KAMUKA Richie

KAMUCA RICHIE, RICHARD (ST)

Philadelphia, Pennsylvania. 23/7/1930. – Los Angeles, California. 22/7/1977.

Ha compiuto i suoi studi al Mastbaum High School of Music ed ha suonato nella orchestra del college. Nel 1946 ha esordito con Clifford Brown, poi con Ray Bryant, Red Garland, Specs Wright e Philly Joe Jones. Nel 1949 ha collaborato con Stan Levey, poi Nelson Boyd, con Stan Kenton nel 1951, con Woody Herman nel 1954. Si è trasferito in California a Hermosa Beach, qui ha suonato con Chet Baker e con Maynard Ferguson. In seguito ha suonato nei Lighthouse All Stars, Shorty Rogers, Cy Touff, con Shelly Manne nel 1960, Terry Gibbs, Gil Evans e Lee Konitz. Tornato a New York ha lavorato con Roy Eldridge, Gerry Mulligan, Zoot Sims, Al Cohn, Jimmy e nel Merv Griffin TV Show. A Los Angeles ha collaborato con Bill Berry, ha fatto parte della Capp/Pierce Orchestra, con Blue Mitchell nel 1975. Sassofonista influenzato inizialmente da Lester Young, man mano ha assunto una propria personalità. I suoi assoli, erano ben impostati, pieni di melodia e ricchi di inventiva.

Discografia:

Primitive Cats.55primitivecats

Harry Edison, Conrad Gozzo (tr), Richie Kamuca (st), Matt Utal (sa,sb), Pete Jolly, Russ Freeman (p), Leroy Vinnegar (b), and Chuck Flores (dr)

Primitive Cats / It’s Sand, Man / Prez-ence / Half Past Jumping Time / A Smooth One / Keester Parade / TNT / What Am I Here For? / Groover Wailin’ / A Smooth One

(Fresh Sound)

Forum Theatre, Los Angeles, 1955

The Brothers56thebrothers

John Beal (b) Chuck Flores (dr) Barry Galbraith (g) Sam Beethoven (g) Hank Jones (p) Al Cohn, Bill Perkins, Richie Kamuca (st)

Blixed / Kim’s Kaper / Rolling Stone / Sioux Zan / The Walrus / Blue Skies / Gay Blade / Three Of A Kind / Hags ! / Pro-Ex / Strange Again / Cap Snapper / Memories of You / Saw Buck / Chorus for Morris / Slightly Salty

(RCA Victor)

New York, 24-25 Giugno 1955.

Richie Kamuca.57quartet

Richie Kamuca (st) Vince Guaraldi (p) Monty Budwig (b) Joe Morello (dr).

A Gal In Calico / Ginza / It’s You Or No One / I Had To Be You / Lost April / Moonlight Becomes You / The Night As Thousand Eyes / One Man’s Famine.

(Keynote).

New York, 11 Gennaio 1956.

.

Tenors Head On.Exif_JPEG_PICTURE

Richie Kamuca, Carl Perkins (st) Pete Jolly (p) Red Mitchell (b) Stan Levey (dr).

Cotton Tail / I Want A Little Girl / Blues For Two / Indian Summer / Don’t Be That Way / Oh, Look At Me Now / Spain / Pick A Dilly.

(Liberty).

Los Angeles, Luglio 1956.

.

Richie Kamuca Quartet.56Tenors Heard On

Richie Kamuca (st) Carl Perkins (p) Leroy Vinegar (b) Stan Levey (dr).

Just Friends / Rain Drain / What’s New / Early Bird / Neverthless / My One And Only Love / Fire One / Cherokee.

(VSOP 17).

Los Angeles, Giugno 1957.

.

West Coast Jazz Hi-Fi.59westcoastinhifi

Ed Leddy, Conte Candoli (tr) Frank Rosolino (tb) Richie Kamuca (st) Bill Holman (sb) Vince Guaraldi (p) Monte Budwih (b) Stan Levey (dr).

Way Down Under / Blue Jazz / Angel Eyes / Stella By Starlight / Star Eyes / I Hadn’t Anyone Till You / Linger Awhile / The Things We Did Last Summer / If You Were No One / Indiana.

(OJC 1760).

Los Angeles, 1958.

Jazz Erotica.58jazzerotica

Conte Candoli, Ed Leddy (tr) Frank Rosolino (tb) Richie Kamuca (st) Bill Holman (sb) Vince Guaraldi (p) Monte Budwig (b) Stan Levey (dr).

Way Down Yonder / Blue Jazz / Angel Eyes / Stella By Starlight / I Handn’t Anyone Till You / Linger Awhile / The Things We Did Last Summer / If You Were No One / Indiana.

(Fresh Sound FSR 500).

Los Angeles, 1959.

Richie Kamuca: 1976.76

Richie Kamuca (st) Mundell Lowe (g) Monte Budwig (b) Nick Ceroli (dr)

I Concentrate On You / If I Love Again / Some Other Spring / Say It Isn’t So / Symphony / Flying Down To Rio / When Day Is Done / ‘Tis Autumn.

(Concord CJ41)

Los Angeles, 1976.

Drop Me Off In Harlem.77Drop Me Off In Harlem

Richie Kamuca (st) Dave Frishberg (p) Herb Ellis (g) Ray Brown (b).

I Didn’t Now About You / All Alone / Three Little Words / With The Wind And The Rain In Your Air / Harlem Butterfly / Drop Me Off In Harlem / Dear Mix / It Must be True.

(Concord J. CJ-39).

Los Angeles, 2 Febbraio 1977.

Charlie.77charlie

Richie Kamuca (st) Blue Mitchell (tr) Jimmy Rowles (p) Ray Brown (b) Donald Bailey (dr).

Dizzy Atmosphere / If You Could See Me Now / Chi Chi / Barbados / Confirmation / Blues / Willow Weep For Me / Everything Happens To Me / Hot House.

(Concord CJ96).

Los Angeles, 1977.chiusura


KANAI HIDETO (B).

Tokyo, Giappone. 17/5/1931.

Ha iniziato a studiare il contrabasso a 19 anni e nel 1951 ha esordito con il gruppo Fumio Nanri’s Hot Peppers. Nel 1959 è stato membro fondatore del “Shinseiki Ongaku Kenkyusyo” (New Centric Music Laboratori) formato di musicisti d’avanguardia. Dal 1966 al 1974 ha diretto la Kings Lore Orchestra, della quale fanno parte i migliori musicisti progressivi. In seguito ha condotto il quartetto cooperativo “Jazz Accademy” e nel 1961 un altro quartetto. Nel 1977 si è impegnato in varie tournée e registrazioni. Ha fatto parte della “Takayanagi Tee Company” e nel 1984 insieme a Isao Suzuki ha messo su l’associazione di bassisti, la Japan Bass Player Club. E’ stato un musicista importante per il jazz moderno giapponese. chiusura


 

KANE HELEN, SCHROEDER (VC).

New York, 4/8/1904. – New York.26/9/1966.

Cantante attiva a New York, essa ha debuttato nel 1927 nell’orchestra diretta da Paul Ash. E’ diventata una stella di Broadway ed in seguito di Hollywood. E’ stata la cantante più comica della canzone americana, con la sua voce squittante di bambina tra candore e malizia e con la sua maschera comica. Spesso si esprimeva in vernacolo e con un parlato ritmico che incrocia spesso con un rudimentale quasi scat.chiusura


KANE MURRAY (VC)

Brooklyn, New York. 26/5/1915.

Ha fatto parte del gruppo vocale dei “Crew Chiefs”, che hanno fatto parte dell’orchestra di Genn Miller negli anni’40.chiusura


KANEKO HARUMI. (VC).

Tokyo, Giappone. 19/1/1950. – Las Vegas, Nevada.31/1/1986.

Ha studiato canto con Sanae Mizushima un cantante di jazz che ha avuto popolarità tra gli anni ’30 e gli anni ’40. Mentre è ancora al liceo ha partecipato ad uno show televisivo. Ha debuttato professionalmente nel 1980 dopo il diploma prima con il gruppo vocale dei “Manhattan” e poi dei “Crew Chiefs” dell’orchestra di Glenn Miller. Tornato a New York ha fatto il manager e lo scopritore di talenti per la editrice Decca. Ha registrato con Bob Dorough nel 1982 e nel 1984 ha fatto l’arrangiatore per le “McGuire Sisters”. In seguito si è stabilito a Las Vegas.

Discografia:

I Love New York.harumi-kaneko-i-love-new-york

Geroge Young (st) Dave Samuels (vib) Harry Leahey (g) Hank Jones (p) Ron Carter, Steve Gilmore (b) Bill Goodwin, Grady Tate (dr) Arman Halburian (perc) Bob Dorough, Harumi Kaneko (vc).

Brown Skin Gal / Comin’Home Baby / Too Shy To Say / I’ve Got Just About Everything / But For Now / You Took Advantage Of Me / These Foolish Things / A Good Man Is Hard To Find / How About You.

(Philips FS 7032).

New York, 11-14 Dicembre 1979.

New York State Of Mind.

Harumi Kaneko (vc) Shin Kazuhara (tr) Tadataka Nakazawa (tb) Konosuke Saijo (st) Tadayuki Harada (sb) Kenji Kosei (p,keyb) Kunimitsu Inaba (b) Tetsujiro Obara (dr) Norio Maeda (arr)

Anthropology / I got rhythm / Take the “A” train / God bless the child / Lullaby of Broadway / Spring in Manhattan / New York, New York / Just about everything / Everything must change / Medley: Lullaby of Birdland, Birdland, New York state of mind.

(Philips FS-7034)

Tokyo, 25-27 Luglio 1980.

Tristeza.

Harumi Kaneko (vc) Shin Kazuhara (tr,flic) Kenji Nishiyama, Yasuo Hirauchi (tb) Jake Conception (sax,fl) Haruki Mino (p) Roberto Menescal, Kiyoshi Hagiya (g) Tohru Kase (b) Milton Tomita (dr) Yuhki Sugawara, Yoshinori Nohmi (perc) Joh Group (vl)

Costant rain / Caminha cruzados / Carnival / No more blues / To say goodbye / A felicidade / Dindi / Telephone song / Memories of you / Somewhere in the hills / Tristeza.

(Philips 28PL-125)

Tokyo, Luglio-Agosto 1986.

I’m Walkin’.

Harumi Kaneko (vc) Cedar Walton (p) Gene Bertoncini, Eric Gale (g) Gene Bertoncini, Ron Carter (b) Grady Tate, Lewis Nash (dr)

I’m walkin’ / Sweet Georgia Brown / Gee baby, ain’t I good to you ? / Squatty roo / Moanin’ / Cute / Baby, won’t you please come home ? / In a mellow tone / What a little moonlight can do / Take the “A” train.

(EmArcy 20PJ-10160) 

Englewood Cliffs, N.J., 6-7 Maggio 1988.
chiusura


KANSAS CITY FIVE.

Nome usato da diversi gruppi in sala di registrazione. Nel 1924 il primo disco è stato registrato da Bubber Miller, Bob Fuller, Louis Hooper e Elmer Snowden con la casa discografica Pathè. Nel 1938 un altro gruppo di musicisti facenti parte dell’orchestra di Count Basie e diretto da Eddie Durham. Con lo stesso nome il 23 dicembre dello stesso anno, lo stesso gruppo meno Durhan, ma con Charlie Christian hanno preso parte ad un concerto alla Carnegie Hall.

Discografia:

Bubber Miller (corn) Jake Frazier (tb) Bob Fuller (cl) Louis Hopper, Arthur Ray (p) Elmer Snowden (bj).

Get Yourself A Monkey Man.

New York, Ottobre 1924.

Buck Clayton (tp) Eddie Durham (tb-g) Freddie Green (g) Walter Page (b) Jo Jones (dr).

I Know That You Know / Laughing At Life / Gopod Morning Blues.

New York, 1938.chiusura


KANSAS CITY JAZZ.

Stile di jazz orchestrale che si è sviluppato nel periodo tra gli anni ’20 e gli anni ’30 nelle orchestre attive a Kansas City ed a St.Louis. In quest’area anche se è forte la tradizione del ragtime e del blues rurale, l’evoluzione del jazz è stata diversa da quella di New Orleans. Il repertorio è diventato flessibile in prevalenza basato sulle 12 battute del blues classico e l’uso maggiore dei sassofoni. I gruppi usano poco gli arrangiamenti, giocando più sui solisti e sulla pulsazione ritmica. Molti arrangiamenti sono basati sui riff, che è diventato il loro marchio di fabbrica ed i suoi musicisti hanno assunto un ruolo importante sul caratteristico ritmo swing dell’inizio degli anni ’30, come il bassista Walter Page con il suo caratteristico walking bass e l’uso dell’hit-hat di Jo Jones. In molte registrazioni di canzoni popolari ha iniziato a farsi strada l’arrangiamento e la tradizione è rimasta ancorata alle voci blues di Joe Turner, Jimmy Rushing e Walter Brown. I gruppi più importanti di Kansas City sono stati Bennie Moten, Count Basie e poi i gruppi di Troy Floyd di Sant Antonio, Walter Page a Oklahoma City e Alphonso Trent a Dallas.chiusura


KANSAS CITY ROCKETS.

O Kansas City Sky Rockets, un gruppo fondato nel 1931 dal trombonista Thamon Hayes, che ha avuto il suo battesimo al Fairyland Park, di Kansas City nel 1932. Gruppo che usa regolarmente gli arrangiamenti. Si è esibito spesso anche a Chicago. Nel 1934 Hayes ha lasciato la direzione a Harlan Leonard che l’ha diretta sino al suo scioglimento avvenuto nel 1937. Sempre Leonard ha diretto un nuovo gruppo chiamato “Rockets”. chiusura


KANSAS CITY: ORIGINAL MOTION PICTURE SOUNDTRACK.

Album ricavato con una piccola parte della colonna sonora del film Kansas City del regista Robert Altman, che ha ottenuto per questa pellicola la Legion d’Onore. Ambientato negli anni ’30 è una ricostruzione di una delle storiche capitali del jazz. Protagonisti una ventina di ottimi musicisti selezionati per far rivivere i grandi jazzmen che animavano le notti di Kansas City. Tanto altro materiale ottimo è stato pubblicato in altri album.

Discografia:

Kansas City: Original Motion Picture Soundtrack.kansas-city-original-motion-picture-soundtrack

Olu Dara (corn) Nicholas Payton, James Zollar (tp) Clark Gayton, Curtis Fowlkes (tb) Don Byron (cl-sb) Jesse Davis, David”Fathead “Newman (sa) James Carter (st-sb) Joshua Redman, Craig Harris, David Murray (st) Geri Allen, Cyrus Chestnut (p) Mark Whitfield, Russell Malone (g) Christian McBride, Ron Carter, Tyrone Clark (b) Victor Lewis (dr) Kevin Mahogany (vc).

Blues In The Dark / Moten Swing / I Surrender Dear / Queer Notions / Lullaby Of The Leaves / I Left My Baby / Yeah Man / Froggy Bottom / Solitude (2 vers) / Pagin’ The Devil / Lafayette.

(Verve 529 554). Kansas City, 11-22 Maggio 1995.

After Dark.kansas-city-after-dark

James Zollar, Nicholòas Payton, Olu Dara (tp) Curtis Fowlkes, Clark Gayton (tb) James Carter, Jesse Davis, David Newman, Joshua Redman, Craig Handy (ance) Don Byron (cl-sb) Geri Allen, Cyrus Chestnut (p) Russell Malone, Mark Whittfield (g) Ron Carter, Christian McBridge, Tyron Clarke (b) Victor Lewis (dr) Butch Morris (dir).

St.Louis Blues / Cherokee / Indiana (2 vers) / Prince Of Wails / Froggy Bottom / Piano Boogie / King Porter Stomp / Tickle Toe / Indiana.

Stesso gruppo con Kevin Mahogany (vc).

Harvard Blues.

(Verve 537 322). Kansas City, 11-22 Maggio 1995.chiusura


KANSAS CITY SEVEN.

Denominazione di incisioni fatte nel 1944 da un gruppo di musicisti che fanno parte dell’orchestra di Count Basie.chiusura

KANSAS CITY SIX.

Denominazione di incisioni fatte nel marzo del 1938 dal gruppo di musicisti che fanno parte dell’orchestra di Count Basie.

Discografia:

Buck Clayton (tp) Eddie Durham (tb-g) Lester Young (st) Freddie Green (g) Walter Page (b) Jo Jones (dr).

Way Down Yonder In New Orleans / I Want A Little Girl / Countless Blues / Pagin’The Devil / Them There Eyes.

New York, 8-9-38.

Buck Clayton (tp) Lester Young (st) Charlie Christian (g) Freddie Green (g) Walter Page (b) Jo Jones (dr).

Good Morning Blues.

Carnegie Hall, New York, 24-12-39.

Bill Coleman (tp) Dickie Wells (tb) Lester Young (st) Joe Buskin (p) John Simmons (b) Jo Jones (dr).

I Got Rhythm / Three Little Words / Four O’Clock Drag / Jo-Jo.

Marzo 1944.chiusura


KANSAS JOE (VC-G).

Discografia:

Joe Kansas, Minnie Menphis, Joe McCoy (vc-g).

That Will Be Alright.

New York, 18-6-29.chiusura


KAPLAN ORI. (SA-SB).

Tel Aviv, Israele. 1/10/1969.

Ha iniziato a studiare il clarinetto klezmer e musica classica a Jaffa. Nel 1991 è emigrato negli Satti Uniti dove ha completato gli studi al Mannes College di New York e si è laureato. Nel 1996 ha avuto il suo trio “Plus”con il bassotuba Tom Abbs e il batterista Geoff Mann, che nel 1999 è diventato un quartetto con l’aggiunta del trombonista Steve Well. 1997 ha fatto parte della William Parker’s Little Huey Orchestra. Nel 1998 con il gruppo rock “Firewater”ha fatto una tournée anche in Europa. Ha anche collaborato con Susie Ibarra, con John Zorn, con Roy Campbell e nel 2001 ha ricevuto il premio Jerome Young Jazz Composers. Ha diretto la sua Shaat’nez Band, con la quale esplora la musica di tradizione ebraica e le tradizioni zingare. Ha anche combinato la musica elettronica e la musica folk del nord america.chiusura


KAPLAN RON, RONALD STEVEN. (VC).

Hollywood, California. 15/7/1953.

Cresciuto a Los Angeles, ora vive a Santa Cruz, suo padre trombettista attivo nella West Coast. Egli ha studiato al Los Angeles Valley College e si è laureato alla Università della California di Santa Cruz. Ha lavorato oltre a Hollywood a Santa Cruz e nella di Monterey e si è anche esibito nelle grandi città americane ed europee. Ha collaborato con Tom Garvin, mark Levine, Jessica Williams, Art Davis, Ted Curson, Tootie Heath. Nel 1997 ha fondato la Kaplan Records ed è il direttore esecutivo della fondazione American Songbook Preservation Society, una no-profit fondata nel 2004.

Discografia:

High Standards.ron-kaplan-high-standards

Ron Kaplan (vc) Donny McCaslin, Paul Kontos (st) Smith Dobson (p) Stan Poplin (b) Steve Robertson (dr).

A Night In Tunisia / Summertime / Dindi / My Favorite Things / When I Fall In Love / Born To The Blue / Angel Eyes / Song For My Father / Autumn Leaves / Senor Blues / Lazy Afternoon.

(Orchard 894). 1997.

.

Lounging Around.ron-kaplan-lounging-around

Ron Kaplan (vc) Dmitri Matheny (flic) Donny McCaslin (st) Steve Czarnecki (org) Larry Scala (g) Perry Thorsell (b) Giuseppe Merolla (dr).

Here’s That Rainy Day / Blues In The Night / Cry Me A River / I Surrender Dear / How Insensitive / Just One Of Those Things / Caravan / No One Ever Tells You / Moanin’ / In The Weel Small Hours Of The Morning / What A Wanderful Words.

(Orchard 5186). New York, 17-8 e 2-9-99.

Saloon.ron-kaplan-saloon

Ron Kaplan (vc) Weber Lago (p).

I’m Just A Licky So And So It Was A Very Good Year / Medley : ‘S Wonderful-I Got Rhythm / Alfie / Nice Work If You Can Get it / Desafinado / Willow Weep For Me / Agua de beber / Who Can I Turn To.

(Kaplan Records 18300).

21-2-2003.

Jazz Ambassadors.ron-kaplan-jazz-ambassadors

Ron Kaplan (vc) Eddie Mendenhall (p) Dana Robbins (b) Akira Tana (dr).

It Don’t Mean A Thing / Body And Soul / September Song / Stolen Moments-The Blues And The Abstract Thrut / Stella By Starlight / ‘Round Midnight / I Ain’t Got Nothin’But The Blues / Green Dolphin Street / Son’t get Around Much Anymore-I Let A Song Go Out Of My Heart.

(Kaplan Records 853).

28-29 Aprile 2003.

New York.ron-kaplan-new-york

Ron Kaplan (vc) Erik Jekabson (tp) Larry Dunlap (p) Seward McCain (b) Akira Tana (dr).

New York State Of Mind / Jumpin’With Symphony Side / New York,New York-Broadway / Lullaby Of Broadway / Take The A Train / Drop Me Of In Harlem / Harlem Nocturne / Forty Second Street / Sunday In New York / On Broadway /Give It Back ToThe Indians / Manhattan.

(Kaplan Records). 2007.

Singing The Great American Songbook.ron-kaplan-singing-the-great-american-songbook

Ron Kaplan (vc) Larry Dunlap (p) Seward McCain (b) Akira Tana (dr).

Intro The Concert / Drop me Of In Harlem / Solitude / Out Of This World / Jerome Kern & Irving Berlin Anecdote / Cheek To Cheek / Makin’Whoopee / How About You / Welcome To The Club / You Make Me Feel So Young / Willow Weep For Me / I get A Kick Out Of You / Ira Gershwin & Harold Arlen Anectode / Love Is Herev To Stay.

(Kaplan Records). 2007.
chiusura


KAPP JACK.

U.S.A.1901. – New York. 25/1/1949.

Insieme al fratello Dave nel 1934 ha fondato la Decca americana, con l’apporto finanziario di Edward Lewis. E’ stato un ex dirigente della Brunswick e quindi si è portato dietro i nomi migliori ed i più popolari che aveva conosciuto nel suo ex lavoro: Bing Crosby, Guy Lombardo, la Casa Loma, i fratelli Dorsey. Nel 1973 la casa è stata acquistata dalla Music Corporation Of America. Jack Kapp è morto nel 1949 ed il fratello Dave dopo essere passato alla RCA ha fondato una sua casa editrice. chiusura


KAPSTAD EGIL. (P).

Oslo, Norvegia. 6/8/1940.

Arrangiatore e compositore che ha iniziato la sua attività nel 1960. Nel 1962 ha collaborato con Karin Krog e nel 1964 ha guidato un suo gruppo. Nel 1977 ha formato un gruppo insieme a Biorn Jahansen, il Kapstad/Johansen, che è stato considerato uno dei migliori gruppi norvegesi dell’epoca. Ha fatto anche parte del gruppo che accompagna la cantante Magni Wentzel, con la quale ha fatto delle tournée ed anche registrato nel 1983 e nel 1985. Nel 1987 ha fatto parte del gruppo di Art Farmer, con il quale nel 1990 ha fatto una tournée in India. Musicista d’avanguardia, il suo modello in assoluto è Bill Evans.

Discografia:

Cherokee.egil-kapstad-cherokee

Egil Kapstad (p) Terje Venaas (b).

When You’re Smiling / Blues O’Mighty / Darn That Dream / Who Cares / Cherokee / Embraceable You / Autumn Leaves / For All We Know / Titmouse Blues / How Deep Is The Ocean / Our Autumn Waltz.

(Gemini GMCD 61 CD).

10 Agosto e 1 Novembre 1988.

Jazz Pa Norsk.egil-kapstad-jazz-pa-norsk

Egil Kapstad (p).

Smabarnas Nasjonalsang / Den Son Var En Lovetann / Det Har VI / Markie Gronas, Snjogen Brana / Fola Fola Brakken / Nidelven / Den Siste Lardgskvelden / The Kor Stand Og Te Kor Alder / Jeg Lagde Meg Sa Silde / Jeg Har En Tulle / Sjomannsvise / Smabarnas Nasjonalsang, Take 2.

(Gemini 70). 1991.

.

Remebrance.egil-kapstad-remebrance

Egil Kapstad (p).

Linjer / Before You Go / Ved Vannet / Medium / Mood / Big Red / Bird Lovers / Remembrance Of Eric Dolphy / Tribute To Melvin / A Song You’ll Never Sing / To The Most Peaceful ma.

(Gemini 82). 1994.chiusura


KARASHIMA FUMIO. (P).

Oita, Giappone. 9/3/1948.

Già all’età di tre anni è seduto al pianoforte e qualche tempo dopo frequenta la Kiushu University, dove suo padre è insegnante di musica. Nel 1973 si è trasferito a New York e successivamente nel 1975, tornato in patria, ha suonato nel gruppo di George Otsuka. Dal 1980 al 1985 ha fatto parte del gruppo di Elvin Jones, la Jazz Machine. In segui to ha girato gli USA,l’Europa e spesso ha registrato a New York da solo. Dal 1988 al 1991 ha guidato un suo trio. Ha registrato con Larry Coryell, Dave Liebman, Tony Williams, Jim Hall, Toots Thielemans, Kazumi Watanabe, Kosuke Mine, Motohiko Hino ed altri. Pianista giapponese poco conosciuto. Musicista dallo stile classicheggiante e dai freddi virtuosismi. Molto preparato tecnicamente, ma senz’altro poco espressivo.

Discografia:

Gathering.fumio-karashima-gathering

Fumio Karashima (p).

Gathering / Gringo / Tones For Joan’s Bones / Sophia / Once We Loved.

(Three Blind Mice 3004).

Tokyo, 1-2 Febbraio 1977.

.

Moonflower.fumio-karashima-monnflower

Fumio Karashima (p) Andy McCloud III (b) Elvin Jones (dr).

Moonflowwer / My Funny Valentine / Friday Night / Bitter Waltz / Bessie’s Blues.

(Absord 365).

Tokyo, 21-22 Aprile 1978.

.

Hot Island.fumio-karashima-hot-island

Mabumi Yamaguchi (ss-sa) Fumio Karashima (p) Miroslav Viotous (b).

By Road / Hot Islands / Chardin Square / American Tango / Breeze / Merry-go-around.

(Trio PAP 9142).

Tokyo, Novembre 1978.

.

Round Midnight.fumio-karashima-round-midnight

Fumio Karashima (p) Larry Coryell (g) Ikuo Sakurai (b) Motohiko Hino (dr).

Round Midnight / Autumn Leaves / Wise One / Oleo / Nica’s Dream / In Your Own Sweet Way / Footprints.

(Trio PAP25o45).

Tokyo, 10-11 Agosto 1983.

Autumn In New York.fumio-karashima-autumn-in-new-york

Fumio Karashima (p).

How Insensitive / Spring Is Here / The Night Has A Thousend Eyes / There Is No Greater Love / Easy Living / Stella By Starlight / Autumn In New York / My One And Only Love / Dindi.

(Gut Bounce 1228).

Tokyo, Maggio-Giugno 1985.

Etranger.fumio-karashima-etranger

Fumio Karashima (p).

Border Town / Art Museum / Afternoon Dream / Flower Market / Elegant Evening / Brtother “J” / Gare Du Nord / A Child In The Wind / Starting Again / I Used To Be Alone.

(Gut Bounce 1229).

25-2-86.

.

In San Francisco.fumio-karashima-in-san-francisco

Fumio Karashima (p) Peter Barshay (b) Tony Willimas (dr).

Hangin’Out / It Could Happen To You / I Wish I Knew / Elegy / Crossing / A-ME-A-GA-RI / How Deep Is The Ocean / O Grande Amor.

(Polydor POCH-1322).

Settembre 1993.

.

A Beautiful Tomorrow Song.fumio-karashima-a-beautiful-tomorrow-song

Fumio Karashima (p).

Prologue-Something Live That / Solar / Quiet Moment / A Beautiful Tomorreow Song / Never Let Me Go / On Green Dolphin Street / Elsa / You And The Night And The Music / Body And Soul / Agua di beber /Devil And Angel / Darn That Dream /5W1H / Epilogue-BYakuya.

(Gut Bounce 1294).

Maggio 1995.

Rencontre.fumio-karashima-rencontre

Fumio Karashima (p) Toots Thielemans (arm).

Stolen Moments / Evening In Paris / Chan’s Song (Never Said) / Three Views Of A Secret / Girl Talk / Witchcraft / I’ll Close My Eyes / Quietude / Embraceable You.

(Polydor 547 954).

1-9-99.

.

The Elysian Air.fumio-karashima-the-elysian-air

Fumio Karashima (p) Yosuke Inoue (b) Shingo Okudaira (dr).

Open The Gate / Norwegian Woods / Tony Williams / Love For Sale / Darn That Dream / Autumn Leaves.

(Video Arts 1209).

29-6-2001.

.

Great Time.fumio-karashima-great-time

Fumio Karashima (p) Drew Gress (b) Jack DeJohnette (dr).

Like Blues For C.D. / Quiet Moment / Just Enough / Those Years With Elvin / Brilliant Darkness / I Fall In Love Too Easily / Stillness / Straight Up And Down.

(Video Arts 1277).

8-9 Settembre 2005.

.

Grand New Touch.fumio-karashima-grand-new-touch

Fumio Karashima (p)

Someday My Prince Will Come / Playroom / Autumn Leaves / Tony Williams / Summertime.

(Video Arts 1001).

14-3-2006.

.

Fusetsu: A Child In The Wind.fumio-karashima-fusetsu

Fumio Karashima (p) Richard David (b) George Ohtsuka (dr)

His Mother / Portrait / A Child In The Wind / Cycle Of Time.

(Absord 370).

29-5-2006.

.

.Sho.fumio-karashima-sho

Fumio Karashima (p) George Otsuka (dr) Nobuyoshi Ino (b)

Who Are You / Lament / Little Island / Brother / Mum / Starting Off.

(Absord 369).

29-5-2006.

.

Elegant Evening.fumio-karashima-elegant-evening

Fumio Karashima (p) Larry Coryell (g) altri.

Elegant Evening / Ancient Tales / Hangin’Out / Medley: Chasin’-Vesper- After Love Emptiness / Nefertiti.

(Absord 366).

29-5-2006.

.

Moon River.fumio-karashima-moon-river

Fumio Karashima (p).

Moon River / Autumn Leaves / Fly Me To The Moon / As Time Goes By / Medley Of Bossa : Girl From Ipanema – Black Orpheus – Once In Loved / Django / My One And Only Love / All The Things You Are / Beatles Medley : Yestreday – Here There And Everywhere / Somemday My Prince Will Come / You’de Be So Nice To Come Home To / My Funny Valentine / Days And Wine And Roses / My Romance / ‘Round Midnight .

(Video Arts 1355). 3-4 Aprile 2008.chiusura


KARAYORGIS PANDERIS (P).

Grecia.

Pianista diplomato al Conservatorio di Boston. Musicista molto influenzato da Lennie Tristano e da Paul Bley. Egli ha assimilato e rielaborato i loro insegnamenti in una sintesi tutta personale. Ha anche la sua attenzione Cecil Taylor e quanto è arrivato dalle culture europee. Solista dal pianismo percussivo e dall’uso molto musicale delle dissonanze, spesso fa ricorso ad impennate improvvise, con scarti ritmici diversi dai ritmi originali. Egli porta delle proposte mature e certe valide intuizioni che fanno apprezzare certe sue performance, senz’altro di avanguardia.

Discografia:

Three Parts Of A Name.pandelis-karayorgis-three-parts-of-a-name

Pandelis Karayorgis (p) Mat Maneri (viol).

Parte I / Parte II / Parte III / Sophisticated Lady / Body And Soul / Prelude To A Kiss.

(Motive Prod.MP 001 CD).

Carslile, MA, 12-4-92.

.

Lift & Poise.pandelis-karayorgis-lift-poise

Pandelis Karayorgis (p) Mat Maneri (viol).

12 Improvised Movements – 1 nd session : Submerged Sound.

Framingham, MA, 23-12-96.

12 Improvised Movements – 2 nd sessions : Lift & Poise.

Framimgham, MA, 26-12-96.

12 Improvised Movements – 3 nd sessions : Apollo I / Apollo II / Apollo III.

Framingham, MA, 27-12-96.

12 Improvised Movements – 4 nd sessions : Rotation / Aspirates / Silent Dog.

Framingham, MA, 28-12-96.

12 Improvised Movements – 5 nd Sessions : In This Language / Twomblying I / Twomblyng II / Saying Love.

(Leo Rec.Leo Lab CD 041 CD). Framingham, MA, 8-1-97.

Heart And Sack.pandelis-karayorgis-heart-and-sack

Pandelis Karayorgis (p) Nate McBride (b) Randy Peterson (dr).

Lautir / What Did I Just Say / Miss Ann / How Daisies Jiggle / Straight Blues / Frustation / I Heard Things / Half Tilt / Corpus delicti / Heart And Sack.

(Leo Lab CD 048).

Framingham, Massachussetts, 24-25 Aprile 1998.chiusura


KARLE ART, ARTHUR D. (ST.CL).

Boston, Massachusetts. 1905. – New York. 21/12/1967.

Attivo all’inizio della carriera nell’area di Boston e Cape Tod. Nel 1932 si è trasferito a New York e nel 1933 è entrato nell’orchestra di Benny Goodman. In seguito ha diretto con poca fortuna un suo gruppo con il quale nel 1936 ha registrato. Tornato a Boston ha man mano diradato l’attività.chiusura


KARLIN FRED, JAMES FREDERICK. (COMP-DIR).

Chicago, Illinois. 16/6/1936. – Culver City, California. 26/3/2004.

Sono innumerevoli le colonne sonore di film e per la televisione da lui composte. E’ stato anche un discreto trombettista di jazz e di musica classica. Ha studiato composizione e si è diplomato all’Amherst College. Si è trasferito a New York ed è stato l’arrangiatore di Benny Goodman, Harry James e Chubby Jackson. Nel 1967 ha iniziato la carriera nel cinema e nel 1971 è stato premiato con un Accademy Award, per la migliore canzone. Si impegnato quindi per la televisione, dove ha ottenuto successo ed altri premi. Ha scritto tre trattati su come comporre musiche per film.

Discografia:

Al”Jazzbo” Collins Presents Swinging At The Opera.fred-karlin-al-jazzbo-collins-presents-swinging-at-the-opera

Harry Edison, George Rapee, Joe Ferrant, Taft Jordan, Burt Collins (tp) Billy Byers, Frank Reah, Eddie Bert, Bob Brookmeyer (tb) Harvey Phillips (tuba) Phil Woods (sa) Seldon Powell (st) Stanley Weebb, Bill Slapin, Shelly Gold (reeds) Eddie Costa (vib) Hank Jones (p) Barry Galbraith (g) Joe Benjamin (b) Jo Jones (dr) Terry Snyder (perc) Al”Jazzbo”Collins (vc) Fred Karlin (arr-dir).

Woman Is Fickle From “Rigoletto” / Quartet From “Rigoletto” / Give Me Your Band From “Don Giovanni” / Bridal Chorus From “Loengrin”.

Stesso organico con Ted Sommer, Ubaldo Nieto, Potato Valdez per Snyder.

Caro Nome From “Rigoletto” / Lionel’s Song From “Martha” / Grand March From “Aida”.

Harry Edison, George Rapee, Joe Ferrant, Taft Jordan, Burt Collins (tp) Billy Byers, Frank Reah, Eddie Bert, Bob Brookmeyer (tb) Harvey Phillips (tuba) Phil Woods (sa) Seldon Powell (st) Stanley Weebb, Bill Slapin, Shelly Gold (reeds) Eddie Costa (vib) John Knapp (p) Barry Galbraith (g) Joe Benjamin (b) Jo Jones (dr) Bob Rosengarden (perc) Al”Jazzbo”Collins (vc) Fred Karlin (arr-dir).

Coronation March From “Le Prophete” / Sextet From “Lucia Di Lamermour” / Vesti La Giunba From “Pagliacci”.

(Everest SDBR 1097). New York, 18-12-58.chiusura


KARLSSON STEFAN. (P).

Svezia.1953.

Si è trasferito negli USA nel 1984, per studiare alla North Texas University, presso la quale ha conseguito la laurea. Dal 1996 è un componente del trio e del quartetto di Eddie Gomez, comprendente Jeremy Steig e originariamente, Jimmy Cobb, gruppi coi quali Karlsson ha svolto un’intensa attività concertistica negli USA, in Europa e in Giappone, registrando diversi dischi. Oltre alla collaborazione con Gomez, egli ha avuto l’opportunità di suonare e incidere tra gli altri con Rufus Reid, Marc Johnson, Red Mitchell, Tom Warrington, Tim Hagan, Dick Oatts, Chris Potter, Herb Ellis, Marvin Stamm, Bobby Shew, Richard Perry, Carl Fontana, Jiggs Wigham, Ed Soph, Marvin “Smitty” Smith, Eliot Zigmund, Steve Houghton. Ha registrato anche diversi dischi a proprio nome, oltre ad aver preso parte come sideman a molteb registrazioni. Ha partecipato con proprie composizioni alle colonne sonore di film come “Sugar Hill”, con Wesley Snipes, “Twenty Bucks”, con Christopher Lloyd, e “Strays” e di diverse serie TV, come “Melrose Place,” “Party of Five,” “Wings” e “Homicide”. Ha insegnato a Denver, Colorado dal 1991 al 1994 e a Las Vegas, Nevada dal 1994 al 2002. In seguito ha ricoperto la carica di Coordinatore di Studi sul Jazz, presso la North Texas University di Denton.

Discografia:

Room 292.stefan-karlsson-room-292

Tim Haggans (tr) Stephan Karlsson (p) Mike Pope (b) Sebastian Whittaker (dr).

B-Hive Bop / On Green Dolphin Street / Get Out Of Bed / Summer Waltz / Quantum / Cotton Tail / The Summer Off / Blues For Jac / Your Ballad / Room 292 / Easy Living.

(Justice Rec.701).

1991.

The Road Not Taken.stefan-karlsson-the-road-not-taken

Dick Oatts (sa-fl-ss) Rich Perry (st) Stephan Karlsson (p) Marc Johnson (b) Jim White (dr).

Night At New York / Kaptain Krunch / The Road Not Taken / Lover Man / Ballad For Miles / My Shining Hours / The Waltz / Someplace Else / The Double Sacrifice / Dexter / Lulu’s Back In Town.

(Justice Rec.702).

Novembre 1991.

Below Zero.stefan-karlsson-below-zero

Rich Perry (st) Stephan Karlsson (p) Rufus Reid (b) Marvin ”Smitty” Smith (dr).

Ack Varmland du Skona / All You Were To Us / El Ontono / In Love In Vain / Below Zero / You’ll Never Believe / Infinite / Give Thanks / The Night We First Met / Lotus Blossom / Bustin’Chops.

(Justice 703).

Dicembre 1992.

Music Box.stefan-karlsson-music-box

Rocky Winslow (tr) Phil Wigfall (sa) Mark Solis (st) Stephan Karlsson (p) Tom Warrington (b) Ed Soph (dr).

A Three In Four / Smilin’Eyes / Blue Sky / Infinite / Piece Of Mind / Decisions / Illusions / Trikings / Stefan Karlsson Interviewed BY Ken Hanlon.

(TNC Jazz 1702).

4-5 Maggio 1997.

Kurt Weill: No Place To Go But Up.stefan-karlsson-kurt-weil-no-place-to-go-but-up

Marc Solis (st) Stephan Karlsson (p) Tom Warrington (b) Ed Soph (dr).

Mack The Knife / It Never Was You / No Place To Go But Up / here I’ll Stay / Speak Low / Moon-Faced, Starry Eyed / Lost In The Stars / This Is New / My Ship / West Wind.

(Cambria 1707).

24-25 Aprile 2000.chiusura


KAROLAK WOJCIECH (ORG).

Varsavia, Polonia. 28/5/1939.

Ha iniziato la carriera suonando il sassofono ed in seguito al pianoforte. Nel 1962 ha messo su un suo trio con il quale ha accompagnato vari musicisti di passaggio per la capitale. Nel 1966 si è trasferito in Svezia dove sino al 1972 ha suonato musica commerciale. Ha abbandonato il pianoforte per l’organo, ha girato diversi Stati Europei. Ha suonato c on Red Mitchell, con Putte Wickman ed ha fatto parte dei ”Constellation” di Michael Urbaniak. Tornato in Polonia nel 1974 ha diretto un suo trio ed in seguito ha collaborato di nuovo con Urbaniak in America. E’ stato coleader del gruppo Mainstream e ha suonato nella Polish Radio Studio Jazz Orchestra. All’organo ha rivelato un timbro interessante, molto personale. chiusura


KARUSH LARRY. (P).

Chicago, Illinois. 6/10/1946.

Ha suonato con John Abercrombie, Jane Ira Bloom, Eddie Gomez, Jay Cla yton, Bennie Wallace, ha fatto parte del gruppo Oregon. Ha spaziato nella word music e nella nuova musica con Steve Reich e Terry Riley.chiusura


KASAI KIMIKO (VC).

Kioto, Giappone. 15/12/1945.

Nel 1964 si è trasferita a Tokyo dove è entrata nel gruppo di Yuzuru Sera. Nel 1970 ha pubblicato il suo primo album. In seguito ha registrato con Mal Waldron, Gil Evans, Stan Getz, Oliver Nelson e Herbie Hancock. In seguito ha registrato anche jazz fusion e pop, stabilendosi a Los Angeles.

Discografia:

Yellow Carcass In The Blue.kimiko-kasai-yellow-carcass-in-the-blue

Kimiko Kasai (vc) con Kosuke Mine (ss-sa) ed il suo quartetto.

Alone Together / Blues In C Minor / River Dry / Round Midnight / Yellow Carcass In The Blue / Be Still My Soul.

(Three Blind Mice TBM 2508).

1971.

.

Satin Doll. kimiko-kasai-satin-doll

Kimiko Kasai (vc) Gil Evans (dir) orchestra.

Day By Day / Poor Butterfly / Bye Bye Blackbyrd / I Fall In Love Too Easily / Satin Doll / I’m Walkin’ / When Sunny Gets Blue / There’ll Never Be Another You / Good-bye.

(BMG 10047).

1972.

What’s new.kimiko-kasai-whats-new

Kimiko Kasai (vc) altri da identificare.

But Not For Me / Guess Who I Saw Today / That Old Feeling / They can’t Take That Away For Me / Body And Soul / Close Your Eyes / But Beautiful / I Thought About You / Grad To Be Unhappy / What’s New / The End Of A Love Affair.

(Sony M.D.10043).

1973.

Thanks Dear.kimiko-kasai-thanks-dear

Joe Sample (p) Ray Brown (b) Shelly Manne (dr) Kimiko Kasai (vc) Oliver Neslon (superv).

I Want To Talk About You / Too Close For Comfort / Makin’Whoopee / Mistreated Blues / Moody’s Mood For Love.

Los Angeles, 28-8-74.

Get Out Of Town / Somebody Loves Me / Sometimes I’m Happy / I Didn’t Know What Time It Was / Gone With The Wind / For Once In My Life.

(CBS/Sony SOPM 166). Los Angeles, 29-8-74.

This Is My Love.kimiko-kasai-this-is-my-love

Kimiko Kasai (vc) Stan Getz (st) Bobby Scott (keyb-vc) Joe Beck, Cornell Dupree, Jerry Freedman (g) Bob Cranshaw (b) Allan Schwartzgerb (dr).

And Roses And Roses / I Wish I Could Walk Away / Little Things.

(CBS Sony 25 AP 736).

New York, 18-7-75.

My Favorite Song, Vol.2: Emotion.kimiko-kasai-emotion

Kimiko Kasai (vc)

Chameleon / Killing My Softly With His Song / Sunlight / I Thought It Was You / Love Talk / Butterfly / Tokyo Special / MMM MMM Good / Chain Reaction / As / It All Goes Round And Round.

(Sony M.D.8992).

2008.
chiusura


KASPERSEN JAN, PER SOMMERFELDT. (P).

Copenhagen, Danimarca. 22/4/1948.

Ha imparato da solo a suonare il pianoforte dall’età di dodici anni ed in seguito ha ricevuto delle lezioni da Duke Jordan per il jazz e da due celebri pianisti classici ed ha studiato teoria con George Russell. Dal 1969 al 1973 ha fatto parte del gruppo Blue Sun e di altri gruppi. Nel 1980 ha avuto un suo gruppo e si è esibito in duo e con una grande orchestra la Special Oc , Horace Parlan, Pierre Dorge ed altri. Ha composto per il Radiojazzgruppen, per la New Music Orchestra e per la Radionsen Big Band.

Discografia:

Ten By Two.jan-kaspersen-ten-by-two

Jan Kaspersen (p)

Light Blue / I Mean Monk / Prelude To A Kiss / I Let A Song Go Out Of My Heart / Sweet And Lovely / In A Sentimental Mood / A Flower Is A Lovesome Thing / Bizarre Ballet / To A High Priest / Smoke Gets In Your Eyes

(Olufsen DOCD 5053).

Luglio 1987.

Space And Rhythm Jazz.jan-kaspersen-space-and-rhythm-jazz

Jan Kaspersen (p).

Aha – Thats It! / Revelations Of You / Back Again / No Blues, But Blues / Ducks And Flowers / Toto / Sixteen Bars / Lonely Wolf / Silky Serenade / Dance Of The Decoy / Brain Circus / Flowers From Dukes Garden / Job Joke.

(Olufsen DOCD 5060).

Ottobre 1987.

Special Occasion.jan-kaspersen-special-occasion

Jan Kaspersen (p) Peter Danstrup (b) Ole Rømer (dr)

Special Occasion / Bird Goess Kuckoo / Birthday Telegram / Guess Who / Sofi Soul / Easy Talk / Untitled Ballad / Five Poin Star.

(Olufsen DOCD 5111).

4-9 Dicembre 1988.

.

Live In Sofie’s Cellar.jan-kaspersen-live-in-sofies-cellar

Jan Kaspersen (p) Anders Bergcrantz (tr) Bob Rockwell (st) Peter Danstrup (b) Ole Rømer (dr)

Another You Walked In / Upper Jaw Jive / I´ll Buy You Gold And Silver / Evidence / Red Monk / Power Play.

(Olufsen DOCD 5136).

5 Agosto 1991.

Special Occasion band: Live In Copenhagen Jazz House.jan-kaspersen-live-in-copenhagen-jazz-house

Jan Kaspersen (p) Lars Vissing (tr) Erling Kroner, Lis Wessberg (tb) Simon Spang-Hanssen (sa) Bob Rockwell (ss,st) Fredrik Lundin (ss,st) Henrik Sveidahl-Hansen (st,sb) Aske Jacoby (g/el) Peter Danstrup (b) Ole Rømer (dr) Jacob Andersen (perc)

Heavy Smoke / Rag For Jelly Roll / Toto / Ha-Ha-Happy / Couleur d`Afrique / Power Play / I Mean Monk / Upper Jaw Jive / Strange Feeling / Read My Hips / Misterioso / Easy Talk.

(Olufsen). Copenhagen, 24 Settembre 1994.

Katuaq Concert.jan-kaspersen-katuaq-concert

Jan Kaspersen (p).

Red Monk / Bizarre Ballet / ‘Round Midnight / Ugly Beauty / Light Blue / I’ll Buy You Gold And Silver / Blues For Dollar Brand / Memories Of You / I Mean Monk.

(Olufsen 5384).

3 Agosto 1997.chiusura


KASSAP SYLVAIN (ST-CL).

Villemomble, Francia. 1/10/1956.

Musicista autodidatta, ha provato a suonare vari strumenti in gruppi rock ed infine si è fermato al clarinetto ed ai sassofoni. Ha scoperto il jazz elettrico di Miles Davis e si impegna negli studi del free jazz e della musica in generale. Ha fondato il gruppo Molto Mobile, nel 1980 ha suonato con François Tusques e nel 1981 con Gunter Sommer. Nel 1985 ha guidato un quartetto che comprende anche Claude Barthelemy. Ha Parigi ha suonato con Didier Levallet, nell’Orchestra National Du Jazz, con Anthony Ortega ed altri. Nel 1987 ha fondato il gruppo cooperativo “Zhivaro”, nel 1990 ha suonato con Okay Temiz, nel 1993 in duo con il sassofonista François Corneloup. chiusura


KATAOKA YUZO. (TB).

Tokyo. 22/11/1967.

Ha iniziato a studiare il pianoforte e a scuola ha suonato il trombone nella banda. Ha debuttato con Toshiyuki Miyama ed in seguito con la Sadao Watanabe Special Big Band. Ha collaborato con George Kawaguchi ed ha registrato con gli “Swing Cats” di Akira Sugimura . Nel 1994 ha accompagnato Sir Charles Thompson, nel 1997 Bill Watrous, con Tatsuya Takahashi, con Shigeo Maruyama e con Junko Moriya. Nel 1996 ha avuto un suo quartetto. chiusura

KATCHE MANU (DR).

Saint-Maur-des-Fosses, Francia. 27/10/1958.

Batterista con notevoli trascorsi come quelli con Jan Garbarek, JOni Mitchell, con Peter Gabriel, con Pino Daniele, con Sting, con Tori Amos e con I “Youssou n’Dour”. Batterista di grande talento, il suo stile ricorda molto il grande Shelly Manne, anche per il suo modo di interpretare la musica e la batteria, con molta linearità e una semplicità di fondo.

Discografia:

Neighbourhood.manu-katche-neighbourhood

Tomasz Stanko (tp) Jan Garbarek (st) Marcin Wasilewski (p) Slawomir Kuirkiewicz (b) Manu Katche (dr).

November 99 / Number One / Lullaby / Good Influence / February Sun / No Rush / Lovely Walk / Take Of And Land / Miles Away / Rose.

(ECM 1896). Oslo, Marzo-Novembre 2004.chiusura

KATORI YOSHIHIKO. (VIB).

Osaka, Giappone. 17/12/1960.

Ha iniziato a suonare l’organo e a 15 anni ha iniziato anche a scrivere degli arrangiamenti. Si è dedica al pianoforte ed al vibrafono che ha suonato nell’orchestra della scuola la High Society Orchestra della Waseda University di Tokyo. Nel 1984 si è laureato in ingegneria elettronica, mentre studia privatamente il vibrafono anche in America con Gary Burton, mentre si diploma alla Berklee nel 1988. E’ tornato in Giappone ha messo su un trio ed un’orchestra di giovani elementi, inclusi molti colleghi della Berklee. Ha suonato nel 1998 con Yosuke Yamashita, ha registrato con Mal Waldron. Si è rivelato ottimo arrangiatore, molto attivo negli studi di registrazione. chiusura

KATSCHER ROBERT (COMP).

Vienna, Austria. 20/5/1894. – Hollywood, Los Angeles. 23/2/1942.

Compositore, paroliere e autore di operette in patria. Nel 1938 con l’annessione dell’Austria alla Germania di Hitler è emigrato negli Stati Uniti dove ha lavorato come compositore per il cinema e per il teatro di rivista. Il suo primo amico è stato Paul Whiteman che ha portato al successo la sua composizione “When day is done”. Nel 1940 si è trasferito a Hollywood dove ha lavorato con successo per le colonne sonore dei film.chiusura

KATZ BRIAN, PHILIP. (B).

Toronto, Canada. 1/12/1955.

Ha iniziato a suonare la chitarra a otto anni ed è cresciuto ascoltando qualsiasi tipo di musica. Ha frequentato l’Humber College e la Yourk University di Toronto. A 19 anni è entrato nel gruppo di Fred Stone e a 25 anni è andato a New York per studiare con Ralph Towner e con Barry Harris. Ha anche studiato la chitarra classica alla Università e pianoforte al Reale Conservatorio di Musica di Toronto. Ha collaborato con molti ottimi musicisti ma soprattutto ha insegnato in molte scuole. E’ sempre stato attirato dalla musica ebraica che lo ha portato a collaborare con molti musicisti Yddish.chiusura


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...