RICH Buddy

RICH BUDDY BERNARD. (DR)

Brooklyn, New York. 30/6/1917. – Los Angeles, California. 2/4/1987.

Figlio di una cantante e di un attore, ha debuttato a 18 mesi sul palcoscenico del vaudeville. A quattro anni ha esordito come batterista e ballerino di tip tap con il nome di ”Baby Taps” a Broadway e a undici ha diretto un suo gruppo. Nel 1937 ha suonato con Joe Marsala, poi nell’orchestra di Bunny Berigan, poi con Harry James, con Artie Shaw, con Benny Carter e dal 1939 al 1942 con Tommy Dorsey, con il quale è ritornato dopo aver fatto il servizio militare dal 1944 al 1945. Si è affermato come uno dei più brillanti batteristi bianchi. Nel 1946 con l’aiuto di Frank Sinatra con il quale aveva lavorato insieme nell’orchestra di Tommy Dorsey, ha messo su una sua orchestra nella quale c’era tutto l’ardore ritmico del suo leader, ma che inspiegabilmente non ha ottenuto il successo che avrebbe meritato. Nel 1947 è entrato nel gruppo di Norman Graz che ha saputo mettere a buon frutto la sua spettacolarità mettendolo a confronto con altri batteristi. Ha lavorato anche con Les Brown, Charlie Parker, Art Tatum. In una tournée americana ha accompagnato Josephine Baker, nel 1951 ha messo insieme a Chubby Jackson e Charlie Ventura i “Big Four”. Ha accompagnato in sala di incisione musicisti come Artie Shapiro, Lester Young nel 1945, Count Basie nel 1950, Lionel Hampton nel 1955, Flip Phillips, Oscar Peterson, Barry Ulanov. Dal 1953 al 1966 è tornato con Harry James e per breve tempo con Tommy Dorsey. Ha diretto anche suoi gruppi sino al 1966 quando ha voluto ritentare l’avventura della grande orchestra, questa volta con ottimi risultati anche in campo internazionale sino al 1974. Ha aperto un proprio club il “Buddy’s Place” nel quale ha diretto un piccolo gruppo. Negli anni ’80 si è proposto in una lunga tournée in tutto il mondo con un’orchestra composta da giovani musicisti da lui diretti magistralmente. E’ stato un fenomeno dal punto di vista tecnico, batterista dalla velocità spaventosa, dinamismo e massima precisione. Più un funambolo della batteria che un musicista ed ha sempre guidato delle notevoli orchestre contraddistinte da arrangiamenti che facevano notevole presa per l’energia trascinante che sprigionavano, soprattutto quelle composte da giovani talenti prelevati dai college.

Discografia:

Trio.

Lester Young (st) Nat King Cole (p) Buddy Rich (dr)

I’ve Found A New Baby / Somebody Loves Me / Back To The Land.

Los Angeles, Dicembre 1945.

Buddy Rich And His Orchestra.andhisorchestra46

Sid Illardi, Louis Oles, William”Bitsy”Mullens, Fincus”Pinky”Savitt, William Karl, Karl Warwick (tp) Sam Hyster, Johnny Mandel, Dave Sikles, Earl Swope (tb) Les Clarke, Aaron Sachs (sa) George Berg, Mike Blanes (st) Sid Brown (sb) Tony Nichols (p) Leonard”Len”Mirabella Jr. (g) Joe Shulman (b) Buddy Rich (dr-lead)

Quiet Riot / A Little Handicap.

New York, Dicembre 1945 – Gennaio 1946.

Buddy Rich And His Orchestra.

Paul Cohen, Bitsy Mullens, Jimmy Pupa, Karl Warwick (tp) Sam Hyster, Earl Swope, Johnny Mandel (tb) Les Clarke, Romeo Penque (sa) George Berg, Mike Blanes (st) Sid Brown (sb) Tony Nichols (p) Leonard”Len”Mirabella Jr. (g) Joe Shulman (b) Buddy Rich (dr-lead)

Dateless Brown / You Gor My Cryin’ Again / Desperate Desmond / It Couldn’t Be True.

New York, 5-2-46.

Buddy Rich And His Orchestra.

Tommy Allison, Lou Oles, Pinky Savitt, Karl Warwick, Bitsy Mullens (tp) Al Loraine, Earl Swope, Johnny Mandel (tb) Les Clarke, Aaron Sachs (sa) George Berg, Mikey Rich (st) Sid Brown (sb) Tony Nichols (p) Jimmy Johnson (b) Buddy Rich (dr-lead) The Woodchucks (vc) Eddie Finckel, Turk Van Lake (arr)

Quiet Riot / Baby Baby All The Time / Route 66 / The Iggity Song.

Los Angeles, 25-4-46.

Buddy Rich And His Orchestra.

Tommy Allison, Red Roney, Pinky Savitt, Bitsy Mullens (tp) Al Lorraine, Earl Swope, Johnny Mandel (tb) Les Clarke, Jerry Therkeld (sa) George Berg, Mikey Rich (st) Sid Brown (sb) Tony Nichols (p) Jimmy Johnson (b) Buddy Rich (dr-lead) Eddie Finckel, Turk Van Lake (arr)

It’s About Time / Ready To Go Steady / Rich-ual Dance / Oop-bop-sha-bam.

New York, 10-9-46.

At The Hollywood Palladium.hollywoodpalladium

Buddy Rich (dr) orchestra da identificare.

Let’s Blow / Great Moments / Handicap / Daily Double / Poontang / Feather Merchant / Dateless Brown / From Rags To Riches / Cool Breeze-Closing Theme.

1946.

.

Buddy Rich And His Orchestra.

Tommy Allison, Sam Fishelson, Phil Gilbert, Bill Howell (tp) Bob Asher, Mario Daone, Chunky Koenigsbereg (tb) Eddie Caine, Jerry Thirkeld (sa) Allen Eager, Mikey Rich (st) Harvey Lavine (sb) Gene Dell (g) Harvey Leonard (p) Tubby Phillips (b) Stan Kay (dr) Buddy Rich (dr-lead) Linda Larkin (vc) Eddie Finckel, Bill Channon, Tad Dameron, Neal Hefty (arr)

Nellie’s Nightmare / Daily Double / What Is This Thing Called Love / I Believe / Just You Just me.

New York, 11-4-47.

Film Tracks Of Buddy Rich And Gene Krupa.

Tommy Allison, Jack Eagle, Lee Katzman, Dale Pierce (tp) Bob Ascher, Jack Carmen, Mario Daone (tb) Ed Caine, Nick Sands (sa) Allen Eager, Al George (st) Harvey Levine (sb) Terry Gibbs (vib) Harvey Leonard (p) Charlie Leeds (b) Buddy Rich (dr) Tiny Kahn (arr)

Belvedere Bop.

(MCA Laser Disc LD 40801) Hollywood, Luglio 1948.

Buddy Rich And His Orchestra.

Tommy Allison, Sam Fishelson, Phil Gilbert, Bill Howell, Dale Pearce, Charlie Walk (tp) Bob Asher, Mario Daone, Chunky Koenigsbereg, Rob Swope (tb) Eddie Caine, Jerry Thirkeld, Al McKusic (sa) Jimmy Giufre, Ben Lowry. Warne Marsh (st) Harvey Lavine (sb) Gene Dell (g) Harvey Leonard (p) Tubby Phillips (b) Stan Kay (dr) Buddy Rich (dr-lead)

A Man Could Be A Wonderful Thing / La Carioca / Four Rich Brothers.

New York, 28-10-48.

The Swinging Buddy Rich.theswingingbuddy

Harry Sweet Edison (tp) Milt Bernhart (tb) Benny Carter (sa) George Auld (st) Bob Lawson (sb) Jimmy Rowles (p) John Simmons (b) Buddy Rich (dr)

Let’s Full In Love/ My And My Jaguar/ Just Blues.

Los Angeles, 21-8-53.

Harry Sweet Edison (tp) Milt Bernhart (tb) Willie Smith (sa) Tom Brown (st) Bob Pollard (sb) Gerald Wiggins (p) Joe Confort (b) Buddy Rich (dr) Jack Costanzo (bongo)

Sweet Opus n.1 / Sweet Opus n.1 / Bongo Bass And Guitar / Strick It Rich / Strick It Rich / Sportin’Life (Sweete Pie)

Los Angeles, 27-8-54.

Sing And Swing With B.R.

Lee Castle (tp) Oscar Peterson (p) Herb Ellis (g) Ray Brown (b) Louie Bellson (dr) Buddy Rich (vc) Howard Gibeling (dir) sezione di archi.

Everything Happens To me / Wrap Your Troubles In Dreams / Sure Thing / Glad To Be Unhappy / Ballad Medley / The Monster / Sunday.

(Verve MGN 1031) New York, 26-1-55.

Buddy Rich Ensemble.

Thad Jones, Joe Newman (tp) Ben Webster, Frank Wess (st) Oscar Peterson (p) Freddie Green (g) Ray Brown (b) Buddy Rich (dr)

Sunday / The Moster / Ballad Medley: Over The Raimbow – You’ve Changes – Time After Time – This IsAlways – My Heard Stood Still – I Hadn’t Anyone Till You.

(Norg-MGN 1031,1978) Fine Sound, New York, 16-5-55.

The Wailing Buddy Rich / Buddy Rich Quintet.

Harry Edison (tp) Sonny Criss (sa) Jimmy Rowles (p) JohnnSimmons (b) Buddy Rich (dr)

A Smooth One / Broadway / Sonny And Sweet / The Two Mothers.

(Verve MGV 8168) Los Angeles, 26-8-55.

Buddy And Sweet / Buddy Rich Quintet.buddyandsweet

Harry Edison (tp) Jimmy Rowles (p) Barney Kessel (g) John Simmons (b) Buddy Rich (dr)

Yellow Ross Of Brooklyn / Easy Does It / All Sweets / Nice York If You Can Get It / Barney’s Bugle / Now’s The Time / You’re Getting To Be A Habit With Me / Willow Weep For Me.

(Jazz on CDJ252J 25124) Los Angeles, 1-9-55.

Drum Battle.

Roy Eldridge, Dizzy Gillepsie (tp) Illinois Jacquet, Flip Phillips (st) Oscar Peterson (p) Herb Ellis (g) Ray Brown (b) Buddy Rich, Gene Krupa (dr)

Buddy’s Blues / Bernie’s Tune / I Never Knew / Sweethearts On Parade / Gene’s Blues.

Los Angeles, 1-11-55.

Harry Edison (tp) Sonny Criss (sa) Jimmy Rowles (p) John Simmons (b) Buddy Rich (dr)

Broadway.

Los Angeles, 10-11-55.

Sings Johnny Mercer.Sings Johnny Mercer.

Harry Edison (tp) Ted Nash (st) Jimmy Rowles (p) Alvin Stoller (dr) Buddy Rich (vc) Buddy Bregman (arr-dir) con grande orchestra.

Pit Of This World / Day In Day Out / This Time The Dream’s On me / One For My Baby.

Los Angeles, 4-1-56.

Too Marvelous For Words / Goody Goody / Ac-cent-tehu-ate The Positive / Blues In The Night.

Los Angeles, 5-1-56.

Dream / Fools Rush In / Skylark / Trav’lin’Light.

(Verve MGV 2009) Los Angeles, 6-1-56.

In Miami.inmiami

Buddy Rich (dr) orchestra da identificare.

Lover Come Back To me / Topsy / Undecided / Broadway / Jumpin’At The Woodside.

1956.

.

.

This One’s For Basie.This One’s For Basie.

Conrad Gozzo, Pete Candoli, Harry Edison (tp) Frank Rosolino (tb) Bob Enevoldsen (tp-tb) Bob Cooper (st) Buddy Collette (fl-sb) Jimmy Rowles (p) Bill Pittman (g) Joe Mondragon (b) Buddy Rich (dr)

Shorty George / Jump For Me / Blues For Basie / 9:20 Special..

Los Angeles, 18-8-56.

Blue And Sentimental / Blue And Sentimental / Down For Double / Down For Double / Ain’t It The Thrut / Jumpin’ At The Woodside.

Los Angeles, 25-8-56.

Ole Hansen (tb) Sonny Criss (sa) Kenny Drew (p) Phil Leshin (b) Buddy Rich (dr) The Dave Lambert Singers (vc)

If I Were A Bell / In A Prescribed Manner / The Clich / I Don’t Wanna Be Kissed / Ev’ry Days.

Birdland, New York, 7-8 Novembre 1956.

Harry Edison (tp) Ben Webster (st) Paul Smith (p) Howard Roberts (g) Joe Modragon (b) Alvin Stoller (dr) Buddy Rich (vc)

Between The Devil And The Deep Blue Sea.

Los Angeles, 31-1-57.

Buddy Just Sings.Buddy Just Sings.

Buddy Rich (vc) Harry Sweets Edison (tp) Ben Webster (st) Paul Smith (p) Howard Roberts (g) Joe Mondragon (b) Alvin Stoller (dr)

Cathy / Between the devil and the deep blue sea / It’s all right with me / Over the rainbow / You took advantage of me / Can’t we be friends ? / It’s only a paper moon / My melancholy baby / Cheek to cheek / It don’t mean a thing / I hadn’t anyone till you / That old feeling

(Verve MGV2075) Los Angeles, 31 Gennaio 1957.

Buddy Rich Quartet.

Flip Phillips (st) Ronnie Ball (p) Peter Ind (b) Buddy Rich (dr)

Lover Come Back To me / Topsy / Undecided / Broadway / Jumpin’At The Woodside.

(Verve MGV 8285) The Dream Bar, Johnina Hotel, Miami Beach, Maggio-Giugno 1957.

The Cinch.thecinch

Ole Hansen (tb) Sonny Criss (sa) Kenny Drew (p) Phil Leshin (b) Buddy Rich (dr)

Four / In A Prescribed Manner / The Cinch / I Don’t Wanna Be Kissed / Our Delight.

Stesso gruppo, senza Hansen e Criss.

If I Were A Bell.

Kenny Drew (p) Phil Leshin (b) Buddy Rich (dr) Dave Lambert Singers.

Ev’ry Day.

(Spotlite SPJ 149) Birdland, New York, 7-8 Novembre 1958.

Richcraft.Richcraft.

Emmett Berry, Harry Edison, Joe Ferrante, Stan Fishelson, Jimmy Nottingham (tp) Eddie Bert, Billy Byers, Jimmy Cleveland, Willie Dennis (tb) Al Cohn, Benny Golson, Steve Perlow, Earle Warren, Phil Woods (ance) John Bunch (p) Sam Herman (g) Phil Leshin (b) Buddy Rich (dr)

Indiana / Richcraft / Sweets Tooth / Clap Hands Here Comes Charlie / Yardbird Suite / Cherokee / I Want A Little Girl / From The Sticks / Song Of The Islands.

(Mercury MG 20451)

New York, Febbraio – Marzo 1959.

Rich Versus Roach.richverseroach

Tommy Turrentine (tp) Willie Dennis, Julian Priester (tb) Phil Woods (sa) Stanley Turrentine (st) John Bunch (p) Phil Leshin (b) Bobby Boswell (b) Buddy Rich, Max Roach (dr)

Yesterdays / Limenhouse Blues / Limenhouse Blues (alt.take) / The Casbah / The Casbah (alt.take) / Big Foot / Big Foot (alt.take) / Sleep / Toot Toot Tootsie Goodbye / Sing Sing Sing / Sing Sing Sing (alt.take)

Solo Buddy Rich, Max Roach (dr)

Figure Eights.

(Mercury MG 20448) New York, 7-8 Aprile 1959.

Emmett Berry, Joe Ferrante, Harry Edison, Stan Fishelson, Jimmy Notthingam (tp) Eddie Bert, Billy Byers, Jimmy Clevealnd, Wilie Dennis (tb) Earl Warren, Phil Woods (sa) Al Cohn, benny Golson (st) Steve Perlow (sb) John Bunch (p) Sam Herman (g) Phil Leshin (b) Buddy Rich (dr) Ernie Wilkins (arr)

Yardbird Suite / From The Sticks.

New York, 9-10 Aprile 1959.

The Voice Is Rich !.The Voice Is Rich !.

Buddy Rich (dr, vc) con Hal Mooney Orchestra.

Down The Old On Road / Born To Be Blue / I’ve Heard That Song Before / I Want I Littel Girl / I Can’t Give You Anything But Love / You’ve Changed / Me And My Shadow / When The World Was Young / It’s Been A Long Long Time / I Don’t Want To Walk Without You / Back In Your Own Back Yard.

(Mercury MG 20461)

New York, Ottobre 1959.

The Driver.thedriver

Irving Marky Markowitz (tp) Willie Dennis (tb) Seldon Powell (st) Mike Mainieri (vib) Dave McKenna (p) Earl May (b) Buddy Rich (dr) Ernie Wilkins (arr)

Bloody Mary / That’s Rich, man / Astronaut / Straight no chaser / A night in Tunisia / Miss Bessie’s cookin’ / Pent-up house / Big leg Mary / A swingin’ serenade / Brainwashed

(EmArcy MGE26006)

New York, 7-8 Aprile 1960.

Playtime.Playtime.

Sam Most (fl,cl,sa) Mike Mainieri (vib) Johnny Morris (p) Wilbur Wynne (g) Richard Evans (b) Buddy Rich (dr)

Lulu’s Back In Town / Playtime / Will You Still Be Mine / Fascinatin’ Rhythm / Makin’ Whoopee / Marbles / Misty / Cheek To Cheek.

(Argo LP676)

Chicago, 3-4 Ottobre 1960.

.

Blues Caravan.Blues Caravan.

Rolf Ericson (tp) Sam Most (fl) Johnny Morris (p) Mike Mainieri (vib) Wyatt Ruther (b) Buddy Rich (dr)

Caravan / Rose Room / BR Blues / Satin Doll / Lover Come Back To Me.

New York, 14-8-61.

Blowin’ The Blues Away / Late Date / Young Blood / I Remember Clifford / If I Were A Bell..

(Verve V 8425) New York, 16-8-61.

Burnin’ Beat.Burnin' Beat.

Joe Wilder, Nick Travis, Don Goldie, Al Stewart (tp) Frank Rehak, Jimmy Cleveland (tb) Sam Marowitz (sa) Eddie Wasserman, Jerry Sanfino (st) Danny Bank (sb) John Bunch (p) George Barnes, Howard Collins (g) Trigger Alpert (b) Buddy Rich, Gene Krupa (dr)

Flying home / Wham / Jumpin’ at the Woodside / King Porter stomp / Perdido / Evolution

(Verve V-8471) New York, 18 Gennaio 1962.

Joe Wilder, Don Goldie (tp) Jimmy Cleveland (tb) Sam Marowitz (sa) Eddie Wasserman (st) Danny Bank (sb) John Bunch (p) George Barnes (g) Trigger Alpert (b) Buddy Rich, Gene Krupa (dr)

Hawaiian war chant / Night train / I don’t mean a thing / Duet

(Verve V-8471) New York, 19 Gennaio 1962.

Are You Ready for This?Are You Ready for This

Louie Bellson, Buddy Rich (dr) Blue Mitchell (tr) Junior Cook (st) Gene Taylor (b) Toshiko Akiyoshi (p) The George Kawaguchi Big Band

Slides and Hides Part 1 / Slides and Hides Part 2

(Roulette 2432)

Giappone, 18 Gennaio 1965.

.

Swingin’ New Big Band.swinginnew

Buddy Rich (dr) Oliver Nelson (arr) Bob Shew, John Sottile, Yoshito Murakami, Walter Battegello (tp) John Boice, James Trimble, Mike Waverley, Dennis Good (tb) Gene Quill (cl-sa) Pete Yelli (fl-sa) Jay Corre, Marty Flax (fl-st) Stephen Perlow (cl/b-sb) John Bunch (p) Barry Zweig (g) Carson Smith (b)

Ready Mix / Basically Blues / Critic’s Choice / My Man’s Gone Now / Up Tight / Sister Sadie / More Soul / Wets Side Story Medley: Overture – Cool…./ What’d I Say Live / Hoe Down / Step Right / Apples / Chicago / In A Mellotone / Never Will I Mary / Lament For Lester / Naptown Blues.

(Pacific Jazz 10113) Settembre-Ottobre 1966.

The Sounds of ’66.The Sounds of '66.

Sammy Davis Jr. (vc) Buddy Rich (dr) Gerry Walters (b) John Bunch (p) Barry Zweig (g) Bob Faust, Chuck Foster, Tony Scodwell, John Sottile (tr) John Boyse, Bob Braun, Jim Trimble (tb) Jay Corre, Marty Flax, Tom Hall, Sam Most, Steve Perlow (sax)

Come Back to Me / I Know a Place / What Did I Have That I Don’t Have? / What the World Needs Now Is Love / Once in Love With Amy / Ding-Dong! The Witch Is Dead / What Now My Love? / What Kind of Fool Am I? / If It’s the Last Thing I Do / Please Don’t Talk About Me When I’m Gone

(Reprice 6214) Dicembre 1966.

Big Swing Face.bigswingface

Robert Shew, John Sottile, Yoshito Murakami, Charles Findley (tp) Ron Meyers, Bill Wimberly (tb) Quinn Davis, Ernie Watts (sa) Jay Corre, Robert Keller, Marty Flax (st) Ray Starling (p) Richard Resnicoff (g) James Gannon (b) Buddy Rich (dr) Cathy Rich (vc)

Norwegian Wood / Big Swing Face / Monitor Theme / Wack Wack / Love For Sale / Mexicali Noce / Wilocrest / The Beat Goes On / Bugle Call Rag / Standing Up In A Hammock / Chicago / Lament For Lester / Machine / Silver Threads Among The Blues / New Blues / Old Timey / Loose / Apples.

(Pacific Jazz CDP 7243) Hollywood, Febbraio-Marzo 1967.

The New One.The New One

Oliver Mitchell, John Sottile, Yoshito Murakami, Charles Findley (tp) James Trimble, John Boice, Robert Brawn (tb) Ernie Watts, James Mosher, Jay Corre, Meyer Hirsh (reeds) Ray Starling (p) Richard Resnicoff (g) James Gannon (b) Buddy Rich (dr)

Away We Go / Machine / New Blues / Something For Willie / Standing Up In A Hammock / Chicago / Luv / I Can’t Get Started / Group Shot / The Rotten Kid (alt.take) / Diabolus (alt.take) / Old Timey / Naptown Blues.

(Pacific Jazz 10126) 15, 22-27 Giugno 1967.

Rich A La Rakha.Rich A La Rakha.

Paul Horn (fl) Shamim Ahmed (sitar) Taranath Reo (dhoiak) Amiya Das Gupta (tamboura) Alla Rakha (tabla) Buddy Rich (dr) Nodu Mullick (tamboura,manjira) Ravi Shankar (arr,cond)

Khanda Kafi / Duet In Dadra / Rangeela / Nagma E Raksh / Tal Sawari.

(World Pacific WPS21453)

Los Angeles, 5 Febbraio 1968.

.

Mercy Mercy.mercymercy

Bill Prince, Al Porcino, Dave Culp, Ken Faulk (tp) Rick Stepton, Jimmy Trimble, Peter Greaves (tb) Art Pepper, Charlie Owens (sa) Don Menza, Pat La Barbera (st) John Laws (sb) Joe Azarello (p) Walt Namath (g) Gary Walters (b-b/e) Buddy Rich (dr) Phil Wilson, Don Sebensky, Bill Reddie, Don Pietrup, Don Menza, Charlie Owens (arr)

Mercy, Mercy, Mercy / Big Mama Cass / Preach And Teach / Channel I Suite / Goodbye Yesterday / Acid Truth / Alfie / Ode To Billy Joe / Chavalla / Mr.Lucky / Chelsea Bridge.

(Pacific Jazz ST 20133) Caesar Palace, Las Vegas, 7-7-68.

Buddy And Soul.buddyandsoul

Sal Marquez, Nat Pavone, Dave Culp, Bob Yance (tp) Rick Stepton, Vince Diaz (tb) Don Switzer (tb/b) Ernie Watts, Joe Romano (sa,cl,fl) Don Menza (st,ss,fl) Pat LaBarbera (st,cl,fl) Joe Calo (sb) David Lahm (p) Herb Ellis (g) Bob Magnusson (b,b/el) Buddy Rich (dr) Larry Bunker (perc)

Soul Lady / St.Petersburg Race / Soul Kitchen / Wonderbag / Ruth / Love And Peace / Hello I love You / Comin’Home Baby / The Meaning Of The Blues / Greensleeves / Mexicali Nose / Buddy Buddy / Acid Truth / Parthenia / Street Kiddie / The Word / It’s Crazy.

(World Pacific Jazz ST20158) Los Angeles, 3-22 Gennaio 1969.

Keep The Customer Satisfied.keepthecustomer

Joe Giorgiani, John Madrid, Mike Price, George Zonce (tp) Rick Stepton, Tony Lada (tb) Larry Fisher (tb/b) Richie Cole, Jimmy Mosher (sa,fl) Pat LaBarbera (st,ss,fl) Don Englert (st,fl) Bob Suchoski (sb) Meredith McClain (p) Rick Laird (b/el) Buddy Rich (dr)

Keep the customer satisfied / Long day’s journey / Midnight cowboy medley / Midnight cowboy / He quit me / Everybody’s talkin’ / Tears and joys / The juicer is wild / Celebration / Groovin’ hard / Winning the West / The real Nitty Gritty / Body and soul

(EMI EMS1275) Live Tropicana, Las Vegas, 20 Marzo – 3 Aprile 1970.

A Different Drummer.adifferentdrummer

Lyn Biviano, Jeff Stout, Wayne Naus, John DeFlon (tp) Bruce Paulson, Tony DiMaggio (tb) John Leys (tb/b) Brian Grivna (sa,fl) Jimmy Mosher (sa,ss,fl) Pat LaBarbera, Don Englert (st,ss,fl) Joe Calo (sb,ss,fl) Bobby Peterson (p) David Spinozza (g) Paul Kondziela, Bob Daugherty (b) Buddy Rich (dr) Phil Kraus (perc) Candido Camero (congas)

Superstar / A piece of the road suite: Pipe dreams, Countin’ them long white lines, A piece of the road, Back of the bus

New York, 14 Luglio 1971.

Chelsea bridge / Paul’s tune / Tell it like it is / The word

New York, 13 Agosto 1971.

Straight no chaser / Heaven on their minds / Domino

(RCA Victor LSP4593) New York, 16 Agosto 1971.

Very Alive At Ronnie Scott’s.inlondon

Lyn Biviano, Jeff Stout, Wayne Naus, John DeFlon (tp) Bruce Paulson, Tony DiMaggio (tb) John Leys (tb/b) Brian Crivna (sa,fl) Jimmy Mosher (sa,fl,ss) Pat LaBarbera, Don Englert (st,ss,fl) Joe Calo (sb,ss,fl) Bob Dogan (p) David Spinozza (g) Paul Kondziela, Bob Daugherty (b) Buddy Rich (dr) Phil Kraus (perc) Candido Camero (congas) Cathy Rich, Michele Hendricks, Carlene Hendricks (vc)

Moment’s notice / Watson’s walk / St. Mark’s Square / Little train / Milestones / The word / Dancing men / Just Buddy Rich / Superstar / Theme from “Love Story” / In a mellow tone / Two bass hit / Buddy Rich introduces / That’s enough / Time being / Buddy Rich again

(RCA Victor DPS2031) Londra, 6-8 Dicembre 1971.

Stick It.Stick It.

Lyn Biviano, Wayne Naus, Greg Hopkins, John DeFlon (tp) Rick Culver, Alan Kaplan (tb) Bill Reichenbach, Jr. (tb/b) Joe Romano, Brian Grivna (sa,fl) Pat LaBarbera (st,ss,fl) Don Englert (st,fl) Rick Centalonza (sb) George McFetridge (p) Walt Namuth (g) Joel Di Bartolo (b) Buddy Rich (dr,vc)

Space shuttle / God bless the child / Best coast / Wave / Something / Uncle Albert – Admiral Halsey / Sassy strut / Bein’ green / Chase on the moors / Brich’s

(RCA Victor LSP4802) New York, 10 Agosto 1972.

Ease On Down The Road.Ease On Down The Road.

Greg Hopkins, Charles Davis, John Hoffman, Larry Hall (tp) Alan Kaplan, Keith O’Quinn, John Leys (tb) Joe Romano (sa-fl) Bob Martin (sa-fl) Pat La Barbera (ss-st) Bob Crea (st) John Laws (sb) Buddy Budson (p) Joe Beck (g) Tony Levin (b) Buddy Rich (dr) Sam Woodyard (perc)

Big Mac / Time Ceck / Backwoods Sideman / Nutville / Payhouse / Senator Sam / Three Day Sucker / Ease On Down The Road / Tommy Medley / Pieces Of Dreams / Lush Life / Nik-Nik / Layin’ It Down.

New York, Ottobre 1973.

The Roar Of ’74.The Roar Of ’74.

Charley Davis, Larry Hall, Greg Hopkins, John Hoffman (tr) Joe Romano, Bob Martin (sa) Pat La Barbera (st,ss) Bob Crea (st) John Laws (sb) Alan Kaplan, Keith O’Quinn (tb) John Leys (tb, tb/b) Buddy Rich (dr) Buddy Budson (p) Joe Beck (g) Tony Levin (b) Jimmy Maeulen (congas) Sam Woodyard (perc)

Nuttville / Kilimanjaro Cookout / Big Mac / Backwoods Sideman / Time Check / Prelude To A Kiss / Waltz Of The Mushroom Hunters / Senator Sam.

(Mooncrest) 1973.

 Very Live At Buddy’s Place.verylive

Sonny Fortune (sa-ss) Sal Nistico (st) Jack Wilkins (g) Kenny Barron (p) Anthony Jackson (b/el) Buddy Rich (dr) Jimmy Maelen (perc)

Donna Lee / Chameleon / Second Avenue Blues / Sierra Lonely / Nica’s Dream / Billie’s Bounce / Cardin Blue..

Stesso gruppo con Mike Abene (p)

Jumpin’At The Woodside.

(LRC Denon 7972) New York, Maggio 1974.

Lloyd Michels, Richard Hurwitz, Ross Konikoff, Danny Hayes, Charles Camilleri (tp) Barry Maur, Gerald Chamberlain (tb) Anthony Salvatorii (tb/b) Pete Yellin, Bill Blaut (sa) Steve Marcus (ss-st) Bob Mintzer (st) Rogher Rosembereg (sb) Greg Kovan (p) Wayne Wright, Cornell Dupree, Cliff Morris (g) Ben Brown (b) Buddy Rich (dr) Ray Armando (conga)

Three Day Sucker / Ease On Down The Road / Tommy Medley / Pieces Of Dreams / Lush Life.

New York, Giugno 1974.

Zoot Sims (st) Teddy Wilson (p) George Duvivier (B) Lionel Hampton (vib) Buddy Rich (dr)

Avalon / Air Mail Special / Ham Hock Blues / Ring Dem Bells.

New York, 1974.

Zoot Sims, Sal Nistico (st) JoeRomano (ss) Kenny Barron (p) Lionel Hampton (vib) Jack Wilkens (g) Anthony Jackson, Bob Cranshaw (b) Buddy Rich (dr) Ted Sommer, Stanley Kay (perc)

E.G. / Fun.

New York, 1974.

Killing Me Forcefully.Killing Me Forcefully.

Dave Stahl, Dean Pratt, Ross Konikoff, John Marshall (tr) Rick Stepton, David Boyle, Clint Sharman (tb) Alan Gauvin, Dean Paul Palanzo (sa) Steve Marcus (st, ss) Bob Mintzer (st) Turk Mauro (sb) Barry Kiener (p) Josh Rich (g) Tom Warrington (b) Buddy Rich (dr) Sue Getz, Cathy Rich (vc)

West Side Story / So What / ‘Round Midnight / Ya Gotta Try / Willowcrest / Fight The Power / Best Coast / Norvegian Wood / Love For Sale

(Poljazz 0643)

Congress Hall, Varsavia, 1-3-1977.

Rich’s Cherokee.Rich’s Cherokee.

Steve Marcus, Gary Pribeck, Paul Coen (st) Barry Kiener (p) Lionel Hampton (vib) Tom Warrington (b) Buddy Rich (dr) Candido Camero (conga) Jon Hendricks (vc)

Buddy’s Rock / My Funny Valentine / Moment’s Notice / Giant Steps / Buddy’s Cherokee / Take The A Train / I’ll Never Be The Same / Latin silk.

New York, 9-10-77.

.

Europe 77.Europe 77.

Dave Stahl, Dean Pratt, Ross Konikoff, John Marshall (tp) Rick Stepton, David Boyle, Clint Sharman (tb) Alan Gauvin, Dean Paul Palanzo (sa) Steve Marcus (st,ss) Bob Mintzer (st) Turk Mauro (sb) Barry Kiener (p) Josh Rich (g) Tom Warrington (b) Buddy Rich (dr) Sue Getz, Cathy Rich (vc)

Party Time / Ya Gotta Try / Best Coast / Unidentified Blues / No Jive / ‘Round Midnight / So What / Willowcrest / Channel One Suite / Norwegian Wood (This Bird Has Flow)

(Magic DAW E60) Berlino, Germania, 8 Marzo 1977.

Plays And Plays And Plays.Plays And Plays And Plays.

Ross Konikoff, Dean Pratt, John Marshall, David Stahl (tp) Rick Stepton, Clinton Sharman, David Boyle (tb) Bob Mintzer, Allan Gauvin, Steve Marcus, Dean Palanzo, Mauro Turso (reeds) Barry Kiener (tast-arr) Jonathan Burr (b) Joshua Rich (g) Erroll Bennett (perc) Lonnie Groves, Josh Brown, Hwen Guthrie (vc)

Ya Gotta Try / Tales Ow Rhoda Rat / ‘Round About Midnight / Time Out / No Jive / Lush Life / Party Time / MIcky House.

Stesso organico con Steve Khan (g) Will Lee (sb) Crusher Bennett (conga) Lonnie Groves, Josh Brown, Gwen Guthrie (vc)

Kong.

(RCA 2273) 31 Gennaio, 2 Febbraio 1977.

Class Of ’78.Class Of '78.

Chuck Schmidt, Dean Pratt, John Marshall, Danny Hayes (tp) Matt Johnson, Dale Kirkland (tb) Edward Eby (tb) Alan Gauvin, Chuck Wilson (ss,ss,fl) Steve Marcus (st,ss) Gary Pribek (st) Greg Smith (sb) Barry Kiener (keyb) Tom Warrington (b) Buddy Rich (dr) Mike Abene, Frank Perkowsky, Tom Bores, Bob Mintzer (arr)

Birdland / Bouncing with Bud / Cape Verdean blues / La fiesta / Funk city ola.

(Jazz Heritage 513098)

New York, 5-6 Ottobre 1977.

Who’s Who In Jazz.Who's Who In Jazz.

Buddy Rich (dr) Steve Marcus, Gary Pribek, Paul Moen (st) Lionel Hampton (vib) Barry Kiener (p) Tom Warrington (b/el) Candido Camero (cga)

Moments Notice / Giant Steps Cherokee / Take The A Train / I’ll Never Be The Same / Buddy’s Rock / My Funny Valentine / Latin Silk.

(Kingdom GATE7011)

New York, 9 Ottobre 1977.

No Funny Hats.No Funny Hats.

Buddy Rich (dr) Greg Frosty Smith (sb) Steve Marcus (sax) John Mosca, Chuck Wilson, William Frank Bill Reichenbach Jr. (tb) Dale Kirkland (tb) Andy Fusco (sa) Bob Kay (p) Gary Pribeck (st) Paul Salvo, Chuck Schmidt, Dave Kennedy, John Marshall (tr) Tom Warrington (b)

Intro / Grand Concourse / Bugle Call Rag / Tales Of Roda Rat / Slow Funk / Someday My Prince Will Come / West Side Story Suite.

(Revolver 6677)

1978.

Wham.wham.

Ross Konikoff, Jon Marshall, Dean Pratt, Dave Stahl, Joe Rodriguez (tr) David Boyle, Clint Charmin, Rick Stepton, Dale Kirkland, Ed Eby (tb) Alan Gauvin (ss,sa,fl) Chuck Wilson (sa,fl) Bob Mintzer (st,fl) Steve Marcus (st) Turk Mauro, Jim Pritchard (sb) Barry Kleiner (p) Tom Warrington (b) Buddy Rich (dr)

Time Out / Willowcrest / Ya Gotta Try / Tales Of Rhoda Rat / Time Check / Cape Verdean Blues / Bugle Call Rag / So What / A Little Train / Channel One Suite.

(Hyena) New York, 1977-1978.

The Man From Planet Jazz.The Man From Planet Jazz.

Bob Coassin, Simo Salminen, Bob Doll, Mike Plumleigh (tp) Roger Homefield, Glenn Franke, Pete Beltran (tb) Andy Fusco, Jack Leibowitz, Bob Mintzer, Steve Marcus, Ken Hitchcock (sax) Ernie Vantrease (p) Wayne Pedzwater (b) Buddy Rich (dr)

Beulah witch / Grand concourse / Blues a la 88 / Saturday night / Slow funk / Good news.

(DRG 91427)

Live “Ronnie Scott’s”, Londra, 21-22 Marzo 1980.

Buddy Rich Band.Buddy Rich Band.mca5186.

John Auletta, Ronnie Saucier, Vinnie Cutro, Dennis Dotson (tp) Glenn Franke, Sal Randazzo (tb) Allan Morrissey (tb) Alan Gauvin (sa,ss,fl) Andy Fusco (sa,fl) Steve Marcus (st,ss) Ralph LaLama (st) Glenn Wilson (sb) Ernie Vantrease (p) Kermit Driscoll (b/el) Buddy Rich (dr)

Never can say goodbye / Fantasy / Listen here goes funky / Slow funk / Beulah witch / Good news.

(MCA 5186)

Chicago, 15-17 Ottobre 1980.

The Magic Of Buddy Rich.The Magic Of Buddy Rich.

Andy Gravish (tp) Mark Lopeman (ss) Steve Marcus (sa,st) Lee Musiker (p) Dave Carpenter (b) Buddy Rich (dr) più altri da identificare.

Red snapper / Time will tell / Ballad of the matador / Dancing men / Cotton tail / My one and only love / Manhattan / The city / Central Park / Love for sale / Up jumped spring / Cotton tail / Spring can really hang you up the most.

(HMC 83-1010)

Charlotte, North Carolina, 10-11 Ottobre 1983.

Tuff Dude.tuff dude.

Buddy Rich (dr) Sonny Fortune (fl, sax) Sal Nistico (st) Kenny Barron (p) Jack Wilkins (g) Anthony Jackson (b) Jimmy Maeulen (dr)

Donna lee / Chameleon / 2nd Avenue Blue / Jumpin’At The Woodside / Sierra lonely / Nica’s Dream / Billie’s Bounce.

(Denon 7972)

Live At Buddy’s Place, New York, Maggio 1984.

.

Live On King Street.Live On King Street.

Paul Phillips, Eric Miyashiro, Michael Lewis, Joe Kaminsky (tp,flhrn) Scott Bliege, James Martin, Michael Davis (tb) Mark Pinto, Bob Bowlby (sa,fl) Brian Sjoerdinga (st,fl) Steve Marcus (st,ss) Jay Craig (sb) Bill Cunliffe (p) Dave Carpenter (b/el) Buddy Rich (dr) Bill Reddie, John LaBarbera, Bill Holman, Pete Myers, Harry Betts, Bob Florence, Dick Lieb, Don Piestrup, Bobby Shew (arr)

Machine / Best coast / One o’clock jump / Sophisticated lady / Norwegian wood / Love for sale / No exit / Mexicali nose / Willowcrest / ‘Round midnight / Cotton tail / New blues / Tee bag / The red snapper / Channel one suite / West Side Story.

(Cafe 3-732) San Francisco, 3 Aprile 1985.

Buddy Rich & His Big Band.Buddy Rich & His Big Band.germany86.

Buddy Rich (dr) Steve Marcus (st) Jay Craig (sb) altri da identificare.

Night blood / Winding way / Greensleeves / Okay with Jay / In a mellow tone / Porgy & Bess melody / Shawnee / Rockin’ in rhythm / Good news.

(Jazz Band CD2119-2)

Stadshalle Leonberg, Germania, 10 Luglio 1986.

.

Buddy Rich Big Band.Buddy Rich Big Band.Philadelphia86

Eric Miyashiro, Greg Gisbert, Jay Watson, Kevin Richardson (tp) James Martin, Tom Garling, Sigfreid Trager (tb) Bob Bowlby, Mike Rubino (sa) Steve Marcus (st,ss) Chris Bacas (st) Jay Craig (sb) Matt Harris (p) Brock Answer (b) Buddy Rich (dr)

Wind machine / Night blood / Willowcrest / Winding way / I can’t get started / Just in time / Sophisticated lady / Shawnee / The trolley song / West Side Story.

(Jazz Band CD2126-2)

Live “Grendals Lair”, Philadelphia, 8 Dicembre 1986.

Is A Veritable Watusi.

Lin Biviano, Wayne Naus, Greg Hopkins, John DeFlon (tp) Eric Culver, Alan Kaplan, William Reichenbach (tb) Pat LaBarbera, Don Englert, Joe Romano, Brian A.Grivna, Richard Centalonza (sb) Waith Namuth (g) Joel Di Bartolo (b) George McFetridge (p) Buddy Rich (dr)

Space Shuttle / God Bless The Child / Best Coast / Wave / Something / Uncle Albert – Admiral Kalsey / Sassy Strut / Bein’Green.

(Stick It LSP 4802)

Walkin’Shoes.

Buddy Rich (dr) orchestra, featuring: Gerry Mulligan, Lionel Hampton, Jon Hendricks.

Ain’t Misbehavin’ / Sleepy Time Diwn South / Hamp Rich Dido Blues / Limelight / Buddy’s Rock / My Funny Valentine / Walkin’Shoes.

(Tobacco Road B 2672)

The Best Of Buddy Rich.

Buddy Rich (dr) orchestra.

The Rotten Kid / Norwegian Wood / New Blues / West Side Story Medley / Mercy Mercy Mercy / Love For Sale / More Soul / Channel 1 Suite.

(United Artists Records UAS 29187) chiusura


RICH FRED, FREDERIC EPHARM. (P-LEAD)

Varsavia, Polonia. 3/1/1898. – Beverly Hills, California. 8/9/1956.

Ha diretto dal 1922 al 1928 una sua orchestra all’Astor Hotel di New York e, con la stessa, ha fatto diverse tournée in Europa. In seguito ha lavorato come musicista di studio per la Columbia Broadcasting System ed altre compagnie. Nel 1942 ha fatto parte in California dello staff musicale della United Artist, per la quale ha anche scritto colonne sonore. In seguito è incorso in un grave infortunio che lo ha paralizzato; nonostante ciò, ha continuato a lavorare sino alla fine degli anni ’50. E’ stato un importante bandleader degli anni ’30, soprattutto per le sue performance alla radio. Delle sue orchestre hanno fatto parte molti importanti musicisti di jazz.

Discografia:

Nat Natoli, Red Solomon, Riy Eldridge (tp) Larry Alpeter (tb) Benny Carter, Sid Stonenburn, Sid Perlmutter (cl-sa) Babe Russin, Frank Chase, Stafford Simmon (st) Clyde Hart (p) Kenny Pollard (g) Haynes Alvis (b) Johnny Williams (dr) Rosemary Calvin (vc)

Till We Meet Again / A House With A Little Red Born / I’m Forever Blowing Bubbles / How Hight The Moon.

(Vocalion 5507-5420) New York, 14-2-40.chiusura


RICH LISA (VC)

Cantante balzata alla ribalta nel 1985 con un eccellente album di esordio. E’ stata per diverso tempo la vedette dei Maggiori Club di Washington D.C.. Voce che fa ben sperare per le sue virtù espressive tradizionali in un contesto contemporaneo. Cantante dal timbro equilibrato, luminoso, morbido, senza eccessi, dalla brillante intonazione, dalle belle tonalità brune e levigate, dal fraseggio flessibile e controllato. Ricorda a tratti Helen Merrill ed a volte Sheila Jordan. Cantante dalla grande vivacità e varietà drammatica, in ottimo equilibrio tra il gioco ritmico ed armonico ed una chiara interpretazione dei testi.

Listen Here.

Lisa Rich (vc) Mike Crotty (tp-sa-st-fl) Marc Cohen (p-st-ss) David Kane (tast) Cameron Brown (b) Michel Smith (dr)

Nothing Like You / Listen Here / The Wine Of May / Morning / Snaker Song / Bulgarian Folk Tune / Time’s A Lie / Spring Can Really Hang You Up The Most / The Drinking Song / Can’t Buy Me Love / D.C.Fraewell.

(Discovery DS 908) Springfield, Virginia, 31-5 e 1-6-83.

Touch Of The Rare.

Lisa Rich (vc) Clare Fisher (p-tast) Brent Fisher (b/el) Walfredo Reyes (dr-perc) Michito Sanchez, Ron Powell (perc)

Touch Of The Rare / Invitation / Novios / Minor Sights / Ornithardy / Pensativa / Love For Sale / Gaviota / Better Than Anything / Srenidade / Some Other Time.

(Trend TR 541) Glendale, California, 17-6-85.chiusura


RICHARD MARC (CL)

Neuilly-sur-Seine, Francia. 22/11/1946.

Ha imparato a suonare diversi strumenti ed ha iniziato a impegnarsi alla cornetta nel 1963 con gli “Haricots Rouges” ed in seguito ha messo su i suoi “Jazz O’Maniacs” che ha diretto sino al 1971. Ha suonato poi con il vibrafonista Dany Doriz, con Raymond Fonseque, con i “Famous Melody Boys”, con i “Swinger” di Francois Guin e con il gruppo “Melanie Jazz Band”. Ha collaborato con Chris Woods, con Jean-Claude Fohrembach, Andrè Villeger e con George Arvanitas. Nel 1976 è stato co fondatore della “Anachronis Jazz Band” con la quale ha interpretato i classici del jazz moderno in stile tradizionale. Ha collaborato con la Jeff Gilson’s Europeamerica Band sino al 1977. Ha avuto modo di suonare con Albert Nicholas, Bill Coleman, Sam Woodyard, Milt Buckner, nel 1980 con Francois Blensan, nel 1984 ancora con Fonseque, nel 1985 con cab Calloway, con gli Irakli’s Jazz Four e con la Fronçois Laudet Big Band dal 1994 al 1997 e con Irvin Mayfield. Musicista in possesso di una cultura jazzistica vastissima, ha insegnato al CIM di Parigi e nel 1980 a Firenze ha vinto il Quiz Internazionale dell’Unione Europea di Radiodiffusione.chiusura


RICHARDS ANN, BORDEN, MARGARET (VC)

San Diego, California. 1/10/1935. – Hollywood Hills, California. 1/4/1982.

Ha iniziato a suonare il pianoforte a dieci anni ed ha iniziato a cantare in gruppi locali a San Francisco e a Oakland. Ha debuttato ufficialmente con Charlie Barnet e nel 1955 ha sostituito Chris Connor nell’orchestra di Stan Kenton. Donna fascinosa, è stata anche moglie del grande bandleader per qualche anno e dal quale ha divorziato nel 1961. Si è esibita spesso nei migliori club di Los Angeles, accompagnata da Jack Sheldon, Barney Kessel, Red Callender e Larry Bunker. Voce più convenzionale rispetto alla Connor, è stata una originale ed estroversa edizione di quella di June Christy. Cantante a cui piaceva addentrarsi nelle atmosfere brumose create dagli arrangiamenti di Bill Holman e Johnny Richards.

Discografia:

I Hear Music.Ann Richards I Hear Music.

Ann Richards (vc) Sam Noto, Phil Gilbert, Lee Katzman, Billy Catalano, Ed Leddy (tp) Kent Larsen, Jim Amlotte, Bob Fitzpatrick, Archie Lecoque, Ken Shroyer (tb) Lennie Niehaus, Bill Robinson, Bill Perkins, Richie Kamuca, Steve Perlow (sax) Red Kelly (b) Jerry McKenzie (dr)

Nice work if you can get it / Fools rush in / Out of this world / It never entered my mind / I hear music / You don’t know what love is / The thrill is gone / Old devil moon / Speak low / Black coffee / Nobody knows the trouble I’ve seen.

(Total TRCD 4001) 1957-1958.

The Many Moods Of Ann Richards.Ann Richards The Many Moods Of Ann Richards.

Ann Richards (vc) altri non identificati, Ralph Carmichael, Bill Holman, Tak Shindo (arr,cond)

By myself / Be easy, be tender / Where did you go ? / I’m gonna laugh / I gotta have you / Lazy afternoon / Something’s coming / Every time / When the sun comes out / Poor little extra girl / Season’s reasons / I’m late.

(Capitol T1406)

Los Angeles, 1959.

I’m Shooting High.Ann Richards I'm Shooting High.

Ann Richards (vc) altri orchestra non identificati, Warren Barker (arr)

I’m shooting high / Moanin’ low / Nightingale / Blues in my heart / I’ve got to pass your house to get to my house / Deep night / Poor little rich girl / Should I ? / I’m in the market for you / Absence makes the heart grow fonder / Lullaby of Broadway / Will you still be mine ? /.

(Capitol ST1087)

1959.

Ann, Man !.Ann Richards Ann, Man !

Ann Richards (vc) Jack Sheldon (tp) Barney Kessel (g) Red Callender (b) Larry Bunker (dr)

Is you is or is you ain’t my baby / I’m afraid the masquerade is over / Yes, sir ! That’s my baby /An occasional man / I couldn’t sleep a wink last night / And that’s all / Love is a word for the blues / Evil gal blues / There’s a lull in my life / How do I look in blue ? / Bewitched, bothered and bewildered / You go to my head.

(Atlantic 1071) Los Angeles, 1961.

Ann Richards Live At The Losers.Ann Richards Live At The Losers.

Ann Richards (vc) Bill Marx (p) Lyle Ritz (b) Nick Ceroli (dr)

I only have eyes for you /Bye bye, blackbird / Indiana / I got it bad / Come rain or come shine / Dearly beloved / Lonesome road / Little girl blue / Let me love you / Happiness is a thing called Joe / Lover come back to me.

(Vee Jay 1070) Los Angeles, 1964.chiusura


RICHARDS EMIL EMILIO JOSEPH RADOCCHIA. (VIB-MARIM-PERC)

Hartford, Connecticut. 2/9/32.

Dopo aver compiuto studi classici ha esordito come percussionista in orchestre sinfoniche. Ha fatto parte della US Army Band di stanza in Giappone, dove ha avuto modo di suonare con Toshiko Akiyoshi. A New York ha collaborato con Flip Phillips, Charles Mingus, Chris Connors e nel 1956 è entrato a far parte del gruppo di George Shearing. Si trasferisce in California dove lavora con Paul Horn, Bill Perkins, Shelly Manne, Shorty Rogers, Don Ellis e nella Neophonic Orchestra di Kenton. Ha diretto la “Microtonal Blues Band”, ma la sua passione è la musica orientale e tutto ciò che è esotico. Ha fatto il giro del mondo alla ricerca di nuove emozioni e per studiare musiche tibetane, balinesi, sudamericane e africane. Nel 1974 è rientrato in America e ha fatto una tournée con Frank Sinatra, ha suonato poi con George Harrison e con Ravi Shakar. Ha scritto anche diversi trattati di musica. E’ un ottimo percussionista, richiesto sopratutto negli studi di incisione. La sua orchestra la ”Microtonal Blues Band” anche non suonando un jazz ortodosso è un complesso tecnicamente valido.

Discografia:

Yazz Per Favore.Emil Richards Yazz Per Favore.

Emil Richards (vib,marimba,timpani) Paul Moer (p) Al McKibbon (b) Francisco Aguabella (cga) Cuco Martinez (timbali) Marcelino Valdez (perc)

Oh very dear / Half and half / Blue Monk / Yazz per favore / On Green Dolphin Street / Friday the 13th / Little Niles / Well you needn’t.

(Delfi DFLP 1216)

Los Angeles, 1960.

Journey To Bliss E.R.& Microtonal Blues Band.Emil Richards Journey To Bliss

Emil Richards (vib-marim-perc) Dave Mackay (tast) Tom Tedesco, Dennis Budimir (g) Ray Neapolitan (b) Joe Porcaro (dr) Mike Craden, Mark Stevens (perc) Hagan Beggs (vc/recitante)

Maharimba / Bliss / Mantra / Enjoy Enjoy / Journey To Bliss-Parte 1-2-3-4-5-6.

(Impulse AS 9166)

Los Angeles, 1968.

The Spirit Of 1976.Emil Richards The Spirit Of 1976.

Emil Richards (vib-mar-perc) Dave McKay (p-perc) Ray Neapolitan (b-b/e) Joe Porcaro (dr)

Spirit Of 1976 / Peel-A-Boo / All Blue / One Tooth Grin / Like Me / 10 To 5 / Jordu.

(Impulse AS 9182)

Hollywood, 18-19 Marzo 1969.chiusura


RICHARDS JOHNNY, CASCALES, JUAN RICARDO DE (LEAD-ARR)

Queretaro, Messico. 2/11/1911. – New York. 7/10/1968.

Di origini messicane, è cresciuto a Schenectady, New York. Dopo aver compiuti approfonditi studi musicali spronato dalla madre musicista, ha suonato presto diversi strumenti esibendosi con un gruppo di vaudeville a quattordici anni è quindici anni è già il quotato arrangiatore al Mastbaum Theater di Philadelphia. Ha frequentato la Syracuse University dove si è laureato nel 1931. Ha composto colonne musicali per il cinema prima a Londra e poi a Hollywood assistendo Victor Young alla Paramomut. Ha studiato con il compositore Arnold Schoemberg e ha ottenuto un master dalla University of Southern California. Nel 1940 ha messo su un’orchestra che l’anno dopo ha sciolto per dedicarsi completamente all’arrangiamento. Ha scritto per Boyd Raeburn, Stan Kenton, Charlie Barnet, Dizzy Gillespie, Sarah Vaughan, Sonny Stitt, Helen Merrill, affermandosi come uno dei più brillanti arrangiatori, specie nel progressive jazz. In seguito si è dedicato all’attività discografica e cinematografica, dirigendo solo occasionalmente qualche orchestra. Una sua popolare composizione: Young at Heart” è stata un cavallo di battaglia di Frank Sinatra Spesso si dilettava a suonare il vibrafono. Egli è stato autore degli arrangiamenti per archi più vicini al jazz che siano stati scritti.

Discografia:

Aijalon.JOHNNY RICHARDS Aijalon.

Stu Williamson, Maynard Ferguson, Buddy Childers, Pete Candoli (tp) Frank Rosolino, Tommy Pederson, Milt Bernhart (tb) John Cave (fh) Albert Poland, Charlie Mariano, Richie Kamuca, Ronnie Lang, Bill Holman (ance) Marty Paich (p) Buddy Clark (b) Stan Levey (dr) Lou Singer (xil)

Waltz Anyone.

Shorty Rogers, Maynard Ferguson, Buddy Childers, Pete Candoli (tp) Frank Rosolino, Stu Williamson, Tommy Pederson, Don Kelly (tb) Vince De Rosa (fh) Albert Poland, Charlie Mariano, Richie Kamuca, Ronnie Lang, Bill Holman (ance) Marty Paich (p) Buddy Clark (b) Stan Levey (dr) Lou Singer (xil)

For All We Know / Dimples / Band Aide / Turn About / Burrito Borracho / Long Ago And Far Away / Aijalon.

(Discovery DS 895) Hollywood, Agosto 1956.

Je Vous Adore.JOHNNY RICHARDS Je Vous Adore.

Al Stewart, John Bello, Burt Collins, Ray Copeland (tp) Billy Byers, Jimmy Cleveland, Jim Dahl (tb) Gene Quill (sa) Bill Slapin (sb) Frank Socolow (st) Shelly Gold (sx/b) Bobby Pancoast (p) Chet Amsterdam (b) Jay McAllister (tuba) Julius Watkins (fh) Jimmy Campbell (dr) Joe Venuto (perc) Johnny Richards (dir-arr)

Omo Ado / What Is Here To Say / Estoy Cansado / Theme From “Concerto To End All Concertos” / How Are The Things In Glocca Morra / Terpsichore / Je Vous Adore / Neolore / This Time / No Moon At All.

(Discovery DS 915) Hollywood, 14-16 Gennaio 1958.

Wide Range.JOHNNY RICHARDS Wide Range.

Burt Collins, Jerry Kail, Paul Cohen, Doug Mettone (tp) Jim Cleveland, Jim Dahl, Frank Rehak (tb) Frank Socolow (st) Gene Quill (sa) Shelly Gold (sx/b) Hank Jones (p) Che Amsterdam (b) Maurice Marks (dr) più altri fiati. Johnny Richards (dir)

Nipigon / So Beats My heart / Walkin’/ Nina Never Knew / The Ballad Of Tappan Zee / Cimarron/ Stockholm Sweetnin’ / Close Your Eyes / The Nearmess Of You / Young At Heart.

(Capitol 885)

1957.

The Rites Of Diablo.JOHNNY RICHARDS The Rites Of Diablo.

Burt Collins, Ray Copeland (tp) Jim Dahl, Jimmy Cleveland, Rank Rehak (tb) Gene Quill (sa) Seldon Powell (st) Bill Clapin (fag) Julius Watkins, Al Antonucci (fh) Jay McAllister (tuba) i Dave Lamberts Singers.

Omo Ado / Kele Kele / La Pecadora / Ochun / Oluo Anu.

(Roulette 52008)

New York, 25 Marzo 1958.

Experiments In Sound.JOHNNY RICHARDS Experiments In Sound.

Al Stewart, Ray Copeland (tp) Billy Byers, Jimmy Cleveland (tb) Gene Quill (sa) Bill Slapin (sb) Frank Socolow (st) Shelly Gold (sx/b) Bobby Pancoast (p) Chet Amsterdam (b) Jimmy Campbell (dr)

Omo Ado / What Is There To Say / Estoy Cansado / Theme From The Concerto To End All Concertos / How Are Things In Glocca Morra / Terpsichore / Je Vous Adore/ Neolore / No Moon At All / This Time.

(Capitol T981) New York, 28 Aprile 1958.

Walk Softly / Run Wild !.JOHNNY RICHARDS Walk Softly

Burt Collins, Jerry Kail, John Bello, Ray Copeland (tp) Billy Byers, Jimmy Cleveland, Jim Dahl (tb) Julius Watkins (fhr) Jay McAllister (tu) Gene Quill (sa) Frank Socolow (st) Bill Slapin (sb,fl) Shelly Gold (sax) Johnny Knapp (p) Chet Amsterdam (b) Ed Shaughnessy (dr) Warren Smith (perc) Johnny Richards (arr,dir)

Laura / Three cornered cat / Walk Softly / The Way You Look Tonight / You Go To My Head / Sunday’s Child / Run Wild / Tempest On The Charles / Oscar G Blues / Temaya / Alone Together.

(Coral 57304) New York, 12 Maggio 1959.

My Fair Lady – My Way.JOHNNY RICHARDS My Fair Lady

Ray Copeland, Burt Collins, Jerry Kail, Bob McCoy (tp) Jiggs Whigham, Tom McIntosh, Bill Watrous (tb) Ray Starling (mello) Jay McAllister (tu) Jerry Dodgion (sa) Frank Perowsky (st) Joel Kaye (saxc) Shelly Russell (sax) Johnny Knapp (p) Chet Amsterdam (b) Ronnie Bedford (dr) Warren Smith (perc) Johnny Richards (arr,cond)

Get me to church on time / On the street where you live / I could have danced all night / Wouldn’t it be loverly ? / Show me / The rain in Spain / I’ve grown accustomed to her face / With a little bit of luck.

(Roulette R52114) New York, 4 Ottobre 1964.

Aqui Se Habla Espanol.JOHNNY RICHARDS Aqui Se Habla Espanol.

Nat Pavone, Marvin Stamm, Ray Copeland, Burt Collins, Jerry Kail (tp) Bill Watrous, Garnett Brown, Wayne Andre (tb) or Mickey Gravine (tb) Don Butterfield (tu) Arnie Lawrence (sa) Clifford Jordan (st) Joel Kaye (sax) John Campo (sax) Johnny Knapp (p) Chet Amsterdam (b) Ronnie Bedford (dr) Steve Little, Chino Pozo (perc) Johnny Richards (arr,cond)

Viva Gordo / Nada mas / El sombrero de metal / Plata de azul / Manzanita / Imprevu / Chapultepec / Me voy / Pulque.

(Roulette R25351) New York, Dicembre 1966.chiusura


RICHARDS RED, CHARLES COLERIDGE (P)

Brooklyn, New York. 19/10/1912. – Scarsdale, New York. 12/3/1998.

Ha iniziato a suonare il pianoforte classico a dieci anni e dopo aver ascoltato Fats Waller si è dedicato al jazz. Ha debuttato nel 1930 con Skeets Tolbert, in seguito ha lavorato anche come arrangiatore con Roy Eldridge, Bobby Hackett e Jimmy McPartland. E’ stato con Tab Smith al Savoy Balroom di New York dal 1945 al 1949, poi va con Sidney Bechet e con Bob Wilber a Boston nel 1951. Nel 1953 è venuto in Europa con Milton Mezz Mezzrow ed ha suonato in Francia ed in Italia dove ha accompagnato Frank Sinatra. Poi ha suonato ed inciso con Mugsy Spanier, con Rex Stewart nella Henderson Reunion Band e con Wild Bill Davison. Nel 1963 ha fondato insieme a Vic Dickenson i ”Saint Sinners”con i quali ha effettuato diverse tournée in varie parti del mondo. Negli ann’70 è stato molto attivo a New York con suoi gruppi. Ha inciso anche con Bob Donaldson nel 1958 e con Jimmy Witherspoon nel 1980. Pianista stride ed anche ottimo arrangiatore.

Discografia:

Red Richards Trio e Quintet.

Red Richards (p,vc) Johnny Williams (b) Ronnie Cole (dr)

Echoes of spring / Love for sale

(RCA 5031-32) New York, 10 Luglio 1973.

Red Richards (p,vc) Johnny Williams (b) Ronnie Cole (dr) Bill Dillard (tp) Howard Johnson (sa)

Red’s blues / I’ve got the world on a string / Ain’t misbehavin’.

(RCA 5031-32) New York, 21 Febbraio 1974.

Soft Buns.

Red Richards (p,vc)

Have you met Miss Jones ? / Angel eyes / Ain’t misbehavin’ / Sherrie / Walleresque / Satin doll / Jitterbug waltz / Little things that mean so much / Echoes of spring / Ruby my dear / Mean to me / Soft buns.

(West 54) New York, 25-26 Gennaio 1978.

In A Mellow Tone.

Buck Clayton (tp) Norris Turney (sa) Red Richards (p,vc) Johnny Williams (b) Ronnie Cole (dr)

Just squeeze me / I’ve got a feeling I’m falling / More than you know / In a mellow tone / Checkered hat / I can’t give you anything but love / Sweet Georgia Brown.

(West 54) New York, 21-22 Febbraio 1979.

It’s A Wonderful World.

Red Richards (p,vc)

It’s a wonderful world / Prelude to a kiss / Blue Lou / If I could be with you one hour tonight / C’est si bon / All too soon / No one else but you / Solitude / You can depend on me / Isn’t it romantic ?.

(Black & Blue 33166) Parigi, 21 Maggio 1980.

Just Friends.

Red Richards (piano solo)

Runnin’Wild / Sweet Sue.

(Sackville 2015) Toronto, 16-3-85.

Lullaby In Rhythm.

Red Richards (p) solo

If dreams come true / Some other spring / Dream of you / God bless the child / Lullaby in rhythm / Hot toddy / Little things that mean so much / Blue turning grey over you / Ill wind / It could happen to you.

(Sackville CD2-3044) Toronto, Canada, 16 Marzo 1985.

I’m Shooting High.

Johnny Letman (tp,vc) George Kelly (st,vc) Red Richards (p,vc) Leonard Gaskin (b) Ronnie Cole (dr)

Nassau swings / Do you know what it means to miss New Orleans ? / Swing that music / Slightly blue / All of me / Mahogany Hall stomp / Thanks a million / Violets and violins / When it’s sleepy time down south / I’m confessin’.

(Sackville CD2-2017) New York, 28 Agosto 1987.

Live At The Kerrytown Concert House.

Charlie Gabriel (st) Red Richards (p,vc)

Tea for two / What am I here for ? / Three little words / Someday you’ll be sorry / Poor butterfly / Sweet Lorraine / Sophisticated lady / Echoes of spring / I can’t give you anything but love / I wished on the moon / Fine and dandy.

(Gabriel 001) Live, Kerrytown Concert House, 1990.

Dreamy.

Red Richards (p,vc)

Petite fleur / Dreamy / I’m in the market for you / A nightingale sang in Berkeley Square / This year’s kisses / Blues in C / Too close for comfort / If it’s true / If you were mine / You do something to me / I’ve grown accustomed to your face / Day dream / Come rain or come shine / I thought about you / No one else but you.

(Sackville CD2-3053) Toronto, Canada, 28 Aprile 1991.

Swing Time.

George Kelly (st) Red Richards (p,vc) Carline Ray (b) Clarence “Tootsie” Bean (dr)

Ounce to the bounce / Once in a while / Black butterfly / I miss you / Them there eyes / Soft buns / There will never be another you / Go Red.

(Jazzpoint CDJP1041) New York, 15 Novembre 1993.

My Romance.

Red Richards (p,vc)

I wished on the moon / Dorothy / I would do anything for you / Drop me off in Harlem / I should care / Darn that dream / My romance / Idaho / It’s over because we’re through / Louisiana / Three little words.

(Jazz Point CDJP1042) New York, 17 Novembre 1993.

Groove Move.

Doc Cheatham (tp,vc) Ole Fessor Lindgreen (tb) George Kelly (st) Red Richards (p,vc) Al Casey (g) Jan Jankeje (b) Imre Koszegi (dr)

Groove move / I wanna little girl like mama / Right on / Village of love / Up stream / Idaho / Stella by starlight / Sunday / It’s a little thing that means so much / Strike up the band / Sweet Sue, just you / Oh, lady be good.

(Jazzpoint JP1045) Oberursel, Germania, 2 Ottobre 1994.chiusura


RICHARDS TIM (P)

Londra, Inghilterra. 23/6/1952.

Nel 1979 ha fondato insieme al sassofonista Paul Dunmall il gruppo “Spirit Level”. Ha registrato il primo album con la Spotlite e nel 1982 ha vinto il primo premio al Festival France Dunkirk. Ha inciso un secondo album con la collaborazione del trombettista Dave Holdsworth nel 1984. In seguito va a Londra con il suo gruppo e incide un album al quale partecipa anche Jack Walrath nel 1987. Nel 1988 ha effettuato una tournée negli Stati Uniti, qui ha inciso con i bluesmen Joe Louis Walker e Otis Grand. Nel 1989 ha fatto una tournée europea in occasione del decimo anniversario del gruppo. Nello stesso è subentrato il sassofonista Jerry Underwood, il bassista Kubryk Townsend ed il batterista Hendrick Rowe. In seguito hanno fatto parte del gruppo il pianista Roland Perrin, il chitarrista Jim Mullen, il sassofonista Ed Jones e Jean Toussaint. Nel 1993 ha fondato la “London Blues Band” nel quale hanno suonato anche il chitarrista Jon Taylor ed il sassofonista Brian Iddenden. Pianista vigoroso e fluente sul modello di McCoy Tyner.

Discografia:

New Year.

Jerry Underwood (st) Tim Richards (p) Ernest Mogotsi Mothle (b) Mark Sanders (dr)

New Year / Chin up ! / In search of the sixth sense / Dedication / La dolce vita / Hoffman I / Sea shore / Between the devil and the deep blue sea.

(Future Music FMRCD03-1290) Londra, 10-11 e 25 Agosto, 29 Settembre 1990.

Twelve By Three.

Tim Richards (p) Dominic Howles (b) Matt Howe (dr)

It’s a grand night for swinging / Over the moon / My secret love / Poinciana / Safari / Ishmael / Twelve by three / When Sunny gets blue / Whims of Chambers / Manteca / Isfahan / Oh well oh well.

(33Jazz 72) Cambridge, 15 Aprile 2002.

Great Spirit Epistrophy.

Dick Pearce (tp) Jason Yarde (sa,ss) Ed Jones (st,cl/b) Tony Kofi (sb) Roger Beaujolais (vib) Tim Richards (p,keyb) Leon Stenning (g) Tom Herbert (b,b/el) Seb Rochford (dr)

Kirsten Sunday morning / Pushing the boat back / Cliffs / Epistrophy > apostrophe > epistrophy / Over the moon / Fish wish / From the deep.

(33 Jazz 120) Londra 2004.chiusura


RICHARDSON BEN (CL)

Williamson, West Virginia.10/8/1906. – New York. 19/10/1990.

Ha suonato con J.Frank Terry, con la Territory Band di Zack White, con Speed Webb e con Blanche Calloway. Si è trasferito a New York e qui ha suonato con Claude Hopkins e con Louis Armstrong. Ha collaborato poi con il gruppo di Ovie Alson con il quale ha incise nel 1938 diversi dischi, nei quali è possibile ascoltare suoi interventi sia al sax contralto che al sax baritono. Dopo la guerra ha suonato con Buddy Tate al Celebrity Club di Harlem a New York. Ha dovuto interrompere l’attività dovendo subire l’amputazione di una gamba. Ha ripreso a suonare sempre con Tate, con il quale è venuto anche in Europa nel 1968.chiusura


RICHARDSON CHAN.

New York.29/6/1925. – Etampes, Francia. 9/9/1999.

Ultima compagna di Charlie Parker. Essa si impegnò per dare a Parker un’esistenza normale, dandogli anche due figli, Pree e Baird, purtroppo Pree morì di polmonite e questo per Charlie fu un duro colpo che li portò a separarsi.chiusura


RICHARDSON JEROME, JOHN CASCALES (SA-SS-CL-FL)

Sealy, Texas. 15/11/1920. – Englewood, New Jersey. 23/6/2000.

Ha debuttato con Jimmy Lunceford nel 1942. In seguito è entra in marina e qui ha suonato con la banda del corpo. Tornato alla vita civile ha lavorato con Lionel Hampton dal 1949 al 1951, poi con Earl Hines dal 1954 al 1955. Nel 1955 ha registrato per la prima volta da leader accompagnato da Hank Jones, Wendel Marshall e Shadow Wilson. Ha diretto in seguito anche un suo sestetto. Ha diretto il gruppo che ha accompagnato Tony Bennett. E’ stato attivo sulla scena musicale di New York, ha suonato con Ernie Wilkins, con Kenny Clarke nel 1955, con Gene Ammons, con Oscar Pettiford nel 1957, con Eddie “Lockjaw”Davis nel 1958, con Gil Evans, con Charles Mingus nel 1959, con Quincy Jones nel 1961, con Jay Jay Johnson, con Lionel Hampton nel 1967, con Louis Armstrong, con Erroll Garner nel 1968, con Julian Adderley, con l’orchestra Thad Jones/ Mel Lewis, con Johnny Hodges, con Bobby Rosengarden nel 1970. Si trasferisce in California dove ha suonato con Wess Montgomery, Jay Jay Johnson, Eddie Davis, con Nat Adderley nel 1982, con Larry Vuckovich nel 1981, Zoot Sims, John Hendrick, Gerald Wilson e Kenny Burrell. E’ stato il primo solista di flauto ad essere registrato nel jazz. Anche con il sax alto ed il sax soprano ha un suo approccio con il bop diretto e vivace. Suona con maestria e con una stupenda sonorità tutti i tipi di ance. Abbiamo citato una minima parte delle sue partecipazioni, poiché sarebbe stata una operazione impossibile citare le migliaia di registrazioni da lui effettuate nei più diversi contesti. Alla fine degli anni ’90 si è ritirato dall’attività avendo accusato scompensi cardiaci.

Discografia:

Midnight Oil.Jerome Richardson Midnight Oil.

Jimmy Cleveland (tb) Jerome Richardson (fl-st) Hank Jones (p) Kenny Burrell (g) Joe Benjamin (b) Charlie Persip (dr)

Delicious Trimmings / Way In Blues / Minority / Caravan.

Stesso gruppo senza Cleveland.

Lyric.

(Prestige 8205) Hackensack, NJ, 10 Novembre 1958.

Roamin’ With Richardson.Jerome Richardson Roamin’ With Richardson.

Jerome Richardson (st-sb-fl) Richard Wyands (p) George Tucker (b) Charlie Persip (dr)

Friar Tuck / Up The Teddy’s Hill / Warm Valley / Poinciana / I Never Knew / Candied Sweets.

(New Jazz 8226)

New York, 21 Ottobre 1959.

.

Going To The Moves.Jerome Richardson Going To The Moves.

Jerome Richardson (st-sb-fl) Richard Wyands (p) Les Spann (g) Henry Grimes (b) Grady Tate (dr)

No Problem / Moon River / Never On Sunday / Tonight / Delilah.

(United Artist)

Aprile 1962.

.

Groove Merchant.Jerome Richardson Groove Merchant.

Joe Newman, Snooky Young (tp) Alan Ralph (tb) Jerome Richardson (st-sb-fl) Eric Gale, Carl Linch (g) Buddy Lucas (brass) Chuck Raney (b/el) Grady Tate (dr) Warremn Smith (perc)

Groove Merchant / To Sir With Love / Gimme Little Sign / No Matter What Shape / Girl, You’ll Be A Woman Soon / Knock On Wood / Ode To Billie Joe / Sunny / Where I Love / Up, Up And Away.

(Verve) Englewood Cliffs, N.J., 8 Dicembre 1967.

Jazz Station Runaway.Jerome Richardson Jazz Station Runaway.

Jerome Richardson (st-sb-fl) David Hazeltine (p) Russell Malone (g) George Mraz (b) Lewis Nash (dr)

Jazz Station Runaway / Lady Rowena / Midnite Strut / Warn Valley / Con Man / Autumn Lites / Freedom & Salvation / Nouveau You Know / Gumbo Robo / IN A Sentimental Mood / Groove Merchant.

(TBC Rec. 97402) Giugno 1996 e Febbraio 1997.chiusura


RICHARDSON JIM (B)

Tottenham, Londra, Inghilterra.16/2/1941.

Considerato un pioniere del jazz-rock inglese. Ha collaborato con Elton Dean, Keith Tippett, Alan Barnes. Ha diretto un suo gruppo “Pogo Revisited”. Bassista dalla impostazione eccellente, ha suonato con Chet Baker nel 1979. E’ stato anche insieme a Barney Kessel, con Dexter Gordon.

Discografia:

Un Poco Pogo.

Bob Sydor (st) Jeff Green (g) Jim Richardson (b) Simon Morton (dr)

Scoops / Soul Eyes / Giant Steps / I Mean You / Blue Water Beach / Sitting Bull / Chandra / Afro Blue / Monk’s Dream.

(Spotlite SPJ 537) Londra, 28-29 Marzo 1988.chiusura


RICHARDSON LOGAN (SA)

Kansas City, Kansas. 1980.

Ha iniziato a studiare il flauto all’età di dodici anni e all’età di quattordici anni ha iniziato a suonare il sax contralto, studiando insieme musica classica e jazz. Due anni dopo ha iniziato a suonare professionalmente con vari gruppi dell’area di Kansas City, esibendosi anche in veste di solista con la Kansas City Symphony. Ha studiato presso il Kansas City Jazz Institute, il Berklee College of Music di Boston e la New School University di New York e privatamente con Billy Pierce, Mark Turner, Steve Wilson, Vincent Herring, Carl Allen, Joe Chambers, George Garzone, Nasheet Waits, Greg Tardy, Gary Bartz e Rachel Z. Ha preso parte alle registrazioni con Joe Chambers, dell’album “The Outlaw” pubblicato nel 2006 dalla Savant Records, di Greg Tardy e ha inciso a proprio nome per la Fresh Sound Records. Attualmente è attivo col proprio quartetto e come sideman nella scena dei jazz clubs di New York, come il Jazz Standard, lo Sweet Rhythm, il Fat Cat, il Cornelia St. Cafe, il Kavehaz, il Dizzy’s Coca Cola Club, il 55 Bar, il Blues Alley, lo Smalls e alla “The Knitting Factory Winter Jazz Festival”. Ha collaborato tra gli altri con Joe Chambers, Stefon Harris, Carl Allen, Mulgrew Miller, Vic Juris, Greg Tardy, Nasheet Waits, Josh Roseman, George Garzone, Kevin Mahogany, Arthur Blythe, Myron Walden, Cyrus Chestnut, Chris Cheek, Javon Jackson, Eric McPherson, Bobby Watson e James Carter.chiusura


RICHARDSON RODNEY, V. (B)

New Orleans, Louisiana. 21/8/1917.

E’ cresciuto tra New Orleans e Chattanooga, suonando la chitarra e lukulele e dopo i dieci anni ha iniziato a suonare il contrabasso. Ha iniziato a lavorare nelle territorial band in Tennesee negli anni ’30. Ha suonato il basso e la chitarra con i Georgia Boys a Chattanooga e la chitarra con i Royal Knigths a Nashville. Ha lasciato la musica per due anni ed ha ripreso con Harlan Leonard a Kansas City nel 1942. Ha suonato anche con il sassofonista “Big Six” Reeves a Hollywood e per breve tempo con Art Tatum. Tornato a Kansas City ha fatto parte del gruppo di Count Basie, i Kansas City Seven, con i quali è andato anche a New York e qui ha registrato con Herbie Fields, Earl Warren, Lester Young, Lucky Thompson. Nel 1946 ha collaborato a Chicago con Roy Eldridge e con Eddie Mallory al Savoy Ballroom di New York. Ha collaborato con Charlie Rouse e Jimmy Cobb a Washington DC e a Atlantic City con Tiny Grimes dal 1949 al 1950, poi con Ike Isaacs. Nel 1952 ha fatto una trounèe con Errol Garner, ha lavorato in diverse città e con i Duke Burrell’s Louisiana Shakers ha fatto un tour europeo nel 1975. In seguito è andato a Boston con Sabby Lewis. chiusura


RICHESON DANE, MAXIM. (DR-PERC)

Columbus, Ohio. 17/7/1957.

Ha studiato musica classica alla Indiana University della Pennsylvania dal 1977 al 1978. Si è diplomato nelle percussioni alla Ohio State University nel 1982, ha completato un masters all’Itacha College nel 1984 e ha studiato musica alla Lawrence University di Appleton nel Wisconsin. Nel jazz ha avuto una lunga collaborazione con musicisti del Wisconsin come il trombettista Bob Levy, il pianista John Harmon, con Joan Widman, il bassista Hans Sturm e nel Wildman’s Trio. Nel 1982 ha collaborato con il chitarrista Marty Ashby, nel 1990 con il violinista Randy Sabien, con Ken Schaphorst e nel 1998 ha registrato con il pianista Kurt Ellemberg. Nel campo della musica classica ha collaborato con vari gruppi di Chicago, di Madison e del Wisconsin. Ha anche insegnato a Lawrence e spesso si è interessato di musiche tribali in Ghana nel 1994 ed in Brasile a Bahia nel 1996. chiusura


RICHMAN BOOMIE, ABRAHAM SAMUEL RICHMOND (ST)

Brockton, Massachusetts. 2/4/1921.

Ha iniziato la carriera nei club di Boston e nel 1942 si è stabilito a New York dove ha suonato con il gruppo di Muggsy Spanier, poi con Jerry Wald, con George Paxton nel 1944 e dal 1945 al 1950 con Tommy Dorsey. Dopo una parentesi nella quale ha suonato da indipendente in TV, nel 1953 è entrato nell’orchestra di Benny Goodman. Ha inciso con Cootie Williams nel 1957. Durante la guerra ha inciso con l’orchestra militare di Bob Crosby diversi buon V-Disc.chiusura


RICHMAN HARRY, HAROLD REICHMAN (COMP)

Cincinnati, Ohio. 10/8/1895. – Hollywood, California. 3/11/1972.

Attore di teatro, cantante, ballerino, comico, pianista e proprietario di un night club a New York ed uno in Florida. Ha anche trovato il tempo di comporre musica e di accompagnare attrici famose come Mae West, Nora Bayer, e le Dolly Sisters.

Composizioni:

Forgive me – Moonlight saving time – Muddy Waters – Singing a vagabond song – There’s a danger in your eyes – Walking my baby back home.chiusura


RICHMOND DANNIE CHARLES D. (DR)

New York. 15/12/1935. – New York, 16/3/1988.

Dopo aver fatto esperienza in gruppi di R&B suonando il sassofono si è dedicato alla batteria ed ha debuttato con Charles Mingus nel 1956. Questo incontro è stato molto importante nella sua vita, sia musicalmente che personalmente, essendo rimasto legato a Charles da profonda amicizia ed affetto. Ha suonato anche con Chet Baker, ha accompagnato i cantanti John Taylor, Jon Mark, Johnny Almond, Joe Cocker e Elton Jones. Dopo la morte di Mingus, è entrato a far parte del gruppo di Adams e Pullen, ha suonato poi con Chico Freeman e ha fatto parte della Mingus Dinasty. Ha registrato con Lionel Hampton nel 1977, poi con Herbie Nichols, Sahib Shihab, con Clifford Jordan nel 1978, John Jenkins, Jimmy Knepper, Jack Walrath, Booker Ervin, Zoot Sims, Papper Adams, H. M. Peterson nel 1981, Ricky Ford, Duke Jordan, Horace Parlan, Benny Wallace, Jack Walrath, Lew Tabackin e R. Anderson nel 1985. Musicista molto duttile e preciso. Ha avuto molta importanza nella produzione di Mingus, riuscendo a seguire con la sicurezza di una macchina i repentini cambi di tempo nella musica del suo leader.

Discografia:

In Jazz For Culture Scene.Dannie Richmond In Jazz For Culture Scene.

Toots Thielemans (arm-g) Jaki Byard (p) Jimmy Ramey (g) Cecil McBee (b) Dannie Richmond (dr) Willie Bobo, Victor Pantoja (perc)

High Champ / Sweeet Little Sixteen / Freedom Ride / The Spider / Blowin’In The Wind / Pfoofnick / The Berkeley Underground / Mister Nashville John Kenedy memory Waltz.

(Impulse A 98)

Englewood Cliffs, NJ, 1965.

Dannie Richmond, Jazz A Confronto.Dannie Richmond Jazz A Confronto

Jack Walrath (tp) George Adams (st) Don Pullen (p) Irio De Paula (g) David Friesen (b) Dannie Richmond (dr)

Neata Babe Boogie / Waltz For Tania / April Denise / I Told You So.

(HORO 101-25)

Roma, 28-7-75.

.

Ode To Mingus.Dannie Richmond Ode To Mingus.

Bill Saxton (st) Danny Mixon (p) Mike Richmond (b) Dannie Richmond (dr)

Ode To Mingus / Olduvai George / Love Bird / If You Could See Me Now / Drum Some Some Drum.

(Soul Note 1005)

Milano, 23-24 Novembre 1979.

.

Plays Charles Mingus.Dannie Richmond Plays Charles Mingus.

Jack Walrath (tp) Ricky Ford (st); Bob Neloms (p) Cameron Brown (b) Dannie Richmond (dr)

Fables Of Faubus / Good Bye Pork Pie / Nostalgia In Times Square / Noddin’Your Head Blues / Sound Of Love / Wee.

(Timeless SJP 148 CD)

Bologna, 18-8-80.

The Last Mingus Band A.D.Dannie Richmond The Last Mingus Band A.D.

Jack Walrath (tp-flic) Ricky Ford (st-ss) Bob Neloms (p) Xameron Brown (b) Dannie Richmond (dr)

Cumbia And Jazz Fusion / Feel No Evil / April Denise / Seven Words.

(Gatemouth 1004)

New York, 24-9-80.

.

Three Or Four Shades Of Blues.Dannie Richmond Three Or Four Shades Of Blues.

Jack Walrath (tp) Kenny Garrett (sa) Bob Neloms (p) Cameron Brown (b) Dannie Richmond (dr)

Introduction / Soft Seas / Theme For Lester Young: Goodbye Pork Pie Hat / Announcement / Big Alice & John Henry / Suite: Cumbia & Jazz Fusion / Auidence’s Excitement.

(Tutu 888120)

Munster, Germania, 12-7-81.

Gentlemen’s Agreement.Dannie Richmond Gentlemen’s Agreement.

Jimmy Knepper (tb) George Adams (fl-st) Hugh Lawson (p) Mike Richmond (b) Dannie Richmond (dr)

More Sightings / Don’t Take Your Love From Me / Symphony For Five / Prayer For A Jitterburg / Dream On The Rising Sun / Rip Off.

(Soul Note 1057)

11-12 Gennaio 1983.

Dionysius.Dannie Richmond Dionysius.

Jack Walrath (tp) Ricky Ford (st) Bob Neloms (p) Cameron Brown (b) Dannie Richmond (dr)

Flying colours / Dionysius / Hi Jinks / Three of four shades of blues / Peggy’s blue skylight.

(Red VPA 161)

Milano, 30-5-83.chiusura


RICHMOND JOHN (SS-ST)

Musicista newyorkese che si è trasferito in Italia ed a Bologna in particolare per seguire la moglie iscritta a dei corsi di specializzazione medica. E’ stato valido assistente di Paul Jeffrey nei corsi estivi di Umbria Jazz. Sassofonista dal suono vigoroso, dotato di un brillante fraseggio. Come stile segue, ma con molta personalità, la tradizione post parkeriana.

Discografia:

Round Once.

John Richmond (ss-st) Mike Longo (p) Buster Williams (b) Al Harewood (dr)

Bolivia / Blues For Mr.Snipes / Played Twice / Star Eyes / In A Sentimental Mood/ The Song Is You.

(Consolidated Artists 101) New York, 8-2-83.chiusura


RICHMOND JUNE, LETO, BEATRICE LOUISE GACHON. (VC)

Chicago, Illinois.9/7/1915. – Gothemburg, Svezia. 14/8/1962.

Ha lavorato nel 1937 in California con l’orchestra di Lew Hite, poi nel 1938 con quella di Jimmy Dorsey, poi con Cab Calloway, ma il suo periodo d’oro lo ha avuto con Andy Kirk dal 1939 al 1943. Nel 1945 ha preso parte a Broadway allo show “Are You With It?”. Dal 1948 si è trasferita in Europa, dove ha lavorato in vari paesi ottenendo però il successo Maggiore in scandinavia. Ha vissuto sino alla sua morte sopravvenuta per un attacco di cuore a Parigi. Cantante sanguigna, voce tipica chicagoana, dal timbro profondo, particolarmente adatta alle big band. chiusura


RICHMOND KIM (SA)

Champaign, Illinois. 24/7/1940.

Da ragazzo ha suonato il pianoforte, il clarinetto ed il sassofono. Ha iniziato la professione nel 1956 e nel 1963 si è diplomato in composizione alla Università dell’Illinois. Durante il servizio militare svolto dal 1063 al 1967 ha fatto parte della big band della US Air Force e della Airmen of Note a Washington DC. In seguito si è trasferito nel sud della California, dove ha fatto parte nel 1967 dell’orchestra di Stan Kenton. Ha suonato poi con Clare Fisher, dal 1967 al 1972 con Louie Bellson, nel 1979 con Lalo Schifrin, con Bob Florence, nel 1989 con Les Brown, nel 1990 con Bill Holman e nel 1991 con Vinny Golia ed altri. Dal 1960 ha iniziato anche la carriera di arrangiatore ed in tale veste ha lavorato per Buddy Rich, Ernie Watts, Schifrin e molti altri. Ha anche fondato una grande orchestra la “Concert Jazz Orchestra”con la quale ha lavorato nel sud della California. Ha fatto parte anche di piccoli gruppi e ne ha codiretto uno insieme a Clay Jenkins. Nello stesso periodo è stato anche attivo nella musica popolare ed ha diretto orchestre in show televisivi. Il suo modello come solista è stato Charlie Mariano e nella improvvisazione John Coltrane.

Discografia:

Looking In Looking Out.Kim Richmond Looking In Looking Out.

Mike Fahn (tb) Kim Richmond (sa) John Gross (fl-st) Tad Weed, Wayne Peet (p) Ken Filiano (b) Billy Mintz (dr-perc)

Trains / Franz / Specifico Americano / Nardis / Solar / Duo-Brain Trouble / I Thought About You / Continued Obscurity / Little Miss Fidget.

(USA 630 CD)

11-6 e 10-11-88.

Passages.Kim Richmond Passages.

Wayne Bergeron, Clay Jenkis, Ron King, Dave Scott (tp) Rick Culver, George McMullen, Morris Repass (tb) Suzette Moriority (fh) Kim Richmond (sa) John Gross, Sal Lozano, John Mitchell, John Yoakum (reeds) Bill Cunliffe (p) Tom Hynes (g) Bill Roper (tuba) Ralph Razze (dr) Michael Turner, David Johnson (perc)

Passages / Ols Acquaintances / Love Walked In / Passcaglia – My Funny Valentine / Melon Bells / Street Of Dreams / Soft Feelings / Chic-A-Brac / Image And Likeness / Indian Summer / Nardis.

(Sea Breeze CDSB 2043) 1-11 Maggio 1992.

Range.Kim Richmond Range.

Joey Sellers (tb) Kim Richmond (sa) David Scott (p) Trey Henry (b) Joe LaBarbera (dr)

Data Bank / Range / Rails / 900 Heartbeats / You Don’t Know What Love Is / 47 Ways / Corrective Measures / Soon.

(Ninewinds 0172)

16-23 Settembre 1994.

.

Look At The Time.Kim Richmond Look At The Time.

Kim Richmond (sa) Bill Perkins (st) Dave Scott (p) Trey Henry (b) Joe LaBarbera (dr)

Look At The Time / Said & Done / Expectetions / You Stepped Out Of A Dream / Inner Self / Tracks / Smoke Free / Kelley Belle / Scamper Shif / Woody’N’You.

(Chase Music G.8055)

4-1 e 12-11-98.

.

Ballads.Kim Richmond Ballads.

Clay Jenkins (tp) Bob Carr, Vinny Golia, Bill Perkins, Kim Richmond (reeds) Reggie Thomas (p) Trey Henry (b) Joe LaBarbera (dr)

Never Let Me Go / Young And Foolish / I Wish I Knew / Lazy Afternoon / Street Of Dreams / I’m Gonna Laugh You Right Out Of My Life / Darn That Dream / I’m Fool To Want You / CDharlene Waltz / In A Sentimental Mood / A Flower Is A Lonesome Thing / Misty Raimbow / The Masquerade Is Over / What’ll I Do / Everything Must Change / Just One More Change / Young At Heart.

(Chase Music G.8064) 23-11-99 e 13-1-2000.

Refractions.Kim Richmond Refractions.

Steve Uffstetter, Clay Jenkins, Ron King, Paul Loredo, Michael McGuffey (tp-flic) Bruce Fowler, George McMullen, Joey Seller, Bill Tole (tb) Kim Richmond, Glenn Berger, Bob Carr, Jeff Driskill, Phil Feather, John Yaokum (reeds) Paul Loredo, Jean Marinelli, John Dikson (fh) Rick Eames (p) Tom Hynes (g) Trey Henry (b) Bill Roper (tuba) Dave Johnson (perc-vib)

Continued Obscurity / Precious Promises / You Must believe In Spring / Variations / Franz / Stella By Starlight / 3 Refractions / Tumbling Tumbleweeds / America The Beautiful.

(Origin Rec.82413) 17-18 Febbraio 2003.

Crossweave.Kim Richmond Crossweave.

Kim Richmond (sa) Rich Perry (st) Harold Danko (p) Jeff Campbell (b) Rich Thompson (dr)

Troubleshooter / Always With You / Touch Of Your Lips / Love Is Kind / Crossweave / Common Denominator / Beachwood / If You Could See Me Now / Groovin’High.

(Origin Rec.82431)

31 Marzo – 1 Aprile 2003.

Live At Café Metropol.Kim Richmond Live At Café Metropol.

John Daversa (tp) Joey Seller (tb) Kim Richmond (sa) Rich Eames, Brian Friedland (p) Kristin Korb (dr) Erik Klass (dr)

You Don’t Know What Love Is / Invitation / Seagate 1 / The Peacocks / Fuzzy Wuzzy / Never Let Me Go / In Fine Line.

(Origin Rec. 82487) 2-6-2006 e 24-3-2007.chiusura


RICHMOND MIKE, MICHAEL. (B)

Philadelphia, Pennsylvania. 26/2/1948.

Ha lavorato come insegnante in scuole pubbliche prime di impegnarsi solo nella musica. Dopo aver studiato alla Temple University nel 1970 e privatamente con Jimmy Garrison dal 1970 al 1972 ha iniziato ad insegnare nelle scuole pubbliche di Filadelfia e a suonare in orchestre locali. Ha iniziato a suonare con Chico Hamilton, insieme a Arnie Lawrence ha partecipato al Berliner Jazzstage del 1977. Ha fatto parte dei “Directions” di Jack DeJohnette, ha suonato poi con Stan Getz, con Woody Herman, Gil Evans, Hubert Laws, Buddy DeFranco, Bob Brookmeyer, Milton Jackson, Andy Lawrence, Horace Silver, con Adams/Richmond, con Vic Juris nel 1981, Franco Ambrosetti, Bruce Forman, con Benny Wallace nel 1984, con Jimmy Knepper nel 1986. Ha fatto parte anche della Mingus Dinasty, della quale è stato anche direttore artistico e partecipando al Festival di Montreux. Ha fatto parte della Franco-German Orchestra al Feastival di Francoforte. Per diverso tempo ha collaborato con Lee Konitz, con Geroge Gruntz’s, con Tom Varner, dal 1988 al 1995 con Joe Henderson, con Chris Hunter, nel 1991 con Miles Davis, con Larry Schneider, ha registrato con Herb Geller, con Jim McNeely, con Marvin Stamm, con Dave Berkman, Eliot Zigmund, nel 1994 con Barry Finnerty ed in duo con Walter Norris e molti altri. Nel 1993 ha pubblicato “Modern Walking Bass Tecnique ed ha partecipato a molti workshop internazionali. Nel 1985 ha insegnato alla New York University e ha ricevuto un award nel 1994. Bassista dalla notevole precisione ritmica, nella quale ricorda molto Ray Brown.

Discografia:

For Us.Mike Richmond For Us.

Andy La Verne (p) Mike Richmond (b)

For Us / Peace And Appiness / Prism / Skies / Bolero / Reflection / Air.

(Steeplechase SCS 1101)

Copenhagen, 1978.

.

On The Edge.Mike Richmond On The Edge.

Larry Schneider (sa-st) Mike Richmond (b) Adam Nussbaum (dr)

On The Edge / Northen Lites / Adam And The Tribe / Soft Focus / Someday My Prince Will Come / In A Sentimental Mood / Sand And Sea / For D.R. / Gospel.

(Steeplechase SCCD 31237)

1988.

.

Dance For Andy.Mike Richmond Dance For Andy.

Larry Schneider (st-sa) Jim McNeely (p) Mike Richmond (b) Keith Copeland (dr)

Conflictions / Invitation / Emily / Dance For Andy / I Remember Clifford / Gospel / Witchi-Tai To / Blues For Spock / You And The Night And The Music.

(Steeplechase SCCD 31267)

1989.

.

Blue In Green.Mike Richmond Blue In Green.

Larry Schneider (st) Richard Beirach (p) Mike Richmond (b) Jeff Williams (dr)

On A Misty Night / The Lamp Is Low / Remember / Oriental Folk Song / Giant Stepès / Third Floor Richard / Blue In Green/ Up And Down.

(Steeplechase SCCD 31296) Agosto 1991.chiusura


RICOTTI FRANK (VIB)

Londra, Inghilterra. 31/1/1949.

Ha fatto parte della National Youth Jazz Orchestra a dieci anni e ha studiato al Trinity College of Music di Londra. Ha collaborato a più riprese con Neil Ardley e con il sassofonista Dave Gelly. All’inizio del 1970 ha diretto un suo quartetto ed ha anche collaborato con Graham Collier, Mike Gibbs, Stan Tracey, Harry Beckett, Norma Winstone, il “Gyroscope” di Gordon Beck e all’inizio del 1980 con il “Paragonne”di Chris Lawrence e John Taylor. Ha continuato a studiare, ha lavorato freelance ed ha lavorato per le colonne sonore dei films e per la televisione. chiusura


RIDDLE NELSON, SMOCK. (LEAD)

Oradell, New Jersey. 1/6/1921. – Los Angeles, California. 6/10/1985.

Ha debuttato come trombonista nell’orchestra di Tommy Dorsey nel 1935 ed ha iniziato a lavorare come arrangiatore. In tale veste ha lavorato con Jerry Wald, Bob Crosby e Charlie Spivak. Ha messo su una sua orchestra con la quale ha accompagnato molti grandi della canzone americana: Peggy lee, Judy Garland, Frank Sinatra, Nat King Cole, Sarah Vaughan ed Ella Fitzgerald. Da queste collaborazioni sono nati album che hanno avuto larga popolarità e successo. E’ stato anche attivo nel cinema e nella televisione.

Discografia:

Sings The George And Ira Gershwin Song Book.

Nelson Riddle (dir-arr) con orchestra.

Ambulatory Suite (Promenade: Walking The Dog – March Of The Swiss Soldiers – Fidgety Feet) / The Preludes (Prelude I – Prelude II – Prelude III)

(Verve 539 759 CD) Hollywood, 20-8-59.chiusura


RIDGLEY WILLIAM, “BEBÈ”.

New Orleans,Louisiana. 15/1/1881. – New Orleans,Louisiana. 28/5/1961.

Ha debuttato nel 1911 nella “Silver Leaf Orchestra”, in seguito con Oscar Papa Celestin ha fondato la Original Tuxedo Orchestra, con la quale nel 1925 ha inciso per la Oken una delle rare registrazioni degli anni’20. Ha fondato poi sempre con Celestin la “Tuxedo Brass Band”. Lasciato Celestin ha messo su una propria orchestra che però non ha raggiunto la fama della Tuxedo. Negli anni’30 ha cambia strumento, ha suona la batteria in un nuovo suo gruppo sino al 1936.chiusura


RIDLEY LARRY, LAURENCE HOWARD II. (B)

Indianapolis, Indiana. 3/9/1937.

Ha iniziato a suonare il violino ma dopo aver ascoltato Ray Brown ha scelto il contrabasso. Da ragazzi ha suonato insieme a Freddie Hubbard e a 16 anni con Wess Montgomery. Nel 1954 è stato uno dei membri fonatori di un gruppo cooperativo i “Jazz Contemporaries”. Dal 1955 ha iniziato a studiare all’Università dell’Indiana e poi alla Lenox School Of Jazz, dove ha avuto come insegnante Percy Heath. In seguito ha suonato e registrato con Slide Hampton nel 1960, per un breve periodo con Sun Ra, poi con Philly Joe Jones, Lou Donaldson, Jackie McLean, Roy Haynes, Lee Morgan, con Horace Silver dal 1965 al 1967, Nel 1968 in un tour giapponese con Sonny Rollins, con Bunky Green, Randy Weston, Jimmy Heath, Dinah Washington, Carmen McRae, Red Garland, Barry Harris, Coleman Hawkins, Hank Mobley, Art Farmer, Jim Hall, Bill Barron, Kenny Burrell, a New York con Ted Dumbar e Harold Mabern. Nel 1969 ha collaborato con Mousey Alexander, poi in una lunga tournée con Thelonious Monk, poi con Oscar Peterson, Dizzy Gillespie, McCoy Tyner, è entrato a far parte della Newport All Stars di George Wein, poi della “N. Y. Bass Violin Choir” e della “N. Y. Jazz Repertoty Company”. Nel 1971 ha ottenuto la laurea in musica alla New York University ed ha assunto la direzione del programma di jazz del Livingston College di Piascataway nel New Jersey. Ha avuto anche brevi presenze nelle orchestre di Duke Ellington e quella diretta da Thad Jones/ Mel Lewis, con Earl Hines, Milt Jackson, Vic Dickenson, Chet Baker, Kenny Drew, Zoot Sims, Billy Taylor. Da freelance ha registrato con Dexter Gordon, Attila Zoller, Charlie Byrd, Tiny Grimes, Lucky Thompson, James Moody, Al Cohn, Teddy Charles. Ha fatto parte del comitato esecutivo della National Jazz Service Organization, ha guidato il Jazz Lagacyb Ensemble nel 1985. Ha collaborato con Virgil Jones, David ”Feathead” Newman, Ronnie Matthews e Kenny Washington. Nel 1992 ha fatto parte della Smithsonian Jazz Masterworks Orchestra, ha continuato ad insegnare ed ha ottenuto una laurea ad honorem dell’Empire State College divisione SUNY nel 1993. Uno dei suoi ultimi gruppi è stato il “Jazz legacy Ensemble”.

Discografia:

Sum Of The Parts.Larry Ridley Sum Of The Parts.

Sonny Fortune (sa-ss) Onaje Alan Gumbs (clav-g-synt) Cornell Dupree (g) Larry Ridley (b) Grady Tate (dr) Crusher Bennett (perc)

Changa Chikuyo / It Was A Very Good Year / Well, You Needn’t / Go Down Moses / Feelin’Blue / Indiana Avenue / In A Sentimental Mood / Never Can Say Goodbye.

(Bellaphon/Strata East 660.51.013) 9 e 30-6-75.chiusura


RIEDEL GEORG (B)

Karlowy Vary, Cecoslovacchia. 8/11/1934.

Svedese a tutti gli effetti essendo arrivato in questo paese giovanissimo, ha compiuto gli studi di contrabasso alla Royal Accademy of Music di Stoccolma. Ha debuttato nell’attività professionale nel 1953 con Lars Gullin. Ha suonato e registrato poi con Arne Domnerus ed in varie orchestre alla Radio svedese. Ha collaborato per un certo periodo con il pianista Jan Johansson. Nel 1980 ha fondato il “Trio con Tromba”insieme a Bengt Halberg e Juan Allan. E’ considerato uno dei migliori bassisti svedesi. E’ anche un ottimo compositore, ha lavorato per il cinema ed anche per orchestre sinfoniche. E’ stato quello che ha ripreso a suonare il violoncello pizzicato come aveva fatto in passato Oscar Pettiford.chiusura


RIEL ALEX, POUL (DR)

Copenaghen, Danimarca. 13/9/1940.

Ha iniziato a studiare la musica con insegnati classici ed in seguito con Alan Dawson alla Berklee School of Music nel 1966. Ha debuttato con Svend Baarings nel 1957. Nel 1958 ha suonato con Henrik Johansens e sino al 1960 nei “Raageleje Jazz”. In seguito ha collaborato con Arnvid Meyers, con John Tchicai, Archie Shepp, Ray Pitts, Gary Peacock e Don Cherry. Dal 1963 è il batterista fisso al Montmarte di Copenhagen. Ha suonato poi nel trio di Erik Moseholm. Nel 1966 è andato negli States dove ha lavorato con Roland Kirk, con Herb Pomeroy e Toshiko Akiyoshi, ha codiretto il gruppo Riel/Mikkelborg e sino al 1975 il gruppo di jazz-rock”V-8”. Nel 1974 ha inciso del maistream con i Kansas City Stompers, a queste registrazioni ha partecipato anche Wild Bill Davison. Ha suonato in Germania insieme a Wolfgang Dauner e al violinista Zbigniew Selfter. Dal 1975 al 1981 ha collabora con la “Peter Herbolzheimers Rhythm Conbination and Brass”, ha accompagnato anche il cantate rock Sebastian. Ha suonato con N.H.O.Pedersen, con il pianista Ole Koch Hansen e con la “Norddeutsche Rundfunk-big band”. Ha accompagnato nel 1979 il bassista Arild Andersen, ha suonato in trio con il pianista Steve Dobrogoz e la cantante Radka Toneff. Ha fatto parte del ”Six Winds” di Marilyn Mazurs, nel 1980 è entrato nel gruppo di jazz funk latin ”Santa Cruz”, ha suonato anche con il sassofonista Torben Enghoff, con il chitarrista Paul Hallberg e nel 1981 nei ”Dues” di Sahib Shihab. Ha inciso inoltre con Ben Webster, con Jackie McLean, con Gary Bratz, con Dexter Gordon, con Lars Gullin, Archie Shepp e Stuff Smith.

Discografia:

Emergence.Alex Riel Emergence.

Jerry Bergonzi (st) Jesper Lundgaard (b) Alex Riel (dr)

Optimum Propensity / Conclusive Evidence / Emergence / Arbonius Unt / Tribite / Black For Now.

(Red 123263) Stoccolma, 23-1-93.chiusura


RIESSLER MICHAEL (SAX-CL)

Ulm, Germania. 9/6/1957.

Ha studiato nei conservatori di Colonia e di Hannover. Sassofonista che oltre a suonare in vari gruppi di connazionali, ha collaborato anche con Carla Bley, con Michel Portal, con David Byrne, con Michael Gibbs. Ha iniziato con il jazz proprio a Parigi nel 1976 con diversi musicisti francesi d’avanguardia tra i quali Michel Portal. Il suo modello è Ornette Coleman. Compositore prolifico.

Discografia:

What A Time.Michael Riessler What A Time.

Michael Riessler (ance)

Mi Monta La Mosca Al Naso.

Michael Riessler (ance) Calude Barthelemy (b/el) Gerard Siracusa (dr)

Danses Des Bouffons.

Colonia, Germania, Gennaio, 1989.

Michael Riessler (ance) Michel Gordard (serp) Valentin Claistrier (hurdy/gurdy)

Rex.

Michael Riessler (ance) Vinko Globokar (tb) Claude Barthelemy (g) Gerard Siracusa (dr)

What A Time.

Vandoeuvres les Nancy, Francia, Luglio 1989.

Stadtgarten Series Vol.3 Jazz Haus.Michael Riessler Stadtgarten Series Vol.3 Jazz Haus

Michael Riessler (sa) Frank Kolleges (dr-vc-eletr)

What A Time / Marchen / Trackin’.

(Musik JHM 1003 SER CD)

Stadtgarten, Colonia, Germania, 20-9-90.

.

What A Time.

Michael Riessler (ance) Horst Grabsch (tp) Klaus Burger (tuba-b) Frank Kollges (dr-vc-perc)

Mibylon.

(Label Blue LBLC 6537) Maison de la Culture d’Amiens, Francia, Gennaio 1991.

Un Drame Musical Instantané: Urgent Meeting.

Bernard Vitet (tp) Michael Riessler (sb) Francis Gorgé (g) Jean-Jacques Birgé (synt)

Les Distances Du Vide.

(No Man’s Land NML GRRR 2018) Parigi, 1991.

Heloise.Michael Riessler Heloise.

Michael Riessler (cl-sax) Michel Godard (tuba-serp) Valentin Clastrier (hurdy/gurdy) Rabih Abou-Khalil (oud) Brigitte Sylvestre (cumb) Jeb-Louis Matinier (fis) Renaud Garcia-Fons (b) Gerard Siracusa (dr-perc) Carlo Rizzo (tambu)

Chigo / Wilhelm Von Champeaux / Und / Paraklet / Nocturne / Neulich / Bophal / Organistrum / Lais / Boscaglia / Sic Et Non / Comme Dans Un Train Pour Une Etoile / Quanta Qualia.

(Wergo WER 8008-2 CD)

Donaueschingen, Germania, 17-10-92.

Momentum Mobile.Michael Riessler Momentum Mobile.

Michael Riessler (cl-sa) Howard Levy (arm) Pierre Charial (org) Renaud Garcia-Fons (b) Robbie Ameen (dr) con gli”Ensemble 13”: Markus Finkler, Falk Maertens (tp) Sven Strunkeit, Yves Favre (tb) Tobias Solder (tuba) Willy Leheman, Martin Leheman (viol) Jean-Eric Souct (viola) Susanne Eychmuller (cello) Mandred Reichert (dir)

Anekdoten / La Rge / Ein Ittlige Sprag Hat Ir Eigen Art / Luigi / Marathon / Ba Binga / Marsh Der Ketzer / Ost-West / Old Orelans, New Orleans / Song Mecanique.

(ENJA 9003 2 CD) Donaueschingen, Germania, 16-10-93.

Tentations D’Abelard.Michael Riessler Tentations D’Abelard.

Michael Riessler (cl-sax) Michel Godard (tuba-serp) Valentin Clastrier (hurdy/gurdy) Marco Ambrosini (nyckelharpa-bagpipe) Brigitte Sylvestre (arpa) Gaston Sylvestre (cymb) Jean-Louis Marinier (fis) Reanud Garcia-Fons (b) Gerard Siracusa (dr-perc) Carlo Rizzo (tamb-bendir) Robbie Ameen (dr)

Sequentiae / St.Denis / S.D.F.-Q.E.D. / Mr.J.D. / Die Horen Des Astrolabius / Bulegria / Planctus-Kanga / La Chasse / Danse Brisee / Unstern / Grille / Cantus.

(Wergo WER 8009-2 CD) Parigi, 3-6 Marzo 1994.

Honig Und Asche.Michael Riessler Honig Und Asche.

Markus Stockhausen, Thomas Heberer (tp) Yves Favre, Michael Svoboda (tb) Michael Riessler, Jacques Di Donato (ance) Jean-Louis Matinier (fis) Marco Ambrosini (nicklarpa) Michael Nick (viol) Reanud Garcia Fons (b) Robby Ameen (dr) Carlo Rizzo (perc) Lucilla Galeazzi, Elise Caron (vc)

Debut / Honig Und Asche / Je ne parle pas / Piccola cosmogonia portatile / To Nobly Body / Zungen / Th / Rem / Otang.

(Enja ENJ 93032) Baden Baden, 3-9 Marzo 1997.

Fever – Ji Virus.Michael Riessler Fever – Ji Virus.

Nigel Charnock (vc) Michael Riessler (cl-sax-vc) Geoffrey Wharton, Judith Rutenberg (viol) Vincent Royer (viola) Susanne Eychmuller (cello)

Fever.

Kunst, 13-2-99.

Michael Riessler (cl-sax) Jena-Louis Matinier (fis)

Ji-Virus.

(Wergo WER 6309 2 CD) Kunst, 2-5-99.

Orange.Michael Riessler Orange.

Elise Caron (vc) Michael Riessler (cl-sopr) Jean-Louis Matinier (fis) Pierre Charial (org)

W / Dans Un Café / Wagon / May be / Wagon 2 – Arabuno / Wagon 3 / Atlas / Wagon 4 / Orange / Annonce – Wagon / Itineraires – Verticalement / Je / Je Me Souviens.

(ACT 9274-2 CD)

Baden Baden, Giugno-Agosto 1999.

.

Doppelter Boden – Soli.Michael Riessler Doppelter Boden – Soli

Michael Riessler (cl-cl/b-picc-sopran)

Verwandelte Schleifen / Vershwundene Pause / Entfesseltes Splielwerk / Lebendige schachtein / Schwebender Eingeborener / Tanzender Knoten / Brennende Ringe.

(Atopos 011)

Sogna, 18-9-2005.chiusura


RIFF.

Figurazione ritmico-melodica destinata a essere ripetuta.chiusura


RIFKIN JOSHUA (P)

New York. 22/4/1944.

Musicista dalla notevole cultura. Dal 1954 al 1970 ha frequentato in ordine: la Julliard School of Music, in Germania ha seguito le lezioni di Karlheinz Stockhausen, poi la New York University ed infine Princeton. Profondo amatore e conoscitore del ragtime ne è diventato il miglior interprete, ha rinnovato l’interesse da parte del pubblico per questa musica, oltre ad essere uno dei studiosi più profondi del fenomeno musicologico di Scott Joplin. Ha inciso a partire dall’inizio degli anni ’70 diversi ottimi dischi di questa musica, rispettando strettamente lo stile dell’epoca. Insegna alla Brandeis University. Ha il merito di aver ridestato il mondo elegante ed il fascino accattivante della musica di Joplin.

Discografia:

Piano Rags By Scott Joplin.

Joashua Rifkin (solo piano)

Maple Leaf Rag / The Entertainer / The Ragtime Dance / Gladiolus Rag / Fig Leaf Rag / Scott Joplin’s New Rag / Euphonic Sounds / A Syncopated Novelty / Elite Syncopations / Bethena – A Concert Waltz / Paragon Rag / Solace – A Mexican Serenade / Pine Apple Rag / Weeping Willow / The Cascades / Country Club / Stomptime Rag / MagneticRag.

(Nonesuch Records 79159) New York, 1990.chiusura


RIGBY JOE, JOSEPH. (SAX)

New York. 9/3/1940.

Si è diplomato in musica alla Julliard School ed ha iniziato a lavorare come assistente sanitario ed a suonare in un gruppi di musica latina e nel Sounds and Motion Band della coreografa Diane McIntyre. Nel 1970 ha fondato insieme al batterista Steve Reid il gruppo Master Brotherood. Ha lavorato nella Beaver Harris’s 360 Dregree Musical Experience e con Carlos Garnett, poi con Andrei Cyrille, Jeanne Lee, Ted Curson, Norman Connors ed in gruppi di free jazz. Ha creato un’associazione per l’insegnamento con Milford Graves, Arthur Doyle e Hugh Glover. Dal 1990 si è impegnato più come insegnante, ha suonato con il chitarrista Johnny Copeland, njel 1997 ha partecipato al Vision Festival di New York insieme a Graves e Glove. Sassofonista che esplora continuamente i vari timbri di ogni tipo di strumento ad ancia. chiusura


RIGHELLO ETTORE (P)

Rodello d’Alba, Cuneo, Itlaia. 1932.

Studia prestissimo il pianoforte ed inizia l’attività nel 1947 in Medio Oriente nei club dei militari americani ancora di stanza in Europa. In seguito suona in orchestre di musica leggera e nel 1956 collabora con Armando Travajoli, partecipa al Festival di Torino con Basso/Valdambrini. Nel 1958 lavora a Berlino come arrangiatore per Werner Muller. Nel 1959 entra nel gruppo di Gil Cuppini, con il quale nel 1960 vince la Coppa del Jazz della RAI e con il quale prende parte a numerose manifestazioni internazionali. Lavora nell’Orchestra Ritmica della RAI di Milano. Nel 1965 registra con il quintetto”The Five Piemontesi”. Nel 1969 torna con Cuppini, poi suona con Alberto Pizzigoni, con Glauco Masetti , con Mario Pezzotta, con Sergio Fanni, con Gorni Kramer, nel gruppo del Capolinea.chiusura


RIGHL WILLIAM (CL-ST)

Bologna, Italia. 1/9/1920.

Nel 1939 ha messo su la sua prima orchestra, con la quale ha inciso anche i suoi primi dischi. Nel 1944 è entrato nell’orchestra di Gorni Kramer e nel 1946 ha inciso con diversi solisti della stessa per la Fonit. Alla fine degli anni’40 ha messo su un complesso da ballo insieme al pianista Aldo Saitto. Tornato nella sua città suona il violino nella locale orchestra sinfonica.chiusura


RIGHTIME.

Nome attribuito agli albori del jazz ad un certo tipo di brano musicale nato dalla fusione del folclore negro con arie di danza bianche. Per estensione il termine e applicato pure allo stile pianistico che ne deriva.chiusura


RIGGINS KARRIEM (DR)

Detroit, Michigam. 25/8/1975.

Ancora giovanissimo ha fatto pratica con il padre in gruppi di studio. Ha studiato jazz nelle scuole di Southfield nel Michigam e a Detroit, prima di andare a New York nel 1994. Ha sostituito Gregory Hutchinson nell’orchestra di Benny Carter ed in seguito da freelance ha collaborato con Roy Hargrove, Eric Reed, Stephen Scott, Rodney Whitaker e Mulgrew Miller. Nel 1998 ha fatto parte del trio di Ray Brown ed ha registrato per la Blue Note insieme a Brown, Oscar Peterson e Milt Jackson. Ha fatto parte anche della “Very Tall Band”. Ha registrato anche con in cantante di rap Common. Musicista molto influenzato dal soul, dal funk e dal hip-hop di Detroit. chiusura


RIGGS CHUCK, CHARLES (DR)

Pawtucket, Connecticut. 5/8/1951.

Autodidatta, ha iniziato a suonare la batteria a nove anni seguendo le perfromances di Gene Krupa. Dal 1976 alla fine del 1990 ha fatto parte del gruppo di Scott Hamilton. Nello stesso periodo ha anche suonato con Bob Wilber, nella World’s Greatest Jazz Band di Yank Lawson e Bib Haggart, con Chris Flory, con il sestetto di Benny Goodman, con il gruppo guidato da Kenny Davern e DIck Wellstood, con Flip Phillips, con Ruby Braff, con Jay McShann. Nel 1992 ha registrato a Cape Cod nella Concord Jazz All-Stars insieme a Hamilton, Dave McKenna, Gray Sargent e il bassista Marshall Wood. Ha registrato anche con Keith Ingham e Jon-Erik Kellso nel 1993. Nel 1995 ha suonato in Germania ad Amburgo con la Marty Grosz’s Swinging Fools e ha girato l’Europa con Ken Peplowski nel 1997.chiusura


RIGON SERGIO (ANCIE)

Vercelli, Italia. 28/9/1934.

Ha iniziato a suonare a dodici anni nella Banda Municipale della sua città. Ha debuttato nel jazz nel 1951 in alcune jam session insieme a Franco Mondini. Nel 1952 ha seguito i corsi di clarinetto al Conservatorio di Milano, dove ha scoperto il sax baritono che è diventato il suo strumento preferito. Nel 1957 è entrato nell’orchestra di Armando Travajoli e dal 1958 al 1965 ha lavorato in gruppi di musica commerciale in giro per l’Europa, per l’Africa ed in Olanda, sempre insieme al collega Leandro Prete. Tornato in patria è entrato nell’Orchestra Ritmica della RAI di Milano, ha collaborato con Gil Cuppini, con Pocho Gatti, con Giorgio Gaslini, con Joe Venuti nel 1971 e con Bill Coleman nel 1972. Musicista fisso al Capolinea, anche come insegnante oltre che all’Istituto Nazionale di Studi sul Jazz di Parma. Nel 1975 ha registrato con la Summit Big Band di Dusko Gojkovic e Slide Hampton. In seguito ha suonato sempre al Capolinea con Attilio Donadio e Tullio De Piscopo e poi con Mario Rusca. Nel 1980 ha inciso il suo primo disco come leader insieme a Ettore Righello, Carlo Milano e Giampiero Prina. Dal 1981 ha partecipato all’attività concertistica del Open Form Trio.

Discografia:

Feelings.

Sergio Rigon (sb-fl-cl/b) Ettore Righello (p) Carlo Milano (b) Giampiero Prina (dr)

Secret Love / Lush Life / Deal / Rubia / Tenor Madness / You Stepped Out Of A Dream / The Nearmess Of You / Flint.

(Red Rec.VPA 159) Milano, Novembre, 1980.chiusura


RIISNAES KNUT (SS-ST)

Oslo, Svezia. 13/11/1945.

La madre e la sorella pianiste classiche ed il fratello Odd sassofonista di jazz, ha studiato musica nelle scuole della sua città. Nella metà degli anni ’60 ha esordito con Karin Krog, poi ha suonato con Terje Rypdal ed altri. Ha fatto parte della grande orchestra della radio, dal 1974 al 1975 ha suonato con Arild Andersen ed ha guidato un suo gruppo. Ha registrato insieme a Red Holloway nel 1989 e nel 1992. Alla fine degli anni ’90 ha guidato un quartetto con Jon Christensen e ha registrato con John Scofield.

Discografia:

Flukt.Knut Riisnaes Flukt.

Bjorn Kjellemyr (b) Jon Christensen (dr,perc) Dag Arnesen (p) Knut Riisnaes (st,ss)

Ljwa Wechi / Badnlat / I Ola Dalom / Streif / Dialog / Flukt Del 1 / Flukt Del 2 / Flukt Del 3.

(Odin 40052)

Maggio 1982.

.

Confessin’ The Blues.Knut Riisnaes Confessin’The Blues.

Knut Riisnaes (fl-st) Red Hollaway (st) Kjell Ohman (p-org) Terje Venaas (b) Egil Johanson (dr)

All Blues / MY Romance / Billie’s Bounce Confessin’The Blues / Willow Weep For Me / Aros 90 / I Can’t Get Started / Smooth Sailing.

(Gemini GMCD 63 CD)

14-8-89.

The Gemini Twins.Knut Riisnaes The Gemini Twins.

Knut Riisnaes (fl-st) altri da identificare.

The Gemini Twins / Bahind Bars / Trinute To Melvin / Norwegian Winterland / Browns Blues / Sweet And Lovely / The Feelin’Is The Healin’ / Cherokee / Yesterdays / Body And Soul.

(Gemini GMCD 75 CD)

1992.

.

Risnaes/Christensen.Knut Riisnaes Risnaes Christensen.

Palle Danielsson (b) Jon Christensen (dr,perc) John Scofield (g) Knut Riisnaes (st)

That Was Close / Alf Is Coming / Sweet And Sentimental / Current Mix / What Goes Atround / Eva / Palles Huvudverk / Canto Triste / Strangers To The Light / Celestrial Bridge.

(Odin)

28-29 Ottobre 1991.

.

Touching.Knut Riisnaes Touching.

Knut Riisneas (st) Dag Arnesen (p) Terje Gewelt (b) Frank Jakobsen (dr).

Touching / You Know I Care / Angel Eyes / Love N.1 / All The Things You Are / Mountain Rag Suite, Pt.3 / The Search / Very Early Autumn / With A Song In My Heart.

(Resonant) 2001.chiusura


RIISNAES ODD (SS-ST)

Olso, Norvegia. 1953.

Tenorista scandinavo di scuola coltraniana, affermatosi nei primi anni ’80. Fratello di Knut, ha diretto un suo gruppo composto da Steinar Larsen (g) Bjorn Kjellemyr (b) Pal Thowsen (dr) Sassofonista dalla ottima tecnica, molto espressivo.

Discografia:

Thoughts.

Odd Riisnaes (ss-st) altri da idenrificare.

Somewhere / Someone / Modern & Larsen / Somehow / Skylark / MH / Strotanker Og Rode Roser: del 4 / Sometime / Something.

(Taurus 828) 1990.

Another Version.

Odd Riisnaes (ss-st) altri da idenrificare.

IV / AB 1.01 / AB 1.02 / AB 1.03 / AB.1.04 / One Side / 1.81.0 / I Love You / 3.0.

(Tourus 831) 1993.

Your Ship.

Odd Riisnaes (ss-st) altri da idenrificare.

Brottfararspjald / Embarkation / At Sea / Windamar / Port X / Your Ship / At Sea 2 / Port Y / SK 902.

(Taurus Records TRCD 835) 1996.

Another Breeze.

Odd Riisnaes (ss-st) altri da idenrificare.

Sky Harbour / Sunrise / Another Breeze, Pt.2 / Another Breeze, Pt.3 / Another Breeze, Pt.4 / Moment / Rig’s Blues / The Palms / Another Moby / Sunset / Along Together / Another Way.

(Ponca Jazz 2021) 2003.

Another Road.

Odd Riisnaes (ss-st) altri da idenrificare.

Pantry People / Rivertalk / Anywhere / Another Road / Skytrain / Where You Go / Allegro From Violin Concertoin E / Blues To Jlo / Another Breeze / Who Can I Turn To.

(Ponca Jazz 112) 14-4-2008.chiusura


RILHAC FRANCOIS (P)

Francia. 1962. – Parigi, Francia.3/9/92.

Pianista molto attivo nei club parigini, specie in duo con l’inseparabile Louis Mazentier. Ha fatto anche parte di gruppi, Gilbert Leroux, Marcel Zanini. Ha diretto anche un suoi gruppo gli “Harlem Jazz”. Pianista molto elegante, uno dei migliori esponenti del piano tradizionale dell’odierno panorama mondiale. Ispiratosi ai grandi pianisti senza cadere nell’imitazione pedissequa, si esprime con una grande naturalezza e spontaneità. Ha anche praticato il pianismo moderno. Interprete di grande sensibilità armonica. Peccato che la sua vita sia stata stroncata in circostanze tragiche nel fiore degli anni e delle capacità creative.chiusura


RILEY AMOS (TP)

New Orleans, Louisiana. 1880. – New Orleans, Louisana. 1930.

Ha raggiunto il massimo della sua popolarità a capo della Tulane Orchestra, che intorno al 1915 è stata il complesso da ballo più celebre di New Orleans. E’ stato spesso il sostituto naturale di Oscar Papa Celestin nella Tuxedo. Nel 1928 guida un band al Danger Bar in Bienville Strett di New Orleans. Trombettista dalla voce particolare, molto morbida e nello stesso tempo intensa.chiusura


RILEY BEN, BENJAMIN A. JR. (DR)

Savanah, Georgia. 17/7/1933 – 18/11/2017.

Ha studiato a New York con Cecil Scott ed il suo primo impegno è stato con la banda dell’areonautica militare. Nel 1956 ha debuttato con Bobby Brown, in seguito ha suonato con Randy Weston, Sonny Stitt, Stan Getz, Woody Herman, Junior Mance, Kenny Burrell, Eddie ”Lockjaw” Davis e con Johnny Griffin dal 1960 al 1962. Ha suonato anche con Paul Winter, Jeremy Steig, Ahmad Jamal, Roland Hanna, Billy Taylor, Walter Bishop Jr., Kai Winding, Ray Bryant e ha registrato con Benny Green, Sonny Rollins, Ken McIntyre, Nina Simone, Sam Jones. Ha raggiunto la popolarità con il gruppo di Thelonious Monk, con il quale ha suonato dal 1964 al 1968. Ha registrato con Alice Coltrane, ha fatto parte del “New York Jazz Quartet”, ha fatto una tournée in Russia con Toots Thielemans, Milt Jackson e Bob James, nel 1974 con Ron Carter. Ha inciso con Hank Jones, Charlie Rouse, Bob Mover, Turk Mauro, Roland Hanna, Frank Wess, Muhal Richard Abrams, nei club di New York dal 1981 al 1982 con Chet Baker, con Bill Barron, Sheila Jordan, con Maria Muldaur dal 1984 al 1985, Tedd Brown, Freddie Red e Andrew Hill. Per diverso tempo insieme a Buster Williams ha costituito la sezione ritmica di Kenny Barron e gli stessi hanno dato vita al gruppo ”Sphere” nel 1972. Ha collaborato anche con Dexter Gordon, Woody Shaw, Gary Bartz, Dollar Brand con il quale ha fatto una tournée in USA ed in Africa. Negli anni ’80 ha lavorato freelance con Mark Elf, Kenny Burrell, Barney Kessel, Red Mitchell, con Steve Jordan nel 1984, Tom Brown, Red Mitchell, Ricky Ford, Harold Hashby, Larry Gales, Eddie Harris, Claudio Roditi, Barry Harris, Peter Minger, Benny Golson, Hamiet Bluiett, Dick Katz, John Blake, Bob Shneiderman, Larry Willis, Horace Tapscott, Mike Melillo, Greg Abate, Valery Ponomarev ed altri. Batterista del moderno neobop, molto stimato sia dai suoi colleghi che dal pubblico. Batterista dal grande senso dello swing, portato a effetti molto colorati, pur tenendo sempre molta attenzione al tema ed alla sua struttura.

Discografia:

Weaver Of Dreams.Ben Riley Weaver Of Dreams.

Ralph Moore (st) Buster Williams (b) Ben Riley (dr)

Black Nile / Sweet And Lovely / Witchcraft / Tokudo / Weaver Of Dreams / Solar / You Don’t Know What Love Is / I mean You / Doonda.

(Joken CD 105)

Brooklyn, NY, 26-8-93.

.

Memories Of T.Ben Riley Memories Of T.

Don Sickler (tp) Bruce Williams (ss-sa) Jimmy Greene (st) Jay Bradford (sb) Freddie Bryant (g) Peter Washington (b) Ben Riley (dr)

Gallop’s Gallop / Brake’s Sake / Bemsha Swing / Green Chimneys.

Englewood Cliffs, NJ. 7-8-2003.

Don Sickler (tp) Bruce Williams (ss-sa) Wayne Escoffery (st) Jay Bradford (sb) Freddie Bryant (g) Dennis Irwin (b) Ben Riley (dr)

Let’s Call This / Rhythm-a-ning / Nutty / Pannonica / Straight No Chaser / Shuflfle Boil / Epistrophy.

(Concord CCD 30095) Englewood Cliffs.NJ., 24-25 Aprile 2005.

Invitation.

Gene Perla (b) Ben Riley (dr) Bernie Senensky (p)

Come To Me [5:13] / Blues For E.J. [7:20] / Come Rain Or Come [7:37] / Bill’s Waltz [5:49] / Invitation [9:24] / Old Folks [8:08] / Young And Foolish [8:24] / It’s Alright With Me [9:35] / My One And Only Love [8:26] / Bud Lines [4:11]

(PMR-033)

Humber Recording Studios, Toronto, 11 Agosto 2009.chiusura


RILEY DOUGLAS, BRIAN”DOUG”,DR.MUSIC. (P-ORG)

Toronto, Canada. 4/12/1945.

Cultore di etnomusicologia ha finito per appassionarsi anche del jazz. Ha iniziato a studiare la musica a cinque anni, seguendo rigorosi studi classici. Nel 1975 ha messo su un suo trio. Ha suonato con Boss Brass nel 1969, con Sonny Greenwich nel 1974 e con Moe Koffman. Ha lavorato per produzioni televisive e cinematografiche.chiusura


RILEY HERLIN (DR)

New Orleans, Louisiana. 14/2/1957.

E’nato in una famiglia di musicisti, ha iniziato a prendere lezioni di tromba e da giovinetto lezioni di batteria da suo nonno. Dopo aver studiato al Mississippi Valley State College è tornato nella sua città dove ha lavorato soprattutto come trombettista e agli inizi degli anni ’80 però la batteria è diventata il suo strumento principale. Ha fatto una tournée con Al Hirt dal 1981 al 1982. Dal 1982 al 1987 è stato con Ahmad Jamal, Dr.John, George Benson, Michael White, Benny Wallace, ha registrato con Reginald Veal, ha lavorato con Junko Onishi al Village Vanguard. Nel 1986 con Harry Comick Jr., nel 1990 con Marcus Roberts, nel 1993 con Derrick Shezbie, con Dianne Reeves, Wycliffe Gordon, Ron Westray, i Clayton Brothers, nel 1996 con Doug Raney. Dal 1988 con Wynton Marsalis sia nei gruppi che nella Lincoln Center Orchestra. Batterista dal tocco pulito, preciso, con il suo gruppo suona un hard bop classico, con diverse venature bluesy e molto swingante. Nella sua musica si sentono qua e là vecchi sapori della sua città natale.

Discografia:

Watch What You’re Doing.Herlin Riley Watch What You’re Doing.

Wycliffe Gordon (tb) Victor Goines (st-ss-sb-cl) Farid Barron (p) Rodney Whitaker (b) Herlin Riley (dr)

Watch What You’re Doing / Jon Lewis / Sunshine In My Pocket / Coodie Coo / Warm All Over / Myrosa’s Mirage / Blood Groove.

Stesso gruppo con Ryan Kisor (tp)

New York Walk / Soscalalah Blues

(Criss Cross 1179 CD) New York, 10-6-99.chiusura


RILEY HERMAN, JR. (TS)

New Orleans, Luisiana. 31/8/1933. – New Orleans, Louisiana. 14/4/2007.

Figlio di una cantante di blues e gospel. Nel 1948 decide di suonare il sax tenore dopo aver ascoltato Illinois Jacquet e nel 1949 ha iniziato a suonare professionalmente con bande locali di blues e di swing. Dal 1951 al 1953 ha frequentato la Southern University di Baton Rouge, ha suonato nella banda militare durante il servizio militare e nello stesso periodo ha lavorato in gruppi di rhythm-and-blues a Los Angeles. Nel 1957 ha suonato a New York. Si stabilisce a San Diego dove ha continuato a studiare al San Diego City College e nel 1963 è tornato a Los Angeles dove entra nel gruppo di Dodo Coker, ha suonato con i fratelli Bruz e George Freeman e ha lavorato da freelance negli studi di registrazione della Motown. Nel 1964 ha lavorato con Bill Green, con Della Reese nel 1966, poi con Count Basie, Shelly Manne, Quincy Jones, con il quale ha partecipato nel 1973 al Concord Jazz Festival, al Festival di Monterey e ha fatto un tour in Giappone, poi con Benny Carter, Joe Williams, Donald Byrd, Gene Ammons, con Blue Mitchell nel 1972, Sammy Davis Jr., con Monk Montgomery nel 1974 un tour nel Sud Africa. Ha collaborato per molto tempo con l’organista Jimmy Smith. Partecipa con Quincy Jones al Festival di Monterey ed al Concord Jazz Festival nel 1973. Nel 1978 ha fatto parte della Juggermaut di Capp/Pierce, ha suonato nel 1980 con Lorez Alexandria, con Lionel Hampton e con Paul Humphrey. Ha ripreso l’attività freelance con Bill Berry, ha registrato e ha fatto un tour europeo con Mercer Ellington, con Woody Herman. Ha registrato con Gene Ammons, Blue Mitchell, Bobby Bryant, Andy Simpkins, Stacy Rowles, Jimmie e Jeanie Cheathman, Ernestine Anderson, l’orchestra Clayton/Hamilton nel 1989, con Roger Neumann, Etta Jones, con il trio di Al McKibbon. In molte occasioni si è esibito al clarinetto, flauto, oboe e corno inglese. chiusura


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...