DOUGLAS Dave

DOUGLAS DAVE, DAVID DEUEL. (TP)

East Orange, New Jersey, 24/5/1963.

E’ cresciuto nella cittadina di Montclair ed ha iniziato a studiare all’età di cinque anni il pianoforte sotto la guida del padre, un pianista dilettante. A sette anni ha studiato il trombone ed a nove anni è passato alla tromba. A quindici anni ha vinto una borsa di studio ed è andato a perfezionarsi a Barcellona. Ha frequentato il Berkelee College of Music ed il New England Conservatory, dove ha studiato con Carmine Caruso, già insegnante di Freddie Hubbard. Nel 1984 si è trasferito a New York, dove ha studiato alla New York University, ha preso lezioni private da Jim McNeely e da Joe Lovano ed è maturato musicalmente nell’ambiente della Knitting Factory di New York. Ha lavorato per breve tempo nel gruppo di Horace Silver nel 1987, anche in tournée. In seguito è entrato nei “Doctor Nerv” e nel 1988 ha registrato con il “Mosaic Sextet”. Ha suonato musica romena in un gruppo teatrale in tournée in Svizzera. Si è interessato molto della musica tradizionale dell’Europa dell’Est, ha suonato con il Tiny Bell trio, con il gruppo di Ron Vincent, con il quale ha partecipato al Festival di Grenoble. Ha registrato con Vincent Herring, insieme al quale aveva suonato con Silver. Ha suonato con il gruppo “Liquid Time” di Mark Withecage, con Don Byron nel 1992, con la “Ned Rothemberg’s Power Lines” nel 1993. Ha fatto parte del gruppo “Masada” di John Zorn, del “Mark Dresser’s Force Grren” nel 1994, nel 1995 con il gruppo ROVA, dell’ ”Extented Ensemble” di Myra Melford, con Michael Formarek, con il trio di Han Bennink, con il pianista Denman Maroy. Si è esibito al “Great American Music Hall” in San Francisco, nel 1998 ha registrato con gli “Orange then Blue” ed ha fatto parte del trio di John Lindberg al “Tampere Jazz Happening”. Nel 1990 ha fondato il suo gruppo il “New And Used” e nel 1993 un altro suo gruppo, un quintetto con Mark Feldman al violino, Eric Frielander al cello, Mark Dresser o Drew Gress al basso e Michael Sarin alla batteria. Ha messo su un trio il “Tiny Bell Trio”, ha suonato musica balcanica al “Bell Cafè” di New York, nel 1995 ha guidato un sestetto, poi l’ottetto “Sanctuary”, dove ha combinato la musica elettronica con quella acustica. Poi il quartetto “Charms of the Night Sky”, nel 1998 al “Texaco NY Jazz Festival” ha interpretato le musiche di Burt Bacharach e con lo stesso gruppo ha partecipato al “Jazzyatra Festival” in India. Ha anche registrato con il pianista John Esposito, con il chitarrista fusion Jose Chalass, con Vincent Herring, con il pianista Peter Tomlinson, con gli “Orange then Blue”, con Franklin, Kiermyer, con Steve Berenford, con Mark Dresser, con Anthony Braxton, con il flautista Jamie Baum, con Uri Caine, con Walter Thompson, con François Houle, con Patricia Barber, in duo con Han Bennink, con Marc Ribot e con John Zorn.

Discografia:

Today This Moment: The Mosaic Sextet.Today This Moment

Dave Douglas (tp) Michael Rabinowitz (fag) Mark Feldman (viol) Michael Jefry Stevens (p) Joe Fonda/ì (b) Harvey Sorgen (dr)

Mr.Phiney / Oskar / Today This Moment / Eartb Tones / Bassoon Lines.

New York, 19-1-88.

Trio For Sextet / Underground / Anthem / Motivation / Afternoon.

New York, 2-2-89.

Mosaic / Gang Wars For Sextet / In Progress / Superconductor / Drum Song / Childern’s Somber Dance.

(GM Recordings GM 3045) New York, 5-3-90.

Parallel Worlds.Parallel Worlds.

Dave Douglas (tp) Mark Feldman (viol) Erik Friedlander (cello) Mark Dresser (b) Michael Sarin (dr)

Sehr Bewegt / Parallel Words / In Progress / Remains / Piece For Strings / Ballad In Which McHeath Ask Everyone To Forgive Him / Loco Madi / On Your Leaving / For Every Action / Grand Choral.

(Soul Note 121226)

New York, 17-18 Marzo 1993.

.

The Tiny Bell Trio.The Tiny Bell Trio.

Dave Douglas (tp) Brad Schoeppach (g) Jim Black (dr)

Red Emma / Punchy / Road-Home / Head-on Kouvlodsko / The Drowned Girl / La Belle Saison / Song For Father-in-law / Shards / Felijar / Fille D’Acier / Arabesque For Clarinet And Piano / Cxardas.

(Songlines SGL 1504)

New York, 21-22 Dicembre 1993.

Zattere Alla Deriva (artisti vari)

Dave Douglas (tp) John Zorn (sa) Joey Baron (dr) Greg Cohen (b)

Abidan

(More Music 003 CD) Power Station, New York, 22-6-94.

In Our Lifetime.In Our Lifetime.

Dave Douglas (tp) Josh Roseman (tb) Marty Ehrlich (cl) Chris Speed (cl-st) Uri Caine (p) James Genus (b)

In Our Lifetime / Three Little Monsters / Forward Flight / The Persistence Of Memory / Out In The Cold / Strength And Sanity / Sappho / At Dawn / Shred / Rapid Ear Movement / Moods In Free Time / Bridges (Fro Time Berne)

(New World 80471)

New York, 7-8 Dicembre 1994.

.

Constellations.Constellations.

Dave Douglas (tp) Brad Schoeppach (g) Jim Bllack (dr)

Constellations / Unhooking The Sately Net / Hope Ring True / Taking Sides / Ther Gig / Scriabin / Les Croquants / Maquiladora / Vanitatus Vanitantum.

(Hat Art CD 6173)

Zurigo, 27-28 Febbraio 1995.

.

The Songlines Anthology (artisti vari)

Dave Douglas (tp) Brad Schoeppach (g) Jim Black (dr)

Head on Kouvlodsko.

(Songlines SGL 4201) Vancouver, 1-7-95.

Five.Five.

Dave Douglas (tp) Mark Feldman (viol) Erik Friedlander (cello) Drew Gress (b) Michael Sarin (dr)

Invasive Procedure / Mirrors / Going Going / Seven / Who Knows / The Inflated Tear / Actualities / Knit Brow / Over Farrell’s / Mogador.

(Soul Note 121276)

New York, Luglio-Agosto 1995.

Electric Guitars (artisti vari)

Dave Douglas (tp) Doctor Nerve.

Dead Silence.

(Unknown Public UP 06) New York, 1995.

Time Out – Knitting Factory Works Sampler (artisti vari)

Anthony Braxton (p) Dave Douglas (tp) Mario Pavone (b) Thomas Chapin (sa) Pheeroan akLaff (dr)

Eronel.

Dave Douglas (tp) Mark Dresser (b) Denman Maroney (p)

Step Up ! See The Amazing Cesare.

(Knitting Factory Works KFW 193) New York, 1996.

What Is Jazz ? Festival 1996. (artisti vari)

Myra Melford (p) Dave Douglas (tp) Chris Speed (sax) Erik Friedlander (cello) Mike Sarin (dr)

Changes.

(Knitting Factory Works KFW 195) Heineken What Is Jazz Festival, Giugno 1996.

Sanctuary.Sanctuary.

Dave Douglas, Coung Fu (tp) Chris Speed (st-cl) Yuka Honda, Anthony Coleman (campion) Hilliard Greene, Mark Dresser (b) Dougle Bowne (dr)

Apparition / Three Beasts / Swoon / The Lethe / Dark Wood / The Dome / Heavenly Messenger / Among Frogs / Limbo / The Great Cliff / The Lantern / Mad Dog / The Flower / Contemplation / Coins / Among Stars.

(Avant 066)

Knitting Factory, New York, 6 Agosto 1996.

Live In Europe.Live In Europe.

Dave Douglas (tp) Brad Schoeppach (g) Jim Black (dr-perc)

Around The Bend / Bardot / Zeno / Preprandial / Song For My Father-in-law – Uncle Wiggly / Langsman / Not Thinkin’Too Good / If The Cherry Tree Still Stands / Xzardas.

(Arabesque AJ 0126)

Belgio e Olanda, Ottobre 1996.

.

Stargazer.Stargazer.

Dave Douglas (tp) Joshua Roseman (tb) Chris Speed (st-cl) Uri Caine (p) James Genus (b) Joey Baron (dr)

Spring Ahead / Goldfish / Stargazer / Foru Sleepers / On The Milky Way Express / Pug Nose / Dark Sky / Intuitive Science / Diana.

(Arabesque AJ 0132)

New York, 30 Dicembre 1996.

.

Great Jewish Music: Burt Bacharach (artisti vari) Great Jewish Music

Robin Holcomb (vc) Julie Wolf (vc) Wayne Horwitz (perc-p) Tomothy Young (g) Marc Ribot (g) Charlie Giordano (keyb) Greg Cohen (b) Christine Bard (dr) Dave Douglas (tp) Scott Robinson (sb-fl) Uri Caine (p) Guy Klucevsek (fis) Kramer (vc) Erik Friedlander (cello) Chris Speed (cl) Andrew D’Angelo (cl/b) Drew Gress (b) Joey Baron (dr) Zeena Parkins (arpa-org) Sara Parkins (viol) Ikue Mori (perc) Fred Frith (vc) John Medeski (p/el-org) Chris Wood (b) Billy Martin (dr) Elliott Sharp (stru/vari) Maria McAuliffe (p) David Hofstra (b) Kevin Norton (dr) Robert Henke (flic) Clare Daly (st) Chris Washburne (tb) Mike Patton (vc-keyb) William Winant (perc) David Slusser (ther) Trey Spruance (g) Michael Peloquin (arm) lloyd Cole (g-vc) Robert Quine (g) Anthony Coleman (keyb-tb-vc-fis (, Doug Wieselman (cl) Jim Pugliese (perc-tp) Yuka Honda (keyb-vc) Sean lennon (g-keyb-dr-vc) Shelley Hirsch (vc) Jim Staley (tb) Jon Hodges (vc) Max Lyandvent (vc) Bill Frisell (g) Eyind Kang (erhu-viol) Mint (b-keyb-dr-sa)

Disco 1:

Close To You / Don’t Go Breacking My Heart / Wives And Lovers / Who Gets The Guy – Thid Guy’s In Love With You / Walk On By / Promise Promise / Alfie / Freefall / Don’t Go Breaking My Heart / Trains And Boats And Planes.

Disaco 2:

Do You Know The Way To San Jose / Ther Man Who Shot Liberty Valance / I Say A Little Prayer / She’s Gone Away / I Just Don’t Know What To Do With Myself / A House Is Not A Home / The Look Of Love / What’s New Pussycat / What The World Needs Now Is Love / I Took My Strenght From You (I Had None)

(Tzadik TZ 7114) New York, Agosto-Ottobre 1996.

Magic Triangle.Magic Triangle.

Dave Douglas (tp) Chris Potter (st) James Genus (b) Ben Perowsky (dr)

Everyman / Magic Triangle / Padded Cell / Circular / Kisangani / Barrage / Odalisque / Coaster / The Gost.

(Arabesque Jazz AJ0139)

Brooklyn, New York, 12-13 Maggio 1998.

.

Silencio = Muerte – Red Hot + Latin (artisti vari)

Miho Hatori (vc) Yuka Honda (keyb) Russell Simins (dr) Dave Douglas (tp) Curtis Fowlkes (tb) Timo Ellis (vc)

Aguas De Marco.

(Red Hot/HOLA 119-341-005) New York, 1998.

Charms Of The Night Sky.Charms Of The Night Sky.

Dave Douglas (tp) Guy Klucevsek (fis) Mark Feldman (viol) Greg Cohen (b)

Charms On The Night Sky / Bal Masque / Sea Change / Facing West / Dance In Thy Soul (Fro Charlie Haden) / Little One / Mug Shots Wild Coffee / The Girl With The Rose Hips / Decafinata / Poveri fiori / Odyssey / Twisted / Codetta.

(Winter & Winter 910 015)

New York, 18-19 Settembre 1997.

Moving Portrait.Moving Portrait.

Dave Douglas (tp) Bill Carrothers (p) James Genus (b) Billy Hart (dr)

The Nine Cloud Dream / Paradox / Moving Portrait / Fcirst Frost / Roses Blue / My Old Man / The Same Situation / Movement / Romero.

(DIW 934)

New York, 29-30 Dicembre 1997.

.

Black Saint-Soul Note Critics’Pincks, Vol.2 (artisti vari)

Dave Douglas (tp)

Parallel Worlds.

(Black Saint-Soule Note BS/SN 002) New York, 1997.

Monk To Bach (artisti vari)

Uri Caine (p) Dave Douglas (tp)

Symphony n.2 “Resurrection”.

(Winter & Winter 910 010) New York, 1997.

Convergence.Convergence.

Dave Douglas (tp) Mark Feldman (viol) Erik Friedlander (cello) Drew Gress (b) Michael Sarin (dr)

Chit Kyoo Thwe Tog Nyin Hma Iar / Joe’s Auto Glass / Tzotzil Maya / Meeting At Infinity / Desseins Etemels / Bilbao Song / The Story / The Elaboration / The Exaggeration / Apocrypha / Collateral Damages / Goodbye Tony / Nothing Like You.

(Soul Note 121316)

New York, 22-23 Gennaio 1998.

.

Leap Of Faith.Leap Of Faith.

Dave Douglas (tp) Chris Potter (st) James Genus (b) Ben Perowsky (dr)

Caterwaul / Leap Of Faith / Another Country / Millennium Bug / Emmenthaler / Mistaken Identity / Guido’s High Note / Continental Divide / Igneous / Western Haiku / Euro Disney.

(Arabesque Jazz AJ 0145)

New York, 19-20 Settembre 1998.

.

Song For Wandering Souls.Song For Wandering Souls.

Dave Douglas (tp) Brad Shepik (g) Jim Black (dr)

Sam Hill / At Dusk / Prolix / Loopy / One Shot / Breath-A-Thon / Nicht So Schnell Mit Viel Ton Zu Spielen / Gowanus / Wandering Souls / Ferrous.

(Winter & Winter 910042)

New York, 1-2 Dicembre 1998.

.

Soul On Soul.Soul On Soul.

Dave Douglas (tp) Joshua Roseman (tb) Chris Speed (st-cl) Greg Tardy (st-cl/b) Uri Caine (p) James Genus (b) Joey Baron (dr)

Blue Heaven / Ageless / Soul On Soul / Moon Of The West / Canticle / Aries / Mary’s Idea / Waltz Boogie / Multiples / Kyrie / Zonish / Eleven Years Old / Play It Momma.

(RCA 09026 63603)

New York, 11-12 Agosto 1999.

Improvised Music Works (artisti vari)

Dave Douglas (tp) altri non identificati.

Odyssey.

Dave Douglas (tp) Uri Caine (p)

The Farewell.

(Winter & Winter 910 040) New York, 1999.

Live At Birdland (artisti vari)

Dave Douglas (tp) altri non identificati.

Driftwood / The Frisell Dream.

(BMG 09026 63325) Birdland, New York, 1999.

CMJ New Music Monthly – Vol.71 (artisti vari)

Dave Douglas (tp) con il gruppo Cibo Matto.

Sci-Fi Wasabi.

(CMJ Vol.71 CD) New York, Luglio 1999.

A Thousand Evenings.A Thousand Evenings.

Dave Douglas (tp) Mark Feldman (viol) Guy Klucevsek (fis) Greg Cohen (b)

A Thousand Evenings / The Branches (For Dave Tarras): Paet One – Part Two / Words For A Loss / Variety (For Guy Klucevsek) / The Little Boy With The Sad Eyes / In So Many Worlds (For Jaki Byard): Ecstatic – Mournful – In Praise / Goldfinger / On Our Way Home / Memories Of A Pure Spring.

(RCA Victor BMG 09026)

New York, Febbraio-Agosto 2000.

Witness.Witness.

Dave Douglas (tp-elettr-radio) Joe Daley (tuba) Chris Speed (cl-st) Bryan Carrott (vib-marim) Mark Feldman (viol) Erik Friedlander (cello) Drew Grass (b) Michel Sarin (dr)

Witness / One More News / Kidnapping Kissinger / Episode Dor Taslina Nasnir / Child Of All Nations.

Dave Douglas (tp-elettr-radio) Joshua Roseman (tb) Joe Daley (tuba) Chris Speed (cl-st) Bryan Carrott (vib-marim) Mark Feldman (viol) Erik Friedlander (cello) Drew Grass (b) Michel Sarin (dr)

Sozaboy / Woman At Point Zero.

Dave Douglas (tp-elettr-radio) Joshua Roseman (tb) Joe Daley (tuba) Chris Speed (cl-st) Bryan Carrott (vib-marim) Mark Feldman (viol) Erik Friedlander (cello) Juca Honda (campion) Drew Grass (b) Michel Sarin (dr)

Ruckus.

Dave Douglas (tp-elettr-radio) Joshua Roseman (tb) Joe Daley (tuba) Chris Speed (cl-st) Bryan Carrott (vib-marim) Mark Feldman (viol) Erik Friedlander (cello) Juca Honda (campion) Drew Grass (b) Michel Sarin (dr) Tom Waits (vc)

Mahfouz.

(RCA Bluebird 09026 63763) New York, 13-14 Dicembre 2000.

The Infinite.The Infinite.

Dave Douglas (tp) Chris Potter (st-cl/b) Uri Caine (p/el) james Genus (b) Clarence Penn (dr)

Poses / The Infinite / Penelope / Crazy games / Waverly / Yorke / Unison / Deluge / Argo.

(RCA 09026 63918)

New York, 16-18 Dicembre 2001.

.

Freak In.Freak In.

Dave Douglas (tp-tast-vc) Chris Speed (st-cl) Seamus Blake (st) Jamie Saft, Craig Taborn (tast) Marc Ribot, Romero Lubambo (g) Brad Jones (b-b/el) Karsh Kale (dr-tabla) Michael Sarin, Joey Baron (dr) Ikue Mori (elettr-perc)

Freak In / Culver City Park / Black Rock Park / Hot Club Of 13 th Street / Eastern Parkway / Novenber / Porto Alegre / The Great Schism / Wild Blue / Maya / Traveler There Is No Road / The Mystic Lamb.

(Bluebird / RCA Victor 64008)

New York, Luglio-Settembre 2002.

Strange Liberation.Strange Liberation.

Dave Douglas (tp) Chris Potter (st-cl/b) Bill Frisell (g) Uri Caine (p/el) James Genus (b) Clarence Penn (dr)

A Single Sky / Strange Liberation / Skeeter-Ism / Just Say This / Seventeen / Mountains From The Train / Rock Of Billy / The Frisell Dream / Passing Thrpugh / The Jones / Catalyst.

(Bluebird 50818)

New York, Gennaio 2003.

.

Bow River Falls.Bow River Falls.

Dave Douglas (tp) Louis Sclavis (cl/b-cl) Peggy lee (cello) Dylan Van Der Schyff (dr-comp)

Blinks / Bow River Falls / Fete forraine / Window / Maputo / Petals / Retracing 2 / Dernier regards – Vol / Woman At Point Zero / Dark Water / Paradox.

(Premotion 90765)

Alberta, Giugno 2003.

.

Mountain Passages.Mountain Passages.

Dave Douglas (tp) Michael Moore (sa-cl-cl/b) Peggy Lee (cello) Marcus Rojas (tuba) Dylan Van Der Schyft (dr)

Summit Music / Family Of The Climner / Gnarly Schapps / Gumshoe / Twelve Degress Proof / North Point Memorial / Cannonball Run / Palisades / A nasty Spill / Purple Mountains Majesty / Off Major / Bury Me Standing / Encore: All Is Forgiven.

(Greenleaf GRE 01)

Vancouver, 26 Giugno 2004.

.

Keystone.Keystone.

Dave Douglas (tp) Marcus Strickland (ss-st) Jamie Saft (p/el) Brad Jones (b) Gene Lake (dr) Dj Olive (girad)

A Noise From The Deep A / Just Another Murder / Sapphire Sky Blue / Butterfly Effect / Fatty’s Day Off / Mabel Normand / The Real Roscoe / Famous Players / Barnyard Flirtations / Holywood / Tragicomique.

(Greeleaf Music GRE 03 CD)

New York, Gennaio-Maggio 2005.

.

Meaning And Mystery.Meaning And Mystery.

Dave Douglas (tp) Donny McCaslin (st) Uri Caine (p/el) James Gesus (b) Clarence Penn (dr)

Painter’s Way [5:29] / Culture Wars [12:41] / The Sheik Of Things To Come [7:43] / Blues To Steve Lacy [5:52] / Tim Bits [5:30] / Twombly Infinites [2:28] / Elk’s Club [5:39] / Invocation [7:55] / The Team [7:46]Way.

(Greeleaf Music GRE 04)

at Bear Tracks, Suffern, New York, 1 Febbraio 2006.

.

Moonshine.Moonshine.

Dave Douglas (tp) Marcus Strickland (ss-st) Jamie Saft (keyb) Brad Jones (b) Gene Lake (dr) Dj Olive (girad)

Dog Star / Moonshine / Married Life / Silent Stars / Scopes / Flood Plane / Kitten / Tugh.

(Greenleaf Music)

25 Novembre 2007.

.

Spirit Moves.Spirit Moves.

Dave Douglas (tr) Vincent Chancey (corn) Luis Bonilla (tb) Marcus Rojas (tuba) Nasheet Waits (dr)

This Love Affair / Orujo / The View From Blue Mountain / Twilight Of The Dogs / Bowie / Rava / Fats / The Brass Ring / Mister Pitiful / Great Awakening / I’m So Lonesome I Could Cry.

(Greenleaf Music) 

 16 Giugno 2009.

.

On Stage, June 2009.On Stage, June 2009.

Dave Douglas (tr) Vincent Chancey (corn) Luis Bonilla (tb) Marcus Rojas (tuba) Nasheet Waits (dr)

This Love Affair / Bowie / Mr Pitiful / Spirit Moves / Bowie / Spirit Moves / Great Awakening

(Greenleaf Music) 

3 Luglio 2009.

.

United Front, Brass Ecstasy At Newport.United Front, Brass Ecstasy At Newport

Dave Douglas (tr) Vincent Chancey (corn) Luis Bonilla (tb) Marcus Rojas (tuba) Nasheet Waits (dr)

Spirit Moves / Rava / Fats / I’m So Lonesome I Could Cry / United Front / Bowie

(Greenleaf Music)

5 Aprile 2011.

.

Rare Metals.Rare Metals.

Dave Douglas (tr) Vincent Chancey (corn) Luis Bonilla (tb) Marcus Rojas (tuba) Nasheet Waits (dr)

Town Hall / Night Growl / Lush Life / Thread / Safeway / My Old Sign.

(Greenleaf Music)

21 Giugno 2011.

.

Orange Afternoons.Orange Afternoons.

Dave Douglas (tr) Ravi Coltrane (st) Vijay Iyer (p) Linda Oh (b) Marcus Gilmore (dr)

The Gulf / Valori Bollati / Solato / Orologi / Orange Afternoons / Frontier Justice.

(Greenleaf Music)

3 Agosto 2011.

.

.Bad Mango.Bad Mango.

Dave Douglas (tr) Josh Quillen, Adam Sliwinski, Jason Treuting, Eric Beach (perc)

One More News / Bad Mango / Nome / Witness / Spider / One Shot / Time Leveler

(Greenleaf Music)

11 Ottobre 2011.

.

Be Still.Be Still.

Dave Douglas (tr) Jon Irabagon (st) Matt Mitchell (p) Linda Oh (b) Rudy Royston (dr) Aoife O’Donovan (vc)

Be STill My Soul / High On A Mountain / God Be With You / Barbara Allen / This Is My Father’s World / Going Somewhere With You / Middle March / Living Streams / Whither Must I Wander ?

(Greenleaf Music)

Avatar Studios, New York, 15-16 Aprile 2012

Time Travel.Time Travel.

Dave Douglas (tp) Jon Irabagon (sax) Matt Mitchell (p) Linda Oh (b) Rudy Royston (dr) 

Bridge To Nowhere / Time Travel / Law Of Historical Memory / Beware Of Doug / Little Feet / Garden State / The Pigeon And The Pie.

(Greenleaf Music)

Avatar Studios, New York, 15 Aprile 2012.

Dada People.dave-douglas-dada-people

Dave Douglas (tr) Frank Woeste (p,p/el) Matt Brewer (b) Clarence Penn (dr)

Oedipe [6:18] / Mains Libres [6:17] / Spork [7:35] / Montparnasse [6:49] / Transparent [6:57] / Art of Reinvention [8:53] / Emergent [5:44] / Noire et Blanche [3:43] / Longings and Illusions [5:44] / Danger Dancer [5:17]

(Greenleaf Music)

Samurai Hotel Recording Studio, Astoria, New York, 21-22 Gennaio 2015.chiusura


DOUGLAS JIM (G-BJ)

Gifford,East Lothian, Scozia, 13/5/1942.

Ha debuttato con i “Clyde Valley Stompers” e nel 1964 ha suonato con il gruppo di Alex Welsh con il quale è rimasto sino al 1982. E’ ormai diventato uno dei chitarristi inglesi più eleganti ed esperti. Con Welsh ha accompagnato Earl Hines e Ruby Braff. Molto considerato per il suo suono dolce a supporto di una grande abilità ritmica, con la quale fornisce un ottimo accompagnamento ai solisti. Ha suonato anche con Keith Smith, poi nella Alex Welsh Reunion Band e ha lavorato come freelance. Nel 1993 va in tournée con Ed Polcer e nel 1964 ha suonato in Germania con Warren Vaché.chiusura


DOUGLAS K. C. (VC-G)

Sharon,Mississippi, 21/11/1913. – Berkeley, California, 8/101975.

Ha iniziato ad esibirsi con il cugino Walter Deans, con il quale lavora in giro per le feste e durante i picnic nella zona di Carthage. Nel 1940 si è trasferito a Jackson dove ha suonato con Tommy Johnson, con Budda Brown, Cary Lee Simmons e con One Legged Sam. Nel 1956 si è trasferito in California, dove ha messo su un altro gruppo con il quale ha registrato i suoi primi dischi, insieme all’armonicista Sidney Maiden, il chitarrista Ford Chaney ed il batterista Otis Cherry. Si è esibito in diversi locali e negli anni’60 ha lavora con Jesse Fuller all’Ash Grove di Los Angeles. Ha partecipato a diversi Festival del blues come protagonista e ha insegnato all’Università della California. chiusura


DOUGLAS MINNIE, MENPHIS. (VC)

Algiers, Louisiana, 3/6/1897. – Menphis, Tennessee. 6/8/73.

Cantante attiva nel Tennesee meridionale. E’ stata per diverso tempo partner dei “Kansas” di Joe McCoy. E’ stata forse la migliore interprete femminile del cosidetto blues down-home. Ha avuto successo soprattutto per la grande personalità. Cantante blues aggressiva e determinata, dagli attacchi nitidi e potenti, velati da un leggero sarcasmo con soventi scivolamenti di registro che davano alle sue interpretazioni un limpida drammaticità. chiusura


DOUGLAS TOMMY, THOMAS. (TS-LEA)

Eskridge, Kansas. 9/11/1911. – Sioux Falls, Soud Dakota. . 9/3/1965.

In famiglia vi sono diversi musicisti ed egli intraprende la stessa strada frequentando prima la scuola a Topeka nel Kansas e poi il Conservatorio di Boston nel 1924. Nel 1928 si è trasferito a Kansas City dove ha suonato con Paul Banks, poi con George E. Lee, nel 1931 con Jelly Roll Morton epoi con Jap Allen. Ha messo su una sua orchestra della quale ha fatto parte un giovanissimo Charlie Parker agli inizi della carriera. In seguito ha suonato con Benny Moten, Harlan Leonard, ha ripreso a suonare con piccoli gruppi e big band soprattutto nel Middle West e nel Missouri. Nel 1951 ha suonato ventidue giorni con Duke Ellington.

Discografia:

Hardy Mattews (tp) William Hodge (tb) Tommy Douglass, Herman Bell, Lester Carter (sx) George Salisbury (p) Clarence Fisher (b) Joshua Reeves (dr)

Goosed.

Kansas City, 12-5-49. chiusura


DOUGLASS BILL WILLIAM VERNON. (DR)

Sherman, Texas. 28/2/1923. – Los Angeles, California. 19/12/94.

Diversi componenti della sua famiglia sono musicisti ed egli ancora bambino ha iniziato a suonare la chitarra e l’ukulele. Frequentando la scuola ha iniziato a suonare la batteria, ha come compagno di classe Dexter Gordon e mentre frequenta le scuole superiori ha suonato proprio con Gordon. Poi anche con Lammar Wright, Ernie Royal ed altri. Ha suonato con il gruppo del pianista Lorenzo Flennoy al “Trouville” club. Ha svolto il servizio militare a Los Angeles, dove ha suonato nella banda militare. Nel 1947 ha suonato e ha registrato con Benny Carter, ha suonato con Gerry Wiggins, con Red Callender e con il trio di Art Tatum. Ha suonato con Cal Tjader, Red Norvo, Harry Babasin, Buddy Collette, Gus Mancuso, Ben Wester e Buddy de Franco. Durante gli anni ’60 ha lavorato freelance, ha registrato con il trio di Earl Hines. Ha continuato a suonare in California, dove nel 1983 è nel gruppo di Wild Bill Davis, ha partecipato con Judy Carmichael al Festival in Colorado. Molto adatto anche nell’accompagnare cantanti, ha lavorato con June Christy, Lena Horne, Kay Star ed altre. Essendo vicepresidente dell’associazione “African-American”, ha un ruolo molto attivo negli eventi della segregazione razziale nel 1953 e più tardi a Los Angeles per l’unità dei musicisti. Facendo tesoro delle precedenti esperienze ha fondato nel 1985 la “Local 47”, associazione di musicisti. chiusura


DOUGLASS BILL, WILLIAM CLINTON. (B)

Oakland, California. 13/11/1945.

E’ cresciuto tra le montagne della Sierra Nevada e si trafserisce a San Francisco nel 1964. Dal 1970 al 1973 ha studiato privatamente con Donald Garrett ed ha iniziato a suonare con Mose Allison. Ha suona con Rubisa Patrol dal 1974 al 1980, con Art Lande, nel 1984 con Dmitri Matheny e con il Marian McPartland trio. Ha suonato anche spesso il flauto ed il flauto di bambù, in diverse registrazioni. Ha insegnato anche alla Jazzschool a Berkeley in California. chiusura


DOVER JOHNNY (ST-SS-SA-SB)

Bruxelles, Belgio. 29/5/1929.

Professionista dal 1955 al sax baritono, che ha studiato con particolare cura. Nel 1963 ha guidato un suo gruppo, che in seguito è diventato una grande orchestra, con la quale ha lavorato per il Ministero della Pubblica Istruzione esibendosi nelle scuole ed in associazioni culturali. Ha diretto anche un gruppo di soli sax i “Sax Combination”. Nel 1970 ha fatto una tournè in Sud Africa con Stan Getz. chiusura


DOWDELL D.C. (P)

Sud California. 9/8/1951.

Ha studiato musica all’UCLA ed ha conseguito un master in composizione al UNT. Egli vive a Ocean Beach in California, dove si esibisce ed insegna teoria e composizione. Pianista e compositore molto dinamico è stato accompagnatore della cantante Rose Mary Clooney. chiusura


DOWDY BILL (DR)

Benton Harbor, Michigan. 15/8/1933.

Ha cominciato a studiare la batteria e ha bebuttato con il gruppo di Rupert Harris, che deve lasciare per andare militare. Dopo essersi congedato è andato a Chicago nel 1954 dove ha frequentato la Roosevelt University per migliorare la sua tecnica sullo strumento. Qui ha avuto modo di suonare con Jay Jay Johnson, con Johnny Griffin ed altri musicisti di passaggio per la città. Nel 1956 ha fondato il quartetto “Four Sounds”, che in seguito è diventato i “Three Sounds”, con entrambi ha riscosso un grande successo sia a Washington che a New York.

chiusura

DOWLING BEN, ROGERS BENJAMIN. (KEYB-COMP)

Fayetteville, Arkansas, 14/2/1956.

Ancora bambino si trasferisce a Briarclif presso New York, ha studiato il pianoforte dai 7 ai 10 anni e l’organo a 12. A 15 anni apprende il blue ed il jazz e ha studiato improvvisazione con Ran Blake al New England Conservatory. Studia per due anni alla Boston University, dove nel 1974 è cofondatore del Boston University Jazz Ensemble. Nel 1979 entra nel quartetto del bassista Santi DeBriano con il quale lavora sulle navi da crociera per i Caraibi. Nel 1980 diventa uno dei maggiori esperti nei sintetizzatori e si unisce a Korg il creatore di questi apparecchi, con il quale collabora anche a migliorarli tecnicamente. Nel 1995 fonda la Visionsound Dowling Inc. che annovera tra i suoi clienti grandi del pop e Josef Zawinyul, Herbie Hancock e Dave Grusin nel Jazz. Ha vinto un Golden Eagle per la partitura musicale composta per il documentario del 50 ° anniversario delle Nazioni Unite, e si è esibito in vari contesti con Ndugu Chancelor, Al McKay, Alphonzo Johnson, Byron Miller, Mike Shapiro, Narada Michael Walden, Freddie Ravel, Victor Bailey, Jeff Beal, Brandon Fields, Mindi Abair, Dave Carpenter, Luis Conte, Rahmlee Michael Davis, Joey Heredia, Larry Dunn, Brenda Desiderosa, Niki Haris, Carl Anderson, Pedro Eustache, Alex Acuna, Cecilia Noel, Grant Guisman, maresciallo Hawkins, John Leftwitch, Bobby Lyle, Mike Miller, Kevin Ricard, Oscar Castro-Neves, Munyungo Jackson, Bill Sharpe, Kim Stone, Ellis Hall e molti altri.chiusura


DOWN BEAT.

Segnale d’attacco in batter del direttore d’orchestra.chiusura


DOWN BEAT JAZZ CONCERT VOL.2.

Bernie Glow, Nick Travis, Ernie Royal (tp) Don Elliott (mell) Frank Reah, Jim Dahl, Tom Mitchell (tb) Gene Quill (sa) Jerome Richardson (st-fl) Hal McKusick (sa-cl/b) Al Cohn, George Auld (st) Paul Horn (fl-sa) Pepper Adams (sb) Eddie Costa (vib) Dick Katz (p) Steve Allen (p) Milt Hinton (b); Osie Johnson (dr)

Blues Over Easy – Parte 1 / Blues Over Easy – Parte 2.

(Dot DLP 3188) New York, 16-5-58.chiusura


DOWN BEAT POLL WINNERS IN EUROPE.

Discografia:

Open Space.

Karin Krog (vc) John Surman (sb-ss) Albert Mangelsdorff (tb) Francy Boland (p) Niels-Henning Ørsted Pedersen (b) Daniel Humair (dr)

Maiden Voyage / Triple Play / Here’s That Rainy Day / Winter Song / Nature Boy/ Hello Thursday / Open Space / Ryoan-Ji.

(MPS 15006 LP) Berlino, 10-11 Novembre 1969.

Down Beat’s Hall Of Fame. Vol.1.

Oscar Peterson (p) Ray Brown (b)

Debut.

New York, Marzo 1950.

Lester Young (p) John Lewis (p) Gene Raney (b) Jo Jones (dr)

Lester Swings.

New York, 8-3-51.

Bud Lavine (p) Monty Budwig (b) John Poole (dr) Anita O’Day (vc)

Anita’s Blues.

New York, 28-6-54.

Wendell Culley, Reunald Jones, Thad Jones, Joe Newman (tp) Henry Cooker, Bill Hughes, Benny Powell (tb) Frank Wess (st-fl) Bill Graham (sa) Marshall Royal (sa-cl) Frank Foster (st) Charlie Fowlkes (sb) CoutnBasie (p) Freddie Green (g) ,Eddie Jones (b) Sonny Payne (dr) Joe Williams (vc) Frank Foster, Joe Newman, Frank Wess, Ernie Wilkins (arr)

Magic.

New York, 4-1-56.

Art Tatum (p) Red Callender (b) Jo Jones (dr)

Trio Blues.

New York, 27-1-56.

Roy Eldridge (tp) Coleman Hawkins (st) Hank Jones (p) George Duvivier (b) Mickey Sheen (dr)

Hanid.

(Verve MGV 8320) New York, 27-2-58.chiusura


DOWN HOME.

Letteralmente: giù a casa. Per gli abitanti degli Stati del Sud degli Stati Uniti, per quelli al di sotto della Mason-Dixon Line, era usato nel linguaggio colloquiale per indicare persone originarie di quelle zone. Kid Ory e la sua Creole Dixie band incise il brano dal titolo “Down Home Rag”. chiusura


DOWN TOWN JAZZ BAND.

Jazz band Europea, fondata da Roefie Hueting nel 1950. Insieme alla Dutch Swing College e tra le migliori bande di jazz tradizionale olandesi ed europèee. Nel corso degli anni con l’innesto di musicisti giovani è cambiato leggermente il repertorio e soprattutto gli arrangiamenti.. La sua musica è diventata più raffinata e si è accostata al mainstream. Oggi la ascoltiamo in un dixieland moderno dalla ottima costruzione ben sostenuto da una sezione ritmica più swingante.

Discografia:

Hear Us Talkin’ To Ya.

Karel Rijper (tp) Jilt Jansma (tb) Jack Stouten (cl) Robert Veen (sx) Roefie Hueting (p) Loek Hagen (g) Hans Mantel (b) Willen Kantebeen (dr)

Ole Miss / Squeeze Me / Limenhouse Blues / My Romance / Hodge Podge / Struttin’With Some Barbecue / Thinking Blues / I’m Gettin’Sentimental Over You / Hear Me Talkin’To Ya / Baby Won’t You Please Come Home.

(Timeless TTD 514). Luglio 1984.chiusura


DOWNES BOB, ROBERT GEORGE. (SX)

Plymouth,Devon, Inghilterra, 22/7/1937.

La sua prima ispiratrice è stata la voce della madre, che è stata anche la sua prima insegnante. Ha iniziato a suonare il sassofono a 19 anni e nel 1968 è passato quasi definitivamente al flauto. Nel 1969 ha suonato con Mike Westbrook e ha diretto anche il suo “Open Music Trio”. Dal 1974 si è esibito come solista di flauti in Germania, dove si è stabilito. Ha fondato l’”Alternative Medicine Quintet” nel 1978 e nel 1984 la “Flute Orchestra”. La sua fonte di ispirazione sono i sassofonisti come Rollins, Kirk, mentre stima poco i flautisti contemporanei. Segue anche la musica rock, il blues vocale e le diverse musiche etniche.

Discografia:

Crossing Borders.

Paul Ruthrford (tb) Bob Downes (fl-sa-st-perc-vc) Brian Godding (g) Barry Guy, Mark Meggiddo, Paul Bridge (b) Denis Smith, John Stevens (dr)

(Reel RR011) Londra, 1978-1979.chiusura


DOWNES WRAY, RUPERT ARNOLD. (P)

Toronto, Canada, 14/1/1931.

La sua grande abilità nel pianoforte classico gli ha fatto guadagnare una borsa di studio al”Trinity College of Music” di Londra nel 1949. Ha studiato il jazz nel 1949 al Conservatorio di Parigi. Ha iniziato a suonare in Francia, con Sidney Bechet, Bill Coleman ed altri. E’ tornato quindi nel suo Canada nel 1956, per studiare il pianoforte jazz con Oscar Peterson a Montreal. Queste lezioni hanno sviluppato in lui un senso del blues molto vigoroso. E’ stato il pianista fisso alla “Town Tavern” di Toronto, dove ha avuto modo di accompagnare i vari: Roy Eldridge, Coleman Hawkins, Clark Terry, Lester Young, ed altri famosi jazzman americani. Ha effettuato una tournée americana con il gruppo di Clark Terry nel 1980. Per molti anni a Toronto è stato partner di Peter Appleyard ed in duo ha fatto spesso coppia con Dave Young. Nel 1990 è tornato a Montreal dove ha insegnato alla università “Concordia and McGill”. Ha registrato anche con Buddy Tate, con Dave Turner, con il batterista Archie Alleyne e Pete Magadini. Pianista poco conosciuto che però meriterebbe maggiore attenzione da parte dei critici. Musicista molto legato alla tradizione.

Discografia:

Au Privave.Wray Downes Au Privave.

Wray Downes (p) Dave Young (b)

Anthropology / My Romance / I’m Hip / Portrait Of Jennie / Sweet Georgia Brown.

Toronto, 13-12-78.

Wray Downes (p) Dave Young (b) Ed Bickert (g)

Au Privave / Spanish Fandango / Yours Is My Heart Alone / Falling In Love With Love.

(Sackville 4003) Toronto, 27-6-79.chiusura


DOWNING WILL (VC)

Brooklyn, New York, 1963.

Cantante soul, ha frequentato la Erasmus Hall High School a Brooklyn, alla metà degli anni ’80 si è trasferito a New York city, dove ha lavorato con Jennifer Holliday ed altri famosi gruppi soul. Cantante dalla voce di baritono bruno che in ceri momenti somiglia a quello di Bob McFerrin, ma dai risvolti più sofisticati e più cool del soul-jazz moderno. chiusura


DOWNSTAIRS AT THE METROPOLIS.

Nuovo jazz club aperto a New York in aprile del 1994, nel sotterraneo del celebre ristorante Metropolis in Union Square. Alla serata inaugurale vi ha suonato Elvin Jones con il suo gruppo. chiusura


DOYLE ARTHUR (ST-FL)

Birmingham, Alabama. 26/6/1944.

Ha iniziato a studiare il sassofono privatamente a tredici anni con il sassofonista Otto Ford e a tredici anni ha debuttato con Ford ed il trombettista Walter Miller. Ha frequentato la Tennessee University dove ha studiato composizione. Ha suonato nei locali di Detroit e di Nashville, ha accompagnato Louis Smith. Dopo aver suonato in gruppi di rhythm-and-blues a Boston. Nel 1967 si è trasferito a New York dove ha suonato con Rashied Ali, Sun Ra, Donald Ayer, Beaver Harris, Hoah Howard, Bill Dixon, Dave Burrell ed in particolare con Milford Graves con il quale ha avuto una collaborazione molto intensa. Egli risiede con Graves al Bennington College nel Vermont, dove ha diretto workshops, e a New York ha insegnato nella stessa classe di Charles Stephens e Ahmed Abdullah alle scuole superiori. Nel 1980 è andato a Parigi con Frank Wright e dal 1983 al 1988 è rimasto inattivo. E’ tornato in attività nel 1992 con il gruppo del chitarrista Rudolph Grey. Ha registrato anche con Hugh Glover, nel 1977 con Rashied Sinan, Richard Williams, Charles Stephens. Suona anche il clarinetto basso, il flauto e canta.

Discografia:

Alabama Feeling Label.Alabama Feeling Label.

Charles Stephen (tb) Arthur Doyle (st-cl-fl) Richard Williams (b) Rashied Sinan, Bruce Moore (dr)

November 8th or 9th – I Can’t Remember When / Something For Caserlo, Larry & Irma / A Little Lind, Debra, Omita, Barry & Maria / Ancestor / Mother Inage, Father Image / Development / Babi Music For Milford & Huge / Alabama Soul For Arthuir / Ramie & Master Charles of The Trombone.

(DRA Records) 1978.

More Alabama Feeling.

Arthur Diyle (st-p-fl-vc)

Hao / Nature Boy.

(Year) 1990.

Plays And Sings From The Songbook-Vol.1.Plays And Sings From The Songbook-Vol.1.

Arthur Diyle (st-p-fl-vc)

Ozy Lady Dozy Lady / Yo Yoo – Yo Yoo / Olca Cola In Angola / Hey Minnie Hey Wilber Hey Mingus / Flue Song / Just Get The Funk Spot / GOvery.

(Audible)

1992.

.

Live At The Cooler.Live At The Cooler Label.

Arthur Diyle (st-p-fl-vc) Rudolph Gray (g) Wilbur Morris (b) Tom Surgal (dr)

Spiritual Healing / Flue Song / Noah Black Ark.

(Lotus Sound Year)

15-3-95.

.

The Songwriter.The Song Writter.

Arthur Doyle (st-fl-p)

Ancestor / African Express / Woah Black Art / Are You Sleeping / Prophet John C / Chemistry Of Happiness.

(Ecstatic)

New York, 8/9 Novembre 1994.

.

To The Breakdown.To The Breakdown.

Arthur Doyle (st-fl-p-vc)

Breakdown Take 1 / Breakdown Take 2 / Street Player / African Queen / Alabama Feeling / Battle of Jericho / He Exists.

(Ain Soph)

Giappone, 1997.

.

A Prayer For Peace.A Prayer For Peace.

Arthur Doyle (st-fl-p) James Linton (b-corn) Scott Rodziczack (dr-perc)

That Happiness / I Am Somebody / Ahead A Pothead / A Prayer For Peace / Chemistry Of Happiness / Homo / Joy of Life / Flue Song / Free Love, Good Love / Flue SOnhg / A Head A Pothead / African Express.

(Zugswang 0002 )

New York, 19-20 Giugno 1999.

.

Live At The Dorsch Gallery.Live At The Dorsch Gallery.

Arthur Doyle (st-fl-p)

Track 1 – 2 – 3 – 4 – 5 – 6.

(Carbon 56)

Miami. Florida, 11 Agosto 2000.

.

Live At The Glenn Miller Café.Live At The Glenn Miller Café.

Arthur Doyle (st-fl) Bengt Frippe Nordstron (sa) Sunny Murray (dr)

Spontaneous Creation – parte 1 / Spontaneous Creation – parte 2 / Spontaneous Creation – parte 3 / African Love Call / Nature Boy / Two Free Jazz Men Speak / Joy.

(Ayler Records 002)

Glenn Miller Café, Stoccolma, 28 Marzo 2000.

.

Egg Head.Egg Head.

Arthur Doyle (st-fl-p)

Johnny Dead Conspiration / Happy New Year 1999 / Homo.

 (Hell-s Half Halo)

2000.

.

No More Evil Women.No More Evil Women.

Arthur Doyle (st-fl-p) Wilber Morris (b) Rashied Sinnan (dr) Dave Cross (sampler) Tim Poland (sonic)

Red Bird / Funk Breaks / Jackie Millionaire / The Boost / DMA.

(Qbico 33)

2001.chiusura


DR.DIXIE JAZZ BAND.

Gruppo bolognese diretto da Nardo Giardina. Ha iniziato interpretando i vecchi schemi i classici dixieland, in seguito come altri gruppi specie europei, si è dedicato di più al mainstream.

Discografia:

A Nice Summer.

Nardo Giradina (tp-vc) Checco Coniglio, Giordano Balbini (tb) Hengel Lualdi (cl) Piero Odorici (sx) Teo Ciavarella, Gustavo Pallotta (p) Giancarlo Trombetti (g) Aimone Finotti (b-vib) Gherardo Casaglia (dr) Alberta Malagola (vc)

Deed I Do / Let Me See / Gimme A Pigfoot / Moonglow / I’ll be Seeing You / For Doctor Only / Swingin’The Blues / Sweet Georgia Brown / I’ve Got A Crush On You / It Donìt Mean A Thing / I Thought About You / Just Grrove / A Nice Summer.

(Speedy CO CND 25010) Bologna, Settembre 1986.chiusura


DRAG.

Letteralmente: peso. In gergo sta per persona noiosa. Usato anche come verbo nello stesso senso. Lo “slow drag” in musica significa blues a tempo lento e melancolico. chiusura


DRAGON.

Compagnia discografica ed etichetta svedese, fondata a Stoccolma nel 1975 da Jan Wallgren ed il giornalista Lars Westin. Nel 1983 per motivi di salute Westin è stato sostituito dal giornalista e produttore Leif Collins. Ha registrato molti dischi di musicisti di jazz americani e nel suo catalogo figurano anche registrazioni storiche. chiusura


DRAKE DONNA (VC)

Cantante di blues e di jazz, ma anche donna di spettacolo, nota nel jazz soprattutto per aver registrato un album in ricordo della grande cantante Dinah Washington, che per lei nel canto è stato il punto di riferimento più importante.

Discografia:

Donna Sings Dinah.Donna Drake Donna Sings Dinah.

Wynton Kelly (p) Keter Betts (b) Jimmy Cobb (dr) Donna Drake (vc)

Dream / Evil Gal Blues / What A Difference A Day Made / I Could Have Told You So / Blow Top Blues / Don’t Go To Strangers / Trouble In Mind / For All We Know / Who Can I Turn To.

(Luxor LP 1) Hollywood, 1968.chiusura


DRAKE HAMID (DR)

Monroe, Louisiana. 3/8/1955.

Musicista cresciuto musicalmente a Chicago. Durante gli studi dopo aver cambiato diversi strumenti ha deciso di diventare batterista. Ha iniziato a suonare prevalentemente funk e rhythm’n’blues. Incontrato Fred Anderson che lo ha invitato ad ascoltare Ed Blackwell, che lo avrebbe aiutato nell’affrontare l’improvvisazione jazzistica, con un approccio più melodico della batteria. Ha suonato al fianco di Don Cherry ed insieme a Adam Rudolph ha dato vita ai “Mandingo Griot Society”. Ha collaborato con Yusef Lateef. Ha suonato nel “Chicago Tentet” di Peter Brotzman, con il quale ogni anno a Chicago è protagonista di un concerto per il solstizio d’inverno che è diventato un vero e proprio happening. Altre sue collaborazioni con Herbie Hancock, con Pharoah Sanders, David Murray, Davdi S.Ware, Bill Lasell, Scott Fields e Misha Mengelberg. Batterista dalla tecnica timbrica e ritmica molto varia e nella quale si evincono tutte le sue varie esperienze dal funk al reggae allo swing ai ritmi africani.

Discografia:

Ask The Sun.Ask The Sun

Hamid Drake, Michael Zerang (dr,perc)

The Black Basement [13:05]

(Okkadisk OD12008)

Live At Club Lowes Links, Chicago, 19 Maggio 1991.

.

Destiny.Destiny.

Fred Anderson (st) Marilyn Crispell (p) Hamid Drake (perc)

Destiny 1 [14:16] / Destiny 2 [8:26] / Destiny 3 [7:29] / Destiny 4 [13:36] / Destiny 5 [14:37] / Destiny 6 [8:17]

(Okkadisk OD12003)

Chicago, 8 Aprile 1994.

.

Ask The Sun.

Hamid Drake (dr,perc,vc) Michael Zerang (dr,perc) Ashik Altany (zurma) Eddie Zerang (djm)

Sacred Womb (for Oshun) / The Children of Clark St / River Dance / The Wisdom Sisters / Ararat Mountain Two-Step / Dreaming of Winter / Zikr of the Heart.

(Okkadisk OD12008) Chicago, 14-15 Settembre 1995.

For Don Cherry.For Don Cherry

Hamid Drake (perc) Mats Gustafsson (fiati)

Untitled 1 [4:53] / 2 [6:27] / 3 [17:30] / 4 [11:09]

(Okkadisk ODL10003)

Chicago, 19 Ottobre 1995.

.

The WELS Concert.The WELS Concert.

Peter Brotzmann (st,sa,cl/b) Mahmoud Gania (guembri, voc) Hamid Drake (d,perc)

Part 1 [25:46] / Part 2 [25:15] / Part 3 [19:17]

(Okkadisk OD12013)

Schlachthof Wels, Austria, 8 Novembre 1996.

.

The Atlanta Concert.The Atlanta Concert.

Peter Brotzmann (st,cl) Fred Hopkins (b) Hamid Drake (dr)

A Untitled [45:50]    

(Okka Disk ODL10006)

Hill Auditorium, Atlanta, 17 Luglio 1998.

.

Emancipation Proclamation.Emancipation Proclamation.

Hamid Drake (dr) Joe McPhee (st,tr pocket)

Cries And Whispers [18:37] / Mother Africa (For Miriam Makeba) [17:10] / God Bless The Child Herzog, Holiday [4:17] / Emancipation Proclamation [14:30] / Hate Crime Cries [3:13]

(Okka Disk OD12036)

Empty Bottle, Chicago, 25 Giugno 1999.

.

For Trio (16 Fantasiestücke).For Trio (16 Fantasiestücke).

Georg Graewe (p) Kent Kessler (b) Hamid Drake (dr)

Fantasiestücke I [1:57] / Fantasiestücke II [3:44] / Fantasiestücke III [2:50] / Fantasiestücke IV [3:15] / Fantasiestücke XIV [2:54] / Fantasiestücke XI [4:17] / Fantasiestücke XII [2:57] / Fantasiestücke XIII [2:35] / Fantasiestücke V [7:35] / Fantasiestücke VI [4:06] / Fantasiestücke XV [2:39] / Fantasiestücke VIII [3:33] / Fantasiestücke IX [7:57] / Fantasiestücke X [1:50] / Fantasiestücke XVI [1:48] / Fantasiestücke XVII [2:34]

(FMR Records 704) CHicago, 28 Dicembre 1999.

.

Piercing The Veil.Piercing The Veil.

William Parker (b) Hamid Drake (dr,perc)

Black Cherry [2:42] / Chatima [6:17] / Heavenly Walk [3:44] / Japeru [4:41] / Nur Al Anwar [3:55] / Piercing The Veil [2:50] / Loom Song [6:35] / Chaung Tzu’s Dream [8:55] / Bodies Die, Spirits Live [4:26]

(AUM Fidelity AUM017)

Brooklyn, 3 Aprile 2000.

.

Brothers Together.Brothers Together.

Hamid Drake (dr,perc) Sabir Mateen (cl,fl,st,sa,vc)

Brother’s Together [20:53] / Of Mind & Spirit [9:30] / Knowing Oneself [16:15] / New Life Dance [28:54]

(Eremite Records MTE-35)

Westwood, MA, 23 Ottobre 2000.

.

New World Pygmies Vol.2.New World Pygmies Vol.2.

Jemeel Moondoc (sa,ss) William Parker (b) Hamid Drake (dr)

New World Pygmies [27:26] / Blues For Katie, Part I [6:14] / Blues For Katie, Parts II & III [15:08] / Three Clay Pots [17:51]

(Eremite Records MTE030/31) The Velvet Lounge, Chicago, 4 Novembre 2000.

Spirit House [11:48] / O’neals Porch [17:16] / New World Pygmies [27:07] / You Let Me Into Your Life [17:16]

(Eremite Records MTE030/31) The Spotlight Room, Madison, 5 Novembre 2000.

The All-Star Game.The All-Star Game.

Marshall Allen (sa) Alan Silva, William Parker (b) Hamid Drake (dr) Kidd Jordan (st)

I [9:54] / II [12:06] / III [13:34] / IV [11:16] / V [11:33] / VI [16:58]

(Eremite Records MTE044)

Ica Theater, Boston, 1 Dicembre 2000.

.

Open Systems.Open Systems.

Peter Kowald (b,vc) Hamid Drake (dr,vc) Assif Tsahar (st,cl/b) Hugh Ragin (tr)

Lonely Woman [16:10] / The Lizards In The Maze [12:09] / Fathers And Mothers (For Albert Ayler) [6:04] / Hearts Rememberance [5:53] / Standing Motion [9:45] / Dream Weavers (For Laurence & Alexandre) [11:16] / The Call [11:04]

(Marge 28)

Parigi, 4-5 Maggio 2001.

.

Soul Bodies, Vol 1.Soul Bodies, Vol 1.

Hamid Drake (dr.vc) Assif Tsahar (st,cl/b

Introduction [0:54] / Soul Bodies [26:44] / Clay Dancers [17:27] / Heart’s Mind [22:04]

(Ayler Records CD-024)

New York, 30 Maggio 2001.

.

Eloping With The Sun.Eloping With The Sun.

Joe Morris (banjo) Hamid Drake (dr) William Parker (sintir)

Sand Choir [7:59] / Dawn Son [2:04] / Hop-kin [16:49] / Stepdance [12:53] / Dream [15:48]

(Riti Records  CD 007)

Brooklyn, 12 Dicembre 2001.

.

Live At Glenn Miller Cafe. Soul Bodies, vol.2.Live At Glenn Miller Cafe. Soul Bodies, vol.2.

Assif Tsahar (st) Hamid Drake (dr)

Warriors of Stillness / Praying Mantis / Mother and Father / Handing Clouds / Grasp the Birds Tail / Saint Thomas

(Ayler VC 025)

Stoccolma, 30 Novembre 2002.

.

Drummin’ Chicago.Drummin’ Chicago.

Hamid Drake, Fredy Studer, Michael Zerang (dr,perc)

North Damen Trance [12:04] / Drummin’ Chicago [2:18] / Empty Bottle Flow [8:37] / Prima Materia [4:09] / Six Hands [10:12] / Blue Elbow [5:22] / Candlestick Whistle [1:40] / Three Voices [3:53] / Movement On Skin [6:30]

(FMR Records FMRCD160-0505)

Chicago, 7 Gennaio 2003.

.

Your Spirit Is Calling.Your Spirit Is Calling.

Hamid Drake (dr,perc) Doyle Arthur (p,vc,fl,st)

Your Spirit Is Callling / Noah Black Ark / Flute And Drums / Swing Low / Jericho Of Ballad / 9th Or 8th November / Conga And Flute.

(Qbico 15)

Milano, 7 Giugno 2003.

.

Uotha.Uotha.

Paolo Angeli (g-vc) Hamid Drake (perc-vc)

A testa bassa / Fuga dal mouse / Corpo a corpo / The many Faces Of The Beloved / Beslan / C’è tempo per pensare / Specchi d’arancia / Sib & sob.

(Nu Bop 1)

Sant’Anna Arresi, 4 Settembre 2004.chiusura


DRAKES JESSE (TP)

New York. 22/10/1926.

Come tutti i giovani ha seguito le Jam Session del Minton’s Playhouse e inizialmente la sua passione e la tap dance. Ha studiato alla Julliard School e a sedici anni ha iniziato la professione. Nel 1945 ha debutta nel Savoy Sultan di Al Cooper, in seguito ha suonato con J. C. Heard, Sid Catlett, con Eddie Heywood nel 1945, con il cantante Deke Watson e nel 1947 ha accompagnato Sarah Vaughan. La sua notorietà ha acquistato maggior spessore quando è entrato nel gruppo di Lester Young nel 1948, con il quale ha collaborato sino al 1953. Ha suonato anche con Gene Ammons e Sonny Stitt nel 1953 e con Harry Bellafonte. E’ stato con Louie Bellson nel 1955 e poi con Duke Ellington nel 1956. Ha accompagnato in tournée King Curtis, ha suonato nel Dorothy Doneganm Trio all’Americana Hotel di Porto Rico sino al 1962. Ha diretto un suo gruppo all’”Ali Baba East” di New York. Nel 1969 ha modificato il suo gruppo in un gruppo di jazz-rock, dove egli si esibisce anche come cantante. Più tardi ha gestito una agenzia che procura orchestrine per le discoteche e per i locali tradizionali.chiusura


DRANES ARIZONA (VC-P)

Sherman, Texas, 1891. – U.S.A.1963.

Cantante cieca di sangue misto nero e messicano. Ha frequentato ad Austin dal 1897 al 1910 il Texas Institute for Deaf Dumb And Blind Colored Youth. Finiti gli studi è andata a Dallas dove suona il pianoforte alla Church Of God In Christ. Ha vissuto il suo momento di notorietà prima del 1930, in seno alla “Bible Belt” (Cintura della Bibbia) cioè prima che il gospel assumesse quei tratti strutturali ed interpretativi che lo hanno caratterizzato in seguito. Prima donna cantante itinerante , ha unito un pianismo vicino al ragtime ed un modo di cantare pulito e di una certa affettazione che è più vicino al canto profano o da cabaret, anche se nelle interpretazioni meno manierate ha dimostrato tutta la sua espressività.

Discografia:

Arizona Dranes (p)

Crucifixion.

(Columbia 33 QPX 8032) Chicago, 2-7-28.

Barrel House Piano With Sanctified Singing.

Arizona Dranes (vc-p) Rev. F.W.McGee, Sara Martin, Richard M.Jones (vc) i Jubilee Singers.

In That Day / John Said He Was A Number/ Criìucifixion/ Bye And Bye We’re Going To See The King/ Lamb’s Blood Has Washed Me Clean/ I Shall Wear A Crown/ He Is My Story/ I’ll Go Where You Want Me To Go/ It’s All Right Now/ My Soul Is A WitnessFor The Lord/ Sweet HeavenIs My Home/ I’m Going Home On The Morning Train/ I’m Glad My Lord Saved Me/ God’s Got A Crown/ Just Look/ Don’t You Want To Go.

(Herwin 210) Chicago, 1926-1928.chiusura


DRAPER RAY, RAYMOND ALLEN. (TUBA)

New York 3/8/1940. – New York 1/11/1982.

Figlio di musicisti, ha studiato alla High School of Performing Arts e dal 1956 ha iniziato a suonare con gruppi jazz e con orchestre sinfoniche. Ha suonato e registrato con Max Roach, conn John Coltrane nel 1958 e con Jack McLean. Una malattia lo ha tenuto lontano dall’attività fino al 1964 quando a Los Angeles ha formato un suo gruppo con Philly Joe Jones ed in seguito un altro con Hadley Calliman. Ha suonato poi con Big Black, Quincy Jones, Horace Tapscott, nel 1968 ha fondato il gruppo rock i “Red Beams and Rice”. Ha fatto una tournée in Europa con Archie Shepp e Don Cherry, sempre in Europa ha registrato con Mick Jagger e con Eric Clapton. Tornato negli States ha collaborato con Doctor John e purtroppo è stato ucciso durante una aggressione. Ottimo compositore, polistrumentista e senz’altro il primo ad usare la tuba come strumento solista nel jazz moderno.

Composizioni:

Biddie Griddies (The) – Crisis in Algiers – Filide – Fugue for brass ensemble – Reflections Of Buhainia – Riddie griddies (The) – Tone poem on the watts riots – Ugh.

Discografia:

Tuba Sounds.Tuba Sounds.

Webster Young (tp) Ray Draper (tuba) Jackie McLean (sa) Mal Waldron (p) Spanky DeBrest (b) Ben Dixon (dr)

Terry Anne / You’re My Thrill / / Pivot / Jackie’s Dolly / Mimmi’s Interlude / House Of Davis.

(Prestige 7096) Hackensack, NJ, 15-3-57.

Jackie McLean (sa) Webster Young (st) Ray Draper (tuba) Jon Mayer (p) Bill Salter (b) Larry Ritchie (dr)

Disciples Love Affair / Millie’s Pad / Not So Strange Blues.

(Prestige 7500) Hackensack, NJ.12-7-57.

The Ray Draper Quintet Featuring John Coltrane.Quintet Featuring John Coltrane.

Ray Draper (tuba) John Coltrane (st) Gil Coggins (p) Spanky De Brest (b) Larry Richie (dr)

Under Paris Blues / Clifford’s Kappa / Filide / Two Sons / Paula’s Pal.

Stesso gruppo senza Coltrane.

I Hadn’t Anyone Till You.

(Prestige 8228) Hackensack, NJ, 20-12-57.

A Tuba Jazz.a tuba jazz

John Coltrane (st) Ray Draper (tuba) Spansky Debrest (b) Larry Ritchie (dr) John Maher (p)

Essii’s Dance / Doxy / I Talk To The Trees / Yesterday’s / Oleo / Angel Eyes

(Jubilee 1090)

New York, 1958.

.

Red Beans & Rice.Red Beans & Rice.

Ray Draper (tuba,tb/v) Richard Aplan (st,cl/b) Rodney Gooden III (cl/b,vc) Philip Wood (tr,flic,p,vc) David Dahlsten (tb,congas) Tom Trujillo (g,vc) Ron Johnson (b/el) Paul Lagos (dr)

Happiness / Empty Streets / Trilogy / Gentle Old Sea / Go Down, Moses / Mess Around / Home / If You Ever Wanna.

(Epic 45)

Los Angeles, 1968.

chiusura


DRAPER RUSTY (VC)

Kirksville, Missouri, 25/1/1923. – Bellevue, Washington, 28/3/2003.

Soprannominato “Rusty” per I suoi capelli rossi, ha raggiunto il Massimo della fama nel 1950. Nel 1930 ha iniziato a lavorare con un suo zio alla radio di Tulsa in Oklahoma. Dopo essere stato per un certo periodo a Des Moin nello Iowa è andato a San Francisco, dove ha iniziato ad esibirsi nei club. Nel 1952 ha firmato un contratto con la Mercury ed ha iniziato a registrare dischi che hanno avuto molto successo. Ha continuato ha lavorare per la televisione ed ha preso parte anche a dei musical.

Discografia:

Rusty Meets Hoagy.Rusty Draper Rusty Meets Hoagy.

Rusty Draper (vc) Ralph Marterie (tp-dir) and his Orchestra.

Lazy River.

Chicago, Maggio 1953.

Ray Draper (vc) The Jack Halloram Singers (gruppo vocale) David Carroll (dir-arr) and his orchestra.

In The Cool Cool Cool Of The Evening / Moon Country / Doctor Lawyer Indian Chief / My Resistance Is Low / Small Fry / Ole Buttermilk Sky / Lazy Bones / Georgia On My Mind / Ole Rockin’Chair / Judy / Hong Kong Blues.

(Mercury MG 20173) Chicago, 1956.chiusura


DRASNIN BOB, ROBERT JACKSON (FL)

Charleston, West Virginia, 17/11/1927.

Trasferitosi sin da piccolo a Los Angeles con la famiglia, ha iniziato a suonare diversi tipi di ance. Ha studiato musica alla UCLA dal 1949 e nel 1950 si è laureato in composizione. Ha suonato con Les Brown, nel 1953 con Alvino Rey, poi con Tommy Dorsey, con Ken Hanna, ha registrato con Frank Capp e ha guidato un proprio gruppo nel 1960. Ha composto e diretto orchestre per la televisione. Ha insegnato tecnica per colonne sonore di film alla California State University di Northridge dal 1976 al 1991. E’ diventato codirettore dell’ULCA Sinphony e direttore musicale della CBS Entertainiment. Ha registrato anche con Red Norvo.chiusura


DR.DIXIE JAZZ BAND.

Storico gruppo musicale Bolognese. E’ stato fondato nel 1952 da Nando Giardina come banda universitaria con il nome di Superior Magistratus Ragtime Band, diventando nel 1956 la Panigal Jazz Band nel 1959 la Rheno Dixieland Band e nel 1972 la Doctor Dixie. Ha iniziato interpretando i vecchi schemi i classici dixieland, in seguito come altri gruppi specie europei, si è dedicato di più al mainstream. Ha dato moltissimi cancerti ed ha partecipato a numerosi festival europei. In essa tra gli altri hanno suonato Henghel Lualdi, Lucio Dalla e Pupi Avati.

Discografia:

Blues Low & Easy.

Nardo Giardina (tp-vc) Checco Coniglio, Giordano Balboni (tb) Luciano Scudellari (sa-ss) Enzo Giglioli (sb) Giuseppe Spallino (p) Umberto Melloni (g) Aimone Finotti (b-vib) Franco Trombetti, Gherardo Casaglia (dr) Gian Carlo Trombetti (g) Pupi Avati (cl)

Keepin’Out Of Mischief Now / Thirty Years After / i Gotta Right To Sing The Blues / Actor’s Blues.

Stesso gruppo senza, Trombetti e Avati.

2: 19 Blues / Crazy Rhythm / Easy Living / Blue Again / How Long Has This Been Going On.

Stesso gruppo con Renzo Arbore (cl)

Blue Low And Easy / Tishomingo Blues / Apex Blues.

(CND 25004) Bologna, 14-30 Luglio 1983.

Jazzin’ Together Again.

Nardo Giardina (tp-vc) Checco Coniglio, Girdano Balboni (tb) Henghel Lualdi, Renzo Arbore, Pupi Avati (cl) Enzo Giglioli (cl-sx) Teo Ciavarella, Gustavo Pallotta, Marcello Rotundo (p) Paolo Conte (vib) Giancarlo Trombetti (g) Aimone Finotti (b) Giancarlo Sacaglia (dr)

Fying Home / Come Rai Or Come Shine / Prelude To A Kss / Jeep’s Blues / A Beautiful Frindshop / Together Again / Sister Kate / Here’s That Rainy Day / I Surrender Dear / C Jam Blues / I Must Have That Gal / Kekkus.

(Speedy CO CND 25007) Bologna, 22-23 Settembre 1984.

A Nice Summer.

Nardo Giradina (tp-vc) Checco Coniglio, Giordano Balbini (tb) Hengel Lualdi (cl) Piero Odorici (sx) Teo Ciavarella, Gustavo Pallotta (p) Giancarlo Trombetti (g) Aimone Finotti (b-vib) Gherardo Casaglia (dr) Alberta Malagola (vc)

Deed I Do / Let Me See / Gimme A Pigfoot / Moonglow / I’ll be Seeing You / For Doctor Only / Swingin’The Blues / Sweet Georgia Brown / I’ve Got A Crush On You / It Donìt Mean A Thing / I Thought About You / Just Grrove / A Nice Summer.

(Speedy CO CND 25010) Bologna, Settembre 1986.chiusura


DREAM BAND.

Gruppo riunito in occasione di una seduta di registrazione.

Discografia:

A Jazz Story Suite.

Dado Moroni (p) Massimo Moriconi (b) Stefano Bagnoli (dr)

Just In Time / No Greater Love / When The Saint Go Marchin’In.

1995.

Fabrizio Bosso (tp) Mauro Negri (sa) Carlo Bagnoli (sb) Alfredo Ferrario (cl) Giampiero Prima (cl-ss) Dado Moroni (p) Massimo Moriconi (b) Stefano Bagnoli (dr)

The Overture: Aria notturna / The Rhythm CHange: L’euforia del viaggio / The Double Bass Interludi / The Ballad Four “B” Brothers / The Drum Solo: Rain’s KIng / The FUnk Feel: Vien su’tempo / The Piano Interludi – The Little Classical: L’omino che piange / The Free Feel: Suonando nel portico / The Blues: Il troncio / S.Bagnoli Solo.

(Abeat JZ 007) Uboldo, 30 Ottobre, 13-14 Novembre 2001.chiusura


DREAMLAND CAFÈ.

Famoso nightclub di Chicago, sorto dove prima vi era il Dreamland Ballroom. chiusura


DREAMS.

Gruppo di jazz rock fondato nel 1969 da Billy Cobham, Mike e Randy Brecker. Nel 1971 Cobham ha lasciato il gruppo, che poi si è sciolto nel 1973. chiusura


DREAMSTREET.

Compagnia discografica ed etichetta, fondata nel 1977 a New York da Howard Kenyon. Ha pubblicato I registrato dischi privilegiando i musicisti mainstream come Warren Vachè, Butch Masso ed altri. Nella metà degli anni ’80 ha cessato l’attività.chiusura


DREARES AL, ALBERT ALFRED. (DR)

Key West, Florida. 4/1/1929.

Ha frequentato il conservatorio Hartnett di New York nel 1953, dove ha studiato la batteria e il vibrafono. Ha iniziato l’attività in gruppi di rhythm-and-blues nella metà degli anni ’50, con Paul Williams, oltre a dirigere un suo gruppo. In seguito ha lavorato soprattutto in gruppi di musicisti bop, con Teddy Charles nel 1955, con Charles Mingus nel 1956, con Kenny Burrell nel 1957, con Gigi Gryce nel 1958, con Phineas Newborn nel 1959, ha registrato con Randy Weston, con Freddie Red, con Bennie Green, con Mal Waldron, con Jerome Richardson, con Frank Strozier nel 1962, con il vibrafonista Freddie McCoy nel 1968, con Harold Ousley nel 1972. Ha anche collaborato con Dave Burns, Charles McPherson, Chick Corea, Steve Swallow, Howard McGhee, Lucky Thompson, Buddy Tate, Paul Quinichette e Slide Hampton nel 1978. Dal 1978 al 1993 ha guidato un suo gruppo con il quale si è esibito nei club di Brooklyn e di New York. Nel 1985 si è trasferito a Miami. Compositore prolifico di jazz ed anche insegnante di batteria. Fats Navarro è stato suo amico d’infanzia. chiusura


DRELINGER ART (ST)

Gloucester, Massachussetts. 30/8/1916.

Ha iniziato a suonare in gruppi locali sino al 1935 quando si è trasferito a New York dove nel 1936 ha suonato con Adrian Rollini, all’”Adrian’s Tap Room” e con Wingy Manone al “Famous Door”. Ha suonato in seguito con Red McKenzie, con Bunny Berigan nel 1936, con Jack Jenney e con Artie Shaw. Nel 1938 è entrato nella famosa orchestra di Paul Whiteman, nella quale è diventato il solista principale. All’inizio degli anni ’40 ha ricoperto la carica di dirigente della CBS, ha registrato con la stessa molti dischi insieme a Louis Armstrong, Billie Holiday, Sy Oliver e Benny Carter. Nello stile di sassofonista ricorda molto Adrian Rollini. chiusura


DREMLAND BALLROOM.

Locale di Chicago che ha accolto i musicisti espatriati da New Orleans. In seguito ha accolto la Creold Band di Charles Elgar, poi l’orchestra di Doc Cook ed il gruppo degli studenti della Austin High School.chiusura


DRESCH MIHALY, DUDAS. (SAX)

Budapest, Ungheria, 10/7/1955.

Ha esordito con il quintetto di Karoly Binder agli inizi degli anni ’80. Nel 1985 ha registrato con l’orchestra di Gyorgy Szabados. Ha accompagnato molti solisti di passaggio. E’ il musicista ungherese che ha cercato di fondere il jazz con la la musica folk locale. chiusura


DRESSER MARK (B)

Los Angeles, California. 26/9/1952.

Ha iniziato a suonare il contrabbasso a dieci anni e a dodici il basso elettrico, Ancora adolescente ha esordito in gruppi rock e di free jazz. Ha frequentato l’Università dell’Indiana, nella quale ha studiato con David Baker. In seguito si sposta nella West Coast dove ha preso lezioni di basso all’Università della California di San Diego da Bertram Turetzky. Dal 1973 al 1975 è membro della Symphony Orchestra di San Diego, ha suonato del jazz con Stanley Crouch e Ray Anderson, con i quali ha iniziato una collaborazione che si perpetuerà nel tempo. Suona anche con Bobby Brandfors, Arthur Blythe, James Newton, Leo Smith, David Murray con il quale partecipa al “Loft Jazz Festival” e allo “Studio Rivbea” di New York nel 1975. Ha suonato con Tim Berne, e con Gerry Hemingway. Nel 1988 ha partecipato al progetto John Zorn’s Ornette Coleman, di interpretazione delle composizioni di Coleman. Nel 1989 ha fondato il gruppo “Arcado”, nella metà degli anni ’90 ha collaborato con Jane Ira Bloom. Ha suonato con Hank Roberts, Stanton Davis, Ned Rothemberg, il chitarrista Paul Dresher, con Klaus Konig, nel 1993 con Greetje Bijma, coo-leader nel trio con Nels Cline, in trio con Fred Frith ed il batterista Ikue Mori, nel quartetto “Tambastics” e ha registrato con un suo quintetto nel 1994. Nel maggio del 1997 ha partecipato al “Vision Festival” di New York a capo di un quartetto e nel dicembre dello stesso anno con un suo trio si è esibito a Boston. Nel 1998 ha collaborato con i “Bendian’s Interzone”, ha girato l’Europa e ha partecipato anche al “Texaco New York Festival” in trio con Marty Ehrlich e Andrei Cyrille.

Discografia:

Arcado String Trio.Arcado String Trio.

Mark Feldman (viol) Hank Roberts (cello) Mark Dresser (b)

Gartman’s / Giffin’Leroy / Subtoniun n.3; Part.1 and 2 / Kraine / Living Vicydes / Pastoral / Curve Ball / Ethel / West Babnk Cindy.

(Polygram 34429)

Febbraio 1989.

.

Later.Later.

Fred Frith (g-viol-org-p) Mark Dresser (b) Ikue Mori (perc-elettr)

Pocket / Hello I Must Be Going / Downtown Top Corner / Points Follow / We Build / Bottle / Describe It Either / The Soul Hovers / Code.

(Victo CD 070)

San Francisco, 26-27 Aprile 1994.

.

Force Green.Force Green.

Dave Douglas (tp) Denamn Maroney (p) Mark Dresser (b) Phil Haynes (dr) Theo Bleckmann (vc)

Flocus / Force Cuisisne / Ediface / Bosnia / For Miles / Castles For Carter (J.C. – Chain – Armadillo – B.B.J.C. – Coda)

(Soul Note 121273)

New York, 8-9 Settembre 1994.

.

The Cabinet Of Dr.Calligari.The Cabinet Of Dr.Calligari.

Dave Douglas (tp) Denman Maroney (p) Mark Dresser (b)

Overture / At The Fair / Fakir / Step Up! See The Amazing Cesare / Bad News Jane / Seduction / Cesare’s Attack / You Must Become Caligari / Is The Prisoner Safe / The Circle Is Cloning In.

(Knitting Factory Works KFW 155)

New York, 1994.

.

Invocation.invocation

Mark Dresser (b)

Trenchant [9:44] / Threnody For Charles Mingus [5:40] / Subtonium [4:57] / Invocation [11:54] / Trains [4:42] / Threaded [4:51] / Polystop For Multiple Solo Bass [10:33]

(Knitting Factory KFW 173)

1995.

.

Banquet.Banquet.

Mark Dresser (b) Marcus Rojas (tuba)

1 st.Movement / 2 st.Movement / 3 st.Movement / 4 st.Movement / Loss Of The Innocents /

(Tzadik TZ 7027)

New York, 18 Novembre 1997.

.

Eye’ll Be Seeing You.Eye’ll Be Seeing You.

Chris Speed (cl-st) Anthony Coleman (org) Mark Dresser (b)

Un Chien Andalou: Overture / Un Chien Andalou: Bicyde / Un Chien Andalou: Grope / Un Chien Andalou: On Bed / Un Chien Andalou: Androgene / Lanette (INtermissin Music) / A Propos De Nice: Openign / A Propos De Nice: After Table / A Propos De Nice: Palm Trees / A Propos De Nice: Tennis / A Propos De Nice: Dancing Girl / A Propos De Nice:Waves / For Bradford (Exit Music)

(Knitting Factory 211CD)

1997-1998.

C / D / E.CDE

Mark Dresser (b) Andrew Cyrille (dr) Marty Ehrlich (ss,sa,cl,fl)

View From The Point [6:40] / Aeolus [3:37] / BBJC [5:10] / A Simple Melody [7:02] / For Bradford [4:06] / Aubade [3:27] / C,D,E [2:20] / Point Of View [4:31] / AM 2 1:2 [7:07] / 2 For Cyrille [6:44]

(Jazz Magnet Records JAM 2007)

New York, 30 Ottobre 1998.

.

Reunion Live At The Guelph Jazz Festival.Reunion Live At The Guelph Jazz Festival.

David Mott (sb) Mark Dresser (b) Gerry Hemingway (perc)

Introdution / Deep Into The Unfathomable / Run Like Hell Until You Stop.

(Intrepid Ear 002)

10-9-99.

.

Full Metal Quartet.full metal quartet

Mark Dresser (b) Ed Thigpen (dr) Eric Watson (p) Bennie Wallace (st)

Tryst [4:46] / Wear And Tear [9:08] / Dragonfly [7:30] / Stitches [7:53] / Secrets [6:10] / Full Metal Quartet [6:25] / The Big Dipper [6:40] / Confessions [3:18] / Tryst Revisited [7:58]

(OWL 159 572)

Francia, 4-6 Dicembre 1999 e 10-11 Gennaio 2000.

.

Marinade.Marinade.

David LeClair (tuba) Marcus Weiss (sa) Regula Schneider (cl) Matthias Ziegler (fl-b) Mary Rowler (viol) Denman Maroney (p) Stefania Verita (cello) Skull Sverrisson (b/el) Mark Dresser (b) Gerry Hemingway/dr-steel/drums) Nichael Sarin (dr)

Ricochet / Air To Mir / Bundy / Spin X / One For B.T. / Althaus / Frammus / Maronade / Subtonium X.

(Tzadik TZ 063)

New York, Zurigo, 1997 e 16-1-99 e 13-1-00 e 26-6-2000.

.

The Marks Brothers.The Marks Brothers

Mark Dresser, Mark Helias (b)

Zeppo [3:56] / Short [7:07] / Digestivo [7:48] / Transwarmo [7:18] / The Comb Over [4:15] / Chico [4:01] / Pentahouve [5:13] / Un Chien Andalou [7:55] / Modern Pine [4:35]

(WERF 022)

24 Aprile, 10 Maggio e 2 Agosto 2000.

.

Duologues.Duologues.

Denman Maroney (p) Mark Dresser (b)

Pulse Feel / Fanfare For The Rare Woman / Slithereens / Oscicaglia / Amalgamon / Throso / Bali Nigh / Bozcaada / Pegmatitic / Arco Optic / Bendango / Norma / Subtonic / Throsone.

(Victo 073 CD)

25-11-2000.

.

Aquifer.Aquifer.

Mathias Ziegler (fl-elettr) Denman Maroney (p) Mark Dresser (b)

Flbp / DIgestivo / Threaded-Spin X / For Bradford / Sonomatopoeia / Pulse Field / Aquifer / Flac / Modern Pine.

(Cryptogramophone CG 111)

New York, 1-2 Marzo 2001.

.

Unveil.Unveil.

Mark Dresser (b)

Lureal / Unveil / Clavuus / Undula / Kathorm / Cabalaba / Entwined / Pluto / For Scodanibbio / Bacacahonne.

(Ceal feed CF 043)

New York, Middeltown, Gennaio 2003 e  Febbraio 2004.

.

Time Changes.Time Changes.

Denman maroney (p) Mark Dresser (b) Michael Sarin (dr-perc)

Pulse Field / Heap / One Plate / Harkemony / Later Mass / Kitter / Ekoneni.

Stesso gruppo con anche Alexandra Montano (vc)

Aperitivo / Double You / Between 17 th And Bliss.

(Cyptogramophone CG 124)

Broklyn, 31-1-2003 e 27-28 Ottobre 2004.chiusura


DRESSER PAUL, JOHANN PAUL DREISER JR. (COMP)

Terre Haute, Indiana, 22/4/1858. – New York, 30/1/1906.

Personaggio particolare della scena musicale americana, vissuto prima dell’avvento del jazz. E’ stato minstrel, cantante e attore di spettacoli teatrali leggeri. E’ stato anche proprietario di case editrici e paroliere e compositore di diverse canzoni di successo, tra le quali quella che è diventata l’inno dell’Indiana: On The Banks of the Wabash, Farc Away”.

Composizioni:

My Gal Sal – Wide Wimgs – The Letter That Never Came – The Blue And The Gray – Just Tell Them That You Saw Me – Once Ev’ry Year.chiusura


DRESSLAR LEN, ELMER. (VOCE)

San Francis, Kansas. 25/3/1925. – Palm Spring, California, 16/10/2005.

Cantante dalla voce di baritono, che ha raggiunto la notorietà nel gruppo vocale dei Singers Unlimited. Ha studiato musica al Conservatorio di Musica di Kansas City. Ha prestato servizio militare nella US Navy durante la seconda guerra mondiale. Congedato si trasferisce a New York dove lavora a Broadway e quindi si sposta a Chicago nel 1953, dove entra nel gruppo della CBS. Si fa sempre più conoscere ed apprezzare, quindi si trasferisce in California ed entra a far parte dei Singers Unlimited con i quali registra diversi album di successo. chiusura


DREVO KARL, OTTO (ST)

Vienna, Austria. 17/5/1929. – Wels, Austria. 10/5/1995.

Ha studiato pianoforte dal 1943 al 1947 ed in seguito ha preso delle lezioni di sassofono. Ha iniziato a lavorare in locali frequentati dai soldati americani. Dal 1953 ha collaborato con Oscar Klein e con Joe Zawinul. Ha fatto parte dell’orchestra di John Fehering e di quella di Friedrich Gulda e nel 1959 con la Big Band di Clarke/Boland. Dal 1958 al 1971 ha collaborato con Kurt Edelhagen, poi con Paul Kuhn, con Max Greger ed è stato attivo con suoi gruppi. Dal 1970 al 1973 ha fatto parte della ORF e nel 1981 è stato con Peter Herbolzheimer. Ha partecipato a molte manifestazioni internazionali. Sassofonista legato al mainstream, il cui modello è stato Lester Young.

Discografia:

Clap Hands Here Comes Charlie.Karl Drewo Clap Ands Here Come Charlie.

Otto Bredl, Raymond Droz, Christian Kellens (tb) Karl Drevo (st) Francy Boland (p) Jean Warland (b) Joe Harris (dr)

Young Bucks / I’m Getting Sentimental Over You / Clap Hands Here Comes Charlie / Limehouse Blues / Foot Pattin’ / J.L.-K.

(Metronome MLP 15141)

Colonia, Germania, 18-6-61.

Swing Waltz Swing Karl Drevo Und Die Clarke-Boland Big Band.Karl Drewo Swing Waltz Swing Karl Drevo Und Die Clarke-Boland Big Band.

Benny Bailey, Jimmy Deuchar, Dusco Goykovic, Shake Keane (tp) Ake Persson, Nat Peck (tb) Derek Humble (sa) Karl Drevo, Sal Nistico (st) Dahib Shihab (sb-fl) Francy Boland (p) Jimmy Woode (b) Kenny Calrke (dr) Fats Sadi (perc)

Fruhlingsstimmen op.410 / My Favorite Things / Schon Ist Die Welt / Wives And Lovers / Rosenkavalier op.59 / Claudia / By Strauss / Kaiserwaltz / Just Give Me Time / Keep On Keeping On.

(Philips 840246 PY) Colonia, Germania, 28-2 66.chiusura


DREW JOHN (B)

Sheffield, Yorkshire, Inghilterra, 23/12/1927.

Trasferitosi a Londra ha cominciato a lavorare con orchestre di musica leggera e di teatro. Ha suonato alla BBC, nell’orchestra di Billy Ternent. Nel 1954 è emigrato negli Stati Uniti, dove è entrato nell’orchestra di Les Elgart, nel 1956 ha suonato in quella di Gene Krupa, poi con Stan Getz, Neal Hefti, Nat Pierce, Barbara Carroll, Peggy Lee, Marian McPartland, Sauter/Finegan. Ha fatto parte anche dell’orchestra sinfonica di Miami. chiusura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...