ROSOLINO Frank

ROSOLINO FRANK (TB)

Detroit, Michigan. 20/8/1926. – Los Angeles, California. 26/11/1978.

Nato in una famiglia di musicisti, ha iniziato studiando la chitarra per finire al trombone. Ha suonato a 18 anni con la banda militare di stanza alle Isole Filippine. Ha esordito nella carriera con Bob Chester nel 1946, ha suonato poi con Glen Gray, dal 1948 al 1949 con Gene Krupa, poi con Tony Pastor alla fine del 1949, con Herbie Fields nel 1950, con Georgie Auld nel 1951. Dopo aver diretto un suo gruppo nel 1952 è entrato nell’orchestra di Stan Kenton, con il quale è rimasto sino al 1955. Si è trasferito in California, dove ha registrato con il gruppo di Howard Rumsey’s Lightohouse All Stars, e con il quale è rimasto anche se non stabilmente sino al 1960. Ha lavorato negli studi con l’orchestra di Donn Trenner, ospite fisso per molti anni nel popolare show televisivo lo Steve Allen Show, ha fatto parte della big band di Terry Gibbs. Ha fatto molte tournée in Asia ed Europa con il gruppo dei Super Sax, ha lavorato con Benny Carter. Ha registrato con moltissimi musicisti, tra i quali: Perez Prado, Elmer Bernstein, Russell Garcia, Stan Levey, Buddy Rich, Johnny Richards, Max Roach, Barney Kessel, Vic Feldman, Richie Kamuka, June Christy, Bill Holman, Conte Candoli, Pete Candoli, Helen Humes, Ray Charles, Shelly Manne, Dizzy Gillespie, Bud Shank, Quincy Jones, Louie Bellson, Marty Paich, Gerry Mulligan, Zoot Sims, Francy Boland, Peter Herbolzheimer. Ha lavorato anche per il cinema. Trombonista dalla ottima tecnica, dal fraseggio agilissimo, pieno di temperamento. Ha lasciato la scena musicale e la vita in un modo violento, ha ucciso un figlio, ne ha ferito un altro prima di togliersi a sua volta la vita, tutto questo sembra in seguito ad una crisi depressiva.

Discografia:

Swing Not Spring.swing

Frank Rosolino (tb) Barry Harris (p) Billy Christ (b) Stan Levey (dr)

Rubberneck / Mean To me / Sweet And Lovely / Take Me Out To The Ball Game.

(Savoy MG 12062)

Detroit, Settembre 1952.

.

Kenton Present: Frank Rosolino.kentonpresentrosolino

Charlie Mariano (sa) Sam Noto (tp) Frank Rosolino (tb-vc) Claude Williamson (p) Curtis Counce (b) Stan Levey (dr) Bill Ho,man (arr)

Yo Yo / Pennies From Heaven / That Old Black Magic / Freckles.

Los Angeles, 12-3-54.

Carioca / Boo Boo De Doop / It Could Happen To You / Once In A While.

(Capitol T 6507) Los Angeles, 16-3-54.

Charlie Mariano (sa) Sam Noto (tp) Frank Rosolino (tb) Pete Jolly (p) Max Bennett (b) Mel Lewis (dr) Bill Holman (arr)

I’m Gonna Sit Right Down And Right Myself A Letter / Linda / Embraceable You / Ragamuffin / Besame Mucho / Frank’N Earnest.

(Capitol HT 6507) New York, 6-11-54.

Frankly Speaking.franklyspeaking

Charlie Mariano (sa) Frank Rosolino (tb) Walter Norris (p) Max bennett (b) Stan Levey (dr) Bill Holman (arr)

The Rhythm Rascals / Moonlight In Vermont / Now I Lady Me Down / The Kingfish / So Nice / Frenesi / Stairway To The Stars / Slan.

Los Angeles, 4-5-55.

Taps Miller / The Missus / There’s No You / Our Delight.

(Capitol T 6509) Los Angeles, 5-5-55.

Four Horns And A Lush Life.fourhornand

Maynard Ferguson, Herbie Harper, Tommy Pederson, Frank Rosolino (tb) Dick Houlgate (sb) Marty Paich (p) Red Mitchell (b) Stan Levey (dr) Russ Garcia (arr-dir)

I’ll Mever Forget What’s Her Name / But Beautiful / Dancing On The Ceiling / The Boy Next Door / Just One Of Those Thingss /m Zigeuner / Limenhouse Blues / Lush Life / Lover Come Back To Me / Ramona / Someone To Watch Over Me / What His This Thing Called Love.

(Bethlehem, NCP 46)

Los Angeles, 14-11-55.

I Play Trombone.iplaytrombone

Frank Rosolino (tb) Sonny Clark (p) Wilfred Middlebrooks (b) Stan Levey (dr)

I May Be Wrog / The Things We Did Last Summer / Frieda / Doxy / My Delux / Flamingo.

(London LTZ N 15067)

Los Angeles, Maggio 1956.

Jazz City Presents Bethlehem Jazz Session.

Frank Rosolino (tb) Charlie Mariano (sa) Lou Levy (p) Max Bennett (b) Lawrence Marable (dr)

It Had To be You.

(Bethlehem, BCP 80) “Jazz City”, Los Angeles, Giugno 1957.

The Legend Of Frank Rosolino.frankrosolinoquintet

Frank Rosolino (tb-vc) Richie Kamuca (st) Vincent Guaraldi (p) Monty Budwig (b) Stan Levey (dr)

Cherry / Let’s Make It / How Long Has This Been Going On / They Say / Fine Shape / Fall Out / Thou Swell / Tuffy.

(VSOP 16)

Los Angeles, Giugno 1957.

.

Free For All.freeforall

Frank Rosolino (tb) Harold Land (st) Victor Feldman (p) Leroy Vinnegar (b) Stan Levey (dr)

Love for sale / Twilight / Don’t take your love from me / Chrisdee / Star dust / Free for all / There is no greater love / Sneakyoso / Chrisdee / Don’t take your love from me / There is no greater love

(Specialty 2161)

Hollywood, CA, 22 Dicembre 1958.

Turn Me Loose.turnmeloose

Frank Rosolino (tb-vc) Vic Feldman (p) Charles Berghofer (b) Irving Cottler (dr)

Too Marvellous For Words / Come Rai Or Come Shine / Whatcha Gonna Do On Monday / Sometimes I’m Happy / Sweet Georgia Brown / Pennies From Heaven / I Cover The Waterfront / You’re A Sweetheart / Please Don’t Bug Me / It Had To Be You / That Old Black Magic / How Many Hearts Have You Broken.

(Reprise R 6016)

Los Angeles, 26 Novembre 1961.

Frank Rosolino.

Frank Rosolino (tb) Enrico Pieranunzi (p) Bruno Tommaso (b) Bruno Biriaco (dr)

Toledo.

(Horo HLL 101-4) Roma, Maggio 1973.

Jazz A Confronto 4.jazzaconfronto

Frank Rosolino (tb) Gianni Basso (st) Franco D’Andrea, Enrico Pieranunzi (p) Bruno Tommaso (b) Bruno Biriaco (dr)

Waltz For Roma / Free For All / Blue Daniel / Close The Door / Skilab / Toledo / Alex.

(Horo HL 101-4)

Roma, 26 Marzo 1973.

.

Fond Memories Of.Fond Memories Of.

Frank Rosolino (tb) Louis van Dyke (p) Conte Candoli (tp) Jacques Schols (b) John Engels (dr)

Autumn leaves / Free for all / My funny valentine / Violets / You know, you know / All the things you are / Corovado / I love you / No more / Prelude

(Double-Time 113)

Hilversum, Olanda, 13 Giugno 1973.

.

Northe Sea Jazz Sessions.Vol.2.Northe Sea Jazz Sessions

Frank Rosolino, Urbie Green, Jiggs Whighan, Bob Burgess, Ake Persson (tb) Louis van Dijk (p) Jacques Schols (b) John Engels (dr)

My Funny Valentine / Tristeza / Am I Blue / Angel Eyes / Free For All / Blue In ¾ / On The Street When You Live / Gingerbread Boy / All The Things You Are.

(Jazz World 202)

12-1-72 e 30-5-74.

.

Conversations.conversations

Frank Rosolino (tb) Pete Candoli (tp) Rob Pronk (p) Isla Eckinger (b) Todd Conedy (dr)

Doxy / Like Someone In Love / Don’t Take Your Love From Me / Yesterdays / Darn That Dream / When Lights Are Low.

(MPS 20227146)

Monaco, 10 Maggio 1975.

.

Just Friends.justfriends

Frank Rosolino (tb) Pete Candoli (tp) Rob Pronk (p) Isla Eckinger (b) Todd Conedy (dr)

Stella By Starlight / Just Friends / There Is No Greatest Love / Well You Needn’t / Quiet Nights / My Funny Valentine.

(MPS 064-99585)

Monaco, 10-5-75.

Thinking About You.thinkingaboutyou

Frank Rosolino (tb) Ed Bickert (g) Don Thompson (b) Terry Clarke (dr)

Sweet And Lovely / Who Can I Turn To / Round Midnight / I Throught About You / My Old Flame / Don’t Take Your Love From Me / I Should Care / I Got It Bad / Laura / Everythong Happens To Me / Bluebird / There’s No You.

(Sackville 2014)

Torino, 21-23 Aprile 1976.

.

In Denmark.indenmark

Frank Rosolino (tb) Thomas Clausen (p) Bo Stief (b) Bjarne Rostvold (dr)

Blue Daniel / How About You / Straight No Chaser / There Is NO Greater Love / Waltz For Diane.

(Storyville 8284)

Tivoli Garden, Copenhagen, 30 Agosto 1978.chiusura


ROSS ALFRED “ALFIE” (VIOL)

New York. 1882. – New York. 21/8/1933.

Nei primi mesi del 1924 ha diretto l’orchestra di Fletcher Henderson durante la sua permanenza al Club Alabam. In seguito ha diretto anche l’orchestra di Lew Leslie nei Blackbirds Musical nei periodi 1927-29 e 1930-32.chiusura


ROSS ANNIE, ANNABEL SHORT LYNCH. (VC)

Mitcham, Surrey, Inghilterra. 25/7/1930.

Nel 1933 si è trasferita con una sua zia Ella Logan, cantante di cabaret a Los Angeles. Ha avuto successo a Hollywood nel film “Presenting Lily Pons” nella parte della sorellina di Judy Garland e nel 1947 è venuta in Europa dove si è esibita come cantante. A Parigi è stata coinvolta sentimentalmente con Kenny Clarke, che si era separato da poco dalla moglie Carmen McRae e, anche dopo la nascita di un figlio, ha continuato a lavorare con lui tornado in America, dove si è creata subito una buona fama come vocalist. Nel 1952 ha inciso vocalizzando un assolo di Wardell Gray sul tema di Twisted. Nel 1958 si è unita a Dave Lambert e Joe Hendricks dando vita ad uno dei gruppi vocali più famosi dell’epoca, gli “Swingers”. Nel 1962 ha dovuto abbandonare il gruppo durante una tournée europea per motivi di salute ed è rimasta a Londra dove per diversi anni ha avuto una carriera di successo come solista, oltre che gestire il club “Annie’s Room” uno tra i più esclusivi di Londra. Dagli anni’ 70 si è sempre più defilata dal campo musicale per affermarsi in quello teatrale e cinematografico. Nel 1985 la si è riascoltata a New York. Ha registrato con André Hodeir, con Gerry Mulligan. E’ stata lei che ha suggerito a Dave e Jon di modificare il loro stile, non più il coro di voci e l’orchestra a sostegno del solista, ma tre voci interscambiabili che si esprimono in assolo o si fondono in vari impasti armonici. Una voce che è una rara combinazione di virtù jazzistiche e drammatiche. Cantante dalla voce chiara, fresca, piena di leggerezza e vitalità.

Discografia:

Singin’ And Swingin’.Singin’And Swingin’.

Milt Jackson (vib) Blossom Dearie (p) Percy Heath (b) Kenny Clarke (dr) Annie Ross (vc)

Everytime / The Way You Look Tonight / I’m Beginning To Yhink You Care For Me / Between The Devil And The Deep Blue Sea.

(Savoy MG 12060)

New York, 1 Aprile 1952.

.

K. P. Sings-Annie Ross Sings.k.p.Sings.

Ram Ramirez (org) Teacho Wiltshire (p) Percy Heath (b) Art Blakey (dr) Annie Ross (vc)

Farmer’s Market / Twisted / The Time Was Right / Annie’s Lament.

(Prestige 7128)

New York, 9 Ottobre 1952.

.

Skylark.Skylark.

Annie Ross (vc) Robert Burns (cl) Tony Crombie (p)

Gypsy In My Soul / I Love Paris / I Didn’t Know About You / The Lady’s In Love With You / Tain’t What You Do / Don’t Let The Sun Catch You Crying / Betwee The Devil And The Deep Blue Sea / Don’t Worry ‘Bout Me / I’ve Told Every Little Star / Manhattan / Please Don’t Talk About Me When I’m Gone / Skilark.

(DRG 8470)

Londra, 27-28 Agosto 1956.

Sing A Song With Gerry Mulligan.Sing A Song With Gerry Mulligan.

Chet Baker (tp) Gerry Mulligan (sb) Henry Grimes (b) Dave Bailey (dr) Annie Ross (vc)

How About You / This Time The Dream Is On Me/ Let There Be Love / Between To Devil And The Deep Blue Sea / It Don’t Mean A Thing.

Art Farmer (tp) Gerry Mulligan (sb) Bill Crow (b) Dave Bailey (dr) Annie Ross (vc)

I Feel Pretty / All Of You / Give Me The Simple Life / I Guess I Have To Change My Plan / This Is Always / You Turn The Tables On Me / I’ve Grown Accustomed To Your Face / Tha Lady In Love With You.

(Pacific Jazz 46852) New York, 17-12-57.

Gypsy.Gypsy.

Annie Ross (vc) Conte Candoli, Pete Candoli (tp) Frank Rosolino (tb) Herb Geller, Stan Getz, Richie Kamuca, Bill Perkins (reeds) Russ Freeman (p) Monty Budwig (b) Mel Lewis (dr)

Overture / Everything’s Coming Up Roses / You’ll Never Get Away From Me / Some People / All I Need Is A Boy / Small World / Together / Let Me Entertain You / Reprise.

(Blue Note 33574)

1959.

A Gasser !.A Gasser !.

Annie Ross (vc) Zoot Sims, Bill Perkins (st) Russ Freeman (p) Jim Hall, Billy Bean (g) Monte Budwig (b) Mel Lewis, Frank Capp (dr)

Everything I’ve got / I didn’t know about you / I was doing all right / You took advantage of me / I don’t want to cry anymore / You’re nearer / Lucky so and so / Lucky day / Invitation to the blues / I’m nobody’s baby

(Pacific CDP7-46854-2)

Los Angeles, Febbraio-Marzo 1959.

Annie Ross with Tony Kinsey Quintet.with Tony Kinsey Quintet.

Annie Ross (vc) Les Condon (tp) Peter King (st) Gordon Beck (p) Brian Brocklehurst (b) Tony Kinsey (dr) Johnny Scott (sa,fl) Roy Willox (st,fl) Stanley Meyers (p) Bill LeSage (vib) Malcolm Cecil (b)

Bellini / The ballad of the water and the flame / The ass’ song / The liberal man / Johnny / Sick man / Things / He / Go to the wall / The ballad of the ape and the judge / The general / Western ladies

(Transatlantic TRA107)

Londra, Novembre-Dicembre 1962.

Sings A Handful Of Songs.Sings A Handful Of Songs.

Annie Ross (vc) orchestra.

A Handful Of Songs / All Of You / Fly Me To The Moon / Nature Boy / What’s New / Love For Sale / A Lot Of Livin’To Do / Let Me Love You / All The Things You Are / I’m Gonna Go Fishin’ / Like Someone In Love / Limenhouse Blues.

(Fresh Sound 61)

Londra, Giugno-Luglio 1963.

You And Me Baby.You And Me Baby.

Annie Ross (vc) Dave McRae (p/el,org) Sean Lynch (harp) Rick Laird (g,g/el) Gordon Edwards (g,vc) Dave Montgomery (dr)

Night owl / Stone soul picnic / Something in the way he moves / Vegetables / Cat food / Wave / I’ve got it hidden / Country pie / Love story / The gentle rain / Crickets sing for Anna Maria / Rondo a la turk / Love peace my brother / Free the people

(SKL5099) 1964.

Annie Ross with Karolak Rhythm Section.

Annie Ross (vc) Wojciech Karolak (p) Juliusz Sandecki (b) Rune Carlsson (dr)

The king / Doodlin’ / Farmer’s market / Li’l darlin’ / G’won train / Saturday night fish fry / I got it bad / Twisted / Goin’ to Chicago / Jumpin’ at the Woodside

(Muza XL0285) Varsavia, 6-7 Dicembre 1965.

Portrait Of Annie Ross.

Annie Ross (vc) Tony Crombie (p) Bob Burns (cl) Roy Plummer (g) Lennie Bush (b)

Gypsy In My Soul / Skylark / I Love Paris / I Didn’t Know About You / Lady’s In Love With You / I’ve Told Every Little Star / Manhattan / ‘Tain What You Do / Don’t Let The Sun Catch You Crying / Between The Devil And The Deep Blue Sea / Don’t Worry About Me / Please Don’t Talk About Me When I’m Gone.

(Jazz Series KLPP 14) 1965.

Live In London.Live In London.

Annie Ross (vc) Peter King (ts) Brian Lemon (p) Kenny Baldock (b)

Any place I hang my hat is home / The lady’s in love with you / L’il darlin’ / The right to love / Solomon / Medley: I’m in the mood for love, Moody’s mood for love / Jumpin’ at the Woodside / Doodlin’ / Don’t wait too long / Love for sale / Going to Chicago / Soon it’s gonna rain / Saturday night fish fry

(Harkit HRK8063)

Live “Annie’s Room”, Londra, 20-22 Dicembre 1965.

Annie Ross & Pony Poindexter With The Berlin All Stars.

Annie Ross (vc) Carmell Jones (tp) Leo Wright (fl,sa) Pony Poindexter (ss,sa,vc) Fritz Pauer (p) Andre Condouant (g) Jimmy Woode (b) Joe Nay (dr)

Saturday night fish fry / All blues / Home cookin’ / Jumpin’ at the Woodside / Moody’s mood for love / Goin’ to Chicago / Twisted

(MPS SB15082) Francoforte, Germania, 1 Maggio 1966.

Music Is Forever.Music Is Forever.

Annie Ross (vc) Al Grey (tb) Frank Wess (fl-st) Tommy Flanagan (p) Mike Renzi (p-arr) Joe Beck (g) Peter Washington, Jay Leonhart (b) Louis Hayes (dr)

Coffee Time / It Had To Be You / Goin’To Chicago / Twisted / I Hadn’t Anyone ‘Till You / Marajuana / Jackie / That Old Feeling / It Never Entered My Mind / One Meatball & Farmer’s Market / Where Do You Start / Music Is Forever.

(DRG 91446)

New York, Dicembre 1995.

Cool For Kid.Cool For Kid.

Annie Ross (vc) Doug White (st) Chris Bergson (g) Nel Miner (b) Joe STrasser (dr)

Cool MacDonald / Can You Sew Cushions / The Glow Worm / Jeepers Creepers / Dreams To Sell / One Meat Ball / Straight On ‘Till Morning / Save The Bones For Henry Jones / When The Red, Red Robin Goes Bob Bob-Bobbin’Along / “Double-O”Joe / Moon Song / Space Age Sock Hop.

(Juniper 105)

New York, 18-1-2001.

A Handful Of Songs And More.A Handful Of Songs And More.

Annie Ross (vc) orchestra.

Mama You Treat Your Daughter Mean / C’Est Si Bon / I Can’t Believe Your In Love With Me / Don’t Worry About Me / A Lot Of Living To Do / Let me Love You / All The Things You Are / I’m Gobba Go Fishin’ / Like Someone In Love / Limenhouse Blues / Handful Of Songs / All Of You / Fly Me To The Moon / Nature Boy / What’s New / Love For Sale.

(Ember 101)

20-5-2002.

Let Me Sing.Let Me Sing.

Annie Ross (vc) Tardo Hammer (p) Bucky Pizzarelli (g) Neal Miner (b) Jimmy Worthwort (dr)

Fun To Be Fooled / Accentuate The Positive / Day In Day Out / Kiss My Again – Indian Summer / Nobody’s Heart / By Myself / Embraceable You / I Told Every Little Star / Olone Together / Isn’t A Pity / Just Friends / Speak Low / A Nightingale Sang In Berkeley Square / I Thought About You / Lush Life.

(Consolitated Pro.995) New York, 3-4 Agosto 2005.chiusura


ROSS ARNOLD, ROSEMBERG (P)

Boston, Massachussetts.29/2/1921. – Culver City, California. 5/6/2000.

Comincia a studiare musica sin dall’età di nove anni e si è cimentato in vari strumenti. Diventato professionista ha fatto diverse tournée in Sud America e nelle Antille. Si trasferisce a New York dove ha suonato con Frank Daily, con Jack Jenney e Vaughan Monroe. Chiamato alle armi nel 1943 ha fatto parte dell’orchestra militare di Glenn Miller. Congedato è entrato nell’orchestra di Harry James nel 1944. Per un certo periodo ha interrotto l’attività per problemi di droga. Ha accompagnato Lena Horne nel 1952, ha partecipato alle varie session della JATP di Norman Granz e della Just Jazz di Gene Norman, ha suona con Gillespie nel 1953 e con Anita O’Day. Per anni ha fatto parte di varie associazioni impegnate nella lotta contro la droga.

Discografia:

Arnold Ross (p) Ed Mihelich (b)

Bouncy / Moonglow / I Only Have Eyes From You / Laura / Whispering / Stompin’At The Savoy / No Enough Blues / Don’t Blame Me.

(Verve MGC 134) Los Angeles, 14-3-46.

Stairway To The Stars.

Benny Carter (sa) Arnold Ross (p) Allan Reuss (g) Artie Bernstein (b) Nick Fatool (dr)

The Moon Is Low (2 takes) / Starway To The Stars / Bye Bye Blues / I Don’t Know Why I Love You Like I Do.

(Emarcy MG 26029) Los Angeles, Aprile 1946.chiusura


ROSS BILLY BILL (ST)

Brooklyn, New York. 12/4/1948.

Ha fatto parte di tre orchestre di Woody Herman, l’ultima del 1980-82. Ha iniziato a studiare il clarinetto a nove anni ed in seguito ha studiato alla Julliard School of Music sotto la guida di Joe Allard. A dodici anni i genitori lo hanno portato a sentire Miles Davis al Fox Theater di Brooklyn, sentire Coltrane lo ha impressionato profondamente. Due anni più tardi ha incontrato ed ascoltato Stan Getz al Basin Street East. E’ diventato professionista a 14 anni Dopo un breve periodo di lavoro con Machito a 18 anni è andato con Herman. In seguito ha suonato con Tito Puente e Tito Rodriguez. Nel 1970 un breve soggiorno in Australia, dove ha fatto parte come flautista della Australian Broadcasting Recording Orchestra. Si trasferisce a Miami dove ha ottenuto una borsa di studio alla Università Miani School Of Music dove nel 1977 si è diplomato. Ha fatto parte dell’orchestra di Herman nel 1978 ed infine nel 1980. Ha registrato inoltre con James Brown, Millie Jackson, Duffy Jackson, Marvin Gaye, Michel Legrand, Fran Sinatra, Mel Tormè. Ha collaborato anche con Tony Bennett, Sammy Davis Jr., Lou Rawls e Nancy Wilson. Sassofonista profondamente influenzato ed emotivamente legato al suo idolo Stan Getz, a cui ha dedicato il suo primo disco da leader, intitolato “The Sound”. The Sound è il primo tema esposto nel disco e per evitare malintesi si specifica: “dedicated to the memory of Stan Getz”.

Discografia:

That Summer Something.

Bud Burge (flic) Billy Ross (sa,st,ss,fl) Mike Levine (p,synt) Peter Harris, Pat Metheny (g) Jeff Carswell (b) Steve Rucker (dr) Cookie Lopez (perc)

That summer something / Al Morey’s / Lost in your arms / In your royal fatitude / You’re the one / Back on the track / Peacock funk / I’ve been watching you.

(Headfirst HF9701)

Coral Gables, Florida, 1980.

The Sound – Tribute To Stan Getz.

Billy Ross (st-ss-fl) Mike Levine (p) Don Coffman o Rafel Valencia (b) Duffy Jackson o Archie Pena (dr)

The Sound / Lover Man / Four Brithers / My Old Flame / Love You / Move / Early Autumn / The Girl From Ipanema / Body And Soul / O Grande Amor / Things Ain’t What They Used To Be / Blue Flame.

(Milestone 9227)

Miami, Giugno 1994.

Woody.

Pete Minger (flic) Barry Ries (tp) Ira Sullivan (tp) Tony Concepcion (tp-flic) Jeff Kinett (tp-tb) Dana Teboe (tb) John Allred (tb) Joe Baradi (tb/b) Nestor Torres (fl) Billy Ross (cl-st-sa) Flip Phillips, Frank Tiberi (st) Turk Mauro (st) Ed Calle (st) Whit Sidener (sb) Mike Brignola (sb) Mike Levine (p) Dan Warner (g) Dennis Marks (b) Julio Hernandez (b) Rafael “California” Valencia (b/el) James Martin (dr) Archie Pona (dr) Ed Metz Jr. (dr) Archie Pena (dr ) Lee Lavin (shaker/dr) Nelson “Flaco” Padron (per) Riichard Bravo (per) Wendy Pedersen (vc)

Woody / Apple Honey / I Wonder / Romance in the Dark / Bijou (Rhumba a la Jazz) / P.S. I Love You / Everywhere / Sidewalks of Cuba / Northwest Passage / Laura / Keen and Peachy / Woodchopper’s Ball / For the First Herd.

(Contemporary CCD 14079) Miami, FL, Gennaio e Marzo 1996.chiusura


ROSS BRANDON, K. (G)

New Brunswick, New Jersey.

Ha debuttato con Leroy Jenkins nella metà degli anni ’70, ha suonato con Archie Shepp, con Marion Brown dal 1976 al 1977 e con il quale ha partecipato al Festival di Willisau. E’ tornato con Jenkins, con il quale ha registrato nel 1984 ed ha partecipato al Festival di Tampere in Finlandia. Ha suonato con Bob Morris nel 1985, con Oliver Lake nel 1986, nel gruppo “Jump Up”, con Geri Allen, con Charles Burnham, con Butch Morris. Ha guidato un suo gruppo con il violinista Terry Jenoure ed il batterista Kamal Sabir dal 1985 al 1987. Ha fatto parte del gruppo cooperativo “TenRenRen”, con Wadada Leo Smith, con John Lurie, con Craig Harris ed è stato coleader nel quartetto con Diedre Murray e Fred Hopkins. Dal 1990 al 1995 è stato nel gruppo di Henry Threadgill, ha suonato con Marcus Rojas, con Gene Lake ed è stato direttore artistico di Cassandra Wilson dal 1993 al 1996. Ha anche guidato il gruppo “Treasure Stranger”, con il quale ha combinato una miscela tra jazz e poesia. Ha collaborato anche con Harriett Tubman ed in un trio cooperativo con Melvin Gibbs ed il batterista J.T.Lewis, una combinazione di jazz-funk e free. Ha anche collaborato con la ballerina Erica Bornstein in televisione. chiusura


ROSS DIANA (VC)

Detroit. Michigan. 26/4/1944.

Cantante di tradizione gospel che ha avuto un grande successo nella musica leggera, dalla bella voce e dalla grande personalità. E’ stata la leader del trio vocale di gran successo le “Supremes”. E’stata l’interprete principale ed attrici incantevole del film “Lady Sings The Blues” sulla vita di Billy Holiday. Che però nonostante la sua ottima interpretazione, non ha saputo raccontare la vera storia della travagliata esistenza di Billie Holiday. Cantante che fa parte del versante sublime della soul music, musica che perde un po’ dei colori idiomatici tradizionali per fini commerciali, ed a cui vengono a mancare la proverbiale forza espressiva. Soprano dalla voce di una adolescente, nella quale prevale il dolce sull’agro.

Discografia:

Lady Sings The Blues.

Diana Ross (vc) Oliver Nelson (arr-dir) orchestra.

The Arrest / Lady Sings The Blues / Baltimore Brothel / Billie Sneaks Into Dean & Dean’s – Swingin Uptown / ‘Tain’t Nobody’s Bizness If I Do / Big Ben – C.C.Rider / All Of Me / All Of Me / The Man I Love / Them There Eyes / Gardenias From Louis / Café Manhattan – Had You Been Around –Love Theme / Any Happy Home / I Cried For You / Billie & Harry – Don’t Explain / Mean To Me / Fine And Mellow / What A Little Moonlight Can Do / Louis Visit Billie On Tour – Love Theme / Café Manhattan Party / Persuasion – T’aint Nobody’s Bizness If I Do / Agent’s Office / Love Is Here To Stay / Fine And Mellow / Lover Man / You’ve Changed / Gimme A Figfoot / Good Morning Heartache / All Of Me / Love Theme / My Man / Don’t Explain / I Cried For You / Strange Fruit / God Bless To Child / Closing Theme.

(Motown 6133) Hollywood, 9-11-72.

Live. . . Stolen Moments.

Gil Askey, Stanton Davis, Jon Faddis, Roy Hargrove, John Longo (tp) Garbett Brown, Urbie Green, Slide Hampton (tb) Justin Robinson. Frank Wess (sa) Ralph Moore, Jerome Richardson (st) Gary Smulyan (sb) Barry Harris, Bobby Tucker (p) Ron Carter (b) Grady Tate (dr) Diana Ross (vc)

Fine And Mellow / Thyem There Eyes / Don’t Explain / What A Little Moonligh Can Do / Lover Man / Gimme A Pigfoot / Little Girl Blue / There’s A Small Hotel / I Cried For You / The Man I Love / God Bless The Child / Love Is Here To Stay / Strange Fruit / Good Morning Heartache / Ain’t Nobody’s Business If I Do / Fine And Mellow / Mean To Me / My Man.

(Motown 6340) Ritz Theatre, New York, 4-12-92.chiusura


ROSS FLORIAN.

1972.

Musicista tedesco che ha frequentato il Conservatorio di Colonia e dai risultati sembra anche con grande profitto. Ha studiato con John Taylor e Jim McNeely. Pianista molto brillante e dinamico. Dirige un gruppo comprendente diversi suoi compagni di Conservatorio, nell’arrangiare tende a far funzionare un piccolo gruppo come se fosse un’ orchestra. Musicista che maturando diventerà un elemento importante del jazz europeo. Ha vinto diversi premi e nel 1998 una sua suite per sax soprano è stata incisa da Dave Liebman.

Discografia:

Seasons And Places.

Nils Wogram (tb) Matthias Erlewein (st) Florian Ross (p) Dietmar Fuhr (b) Jochen Rucher (dr)

By Any Means Necessary / Blues / Let Me Do It (Not You) / Ology Elegy – Neck-tied / SeA Greene / In Case You Heaven’t Heard / Clapham Junction / Winteraire / Rondo n.3 / Hymnus.

(Naxos Jazz 86029)

Hannover, 8-9 Aprile 1998.chiusura


ROSS ISAHIA, “DOCTOR” (ARM-G-VC)

Tunica, Mississippi. 1925.

Esordisce in piccoli locali di Tunica nel 1939, dal 1951 ha inciso ripetutamente per diverse case discografiche sino al 1963. Scompare dalla circolazione e viene riscoperto nel 1965 dal critico Peter Welding e partecipa alla stagione del blues revival. negli anni ’70 ha partecipato a diverse tournée nel vecchio continente. Indiano d’origini, rappresentante tipico degli Old Man Band rurali, buon batterista, buon chitarrista, ottimo armonicista e cantante dalla voce aperta e potente.chiusura


ROSS RONNIE RONALD. (SB)

Calcutta, India. 2/10/1933. – Londra, Inghilterra. 12/12/1991.

All’età di dodici anni si è trasferito in Inghilterra ed ha iniziato a suonare il clarinetto nella Grenadier Guards Band ed il primo ingaggio da professionista lo ha ottenuto nel 1951 con Don Rendell. In seguito ha suonato con Ken Moule, Ted Heat, Tony Crombie, Annie Ross e Tony Kinsey. Nel 1958 a Stoccarda ha fatto parte dell’orchestra “European Windows” diretta da John Lewis, nello stesso anno ha messo su con il batterista Allan Ganley il gruppo “Jazz Makers”. Nel 1959 ha suonato con Woody Herman, poi con il Modern Jazz Quartet, con Maynard Ferguson, Friedrick Gulda, Tubby Hayes, Bill Le Sage. Nel 1965 ha fatto parte della Clarke/Boland, nel 1967 ha suonato con Hans Koller, ha lavorato in TV con Dizzy Gillespie. Ha collaborato anche con Slide Hampton, con Stan Tracey, Duncan Lamont e Bob Leaper. Nel 1975 ha organizzato una sua orchestra la “8 to 1”. Ha inciso con Jimmy Skidmore.

Discografia:

Stompin’ with the Ronnie Ross Quintet.Stompin' with the Ronnie Ross Quintet.

Bert Courtley (tr,mellophone) Ronnie Ross (sa,sb) Eddie Harvey (tb/v,p) Pete Blannin (b) Andy White (dr)

Stompin’ [5:25] / Lucky Bean [6:27] / Blue Grass [4:09] / Red Prune [3:54] / Blues for Terrasita [2:24] / Donation [3:08] / Smoke Gets in Your Eyes [4:58] / T’s and A’s [4:16] / The Serpent [3:42] / Slidin’ [4:31]

(Ember 3323)

Londra, 3 Maggio, 7 Giugno 1958.

The Swinging Sounds Of The Jazzmakers.The Swinging Sounds Of The Jazzmakers.

Ronnie Ross (sb) Art Ellefson (st) Stan Jones (p) Stan Wasser (b) Alan Ganley (dr)

Two Hotts / The Real Funky Baby / It’s A Big Wide Wonderful World / How Long Has This Been Going On / Pitiful Pearl / Blues For The Five Of Us / The Country Squire / I Won’t Fret If I Don’t Get The Blues Anymore / The Moonbather.

(Atlantic 1333)

New York, 23-9-59.

Ronnie Ross in Germany.

Les Condon, Kenny Wheeler (tr,flic) Ray Premru (tr) Bob Burns (sa) Art Ellefson, Hans Koller (st) Ronnie Ross (sb) Bill le Sage (vib,p) Freddie Logan (b) Allan Ganley (dr)

Workshop Blues [3:40] / Good Morning Judge [4:12] / Bond Street [7:47] / Homage a Soulages [3:43] / Ronnie and Ann [7:30] / Beam [5:34] / Chirracahaua [3:02] / Red Door [4:50] / Drummerania [6:25] / Big P [4:10] / New Orleans [4:44] / Bill, Not Phil [5:55] / Huck [3:47] / Uneven Steven [4:16] / Someday Somehow [4:39] / Mingus Private [3:41] / How Deep is the Ocean [3:17] / Yogi [5:49] / Spring is Here [4:48] / I Got Rhythm [3:42] / Israel [4:03] / Tune Up [5:06] / Cherry Blue [6:27]

Grober Sendesaal, Studio 10, Funkhaus Amburgo, 26 Ottobre 1962.

The Ronnie Ross Bill le Sage Tentet.

Les Condon (tr) Bert Courtley (cornet) Keith Christie (tb) Bob Burns (sa) Stan Robinson, Art Ellefson (st) Ronnie Ross (sb) Bill le Sage (vib,p) Spike Heatley (b) Johnny Butts (dr)

Good Morning Judge [4:02] / Cherry Blue [4:57] / Someday, Somehow [4:26] / Bond Street [6:05] / Soho Strut [5:02]

(BBC broadcast) Londra, 16 Gennaio 1963.

The Bill le Sage, Ronnie Ross Quartet.The Bill le Sage, Ronnie Ross Quartet.

Ronnie Ross (sb) Bill le Sage (p,vib) Spike Heatley (b) Allan Ganley (dr)

If You Were the Only Girl in the World [4:05] / Falling In Love with Love [3:27] / Close to You [3:02] / Autumn in Cuba [2:31] / Satin Doll [4:48] / The Country Squire [3:09] / Benny’s South Street [4:04] / The Cheaters [2:16] / C Jam Blues [3:45] / New Orleans [3:40] / Spain [2:51] / Pitiful Pearl [2:26]

(Norma NMCD6010)

Londra, Aprile 1963.

Night Bounce.Night Bounce.

Dick Spencer (sa) Hans Koller (st) Ronnie Ross (sb) Rudi Flierl (st) Ira Kris (g) Hans Rettenbacher (b) Meinrad Geppart (dr)

Minky [2:05] / Good Morning Judge [3:03] / Cleopatra’s Needle [3:02] / How Long has What been Going On? [3:06]

(Inmus 20008)

Stoccarda, 9 Dicembre 1963.

.

Ronnie Ross Plays (No.1).Ronnie Ross Plays (No.1).

Rick Kiefer (tr) Rudi Fuessers (tb) Dick Spencer (sa,fl) Hans Koller, Rudi Flierl (st) Ronnie Ross (sb) Rudi Risavy (fl) Joe Haider, Pepsi Auer (p) Attila Zoller (g) Peter Trunk, Hans Rettenbacher (b) Pierre Favre, Cees See, Meinrad Geppert (dr)

Stephenson’s Rocket [4:21] / Three for the Bar [2:19] / Any Minute Now [2:50] / Glass of Cool Wine (or Last of the Wine) [2:55] / How Long Has What Been Going On? [3:06] / Subbasement Blues [4:34]

(Harmonic LP.598) Monaco, 9 Dicembre 1963 e Luglio 1965.

Jazz at Night.

Ross (sb) Bill le Sage (vib,p) Kenny Baldock (b) Tony Carr (dr)

Woody ‘n’ You [2:43] / Nil Desperandum [2:58] / The Country Squire [3:38] / Autumn Leaves [4:22] / Subbasement Blues [4:08] / Chirracahaua [3:55]

(BBC radio broadcast) Londra, 1 Marzo 1965.

Wardour Street Waltz.Wardour Street Waltz.

Ronnie Ross (sb) Bill le Sage (vib,p) Spike Heatley (b) Tony Carr (dr)

Yesterdays [4:36] / Wardour Street Waltz [4:22] / Cleopatra’s Needle [4:54] / Straight No Chaser [3:45] / Sweet and Lovely [4:40]

(BBC radio broadcast)

Londra, 22 Marzo 1965.

.

Unforgettable Ronnie Ross.Unforgettable Ronnie Ross.

Rick Kiefer (tr) Rudy Fuessers (tb) Olaf Kubler (ss,st) Don Menza (sa,st) Dick Spencer (sa,cl) Hans Koller,Rudi Fierl (st) Ronnie Ross (sb,fl,cl/b) Rudi Risavy (fl) Pepsi Auer, Joe Haider, Bill le Sage (p) Peter Trunk, Hans Rettenbacher, George Mraz (b) Cees See, Meinrad Gepport, Pierre Favre (dr)

Glass of Cool Wine [2:55] / Since Yesterday [4:18] / Three for the Bar [2:19] / Let’s Call It Quits [2:24] / Smiling Jack [2:41] / Subbasement Blues [4:34] / Any Minute Now [2:50] / Stephenson’s Rocket [4:21] / Bent the Sailor [6:28] / Little Frown [5:47] / Tranquology [6:29] / For a Change [4:50]

(Inmus 20017) Monaco, Germania, 4 Luglio 1965.

New Faces from Britain.New Faces from Britain.

Greg Bowen (tr) Les Condon, Stu Hamer (tr,flic) Keith Christie, John Marshall (tb) Bob Burns (ss,sa,cl) Peter King, Danny Moss (st) Ronnie Ross (sb) Bill le Sage (vib,p) Spike Heatley (b) Tony Carr (dr)

Jazz Jury [7:10] / Double Exposure [7:05] / Chow Min [5:43] / No Longer [7:46] / Three for the Bar [5:31] / C-Deck [5:05] / Small Fry [4:52] / Maltese Cross / Way Out Back [5:08] / Since Yesterday [7:47] / Spike’s Bit [6:38] / Tobago [4:53] / Veronique [4:41] / Ugetsu [9:45] / Jazz Jury [6:30]

Studio 10, Amburgo, Germania, 25 Febbraio 1966.

It’s a Wonderful World.

Art Ellefson (st) Ronnie Ross (sb) Bill le Sage (p) Spike Heatley (b) Tony Carr (dr)

Cleopatra’s Needle [2:43] / Subbasement Blues [3:17] / City Lights [3:08] / Let It Sleep [2:36] /
Afore Ye Go [2:24] / C-Deck [3:03] / It’s a Wonderful World [2:58] / I Fall in Love Too Easily [3:19] / You Forgot to Remember [2:22]

(NDR German radio broadcast) Amburgo, 13 Ottobre 1966.

The Ronnie Ross Quintet.

Art Ellefson (st) Ronnie Ross (sb) Bill le Sage (p) Spike Heatley (b) Tony Carr (dr)

Smoke Signals [4:43] / Dolphin Square [4:46] / De-Dar [4:52] / Subbasement Blues [5:32] / C-Deck [5:48]

(BBC radio broadcast) Londra, 14 Maggio 1967.

Cleopatra’s Needle.Cleopatra’s Needle.

Les Condon (tr) Art Ellefson (st) Ronnie Ross (sb) Bill le Sage (vib,p) Spike Heatley (b) Tony Carrm, Ronnie Stephenson (dr)

Dolphin Square [3:35] / Smiling Jack [5:16] / Eucalyptus Kid [5:10] / U69 [3:55] / Cleopatra’s Needle [5:35] / Tibufa [3:44] / Stand By [3:16] / Brewer’s Castle [5:14]

(Fontana SFJL915)

Londra, Giugno 1968.

The Ronnie Ross Six.

Les Condon (tr) Danny Moss (st) Ronnie Ross (sb) Bill le Sage (vib,p) Spike Heatley (b) Bill Eyden (dr)

Smiling Jack [0:56] / Dolphin Square [5:22] / Pancho Pancho [4:18] / After Hours [5:40] / Stand By [4:27] / Eucalyptus Kid [1:52]

(BBC broadcast) Ronnie Scott’s Club, Londra, 11 Novembre 1969.

Ronnie Ross Goes Dutch.Ronnie Ross Goes Dutch.

Ronnie Ross (sb) Rob Agerbeek (p) Roger Cooke (b) Eric Ineke (dr)

Like Someone in Love [12:28] / A Night in Tunisia [13:02] / It Could Happen to You [10:47] / Bernie’s Tune [4:52]

Cafe de Lantaarn, Hook of Holland,

Olanda, 7 Ottobre 1977.

.

Blues in Transit.Blues in Transit.

Chris Pyne (tb) Ronnie Ross (sb) John Horler (p,p/el) Chris Laurence (b) Allan Ganley (dr)

Mr Louis [6:34] / Blues in Transit [6:35] / Andromeda [7:18] / Freddie Frown [5:59]

(BBC radio broadcast)

Londra, 8 Agosto 1982.

Singing at the Barbershop.

Ronnie Ross (sb) John Horler (p) Harry Emmery (b) Eric Ineke (dr)

I Hear a Rhapsody [13:01] / Israel [11:52] / Have You Met Miss Jones? [11:39] / Sweet and Lovely [14:01] / Dear Old Stockholm [5:44]

Café ‘t Barbiertje,  Hellevoetsluis, Olanda, 14 Ottobre 1982.

Q.Krook’s Clan.Q.Krook's Clan.

Willem Reinen (flic) Ronnie Ross (sb) John Horler (p) Henk Haverhoek (b) Arnoud Gerritsen (dr)

Bernie’s Tune [14:04] / There is No Greater Love [18:03] / Scrapple from the Apple [16:32] / Sue’s Blues [21:19] / Autumn Leaves [19:34]

De Lier,

Olanda, 15 Ottobre 1982.

.

Capital!.Capital!.

Ronnie Ross (sb) John Horler (p) Chris Laurence (b) Allan Ganley (dr)

Have You Met Miss Jones [3:41] / Mr Louis [3:46] / They Can’t Take that Away from Me [5:21] / Long Ago and Far Away [3:52] / Andromeda [5:44] / Thine is My Heart Alone [3:11] / Dearly Beloved [3:05]

(Capital Radio broadcast)

Londra, 1982.chiusura


ROSSI ALDO (CL-ST)

Milano, Italia. 1911 – Milano, Italia. 1980.

Ha suonato negli anni’30 con l’orchestra di Gorni Kramer ed ha anche registrato dei dischi. Nel 1945 ha messo su una grande orchestra l’”Orchestra del Momento” con la quale si è esibito alla Taverna Ferrario. L’orchestra è formata da ottimi musicisti, che hanno spesso suonato anche con Kramer in sala di registrazione. Ha fatto parte anche dei piccoli gruppi guidati dallo stesso Kramer, da Cosimo di Ceglie, dal pianista Enzo Ceragioli. Nel 1947 e nel 1948 Rossi ha diretto due memorabili concerti all’Hot Club di Milano. Ha collaborato con lui un Giorgio Gaslini giovanissimo. chiusura


ROSSI ANDREA ANDREA (B)

Musicista fautore dell’improvvisazione libera, radicale. Egli sfrutta appieno le possibilità dei suoi bassi elettrici, dai quali esplode una messe di effetti, alcuni elettronici ed altri meno campionati ma ugualmente efficaci.

Discografia:

Qsl From Web.andrea-rossi-andrea-qsl-from-web

Luca Bonvini (tp-slide-guqin) Andrea Rossi Andrea (b/el-elettr.) Tiziano Tononi (dr)

Dogme 95 / Ferrari di Miles / Track / The Ermes Marana Label / Guqin / Philosophical Platform / <Frank Zappa: “Quando George impazzi ascoltando i Pink Floyd credevamo scherzasse”>. Idioterne / Sa / Plane Rave / Nickname.

(Splasc(H) CDH 2503)

Italia, Germania, 1997-2000-2001.

Textmeldg Blue.andrea-rossi-andrea-textmeldg-blue

Luca Bonvini (tp-slide-guqin) Andrea Rossi Andrea (b/el-elettr.) Tiziano Tononi (dr)

Web’s Bepression / II / Mediocre Mail / Hacker With Old Drug / Suoneria (Carriage)

(Splasc(H) CDH 2507)

Schio, Teatro Civico, 26-6-2003.

.

27min Tintoretto.andrea-rossi-andrea-27min-tintoretto

Luca Bonvini (guquin-ney-tp-vc) Andrea Rossi Andrea (b/el-b-midi) Tiziano Tononi (dr)

Vintage? / Mask Of Google / Bonvini, Rossi Andrea, Tononi Cd promo / Mediocre / Transavanguardia i Pod / Wireless Song Link / Nuova noia (Qsl)

(Splasc(H) CDH 2512)

Germania e Italia, 1997 e 2006.chiusura


ROSSI FAUSTO “PAPA” (TP)

Genova, Italia. 23/10/1933.

Ha debuttato nella “Riverside Syncopators Jazz Band” diretta da Lucio Capobianco nel 1954. Con la stessa è rimasto sino al 1964 epoca nella quale ha fondato la “Louisiana Shakers” con la quale si è esibito al Louisiana Club ed ha avuto modo di accompagnare Louis Nelson, John Handy, Andrew Morgan ed altri musicisti stranieri di passaggio per la sua città. Nel 1970 con Lucio Capobianco e Armando Corso ha messo su la “Genova Dixieland All Stars” con la quale ha accompagnato Bill Coleman, Albert Nicholas, Bobby Hackett, Don Ewell e Bud Freeman. Nel 1975 ha fatto parte della “Bovisa New Orleans Jazz Band”che è stato il gruppo con il quale ha avuto una intensissima attività concertistica in Italia ed all’estero. Con la stessa ha accompagnato Wingy Manone, Freddy Kohlman, Louis Nelson, Sing Miller, Thomas Jefferson ed altri, intanto nella sua “Genova Dixieland All Stars”ha avuto come ospiti Bud Freeman, Yank Lawson, Kenny Davern e Ralph Sutton.. Nel 1980 ha formato con Capobianco ed Egidio Colombo i “Dixie Lords”.chiusura

ROSSI LAURO (TB).

La Spezia, 1961.

Bravo trombonista dotato di ottima tecnica, fa parte del movimento di free jazz e avanguardia italiano. Conosciuto anche a livello internazionale per le collaborazioni con artisti stranieri. Diplomatosi in trombone al conservatorio di La Spezia nel 1989, ha studiato anche chitarra jazz con Tony Parisi ed arrangiamento e composizione con Mauro Grossi.

Discografia:

Musique Mecanique.lauro-rossi-musique-mecanique

Carlo Actis Dato (cl/b,st,sb,vc) Lauro Rossi (tb,vc) Alberto Mandarini (tr,flic,perc,vc)

1935 [3:38] / A Craxi In Tunisia [6:21] / Il Calypso Di Gustavo [7:35] / Gigi [4:59] / Ile De Goree [7:39] / Guarda Come S’Offrono [9:36] / Habanera [7:09] / Musique Mecanique [2:38] / Doussika [5:23] / Ma L’Amore No [2:00] / Kambo Kafe [1:58] / Pedacito [2:32]

(Leo Records LR 269)

Pisa, 18 Dicembre 1998.

Incroci Obbligati.lauro-rossi-incroci-obbligati

Lauro Rossi (tb) Giovanni Maier (b)

Providence [4.11] / Buonanotte [6.31] / Due cellule [6.39] / El manda [10.20] / Incroci obbligati [7.26] / Mr. pip [7.59] / Perec [7.06]

(Palomar Records)

Giugno 2004.

.

Un Oscuro Scrutare.lauro-rossi-un-oscuro-scrutare

Lauro Rossi (tb) Giovanni Maier (b)

Elogio Dell’Imperfezione [3:21] / El Manda [3:49] / Finnegan’s Walk [3:50] / Un Oscuro Scrutare [4:38] / Arpeggi – Take 1 [6:12] / Choiropsales [5:25] / L’Acquila [3:50] / Dulcamara [6:31] / Buonanotte [6:33] / Lassù [3:18] / Arpeggi – Take 2 [3:44]

(Palomar Records ‎20)

Sarzana, La Spezia, 25-26 Febbraio 2008.

chiusura

ROSSO NINÌ, CELESTE RAFFELE (TP)

Mondovi, Cuneo. 19/9/1926. – Roma, Italia. 5/10/1993.

Finita la guerra ha ottenuto il primo contatto con la musica nella banda del Collegio dei Salesiani a Cuneo. Si è legato da amicizia con Attilio Donadio con il quale ha messo su un quintetto swing. Nel 1947 è tornato a Torino dove è entrato a fare parte dell’orchestra di Gaetano Gimelli, nel 1949 è passato in quella di Cinico Angelini dove è rimasto per diversi anni. Ha preso parte alle jam sessions organizzate dai musicisti jazz di Torino, ha suonato con il “Bob Group” di Piero Angela, ha organizzato un suo gruppo gli “OKB”che ha suonato sia jazz che musica da ballo. Nel 1955 è andato in giro per il mondo, ha lavorato sia in Germania che in India. E’ rientrato in Italia nel 1957 e lavora con l’orchestra di Armando Travaioli, con la quale ha registrato diversi dischi. Dal 1960 ha collaborato con l’orchestra della RAI TV e ha lavorato molto negli studi di registrazione con Piero Umiliani e con Puccio Roelens. Dal 1962 si è sempre più dedicato alla musica leggera. Nello stesso anno ha appagato il sogno di suonare con Louis Armstrong ciò è avvenuto durante una trasmissione televisiva. Dal 1964 è andato spesso in Giappone dove si è esibito con un suo gruppo italiano o con musicisti giapponesi. In Giappone ha avuto modo di accompagnare Helen Merrill.chiusura


JORGE ROSSY, JORDI (DR)

Barcellona, Spagna. 21/8/1964.

Nato in una famiglia di musicisti, il padre Mario suona piano, chitarra e fisarmonica, e Jorge è il più giovane di tre fratelli anch’essi musicisti, la sorella Mercedes è pianista e il fratello Mario contrabbassista. Inizia a suonare la batteria all’età di undici anni e nel 1978 inizia a studiare percussioni classiche. Nel 1980 inizia a studiare armonia jazz e improvvisazione, che applica suonando piano e vibrafono. Nel 1981 inizia a suonare anche la tromba e a lavorare professionalmente come batterista nei gruppi della sua città e nel 1982 diviene insegnante di batteria e musica d’insieme presso il Taller de Músicos di Barcellona. Tra il 1982 e il 1989 suona in festival e clubs in tutta la Spagna con musicisti spagnoli come Perico Sambeat, Tete Montoliu, Carles Benavent, Chano Domínguez e molti altri ancora, formando dei gruppi e incidendo i suoi primi dischi, e suonando in tours e trasmissioni televisive con numerosi musicisti USA tra i quali Woody Shaw, Jack Walrath, Sal Nistico, Dave Schnitter e Kenny Wheeler. Nel 1989 si trasferisce a Boston per studiare tromba presso il Berklee College of Music di Boston. In questo periodo ha modo di conoscere una nuova generazione di musicisti in fase di formazione, stabilendo dei legami artistici che risulteranno decisivi per la sua carriera nel decennio successivo. Nel 1990 suona a Boston, New York, Panama e in Francia con il trío di Danilo Perez. Nel 1991 torna a Panama con il quartetto di Giovanni Hidalgo, entrando poco dopo a far parte del quartetto di Paquito D’Rivera. Nello stesso anno si trasferisce a New York, e inizia a effettuare i primi tours internazionali con Paquito D’Rivera, suonando tra il 1991 e il 1992 in Europa, America Centrale, Brasile, USA e Giappone. Nel 1993 lascia il gruppo di Paquito D’Rivera e inizia a suonare a New York in piccoli clubs, in particolare lo Small’s, con musicisti della propria generazione, conosciuti durante il periodo del Berklee College. Jorge Rossy aveva iniziato sin dal 1991 a compiere tours in Spagna con diversi suoi colleghi statunitensi, molti dei quali venivano per la prima volta in Europa: Joshua Redman, Mark Turner, Brad Mehldau, Kurt Rosenwinkel, Seamus Blake, Chris Cheek, Kevin Hays, Freddie Bryant e molti altri. L’incisione nel 1993 del cd “When I Fall in Love” del Mehldau Rossy Trio, Brad Mehldau con Mario e Jorge Rossy, è l’inizio di un’intenso e fruttuoso rapporto con l’etichetta discografica Fresh Sound. Dal 1994 numerosi musicisti della nuova scena di New York incideranno con Jorge Rossy alla batteria per quell’etichetta o per l’olandese Criss Cross. La sua discografia comprende oltre settanta titoli, molti dei quali premiati in diversi paesi. Nel 1995 il trio di Brad Melhdau con Larry Grenadier al contrabbasso e Jorge Rossy alla batteria incide per la prima volta con la Warner Bros. Da questa collaborazione nasceranno dieci cd, tra cui le colonne sonore dei films “Ma Femme est une Actrice” e “Largo”. Con questa formazione dal 1996 al 2004 partecipa a centinaia di concerti in tutto il momdo, avendo modo di suonare nelle locations più prestigiose tra cui il Village Vanguard, la Carnegie Hall, la Salle Pleyel, la Queen Elisabeth Hall. Ha collaborato inoltre con Chick Corea, Don Alias, Danilo Perez, Mark Johnson, Ben Monder, Joshua Redman e Kevin Hays.chiusura


ROSTAING HUBERT (CL-AS-ARR)

Lione, Francia. 17/9/1918. – Parigi, Francia. 11/6/1990.

Ha studiato al Conservatorio di Algeri, dove vive con la famiglia e ha debuttato in un gruppo locale i “Red Hoters”. Nel 1940 si è trasferito a Parigi, ha suonato nei club, è stato notato da Alix Combelle che lo ha fatto entrare nel Quintet du Hot Club de France, in sostituzione di Stephane Grappelli, che era stato bloccato dalla guerra a Londra. Quindi ha suonato ed inciso con Django Reinhardt. Ha fatto parte delle orchestre di Raymond Legrand, Fred Adison, Jacques Helian, il Jazz De Paris e Aimé Barelli. Dopo il 1960 si è dedicato più alla composizione ed alle colonne musicali dei film. Ha registrato anche con Rex Stewart, Don Byas, Andrè Hodeir, Martial Solal e Henri Crolla. E’ considerato il miglior clarinettista francese degli anni’40. I suoi punti di riferimento sono stati Benny Goodman e Benny Carter per il sassofono. Alla sua morte le esequie si sono tenute a Parigi nella chiesa di Saint Philippe du Roule, esse sono state officiate da padre Guy De Fatto, sino a 28 anni contrabassista, prima di prendere i voti sacerdotali.

Discografia:

Hubert Rostaing-Aime Barelli et son orchestre.

Aime Barelli, Christian Bellest (tp) Hubert Rostaing, Alix Combelle (st) Raymond Wrascoff (p) Django Reinhardt (g) Francis Luca (b) Pierre Fouad (dr)

Indesicion / Oui C’est Ca.

Parigi, 22-10-40.

Aimè Barelli (tp) Hubert Rostaing (cl) Noel Chiboust (st) Paul Collot (p) Eugene Vees (g) Emmanuel Soudieux, Django Reinhardt (b) Andre Jourdan (dr)

Seconde Idee D’Eddie.

Parigi, 31-3-42.chiusura


ROSTVOLD BJARNE (DR)

Gentofte, Danimarca. 18/8/1934.

Ha debuttato nel 1956 con la big band di Ib Glindemann e dal 1959 ha suonato con Jorn Grauengaards. Dal 1964 ha fatto parte dell’orchestra della Radio Danese sino al 1978 e con la stessa ha preso parte alle incisioni fatte sotto la direzione di Thad Jones. Ha suonato con Max Leths, con propri gruppi e con Tim Haggans, ha fatto parte degli “Unserground Rallroad” di Ray Pitts, con Richard Boone/Bent Jaending, con la big band di Lars Togeby, con la cantante Etta Cameron. Nel 1977 ha suonato con Finn Savery e con il gruppo “Septangle” e nel 1980 nella “Eclipse” di Thad Jones. Ha anche registrato con Kenny Drew, con George Gruntz, con Teddy Wilson, Inez Cavanaugh e Bengt-Arne Wallin.chiusura


ROTA ATTILIO (DR)

Scalea, Catanzaro. 22/11/1926.

Ha inizia l’attività di musicista suonando nei club dei militari americani. Ha avuto il primo contatto con il jazz nel gruppo di Bruno Martino, ha suonato poi con Carlo Pess e con Carlo Loffredo. Nel 1949 è entrato nella “Roman New Orleans Jazz Band”. Nel 1950 si è trasferito a Milano dove è entrato nella “Milan College Jazz Society” con la quale è rimasto sino al 1958. Con la stessa ha avuto modo di accompagnare Milton Mezz Mezzrow, Sidney Bechet e fare una tournée in Svizzera con Albert Nicholas. Con essa ha partecipato a molte manifestazioni e concerti. Nel 1958 è diventato direttore di scena nella organizzazione di festival del jazz e ha svolto questo compito per dieci anni. Nel 1968 con la “Bovisa New Orleans Jazz Band” ha accompagnato Louis Armstrong ed insieme a Carlo Bagnoli ha accompagnato Lil Armstrong, John Handy e Kid Sheik. Negli anni’70 ha suonato con la “Big Orchestra Basement” di Dino Betti, con la “Milano Jazz Gang” e con la “Swinghera” di Vittorio Castelli. Critico discografico nei mensili Musica Jazz e Discoteca ed è stato segretario dell’Associazione Nazionale dei Critici Discografici.chiusura


ROTA ROGERS (SA-ST-SS-FAG)

Musicista che svolge la sua attività sia nel campo jazzistico che in quello classico. Ha iniziato l’attività jazzistica nel 1978 suonando il fagotto nel gruppo “Ziggurat”di Bergamo. In seguito ha ampliato la sua strumentazione e si è impegnato in una fusion d’avanguardia. Si è dimostrato anche bravo autore ed arrangiatore. Ha partecipato a molti concerto in Italia e in Europa. Ha collaborato con Gabriele Comeglio, Gianluigi Trovesi, Giorgio Gaslini, Bruno Tommaso e Enrico Rava.

Discografia:

This One’s For…

Roger Rota (sa-st-ss-fag) Stefano Barzaghi (g) Sandro Massazza (b-b/el) Vittorio Marinoni (dr-perc) Gianluigi Trovesi (cl-sa) Giovanni Peirco (otta) Sergio Orlandi (tp-flic) Claudio Allifranchini (fl)

Miss F / Rosenghana / Tere E Lu / Sweet Cigar / This One ‘s For / Addis Abeba.

Roger Rota (st) Paolo Pelandi (tast)

Floating Boxes.

(Le Parc 505) Alzano, Bergamo, Ottobre 1992.

Tyu.

Roger Rota (ss-sa-sb-tast)

Star / Tyu / Vuoti a perdere / Cordes / Blue / Ballata impossibile / Porpora / Aria / Serengeti.

Roger Rota (ss-sa-sb-tast) Stefano Barzaghi (g) Sandro Massazza (b)

Cantino.

Roger Rota (ss-sa-sb-tast) Stefano Barzaghi (g)

Flight.

(Panastudio Production CDJ 1062) Bergamo, Settembre 1999.

Keep In The Groove.

Roger Rota (ss) Roberto cecchetto (g) Marco Micheli (b) Valerio Abeni (dr)

Box Suite / Air Suite / Inda Trio / Liturgic / Andante Sonata 30 op.109 (con Intro)

(Faier 1001)

Mantova, 2004.chiusura


ROTHEMBERG NED EDWARD (SA-CL/B-SHAKUHACHI)

Boston, Massachussetts. 15/9/1956.

Ha studiato con Joe Viola dal 1971 al 1974 e ha frequentato il College Oberlin nell’Ohio e nel 1982 ha studiato improvvisazione jazz con George Coleman. Dal 1977 al 1981 ha guidato il gruppo cooperativo Fall Mountain, il trio “New Winds”, dal 1985 al 1991 del gruppo “Semantics”e del “Odd Job”. Nel 1988 ha fondato il “Double Band”, nel 1993 il Power Lines, nel 1996 il trio SYNC. Ha collaborato con Kip Hanrahan e spesso si è esibito con propri gruppi alla “Knitting Factory”. All’inizio degli anni’90 ha affrontato quello che è stato il banco di prova di quasi tutti i sassofonisti negli anni ’70 e cioè la solo performance. Egli non è nuovo a questa esperienza poiché già negli anni ’80 ha registrato e fatto dei concerti da solo. Spesso suona il mistico flauto giapponese lo “shakuhachi”ed il clarinetto basso. Egli ha riportato le ricerca su binari più naturali con il suo lavoro straordinario. Naturalmente non è la sua una musica di consumo, ma egli frequenta una musica profonda, che però tutto sommato è più accessibile delle esperienze fatte negli anni ’70 da Braxton e da Roscoe Mitchell.

Discografia:

Trials Of The Argo.Trials Of The Argo.

Ned Rothemberg (sa-fl-cl-oca)

Trials Of The Arco [21:59] / Continuo After The Intuit [18:32].

(Lumina 001)

Marzo, 1980-1981.

.

Portal.Portal.

Ned Rothemberg (sa-fl-cl-oca) Gerry Hemingway (dr)

Caeneus / Portal / Caenis / Polysemy.

(Lumina L006)

Novembre 1982 e Aprile 1983.

.

Apposites Attract.Apposites Attract.

Ned Rothemberg (shakuhachi-cl/b-sa-st-sampling) Paul Dresher (g-sampling) Anthony Jackson (g) Mark Dresserb) Boby Previte (dr) Gene Reffkin (perc) Samm Bennett (cymb-dr)

Orient And Tropic / The Long Seven / Youuniik / The Untold Story: Sidi Infi-Bolero In Straight Jabs / The Edge Of Sleep / Shirek / The Paddling Floes / This Endup / Opposites Attack / Skronk / Straight Jabs Redux – Finale.

(New World/Counter Currents 80411-1 CD) 1991.

Overlays.Overlays.

Ned Rothemberg (sa) Thomas Chapin (sa) Jerome Harris (g/b) Kermit Driscoll (g/b) Billy Maetin (dr) Adam Rudolph (perc)

Polly Molly / Overlays (parte I – II – III) / Together / Sue Dolo In Breakneck / Scuffle Schuffle / 19-13 Blue.

(Moers Music 02074)

Bochum, Germania, 21-22 Maggio 1991.

The Crux.The Crux.

Ned Rothemberg (sa-cl/b-shak)

Intimations / The Crux / Empistyrophical Notions / Do Omoi / In The Thick / Maceo / Dokaku Reibo (The Cranes In Their Nest)

(Leo Records LR 187)

Brooklyn, 19-12-91 e 18-6 e 9-8-92.

.

Real And Imagined Time.Real And Imagined Time.

Ned Rothemberg (sa-fl) Thomas Chapin (sa-ss-fl) Jerome Harris (g/b) Chris Wood (g/b) Billy Martin (dr) Jim Blake (dr)

Raibread / Goon Squad / Real And Imagined Time / Once And Future / Freeka Seven / Open Jaw / Waltz Fracture / Fits And Starts.

(More Music 03006)

New York, 11-12 Maggio, 27-28 Luglio 1993.

.

Power Line.Power Line.

Mark Feldman (viol) Ruth Siegler (viola) Erik Friedlander (cello) Mark Dresser (b) Mike Sarin (dr) Dave Douglas (tp) Josh Roseman (tb) Kenny Berger (sb-cl/b) Ned Rothemberg (sa-cl/b) Glen Velez (dr)

Hidalgo / Strange Saraba nde / Bellhop Vontz / Crosshatch / In The Rotation.

(CD New Worl)

New York, 24-25 Agosto 1995.

Parting.Parting.

Thomas Chapin (fl-ss-sa) Ned Rothemberg (sa-fl) Jerome Harris (b-g) Tony Scherr (b-b/el) Samm Bennett (dr) Michael Sarin (dr)

End Ove End / Snowball / Crosscut And Rip / Fool’s Parade / Chemical Peel / Last Dance / Clav-Hay / Faux Red.

(Moers 03012)

28-29 Maggio 1996.

.

The Lumina Recordings.The Lumina Recordings.

Ned Rothemberg (sa-ss-cl/b-per-ocar-strumenti autocostruiti-elect) Gerry Hemingway (steel/dr) John Zorn (sa) David Weinstein (elect)

Trials Of The Argo / Continuo After The Inuit / Portal / Polysemy / Caeneus / Strada / Trespass / Caenis / Slapstick / Filigree / Kakeai / Taps / Wrestling With Water / Funhouse n.1 / Funhouse n.2.

(Tzadzik TZ 7615)

New York, 1980 al 1998.

Port Of Entry.Port Of Entry.

Ned Rothemberg (sa-cl/b-Shakuhachi) Jerome Harris (g) Chamir Chatterjee (tabla-dumbec-perc)

Gamalong / Dad Can Dig / Lost In A Blue Forest / FoFela Misterioso / The Hotel Lazard Cafè / Trip To The Bar / Port Of Entry / Rad-At.

(Intuition INT 3249)

New York, 23-24 Ottobre 1997, 3-4 Marzo 1998.

.

Ghost Stories.Ghost Stories.

Ned Rothemberg (cl-sa-shakuhachi) Riley Lee (shakuhachi) Min Xiao Fen (p’ip’a) Erik Friedlander (cello) Satoshi Takeishi (perc)

Arbor Vitae / Ghost Stories / Duet For Alto Saxophone And Percuassion / Kagami.

(Tzadik TZ)

New York, 3-8 e 5-12-99 e 11-4-2000.

.

The Fell Clutch.The Fell Clutch.

Ned Rothemberg (sa-fl) Joe Williamson (b) Tony Buck (dr)

Momernt Of Reloading / Life In Your Years / Food For A Rambling / No Memes, Mom / Paint Drum / Brainy And Footsy / Dream By Day / The Vilolet Sheds / Epic In Diference / Aches.

(Animul Rec. 105)

Brooklyn, 5 Aprile 2000.

.

Tools Of The Trade.Tools Of The Trade.

Ned Rothemberg (cl-cl/b-sa) Demnar Maroney (p)

Saw / Jug / Plank / Plane / Crab / Skeleton / Feet / ham / Drill.

(CIMP 248)

Canton, New York, 5-6-2001.

.

.

Intervals.Intervals.

Ned Rothemberg (sa-fl)

Disco 1: Opening In The Wood / Color Wheel / Transgression / Sharp Bubbles / X-Tension / Dancebreack / Nail On The Head / One Little Word / Melody Won / Croak / Piece Of The Ocean.

Disco 2: The Achilles Paradox / Highjump / After The Bell / Melody Too / A Leg Up / T.C. (For Thomas Chapin) / Inevitable Surprise / Before The Bell.

(Animul Rec.) 2002.

Inner Diaspora.Inner Diaspora.

Ned Rothemberg (sa-fl) Jerome Harris (b-g) Mark Feldman (viol) Erik Friedlander (cello) Samir Chatterjee (tabla)

Keyn Eynhore / Fuga Ladino / Minutia / Krechtser Walk / Fantazyor / Gilgulim.

(Tzadik Rec.8114)

19-20 Giugno 2004.

.

Quintet For Clarinet Strings.Quintet For Clarinet Strings.

Ned Rothemberg (sa-fl) Mivos Strings Quartet.

Terrace And Fold / Interleaving / Commentary / Setting, Stones / Finale.

(Tzadik Rec.8073)

16-17 Novembre 2009.chiusura


ROTHSCHILD PANNONICA DE KOENIGSWARTER.

Londra, Inghilterra. 13/12/1913. – New York. 30/11/1989.

Nobildonna che fa parte del ramo inglese della famiglia Rothschild. Si è trasferita in America negli anni della guerra, prendendo dimora all’Hotel Stanhope di New York, all’epoca uno dei più esclusivi della città. Si è avvicinata al jazz presentata ai musicisti da Teddy Wilson, amico del fratello Victor anch’egli appassionato di jazz. Ha conosciuto Charlie Parker, Thelonious Monk e tanti altri ed è stata per essi amica e mecenate. Ha frequentato i localini dove si suona e presto è diventata il personaggio di spicco dell’ambiente. Ha coltivato anche la passione per la pittura e nel 1958 ha fatto una mostra a New York. Spesso i suoi atteggiamenti hanno suscitato scandalo per l’epoca, nel suo lussuoso appartamento spesso si suona, si tengono jam session, ma è tale il suo lignaggio che la direzione dell’albergo non ha mai preso posizione. Nel 1955 proprio nella sua suite è morto Charlie Parker, la cosa ha dato adito all’epoca anche a volgari insinuazioni. Pannonica è stata la musa ispiratrice per tante composizioni di Monk, è stata lei ad avviare la nascita dei Jazz Messengers di Art Blakey e Horace Silver. Il jazz ha ricambiato la sua passione e la sua prodigalità con molte composizioni dedicate a lei: Pannonica di Monk, Nica’s Dream di Silver, Nica’s Tempo di Gigi Gryce, Blues For Nica di Kenny Drew, Tonica di Kenny Dorham, Nica di Sonny Clarke, Nica Steps Out di Freddie Redd, Thelonica di Tommy Flanagan. Con la fine del bop, con la scomparsa di tanti amici la baronessa del jazz si è sempre più appartata e con lei è finita un’epoca.chiusura


ROTIS JOE (TB)

New Orleans, Louisiana. 30/10/1917. – New Orleans, Louisiana. 24/4/1965.

E’ balzato alla ribalta nell’orchestra di Irving Fazola nel 1946 con la quale si è esibito la Tony’s Cafè di New Orlenas. Ha suonato in seguito con Sharkey Bonano, poi con Phil Zito e nel 1949 è andato in Giappone con Bonano e ha preso anche parte ad una seduta di incisione con Phil Zito per la Columbia. Negli anni’50 ha fatto parte dei “Basin Street Six” e nel 1960 ha suonato al Rountable Club di New York ancora con Bonano.chiusura


 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...