anche dei dischi. Ha suonato con Rex Stewart nel 1946, in seguito ha organizzato un altro gruppo con il quale si è esibito in vari club di Harlem. Ha suonato con Cozy Cole nel 1959, con Jay McShann, con gli Harlem Swing, con l’orchestra spettacolo di Panama Francis, con Buddy Tate, con il quale ha effettuate varie tournée, poi con Wild Bill Davison, con Sammy Price nel 1977e con Jimmy Witherspoon nel 1980. Sassofonista tenore profondamente influenzato da Coleman Hawkins e da Lester Young.

chiusura

KELLY GUY, EDGAR. (TP).

Scotlandville, Louisiana.22/11/1906. . Chicago, Illinois. 24/2/1940.

Ha debuttato a Baton Rouge con Toots Johnson, nel 1927 è andato a New Orleans con Oscar Papa Celestin, con il quale ha registrato per la Columbia, poi nel 1929 ha suonato con Kid Howard. Sempre nel 1929 si è trasferito a Chicago, dove ha lavorato con Boyd Atkins, poi con Cassino Simpson nel 1931, con Ed Carry nel 1932, con Erskine Tate nel 1933, con Dave Peyton, Tiny Parham, con Carroll Dickerson nel 1934. Nel 1935 è entrato nella New Orleans Band di Jimmy Noone e nel 1936 nei Rhythm Kings di Albert Ammons, con i quali ha registrato per la Decca delle ottime facciate.chiusura

KELLY PHIL, FILIPPO GENE. (DR).

Canton, Ohio. 16/12/1937.

E’nato in una famiglia di musicisti ed ha studiato percussioni al Cincinnati College e dal 1955 al 1958 al Conservatorio. Ha lavorato come batterista e come arrangiatore per Hal McIntyre, Claude Thornill, Buddy Morrow, Si Zentner, Les Elgart, Neal Hefty, l’orchestra di Tommy Dorsey diretta da Warren Covington e l’orchestra di Glenn Miller diretta da Tex Beneke. Ha partecipato a concerti insieme a Red Garland, Terry Gibbs e Denny Zeitling. Ha lavorato molto negli studi di registrazione. E’ stato anche batterista, arrangiatore e direttore artistico per Julius LaRosa, Mel Tormè, Mike Douglas, Silvia Sims, Bill Watrous, Doc Severinsen. Ha arrangiato per la Dallas Synphony Orchestra e per altre grandi orchestre. Ha lavorato per il cinema, la televisione e la radio. chiusura

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...