GIUFFRE Jimmy

GIUFFRE JIMMY, JAMES PETER. (CL-ST-SB-FL) giuffre

Dallas, Texas. 26/4/1921. – Pittfield, Massachussetts. 24/4/2008.

Musicista di origine italiana, i genitori erano originari di Termini Imerese, in Sicilia. Ha iniziato a studiare il clarinetto all’età di nove anni e presto ha studiato anche altri tipi di strumenti ad ancia. Ha compiuto gli studi di clarinetto alla North Texas State Teachers College nel 1942. Ha iniziato a suonare in orchestrine da ballo e ha partecipato a jam session con i suoi colleghi di studio Herb Ellis, Gene Roland e Harry Babasin. Nel 1946 si è laureato in musica alla University of Southern California ed ha studiato dal 1947 al 1952 composizione con Wesley LaViolette. Dopo aver suonato nella banda dell’aeronautica durante il servizio militare, su raccomandazione di Babasin è entrato nell’orchestra di Boyd Raeburn, poi con Jimmy Dorsey nel 1947, con Buddy Rich e con Woody Herman, per i quali ha anche iniziato la carriera di arrangiatore, rivelandosi un arrangiatore di straordinario gusto e di questa sua qualità ne ha usufruito sopratutto Woody Herman con il suo Four Brothers. Ha collaborato con Shorty Rogers. E’ stato attivo soprattutto in California. Nel 1954 ha messo su un trio, con Jim Hall e Ralph Pena, ottenendo grande successo per la raffinatezza della musica prodotta. In seguito con Bob Brookmeyer, che ha sostituito Pena. Nel 1991 in trio con Paul Bley e Steve Swallow. Come solista è stato molto originale riportando l’attenzione su di uno strumento come il clarinetto piuttosto trascurato negli anni ’50. Si è impegnato molto anche come insegnate in diversi atenei. Egli ha usato il clarinetto specie nei registri bassi, non per propria scelta ma per limiti tecnici, che però determinarono il realizzarsi di un moderno modo di suonare il clarinetto, che ricorda il suono caldo di Lester Young di tanti anni prima. Si è rivelato un musicista di alto rango dalla musica suggestiva, cameristica ricavata solo dal jazz. E’ diventato l’interprete del free jazz freddo. Suonava spesso il sax tenore ed il baritono.

Composizioni:

Blues – Blues In The Train – Crawdad Suite -Creme De Menthe – Finger Snappers – Four brothers – Four others – Fugue – Fun – Gotta Dance – Happy Man – Little Melody (The) – La Soncailli – Lovely Willow – My All – Ode To Switzerland – Out of somewhere – Pass De Trois – Princess – Song Of The Wind – Somp’m outa’ncthin’ – Space – Story (The) – That’s The Way It Is – Time Machine – Train And The Rivert (The) – Two Kinds Of Blues – Uncharted – Voodoo – Whirr.

Discografia:

Four Brothers.Four Brothers.

Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Jack Sheldon (tp) Russ Freeman (p) Curtis Counce (b) Shelly Manne (dr)

Do It / All For You / I Only Have Eyes For You.

(Capitol T 549) Los Angeles, 19-2-54.

Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Bud Shank (sa) Shorty Rogers (flic) Jack Sheldon (tp) Bob Enevoldsen (tb) Ralph Pena (b) Shelly Manne (dr)

Sultana / Four Brothers / Wrought Of Iron / Nutty Pine.

(Capitol T 549) Los Angeles, 15-4-54.

Fifteen Star Saxdophones (artisti vari)

Conte Candoli (tp) Zoot Sims (st) Jimmy Giuffre (sb) Claude Williamson (p) Max Bennett (b) Stan Levey.

Exaktamo.

(Bethlehem, BCP 6035) Los Angeles, 6-12-54.

Four Brothers.

Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Jack Sheldon (tp) Ralph Pena (b) Artie Anton (dr)

Iranic / Someone To Watch Over Me / A Ring-Tail Monkey.

(Capitol T 549) Los Angeles, 31-1-55.

Tangent In Jazz.Tangent In Jazz.

Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Jack Sheldon (tp) Ralph Pena (b) Artie Anton (dr)

The Lephrechaun.

Los Angeles, 2-6-55.

Chirpin’Time / Scintilla 2 / This Is My Beloved.

Los Angeles, 6-6-55.

Finger Snapper / Scintilla 1 / Rhetoric Lazy Tones / Scintilla 4.

Los Angeles, 7-6-55.

The Leprechaun 1 / Rhetoric 2 / Finger Snapers 3.

(Capitol T 634) Los Angeles, 10-6-55.

The Jimmy Giuffre Clarinet.Clarinet.

Harry Edison, Shorty Rogers, Jack Sheldon (tp) Jimmy Giuffre (cl) Bob Cooper, Dave Pell (st) Maury Berman (sb) Ralph Pena (b) Stan Levey (dr)

Down Home / My Funny Valentine / Quiet Cook / So Low.

(Atlantic 1238) Los Angeles, 21-3-56.

Jimmy Giuffre (cl) Buddy Collette (cl-sa) Harry Klee (cl/b)

The Sheepherder.

Stesso gruppo con anche Shelly Manne (dr)

The Side Pipers.

Jimmy Giuffre (cl) Jimmy Rowles (p) Shelly Manne (dr)

Fascinathin’Rhythm / Deep Purple.

(Atlantic 1238) Loos Angeles, 22-3-56.

The Complete Capitol And Atlantic Recordings Of J.G.

Jimmy Giuffre (cl) Perct Heath (b) Teddy Charles (vib) Connie Kay (dr)

The Quiet Time.

(Mosaic CD MD6-176) Lenox, Massachussetts, 30-8-56.

Jimmy Giuffre (cl-st) Pee Wee Russell (cl) Rex Stewart (corn) George Wein (p) Oscar Petiford (b) Connie Kay (dr)

Blues In E Flat / In A Mellow Tone.

Jimmy Giuffre (cl) Teddy Cahrles (vib) Percy Heath (b) Connie Kay (dr)

The Quiet Time.

(Atlantic 1298) Lenox, Massachussetts, 30-8-56.

The Jimmy Giuffre 3.The Jimmy Giuffre 3.

Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Jim Hall (g) Ralph Pena (b)

Gotta Dance / Two Kinds Of Blues / The Song Is You / Crazy She Calls Me / Voodoo / My All / That’s The Way It Is / Crawdad Suite / The Train On The River.

(Atlantic 90981 CD) Los Angeles, 3-4 e 24 Dicembre 1956.

Jimmy Giufrre (st-sb) Jim Hall (g) Jim Atlas (b)

Four Brotheres / Gotta Dance.

Los Angeles, 7-1-57.

The Jimmy Giuffre 3.

Jimmy Giuffre (st-sb) Jim Hall (g) Jim Atlas (b)

Trav’lin Light / The Lonely Time / Pickin’’Em Up And Layin’’Em Down / The Green Country (New England Mood) / The Swamp People / Show Me The Way Go Home / Forty-Second Street / California Here I Come.

(Atlantic 90981 CD) New York, 2-12-57.

The Sound Of Jazz.

Pee Wee Russell, Jimmy Giuffre (cl) Danny Barker (g) Mitl Hinton (b) Jo Jones (dr)

Blues.

New York, 5-12-57.

The Music Man.Play The Music Man.

Bernie Glow, Phil Sunkel, Joe Wilder (tp) Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Al Cohn, Ed Wasserman (st) Sol Schlinger (sb) Wendell Marshall (b) Ed Shaughnessy (dr)

Marian The Librarian / Seventy-Six Trombones

(Atlantic 1276) New York, 31-12-57.

Bernie Glow, Phil Sunkel, Joe Wilder (tp) Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Al Cohn, Ed Wasserman (st) Sol Schlinger (sb) Wendell Marshall (b) Ed Shaughnessy (dr)

Goodnight My Someone / My White Knight / Till There Was You.

New York, 2-1-58.

Stesso gruppo con Nick Travis per Glow.

It’s You / Shipoopi / Wells Fargo Wagon.

New York, 3-1-58.

Stesso gruppo con Art Farmer per Wilder.

Iowa Stubborn / Gary Indiana / Lida Rose (Will I Ever Tell You)

(Atlantic 1276) New York, 6-1-58.

Trav’lin’ Light.Trav’lin’Light.

Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Bob Brookmeyer (tb) Jim Hall (g)

Pickin’’Em Up And Layin’’Em Down / The Green Country.

New York, 20-1-58.

The Lonely Time / Trav’lin Light / Forty-Second Street.

New York, 21-1-58.

Show Me The Way To Go Home / The Swamp People / California Here I Come.

(Atlantic 1282) New York, 23-1-58.

Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Bob Brookmeyer (tb) Jim Hall (g)

Western Suite (Pony Express) / The Lonely Time / That’s The Way It Is / The Train And The River.

Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Bob Brookmeyer (p) Jim Hall (g)

Waltz.

(Atlantic 1282) Newport, 5-7-58.

The Four Brothers Sound.Four Brothers.atlantic

Jimmy Giuffre (st)

Come Rain Or Come Shine / Ad Lib.

(Atlantic 1295) New York, 23-6-58.

Old To Switzerland.

(Atlantic 1295) New York, 25-6-58.

The Four Brothers Sound.

Bob Brookmeyer (tb) Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Jim Hall (g)

I Gotta Right To Sing The Blues / Space / Cabin In The Sky / Menphis In June / Four Brothers / Old Folks / Blues In The Barn.

(Atlantic 1295) Lenox, Massachussetts, 1-9-58.

Western Suite.Western Suite.

Bob Brookmeyer (tb) Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Jim Hall (g)

Western Suite: Pony Express (1 mov) – Apaches (2 mov) – Saturday Night Dance (3 mov) – Big Pow Pow (4 mov) – / Topsy / Blue Monk What’s New / Tickle Toe / Free / Down Hone.

(Atlantic 1330)

New York, 3-12-58.

Jimmy Giuffre Quartet.

Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Jimmy Rowles (p) Red Mitchell (b) Lawrence Marable (dr)

Problems.

Los Angeles, Gennaio, 1959.

Seven Pieces.Seven Pieces

Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Jim Hall (g) Red Mitchell (b)

Happy Man / Lovely Willow / Song Of The Wind / Princess / The Story / The Little Melody / Time Machine.

(Verve MGV 8307)

Los Angeles, Febbraio 1959.

.

Princess.Princess.

Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Jim Hall (g) Buddy Clark (b) 

Careful / Princess / Four Brothers / Two Degrees East, Three Degrees West.

(Fini Jazz 8803)

Roma, 19 Giugno 1959.

.

Jimmy Giuffre: Live Olympia – Febbraio 1960.Olympia – Febbraio 1960.

Jimmy Giuffre (cl-st) Jim Hall (g) Wilford Middlebrooks (b)

The Boy Next Door / Mack The Knife / My Funny Valentine, Two For Tumbuktoo.

(Trema 710586 CD)

Olympia, Parigi, 23-2-60.

Jimmy Giuffre Quartet.

Jimmy Giuffre (cl-st-sb) Jim Hall (g) B.Neidlinger (b) Bobby Osborne (dr)

The Crab / What’s New.

New York, Agosto 1960.

Jimmy Giuffre 3: Fusion.Fusion.

Jimmy Giuffre (cl) Paul Bley (p) Steve Swallow (b)

Scootin’About / Jesus Maria / Emphasis / In The Morning Out There / Cry Want / Trudgin’ / Used To Be / Brief Hesitation / Venture / / Afternoon / Ictus / Carla / Sonic / Whirrr / That’s True That’s True / Goodbye / Flight / The Gamut / Me Too / Temporarily / Herb & Ictus..

(ECM 1438/39 2CD)

New York, 27 Gennaio, 1 Marzo 1961.

Jimmy Giuffre 3, 1961.Jimmy Giuffre 3, 1961.

Jimmy Giuffre (cl) Paul Bley (p) Steve Swallow (b)

Afternoon / Me Too / Temporarily / Herb And Ictus.

(ECM 1438/39)

New York 3-3-1961 e 4-8-1961.

.

Jimmy Giuffre 3: Thesis.Thesis

Jimmy Giuffre (cl) Paul Bley (p) Steve Swallow (b)

Ictus / That’s True That’s True / Sonic / Whirr / Carla / Flight / Goodbye / The Gamut.

(Verve MGV 8402)

New York, 7-8 Agosto 1961.

.

Trio Live In Europe 1961 vol.1.Trio Live In Europe 1961

Jimmy Giuffre (cl) Paul Bley (p) Steve Swallow (b)

Brief Hesitation / The Gamut / Suite For Germany / Ictus / Trudgin’ / Cry Want.

(Raretone 5018/19-FC)

Graz, Austria, 27-10-61.

.

Emphasis Stuttgart 1961.Emphasis Stuttgart 1961.

Jimmy Giuffre (cl) Paul Bley (p) Steve Swallow (b)

Whirr / Emphasis / Sonic / Venture / Jesus Maria / Streching Out (Suite For Germany) / Carla / Cry Want.

(hat Art CD 6072 CD)

Liederthalle, Stoccarda, 7-11-61.

.

Jimmy Giuffre 3: Flight, Bremen 1961.Flight, Bremen 1961.

Jimmy Giuffre (cl) Paul Bley (p) Steve Swallow (b)

Call Of The Centaur / Postures / Sonic / Goodbye / Stretching Out / Cry / Want / Flight / That’s True / That’s True / Trance / Whirrr.

(hat Art CD 6071)

Brema, Germania, 23-11-61.

.

Jimmy Giuffre Trio Live In Europe 1961. vol.2.

Jimmy Giuffre (cl) Paul Bley (p) Steve Swallow (b)

Carla / Wharr / Temporarely / Scootin’About / That’s True That’s true.

Graz, Austria, 27-11-61.

Free Fall.Free Fall.

Jimmy Giuffre (cl) Paul Bley (p) Steve Swallow (b)

Propulsion / Threewe / Omothoids / Dichotomy / Man Alone / Spasmodic / Yggdrasil / Divided Man / Primoldial Call / The Five Ways.

(Columbia CL 1964)

New York, 10 Luglio, 10 Ottobre, 1 Novembre 1962.

.

Jimmy Giuffre: Olympia – Febbraio 1965.

Jimmy Giuffre (cl-st) Don Friedman (p) Barre Phillips (b)

Drive / Cry Want / Crossroads / Syncopate / Ictus.

(Trema 710586 CD) Olympia, Parigi, 27-2-65.

Jimmy Giuffre Trio Live In Europe 1961. vol.2.

Shorty Rogers (tp) Jimmy Giuffre (st) Pete Jolly (p) Ralph Pena (b) Shelly manne (dr)

My Heart Stood Still.

(Raretone 5019) Tonight Show, Los Angeles, Luglio 1965.

Night Dance.Night Dance.

Jimmy Giuffre (st-ss-cl) Kiyoshi Tokunaga (b) Randy Kaye (dr-perc)

Night Dance / Phoenix / Feast Dance / Moonlight / The Waiting / Dervish / The Bird / Mosquito Dance / The Chanting / The Butterfly / Flute Song / Eternal Chant.

(Choice CHCD 71001)

New York, 16-11-71.

.

Music For People, Birds, Butterflies & Mosquitoes.Music For People, Birds, Butterflies & Mosquitoes

Jimmy Giuffre (st,fl,cl) Kiyoshi Tokunaga (b) Randy Kaye (perc)

Mosquito Dance / Night Dance / Flute Song / Eternal Chant / The Bird / The Waiting / The Butterfly / The Chanting / Moonlight / Dervish / Phoenix / Feast Danc.

(Choice S-1001)

New York, Dicembre 1972.

.

Quiet Song.Quiet Song.

Jimmy Giuffre (st-ss-cl) Bill Connors (g) Paul Bley (p)

Solo / Duet / Play Blue / Clarinet / Yeah Guitar / Carol / Trio / Goodbye / Laurent / Quiet Song.

(Impprovising Artists INC 373839)

New York, 1975.

.

River Chant.River Chant.

Jimmy Giuffre (st, cl, fl) Kiyoshi Tokunaga (b) Randy Kaye (perc)

Tree People / Elephant / Tibetan Sun / The Train And The River / The Tide Is In / River Chant / Om / The Listening / Celebration.

(Choice CRS 1011)

New York, Aprile 1975.

.

Giuffre , Konitz, Connors, Bley.Giuffre, Konitz, Connors, Bley

Jimmy Giuffre (st-ss-cl) Lee Konitz (sa) Bill Connors (g) Paul Bley (p)

Blues In The Closet / The Sad Time / Spanish Flames / Enter Ivory / From Then To Then.

(IAI 37. 38. 59 CD)

IAI Festival Great American Music Hall, San Francisco 19-5-1978.

.

The Jimmy Giuffre: 4 Dragonfly.Dragonfly.

Jimmy Giuffre (fl-ss-st-cl) Pete Levin (elp-sint) Bob Nieske (b/e) Randy Kaye (perc-mar)

Dragonfly / Cool / In between / Moonlight / J to J / Sad truth / Stella by starlight / Squirrels.

(Soul Note 1058)

Southbury, Connecticut, 14-15 Gennaio 1983.

.

Quasar.Quasar.

Jimmy Giuffre (cl-ss-st-fl) Pete Levin (tast) Bob Nieske (b/el) Randy Kaye (dr)

Quasar / Frog Legs / Phanton / Spirits / Wolf Soup / Shadow / 2 nd Step / Night Ride.

(Soul Note 1108 CD)

Southbury, Connecticut, 3-5 Maggio 1985.

.

Live In Paris: Eiffel.Live In Paris Eiffel

Jimmy Giuffre, Andre Jaume (fiati)

Eiffel / Momentum / I’ll Be There / Stand Point / Sequence / Once / Dialogue / Dinky Toys I / Dotted Line / Mirecourt / Dinky Toys II

(CELP 06)

Parigi, 8 Novembre 1987.

.

Momentum, Willisau 1988.Momentum, Willisau 1988

Jimmy Giuffre (cl, ss) Andre Jaume (cl/b, st)

Eiffel / Momentum / I’ll Be There / Standpoint / Sequence / Once / Dialogue / Dotted Line / Mirecourt / Dinky Toys II / Moonlight / Encore

(Hatology 509)

Willisau, 3 Settembre 1988.

.

Liquid Dancers.Liquid Dancers.

Jimmy Giuffre (cl-st-ss-fl) Pete Levin (tast) Bob Nieske (b/el) Randy Kaye (dr)

Liquid Dancers / Koko-Nut / Runni’From The Rain / I Would / Move With The Times / Subway / Vision / The Teacher / If I Was.

(Soul Note 1158 CD)

Southburry, Connecticut, 12-4-89.

.

The Life Of A Trio: Saturday.The Life Of A Trio Saturday.

Jimmy Giuffre (s, cl) Paul Bley (p) Steve Swallow (b/el) 

Clarinet Zone / Black Ivory / Owl Eyes / Endless Melody / Turns / Foreplay / We Agree / Clusters / December / Someone / Even Steven / By The Way 

(OWL 059)

NYC, 16 Dicembre 1989.

.

The Life Of A Trio: Sunday.The Life Of A Trio Sunday.

Jimmy Giuffre (s, cl) Paul Bley (p) Steve Swallow (b/el) 

Sensing / Monique / The Giant Guitar And The Black Stick / Industrial Suite / Sanctuary Much / Tango Del Mar / The Hidden Voice / Mephisto / Where Were We / Sweet Song / Scrambled Legs / Play Ball / Fallen Statue / Things / Two Singers / The Life Of A Trio

(OWL 060)

NYC, 17 Dicembre 1989.

River Station.River Station.

Jimmy Giuffre (ss, cl) Andre Jaume (st, cl/b) Joe McPhee (tb)

Apes / Yell & Scamper / Variations (On A Monk Theme) / When Things Go Wrong / Jeux Libres / With Chimes / Lizards / Slap It! / Coll / River Station
Whispered Moments / 35 Smith Street / Three Way Split

(CELP 26)

Southbury, CT, 6 Settembre 1991.

.

Fly Away Little Bird.Fly Away Little Bird.

Jimmy Giuffre (cl-ss-vc) Paul Bley (p) Steve Swallow (b)

Fly Away Little Bird / Fits / I Can’t Get Started / Qualude / Possibilities / Tumbleweed / All The Things You Are / Starts / Goodbye / Just Dropped By / Lover Man / Postlude / Sweet And Lovely / Bats In The Belfry.

(Owl 068 CD)

New York, 25-4-92.

.

Jimmy Giuffre Talks & Plays.Talks & Plays.

Jimmy Giuffre (cl-ss-sa) Andre Jaume (cl/b)

Old Hudson Bridgen / Sweet Musings / Uphill / Touchin’ Roots / Solo / Get It / Warble Blues / Take Off!!! / Little Dog Running / Norman Rockwell’s House / River Station Sunset.

(Celp 41.42)

Marsiglia, 6-7 Dicembre 1992.

.

Conversations With A Goose.Conversations With A Goose.

Jimmy Giuffre (cl-ss) Paul Bley (p) Steve Swallow (b/el)

Conversations With A Goose / The Flock Is In / Echo Through The Canyon / Three Ducks / Watchin’The River / Campfire / Cobra / Among The High Rocks / White Peaks / Calls In The Night / Lonely Days / Jungle Critters / Restless.

(Soul Note 121258)

Milano, 27-5-93.chiusura


GIULIANI ROSARIO (SA)

Terracina, Lazio, Italia.13/1/1967.

Ha iniziato a lavorare nella banda della sua città e a quindici anni è entrato nel conservatorio di Frosinone dove nel 1987 si è diplomato. Nel 1986 ha vinto il premio titolato a Massimo Urbani e nel 1987 ha vinto l’Europe Jazz Contest in Belgio come miglior solista. Giovane sassofonista con una buona personalità, si propone come l’erede di Massimo Urbani.

Discografia:

Live From Virginia Ranch.Live From Virginia Ranch.

Rosario Giuliani (sa) Franco D’Andrea (p) Dario Deidda (b) Massimo Manzi (dr)

Blues On The Corner / Imoressioins / Whta’s New / Moanin’ / Lover / On A Misty Night / Caravan.

(Philology W 114)

Corridonia, 23-2-97.

.

Duets For Trane.Duets For Trane.

Rosario Giuliani (sa) Franco D’Andrea (p)

Equinox / Countdown / Naima / Giants Steps / Central Park West / Some Other Blues / A Love Supreme / Like Sonny / Lonnie’s Lament / Solo For Trane.

(Philology CD W 91)

Lavinio, Giugno 1997.

.

Tension Jazz Themes From Italian Movies.Tension

Rosario Giuliani (sa) Pietro Lussu (p) Joseph Lepore (b) Lorenzo Tucci (dr)

Motorizzazione / Relaxin’With Chet / Dreamin’Of The Past / Tension / Improvvisamente / Emanuelle / Gassman Blues (2 vers) / Il sorpasso / Amore amore amore.

Stesso gruppo con Fabrizio Bosso (tp)

Una bella grinta.

(Schema SCCD 309) Bari, 20-21 Aprile 1998.

Flashing Lights.Flashing Lights.

Rosario Giuliani (sa-ss) Pietro Lussu (p) Joseph Lepore (b) Lorenzo Tucci (dr)

To John / Dicembre / Sphere’s / Hindsingt / Puzzle / Love For Mt Mother / Flashing Lights / My Flower / Dark Beauty / I^Other Times / Coffee Shop.

(Philology W 128)

Lavinio, 10-7-98.

.

Connotazione Blue.Connotazione Blue.

Rosario Giuliani (sa) Pietro Lussu (p) Joseph Lepore (b) Lorenzo Tucci (dr)

Blues Connotation (4 vers) / Skylark / Bye Bye Blackbird / What Is Thing Called Love (2 vers) / Invitation / Ow / Voyage / To John 2.

(Philology W 144)

Lavinio, 10-7-98.

.

Luggage.Luggage.

Rosario Giuliani (sa) Pietro Lussu (p) Pietro Cinacaglini (b) Lorenzo Tucci (dr)

Luggage / Portrait Of Jenny / Dear Tucci / The Awakening Of The Creature / Love For My Mother / Oriental Folk Song / Raod Song / I Hope You Care / Thinking Of You / Remi.

(Dreyfus Jazz FDM 36618)

Parigi, Settembre 2000.

.

Mr.Dodo.Mr.Dodo.

Rosario Giuliani (sa) Pietro Lussu (p) Dario Rosciglione (b) Marcello Di Leonardo (dr)

Mr.Dodo / September / Home / By Night For Ever / The Blessing / Francy’s Song / Sortie / The Cover / Monsieur F.D. / Mimi / Form The Ashes.

(Dreyfus Jazz FDM 36636)

25-26 Marzo 2002.

.

More Than Ever.More Than Ever.

Rosario Giuliani (ss-sa) Jean Michel Pilc (p) Richard Galliano (fis) Remi Vignolo (b) Benjamin Henocq (dr)

Suite And Poursuite I – II – III / London By Night / More Than Ever / Seven Thoughts / Mr.R.G. / Dream House / J.F. / Bianco e nero / I Remember Astor / Monsieur Martin.

(Dreyfus Jazz FDM 36669)

Suresnes, 12-14 Aprile 2004.

Anything Else.Anything Else.

Flavio Noltro (tp-flic) Rosario Giuliani (ss-sa) Dado Moroni (p) Remi Vignolo (b) Banjamin Henocq (dr)

Anything Else / Blow Out / Danae / Invisible / This Is The Answer / Backfire / A Winter Day / Conversation / My Angel / Walking Around / Three Angels / Hagi Mistery.

(FDM 366982)

Parigi, 7-9 Giugno 2006.

.

Lennie’s Pennies.Lennie’s Pennies.

Rosario Giuliani (ss-sa) Pierre De Bethmann (p) Darryll Hall (b) Joe LaBarbera (dr)

Lennie’s Pennies / Love Letters / HOw Deep Is The Ocean / 74 Miles Away / Picchi / Over Lines / Dear Father / The Peacocks / Un des Sens / Goldfish / Patiemte.

(Dreyfus Jazz 369522)

24-26 Settembre 2009.chiusura

GIZZI CINZIA (P)

Pescara, Abruzzo, Italia.

Vive da molti anni a Roma dove ha iniziato a suonare da professionista nel 1978, nella “Old Time Jazz Band di Luigi Toth. Ha lavorato al “Mississippi Jazz Club” della Capitale e qui ha avuto modo di suonare insieme a Harry Sweet Edison, con Joe Newman, Johnny Griffin, Al Grey, Wild Bill Davison, Al Cohn, Eddie Lockjaw Davis, Pepper Adams, Bob Wilber, Earl Warren, Benny Bailey, George Masso, Dusko Goykovich, Hal Singer, Robin Kenyatta, Tony Scott ed altri. Ha partecipato a diversi Festival nazionali, ha lavorato alla radio ed in TV ed ha preso parte ad un concerto con l’orchestra Sinfonica di Santa Cecilia, diretta da Luciano Berio, sempre come pianista jazz. Vuole studiare seriamente e nel 1990 si è diplomata con il massimo dei voti al Berklee College Of Music di Boston e ha studiato a New York con Jaki Byard. Durante gli studi è stata compagna di classe di Geoff Keezer ed ha avuto modo di suonare in jam session con Roy Hargrove. Questo soggiorno in America l’ha maturata professionalmente e le ha infuso una particolare grinta. Docente al Conservatorio di Reggio Calabria. Altre collaborazioni con Jon Faddis, Tom Kirkpatrick, Jens Sonderrgrad, Tony Scott, Ray Mantilla, Keith Copeland, con Eddie Henderson all’Alexanderplatz Jazz Club, con la Lars Gullin Memorial Band.

Discografia:

Cinzia Gizzi Trio & Sextet.Cinzia Gizzi Trio & Sextet.

Flavio Boltro (tp) Rudy Migliardi (tb) Piero Odorici (st) Cinzia Gizzi (p) Giovanni Tommaso (b) Gianni Cazzola (dr)

Bop-Tune-Be / Waltz Please / Hey Man / Medium Steps / One For Me / Half & Half.

Cinzia Gizzi (p) Giovanni Tommaso (b) Gianni Cazzola (dr)

Adriano’s Fantasy / Blues For Jakie.

(Pentaflowers CD PIA 017)

Roma, Gennaio 1991.chiusura

GJERSTAD FRODE (SA)

Stavanger, Norvegia. 24/3/1948.

Musicista radicato profondamente nel linguaggio free, che ha collaborato con numerosi dei maggiori improvvisatori statunitensi ed europei: William Parker, Hamid Drake, Barry Guy, Louis Moholo, Derek Bailey e Peter Brotzman. Il musicista al quale è stato vicino dal 1981 sino alla sua morte nel 1994 è stato l’inglese John Stevens, Questo rapporto è stato molto importante per lui sia sotto il profilo musicale che quello umano. Ha fatto parte della “Circulasione Totale Orchestra”, dal 1984, formata da un gruppo di giovani musicisti norvegesi. L’orchestra nel 1989 ha partecipato al Festival di Molde. La sua è una musica dall’ascolto molto difficile, e nella quale sembra tutto scontato e nella quale manca il fascino della sfida.

Discografia:

Icosa Mura.Frode Gjerstad Icosa Mura.

Bobby Bradford (tp) Frode Gjerstad (sa) Borah Bergman (p) Pheeroan AkLaff (dr)

IKosa Mura / Branu Vali / Ika Kulabo / Flana Nua / Kasi Vanla / Ouli Zlenak / Abua Dukot.

(Cadence Jazz 1089)

14-9-97.

.

Remember To Forget.Frode Gjerstad Remember To Forget.

Frode Gjerstad (sa) William Parker (b) Hamid Drake (dr)

Remember / Forget.

(Circulazione Totale 199710)

8-10-97.

.

Borealis.Frode Gjerstad Borealis.

Didrik Ingvaldsen (tp) Frode Gjerstad (sa) Paal Nilsen Love (dr)

Borealis / Is / The Wind / Blowing / From The Nord.

(Cadence Jazz 1091)

2-2-98.

.

Demistify.Frode Gjerstad Demistify.

Frode Gjerdack (sa) Steve Hubback (perc)

Take / Off / Your / Mask / And / Let / The World / See Who / You Really Are / Demystify / Yourself.

(FMR 67)

10-4-2000.

.

Nearly A D.Frode Gjerstad Nearly A D.

Frode Gjwerstad (cl-sa) Derek Bailey (g)

Bell / Stairs / Studio / A Cup Of Tea / Nearly A D / Leaving It There.

(Emanen 4087)

Londra, 7-8-2002.chiusura

GLADDEN EDDIE, EDWARD. (DR)

Newark ,New Jersey. 6/12/1937.

Dopo aver esordito in piccoli gruppi locali e nella orchestra della scuola, nel 1962 ha esordito con il gruppo di Mike Melillo e Vinnie Burke al Tap Room di Clifton nel New Jersey. Nel 1967 ha suonato con Freddie Roach, nel 1968 con Larry Young. Sempre attivo nella zona di Newark, dove ha suonato con James Moody nel 1972 ed ha registrato con Eddie Jefferson, Richi Cole, Shirley Scott, Mickey Tucker, Horace Silver, Cecil Payne e Jimmy McGriff. Nel 1977 ha fatto parte del quartetto di Dexter Gordon, poi con Eric Kloss, Ronnie Cuber, George Cables, Rufus Reid, Al Dailey, nel 1982 con Bruce Forman, dal 1983 al 1987 è tornato con Gordon, con il quale ha fatto delle tournée ed ha registrato diversi album. Hab registrato e ha fatto delle tournée Con Kirk Lightsey, con Jimmy Raney nel 1983, con Chet Baker, con Warne Marsh, con Clifford Jordan. Ha New York ha suonato con John Stubblefield, David Fathead Newman, con Jimmy Ponder nel 1988, nel 1991 con il trombettista Tex Allen, con Big John Patton, con Freddie Rich, Johnny Coles, Woody Shaw, Kenny Dorham, Grant Green, Roland Hanna, Ray Burrough, ed altri. Batterista graditissimo nei gruppi di neo bop. chiusura

GLAMANN BETTY (ARPA)

Wellingon, Kansas.21/5/1923.

Già all’età di tredici anni ha fatto parte dell’orchestra sinfonica della NBC. Dopo diversi anni di studio, li ha completati al Peabody Conservatory di Baltimore, nel Maryland. Ha debutta professionalmente nell’orchestra sinfonica della città e qui ha incontrato Spike Jones e questo incontro ha determinato una svolta nella sua vita musicale. Ha iniziato a lavorare per il teatro a Broadway ed ormai la sua carriera nel jazz è avviata. E’ stata partner di molti noti solisti. Ha suonato con Duke Ellington nel 1956, con Kenny Dorham 1957, con Oscar Pettiford.

Discografia:

Poinciana.Betty Glamann Poinciana.

Betty Glamann (arpa) Nick Perito (fis) Barry Galbraith (g) Rufus Smith (b) Frank Garisto (dr)

Poinciana / Liza / Laura / Harp Capers / Lotus Capers / Lotus Land / Now Get Out / The Boy Next Door / Stompin’ At The Savoy / September Song / Ragtime Mambo / That’s All / Pulling Strings.

(Bethlehem, BCP 22)

New York, 1955.

Swinging On A Harp.Betty Glamann Swinging On A Harp.

Betty Glamann (arpa) Barry Galbraith (g) Eddie Costa (vib-cel) Rufus Smith (b) Osie Johnson (dr)

Better Luck Next Time / Lullaby Of Birdland / My Funny Valentine / Trouble / My One And Only Love / ‘S Wonderful / Gone With The Wind / Someone To Watch Over Me / The Lamp Is Low / Jeepers Creepers / Betty’s Blues / I Hear Music.

(Mercury MG 20169) New York, 1956.chiusura

GLAPION RAYMOND (G)

New Orleans, Louisiana. 1895, circa.

Ha suonato con l’orchestra dei fratelli Gaspard, poi in quella di Paul e Emile Barnes. Nel 1932 ha suonato con Polo Barnes. E’ stato uno dei pochi musicisti di New Orleans dei primi del’900 a saper leggere la musica correttamente. chiusura

GLASEL JOHNNY, JOHN SAMUEL. (CORN)

New York. 11/6/1930.

Ha frequentato la Yale University e ha fatto le sue prime esperienze con il jazz nella Scarsdale Jazz Band di Bob Wilber. Nel 1953 è ritornato al primo amore la musica classica ed ha lavorato nella New Haven Synphony Orchestra, poi ha lavorato alla Radio City Music Hall. Ha diretto insieme a Bob Wilber il gruppo “The Six” con i quali si è esibito al Jimmy Ryan’s. Ha registrato con Sidney Bechet. Nel 1956 ha lavorato con Ray McKinley quando questi sta dirigendo l’ex orchestra di Glenn Miller. Ha messo su una sua orchestra con Dick Cary ed ha lavorato con Bill Russo. In seguito si è dedicato a scrivere musica per il cinema.

Discografia:

Jazz Session.

Johnny Glaser (tp) Dick Garcia, Perry Lopez (g) Withey Mitchell (b) Osie Johnosn (dr)

Taps Miller/ I Couldn’t Do Without You/ Ruby My Dear/ Two For The Show/ Harvey Not Walter/ Three To Make Ready/ Star Eyes/ The Party’s Over.

(Paramount 165) chiusura

GLASER JOE.

Chicago. – New York, 6-6-1969.

Nato e cresciuto a Chicago, si è affermato come impresario all’inizio degli anni’20. E’ stato il primo a credere nel talento di Louis Armstrong, che ha lanciato in grande stile nel 1926, nel suo locale il Sunset Café, nel South Side. Ha continuato ad amministrare il talento di Satchmo, a volte in maniera discutibile, sino agli ultimi giorni di vita di Louis. Riconosciuto come uno dei più famosi managers del mondo del jazz. chiusura

GLASER JOE (DR)

Berlino, Germania. 12/3/1921.

Ha lavorato per diverso tempo alla radio di Berlino, dopo la guerra con un suo quartetto a suonato in diversi circoli americani. Dal 1950 si unì al Rediske Quartet che con la sua entrata divenne un quintetto. E’ uno dei migliori batteristi tedeschi dell’epoca. chiusura

GLASER MATT, MATTHEW SEAN. (VIOL)

Brooklyn, New York. 24/5/1956.

Ha iniziato a suonare il pianoforte, la chitarra e l’armonica a bocca. All’età di tredici anni ha iniziato a suonare il violino nel gruppo dei Central Park Sheiks. Ha iniziato la carriera da freelance ed ha diretto il settore violino al Berklee College of Music a Boston ed alla Fufts University nel 1989. Ha suonato con Stephane Grappelli, Lee Konitz, Gunter Shuller, la Boston Jazz Orchestra, nella New Yok All Stars, con David Grisman e nel Internationl String Quartet Congres. E’ stato il primo ad essere premiato con il Stephane Grappelli Memorial Award, in riconoscimento del suo significativo contributo dato con l’insegnamento e la riproduzione di musica improvvisata per violino in America. Fa parte del consiglio di amministrazione della Chamber Musica America. Si è impegnato in molti concerti ed anche in giri di conferenze. chiusura

GLASS HENRY, BOOKER T. (DR)

New Orleans, Louisiana. 10/8/1888.

Ha debuttato nella brass band di Ed Gaspard nel 1908. Nel 1918 è entrato nella Camelia Band di Wooden Joe Nicholas, nel 1920 ha suonato con Johnny Predonce ed in seguito nella Eureka Brass Band. E’ considerato uno dei migliori batteristi di brass band. chiusura

GLASS NOWELL (DR)

New Orleans, Louisiana. 18/5/1927.

Figlio di Henry ne ha seguito l’esempio lavorando come batterista nelle brass band. Ha suonato con George Williams, con Theo Riley e negli anni’60 è stato il batterista fisso della Eureka Brass Band. chiusura

GLASSER DAVE (SA)

New York.

Ha studiato e si è laureato alla Fiorello H.LaGuardia High School of Music and Arts. Ha studiato per diverso tempo con Barry Harris. Nel 1985 ha fatto parte del gruppo di Clarke Terry, poi dal 1989 al 1991 con la Count Basie Orchestra diretta da Frank Foster, con Illinois Jacquet, con Barry Harris, con la Dizzy Gillespie All Stars, con Earl May, con Hank Jones.

Discografia:

Uh! Oh! – The Dave Glasser-Clark Terry-Barry Harris Project.Dave Glasser Uh! Oh!

Clarke Terry (tp) Benny Powell (tb) Dave Glasser (sa-arr) Frank Wess (st) Barry Harris (p) Peter Washington (b) Curtis Boyd (dr)

Initmacy Of The Blues / Blue Rose / FNH / Powell’s Prance / Jumpin’At The Woodside.

(Nagel Heyer CD 2003)

New York, 15-18 Giugno 1999.chiusura

GLASSMAN GREG, GREGORY SCOTT. (TP)

New York. 4/6/1977.

Ha iniziato a suonare il pianoforte a quattro anni, oltre ad altri strumenti. Ha studiato con ottimi maestri tra i quali Clarke Terry, Barry Harris. Si è laureato in tromba alla African-American Music presso l’Oberlin College. Ha iniziato l’attività a 17 anni in piccole orchestrine di salsa a Cleveland, dove ha anche suonato jazz con Greg Andy e con Marcus Belgrave. A venti anni si è trasferito a New York, dove ha suonato con Roswell Rudd, Eric Person, Sherman Irby e Bryan Carrott. Nel 1999 ha diretto il suo gruppo il “Perfect Match”. Nel 200 ha conseguito un master in Jazz Performance, al Queens College sotto la guida di Michael Mossman, Sir Roland Hanna e Antonio Hart. Ha compiuto molte tournée in tutto il mondo. Ha insegnato in diverse scuole. Musicista molto duttile, passa con disinvoltura tra i più diversi stili di musica moderna. chiusura

GLASPER ROBERT (P)

Rochester, New York. 1978.

Ha trascorso una buona parte dell’età giovanile a Houston nel Texas, dove ha iniziato a studiare da solo la batteria con la quale ha accompagnato la madre cantante di gospel. Ha frequentato la High School Of Performing Arts di Houston, prima di trasferirsi a New York. Ha fatto esperienze musicali molto diverse dall’acid jazz alla dance elettronica. Pianista dallo stile particolare, non codificabile ma molto interessante da ascoltare. Per lui il pianoforte tradizionale è un ricordo a volte da seguire ed a volte non. Lo usa in modo percussivo.

Discografia:

Canvas.robert glasper Canvas.

Mark Turner (st) Robert Glasper (p-p/el-kalimba) Vincente Archer (b) Damion Reid (dr) Bilal (vc)

Rise And Shine / Canvas / Portrait Of An Angel / Enoch’s Meditation / Centelude / jelly’s Da Beener / Chant / Riot / North Portland / Remember.

(Blue Note 4771312)

Brooklyn, 14-25 Maggio 2005.

In My Element.Robert Glasper In My Element.

Robert Glasper (p) Vincent Archer (b) Damion Reid (dr)

Beatrice / Maiden Voyage – Everything In Its Right Place / J Dillalude / Silly Rabbit / One For G & B / Of Dreams To Come / F.T.B. / Y’Outta Praise Him (Intro) / Y’Outta Praise Him / ‘Grew / Tribute.

(Blue Note 0946 3 78111)

Brooklyn, 21-22 Settembre, 5-7 Ottobre, 1 Novembre 2006.chiusura

GLAWISCHNIG DIETER, HENINZ HERMAN. (P-TB)

Graz, Austria. 7/3/1938.

Ha studiato pianoforte e direzione d’orchestra al Hochschule fur Musik di Graz dal 1956 al 1968. Si è poi laureato in musicologia. Dal 1968 al 1971 ha suonato alla Opera House di Graz e dal 1969 al 1975 ha insegnato alla Hochschula ed ha lavorato con l’editore della rivista Jazzfroschung. Nel 1974 ha messo su il suo trio i “Neighbours”, con il quale ha fatto diversi tour internazionali. Nel 1980 ha diretto la NDR (NOrddeutscher Rundfunk) Big Band. Insieme a Tony Oxley ed Andreas Schreiber ha diretto il trio “Cercle”nel 1992. Ha anche collaborato con Albert Mangelsdorff, Manfred Schoof, Fred Anderson, Roscoe Mitchell e Dino Saluzzi. Nel 1985 ha insegnato alla Musikhochschule di Amburgo. Egli è fautore di una musica impegnata nella quale i testi sono fondamentali e la composizione e l’improvvisazione sono interattivi. Le sue composizioni ed i suoi arrangiamenti toccano tutti gli stili del jazz. Questo è evidente specie nei progetti per big band, nei quali egli coinvolge solisti delle più varie scuole, Peanuts Hucko, Anthony Braxton, Alex Schlippenbach e Chet Baker. chiusura

GLEASON JACKIE (LEAD)

Brooklyn, New York. 26/2/1916. – Fort Lauderdale. Florida. 24/6/1987.

Personaggio sopravvissuto al teatro burlesque, è diventa quindi un protagonista alla TV e nel Cinema. Nel 1950 ha inciso per la Capitol una serie di album, con un’orchestra d’archi, con la quale aveva preso parte ad una serie televisiva di grande successo. Suona delle ballad molto suadenti avvalendosi come guest star di grandi solisti di jazz, come Bobby Hackett, Pee Wee Erwin, Don Goldie, Lawrence Brown, Toots Mondello, Charlie Ventura, Hank Jones, Jimmy Cleveland.

Discografia:

Body And Soul.

Jackie Gleason : con grande orchestra, feat.Bobby Hackett (tp)

You Were Meant For Me / Body And Soul / I Guess I’ll have To Change My Plan / If I Had You / I’m In The Mood For Love / I’m Through With Love / It All Depend On You / It Could Happen To You / It’s The Talk Of The Town / My Ideal / Once In A While / Serenade In Blue / Somebody Loves Me The Song Is Ended / The Song Is You.

(Capitol) 1954.

Music For Lovers Only.

Jackie Gleason : con grande orchestra, feat.Bobby Hackett (tp)

Alone Together / My Funny Valentine / But Not For Me / Love / I’m In The Mood For Love / Our Love Is Here To Stay / I Only Have Eyes For You / Body And Soul.

(Capitol)

Music To Make To Misty – Music For Lovers.

Jackie Gleason : con grande orchestra, feat.Bobby Hackett (tp)

Alone Together / My Funny Valentine / But Not For Me / Love / I’m In The Mood For Love / Our Love Is here To Stay / I Only Have Eyes For You / Only-Body And Soul / It All Depend On You / The Man I Love / I Hadn’t Anyone ‘Till You / When Your Lover As Gone / I’m Though With Love / Dark Is The Night / Say It Isn’t So / I Guess I’ll Have To Champ / You Were Meant For Me / Jealous.

(Capitol)

Music Martinis & Memories.

Jackie Gleason : con grande orchestra, feat.Bobby Hackett (tp)

Once In A While / I Can’t Get Started / I Got It Bad / My Ideal / Yesterdays / I Love You / Unforgettable / How High The Moon / I’ll Be Seeing You / Shangri-La / I Remember You / It Could Happen To You / Somebody Loves Me / Time On My Hand / The Nearmess Of You / The Song Is Ended.

(Capitol) chiusura

GLEASON RALPH JOSEPH.

New York. 1/3/1917. – Berkeley, California. 3/6/1975.

Giornalista che ha svolto sin dall’inizio degli anni’40 un’intensa attività a favore del jazz. Ha scritto per numerose riviste tra le quali il “Down Beat” e negli ultimi anni per il “San Francisco Chronicle” . Da molti anni risiede a San Francisco, ed è stato uno dei promotori del Festival di Monterey, oltre ad essere Vice Presidente della casa discografica Fantasy – Prestige – Milestone. Nel 1958 ha pubblicato un libro antologico intitolato “Jam Session” . Critico musicale di rimordine, l’ultima sua fatica è stata “Celebrating the Duke, and Louis, Bessie, Billie, Bird, Carmen, Miles, Dizzy and other heroes”. chiusura

GLEESON PATRICK (SYNT)

California.

Musicista pioniere dell’uso del sintetizzatore, ha programmato per diverso tempo lo strumento di Herbie Hancock. E’ famoso perchè autore ed esecutore della musica del famoso film di F. Ford Coppola”Apocalypse Now”. chiusura

GLENN LLOYD, COLQUITT. (P)

San Antonio, Texas. 21/11/1909. – Los Angeles, California. 23/5/1985.

Nato in una famiglia di musicisti non poteva sottrarsi a questo destino, a tre anni era già seduto dietro un pianoforte e a tredici ha debuttato in feste e rent party. Ha iniziato la carriera nei Melody Boys di Millard McNeal nel 1928, nel 1929 ha suonato con i Royal Aces di George Corley, poi con i De Luxe Melody Boys e la Cloud Of Joy di Terence T. Holder, con il quale ha lavorato per diversi anni e con il quale ha scritto degli ottimi arrangiamenti sino al 1932. E’ torna quindi a St. Antonio, qui ha suonato con i Boots And His Buddies di Clifford Douglas, poi con Thomas Peaches Lee, con Don Albert con il quale è arrivato al massimo del successo ed in una serie di registrazioni, ha confermato le sue grandi capacità come arrangiatore. Nel 1942 si è trasferito in California, dove ha lavorato con Walter Johnson, con Kid Ory nel 1944, nel 1945 ha messo su il suo gruppo con il quale si è esibito nei locali più famosi di Los Angeles. Ha lavorato con B. B. King, con T. Bone Walker nel 1947, D. Albert, con Arnette Cobb nel 1974, Lowell Fulson e con Sarah Vaughan. Spesso è venuto ad esibirsi in Europa. Ha lavorato in diversi locali di New Orleans ed ha inciso copiosamente per la Aladdin. Pianista molto virtuoso, dal tocco stupendo. Ha privilegiato sempre unirsi a musicisti di blues. chiusura

GLENN ROGER (FL-PER)

New York. 1945.

Figlio di Tyree Glenn. Ha fatto il suo debutto in una Banda Militare e poi ha suonato con il gruppo di Joe Cuba alle Haway. Nel 1969 a New York ha registrato con May Lou Williams, con Mongo Santamaria, Donald Byrd, Bobby Humphrey, Bill Summer, Dizzy Gillespie, Carlos Santana, Tiny Grimes e con Cal Tjader nel 1984. chiusura

GLENN TYREE WILLIAM EVANS. (TB)

Corsicana, Texas. 22/11/1912. – Englewood, New Jersey. 18/5/1974.

Inizia la sua carriera in bande locali, da professionista nel 1930 e nel 1933 si è trasferito a Washington, poi in Virginia e quindi nella West Coast dove ha suonato con Tommy Miles, poi dal 1936 con il trombettista Charlie Echols e con Eddie Barefield nel 1937. In seguito ha accompagnato Ethel Waters, poi ha suonato con Eddie Mellory, nel dicembre del 1939 con Benny Carter, poi con Cab Calloway dal 1939 al 1946 e è venuto in Europa con Don Redman. Rimane in Europa dove lavora freelance con Billy Taylor, con Duke Ellington dal 1947 al 1951. In seguito unisce il lavoro negli studi, con il dirigere piccoli gruppi con i quali ha anche registrato e si è esibito all’Embers e al Roundtable di New York e al London House di Chicago. In questi piccoli gruppi ha ospitato diversi grandi jazzmen, come Lester Young, Buster Bailey, Shorty baker, Hank Jones, Tommy Flanagan, Mary Osborne, Milt Hinton, Tommy Potter, Elvin Jones e Jo Jones. Ha partecipato a spettacoli televisivi con Coutn Basie, con negli All Stars di Louis Armstrong dal 1965 al 1971. Ha anche registrato con Johnny Hodges, Harold Baker, Rex Stewart. Musicista poliedrico, trombonista nato potente e dalla ampia sonorità, nel tempo ha ammorbidito il suo stile rendendolo più delicato e melodico. Come vibrafonista in possesso di un’ottima tecnica e dallo stile originale.

Discografia:

At The London House In Chicago.Tyree Gleen At The London House In Chicago.

Tyree Glenn (tb)  Milt Hinton (b) Jo Jones (dr) Mary Osborn (g) Hank Jones (p) Harold “Shorty” Baker (tr)

By And BY When Coming Comes / On The Alamo / Lonesome Road / Stompin’At The Savoy / Some Other Spring / Waycross Walk / Mack The Knife / ‘Till There Was You / Avalon / Learn To Croon / Blue Lou / Indiana.

(Roulette R 25138)

1961.

Let’s Have Ball.Tyree Gleen Let’s Have Ball.

Tyree Glenn (tb) Mary Osborne (g) Tommy Flanagan (p) Jo Jones (dr) Charlie Potter(b)

Love For Sale / Gimme A Little Kiss, Will Ya Huh / Yes Sir That’s My Baby / Angel Eyes / Like Someone In Love / Stairway To The Stars / Take Your Shoes Off Baby / Yesterdays / If Winter Comes / I’ve Got The World On A String / Sometimes I’m Happy / If I Should Lose You.

(Roulette R 25115)

1963.
chiusura

GLENNY ALBERT (B)

New Orleans, Louisiana. 25/3/1870. – New Orleans, Louisiana. 11/6/1958.

Ha debuttato nel 1901 con Buddy Bolden, nel 1921 è entrato nella Dixieland Jazz Band di Kid Rena, poi ha suonato con John Robichaux. Durante la depressione ha lavorato con la Wpa Band di Louis Dumaine. Nel 1940 è tornato con Rena, prendendo parte con lui alle prime incisioni del New Orleans Revival. Nel 1949 ha suonato con Louis Nelson Delisle. E’ stato uno dei musicisti di New Orleans dalla carriera più longeva, ha suonato per 75 anni ininterrottamente, ed è stato uno dei grandi del contrabbasso nella sua città. chiusura

GLERUM ERNST (B)

Deventer, Olanda. 20/4/1955.

Considerato uno dei migliori bassisti europei, pilastro della ICP Orchestra e dell’Amsterdam String Trio. Ha iniziato a a suonare la chitarra a 14 anni ed il pianoforte a 16 anni. Nel 1973 ha deciso di suonare il contrabbasso con il quale ha iniziato a suonare sia il orchestre classiche che il dixieland nei club. Nel 1975 si è trasferito ad Amsterdam, dove ha studiato contrabbasso al locale conservatorio. Il suo primo impegno nell’orchestra di J.C.Tans & The Rockets. Dal 1984 al 1991 ha fatto parte del Amsterdam Strings Trio. Insieme ad Han Bennick ha formato una potente sezione ritmica ed insieme hanno accompagnato Mengelberg, Michiel Borstlap. Nel 1986 ha lavorato alla NOS Dutch Radio. Bassista dalla notevole carica di swing, specie negli attacchi e dall’eccellente intonazione. Si è rivelato anche un ottimo pianista, anche perché egli ha iniziato la carriera proprio come pianista, un pianista piacevole e swingante.

Discografia:

Omnibus One.Ernst Glerum Omnibus One.

Ernst Glerum (p-b) Clemens van der Feen (b) Owen hart Jr. (dr) Han Benninck (rullante)

More Or Less Serious / Omnibus / Make Believe.Dimples On The Beach / Locate / Everlasting Soul / Naima / Fly Over / Engineous / Pippin’ / Slam Blues / Cement.

(Favorite 2) Amsterdam, Febbraio-Aprile 2004.chiusura

GLINDEMANN IB (TP-ARR. COMP)

Copenhagen, Danimarca. 27/9/1934.

Ha studiato la tromba ed ha diretto nel 1951 un’orchestra sul modello di Stan Kenton, che è stata attiva sino al 1959. Nella sua orchestra ha scelto sempre i migliori musicisti disponibili. Ha anche diretto dal 1962 al 1964 una orchestra sinfonica e nel 1964 ha diretto l’orchestra della Radio Danese. Si è impegnato a comporre musiche per il cinema, per i balletti e per la TV. Come arrangiatore si è ispirato chiaramente a Stan Kenton e Bill Holman. chiusura

GLISSANDO.

Trasferire di voce, suono slittato da una nota ad un’altra nota non vicina.chiusura

GLOBE UNITY ORCHESTRA.

Orchestra costituita in Germania nel 1966, essa è nata su impulso del pianista e compositore Alexander von Schlippenbach. Orchestra che si ricostituisce stagionalmente, essa è composta dai migliori musicisti di diverse formazioni culturali.

Discografia:

Globe Unity 73 – Live.GLOBE UNITY ORCHESTRA. 73 – Live

Manfred School, Kenny Wheeler (tp) Paul Rutherford, Gunther Christmann (tb) Peter Kowald (tuba-corno alpino-dir) Evan Parkerss-st) Peterr Benink (sa-corn) Gerd Dudek (fl-cl-st) Michel Pilz (fl-clarone-sb) Peter Brotzman (sa-st-sb) Alex Schlippenbach (p) Buschi Niedergall (b) Paul lovens (dr)

Wolverine Blues / Payan / Yarrak / Bavarian Calypso / Out Of Burtons Songbook / Solidaritatslied / Maniacs.

(Free Music Production FMP 0160) Wuppertal, 25-3-73.

Manfred School, Kenny Wheeler (tp) Albert Mangelsdorff, Paul Rutherford, Gunther Christmann (tb) Peter Brotzmann, Rudiger Carl, Evan Parker, Gerd Dudek, Michel Pilz (ance) Alex Schlippenbacj (p) Buschi Niedergall (b) Peter Kowald (b-tuba) Paul lovens (dr)

Bavarian Calpso / Good Bye.

(Live In Wuppertal FMP 0160) Angelskirchen, 1975.

Evidence / Special Rumbling ‘75.GLOBE UNITY ORCHESTRA Special Rumbling ‘75.

Steve Lacy (ss) Kenny Wheeler (tp) Albert Mangelsdorff, Paul Rutherford (tb) Evan Parker, Gerd Dudek (ance) Alex Schlippenbacj (p) Peter Kowald (b-tuba) Paul lovens (dr)

Into The Valley / ….Of Dogs Dreams And Death / Rumbling / Alexanders Marschbefehl / Evidence.

(FMP 0220)

Workshop Freie Musik, Berlino, 31-3-75.

Jahramrkt / Local Fair.GLOBE UNITY ORCHESTRA Local Fair.

Enrico Rava, Manfred Schoof, Kenny Wheeler (tp) Gunther Christmann, Albert Mangelsdorff (tb) Anthony Braxton, Peter Brotzman, Rudiger Carl, Gerd Dudek, Evan Parker, Michel Pilz (ance) Alexander Von Schlippenbach (p) Peter Kowald (tuba-b) Buschi Niebergall (b) Paul Lovens (dr)

Jahrmarkt / Local Fair.

(PO 2)

Baden Baden, 11-11-75.

Pearls.GLOBE UNITY ORCHESTRA Pearls.

Alexander Von Schlippenbach (piano solo)

The Onliest – The Loneliest.

Berlino, 1975.

Enrico Rava, Manfred Schoof, Kenny Wheeler (tp) Gunther Christmann, Albert Mangelsdorff (tb) Anthony Braxton, Peter Brotzman, Rudiger Carl, Gerd Dudek, Evan Parker, Michel Pilz (ance) Alexander Von Schlippenbach (p) Peter Kowald (tuba-b) Buschi Niebergall (b) Paul Lovens (dr)

Every Single Of Us Is A Pearl / Kunstmusik II / Ruby My Dear.

(FMP 0380) Sudwestfunk Studio, Baden-Baden, 25 e 27 Novembre 1976.

Improvisation.GLOBE UNITY ORCHESTRA Improvisation.

Ger Dudek, Evan Parker, Peter Brotzman (ss-sa-st-fl) Paul Lovens (dr) Gunther Christmann, Albert Mangelsdorff, Paul Rutherford (tb) Kenny Wheeler, Manfred School (tp) Peter Kowald, Buschi Niebergall (b-tuba) Tristan Ossinger (cello) Michel Pilz (cl/b) Derek Bailey (g) Alexander Von Schlippenbach (p)

Improvisation 1-2-3-4.

(JAPO 60021)

Lundwigsburg, Settembre 1977.

Composition.GLOBE UNITY ORCHESTRA Composition.

Encrico Rava, Kanny Wheeler, Manfred Schoff (tp-flic) Albert Mangelsdorff, Gunther Christman (tb) Paul Rutherford (tb-euph) Steve Lacy (ss-p) Evan Parker (st-ss) Gerd Dudek (st-ss-fl) Michel Pilz (cl/b) Alexander Von Schlippenbach (p) Bob Stewart (tuba) Buschi Niebergall (b) Paul Lovens (dr-perc)

Nodagoo / Boa / Trom-bone-it / Flat Flet / Reflections / Worms / The Forge.

(JAPO 60027)

Ludwigsburg, Gennaio 1979.

Intergalatic Blow.GLOBE UNITY ORCHESTRA Intergalatic Blow.

Toshinori Kondo, Kenny Wheeler (tp) Gunter Christmann. George Lewis, Albert Mangelsdorff (tb) Bob Stewart (tuba) Ger Dudek, Evan Parker, Ernst-Ludwig Petrowsky (sx) Alexander Von Schlippenbach (p) Alan Silva (b) Paul Lovens (dr)

Quasar / Phase A / Phase B / Mond Im Skorpion.

(JAPO M 60039)

Parigi, 4-6-82.

20th Anniversary.GLOBE UNITY ORCHESTRA 20th Anniversary.

Toshinori Kondo (tp) Kenny Wheeler (tp-flic) Gunter Christmann, Geroge Lewis (tb) Bob Stewart (tuba) Gerd Dudek (ss-st-fl) Evan Parker (ss-st) Ernst-Ludwig Petrowsk (cl) Alexander von Schlippenbach (p) Alan Silva (b) Paul Lovens (dr)

20 th Anniversary.

(FMP CD 45 CD)

4-11-86.

Globe Unity 2002.GLOBE UNITY ORCHESTRA 2002.

Manfred Schoof (tp-flic) Paul Rutherford, Hannes Bauer (tb) Evan Parker (ss-st) Ernst-Ludwig Petrowsky (sa-cl-fl) Peter Brotzmann (st-cl-tarogato) Alexander von Schlippenbach (p) Paul Lovens, Paul Lytton (dr)

Globe Unity 2002.

(Intakt CD 086/2003)

Aquisgrana, 19-1-2002. chiusura

GLODER REINHARD (B)

Bodenwerder, Germania Ovest. 24/11/1945.

Mentre frequenta il conservatorio Robert Shumann di Dussenldorf, ha iniziato a suonare in gruppi di bop. Ha suonato in seguito con Wolfgang Engstfeld, con Uli Beckerhoff, nel Joe-Viera-Ed Kroger Quartet nel 1972, con il Michel Pilz Trio nel 1973, nel 1974 con il Bobby Stearns Jazz Rock Formation Virgo, nel 1977 con Michael Sell nel Contemporary Ensemble e nel 1979 ha fatto una tournée con il Golden Gate Quartet. chiusura

GLOW BERNIE, NERNARD (TP)

New York. 6/2/1926. – Manhasset, New York. 8/5/1982.

Ha iniziato a studiare la tromba a nove anni, ha frequentato la High School of Music and Art di New York. Ha debuttato ancora studente nell’orchestra della CBS, poi é entrato nel gruppo di Louis Prima, ha suonato con Raymond Scott nel 1944, con Artie Shaw nel 1945, Boyd Raeburn, con il second herd di Woody Herman dal 1947 al 1949. Lavora con una certa frequenza negli studi di New York, con Benny Goodman dal 1955 al 1969, con lui ha partecipato anche al Festival di Newport, con Cab Calloway, Bob Brookmeyer, con Gene Krupa nel 1956, Jimmy Giuffre, Manny Alban, con Miles Davis nel 1957, Gil Evans, con Dizzy Gillespie nel 1961, con Gary McFarland nel 1962, con Jay Jay Johnson, con Erroll Garner nel 1968, con Gato Barbieri nel 1976. E’ stato quasi sempre attivo nell’area di New York. Ha registrato con Frank Sinatra, Billy Ver Plank, Don Sebensky. Nel 1970 ha collaborato con George Benson, con Grover Washington Jr. nel 1973. Tromba dalla tecnica perfetta, ha partecipato a moltissime registrazioni come lead trumpet. chiusura

GLUSKIN LUD, GRASSNICK LUDWIG. (LEAD)

Russia, 1898. – Palm Springs, California. 17/10/1989.

Dopo aver compiuto gli studi all’Università di Yale, ha messo su una grande orchestra con la quale alla fine degli anni’20 è venuto in Europa e vi ha soggiornato a lungo, lavorando specie in Francia ed in Germania ed incidendo anche vari dischi. E’ tornato in America dove ha lavorato alla radio, ha diretto dei suoi show ed ha partecipato ad altri celebri quali quelli di Ken Murray e quelli di Al Jolson. Ha lavorato nel cinema, è stato direttore della CBS.chiusura

GM.

Compagnia discografica ed etichetta fondata a Newton Centre nel Massachussetts nel 1980 da Gunther Shuller. Ha iniziato pubblicando opere del suo fondatore ed in seguito si è concentrata sulla musica contemporanea. In una serie separata ha pubblicato 70 album di musica classica. chiusura

GNP-Crescendo.

Compagnia discografica ed etichetta fondata nel 1953 dall’impresario Gene Norman, presso il night club “Celebrity Club”. Ha pubblicato in particolare i concerti da lui organizzati negli anni ’40 nella West Coast, quelli della serie Just Jazz. chiusura

GODARD MICHEL (TUBA-SERPENT)

Hericourt, Francia. 3/10/1960.

Musicista che ha percorso con la sua carriera in lungo ed in largo attraverso jazz, nelle musiche improvvisate e nella musica classica. Ad otto anni ha iniziato a suonare la tromba, ha studiato al Conservatorio di Besançon, dove ha lasciato la tromba per la tuba. In seguito si trasferisce a Parigi dove ha suonato con la “Marc Steckar’s Tubapack”, poi con Antoine Hervé, il pianista Tennis Badault e la “François Jeanneau’s Pandemonium”. Nel 1988 ha fatto anche fatto dell’Orchestre Philarmonique di Radio France, nell’Orchestre National de France e nell’Ensemble di Music Vivante, nell’Ensemble Jacques Moderne, nell’Ensemble Baroque La Venice. Ha fatto parte dell’Orchestre National du Jazz dal 1989 al 1991. Ha collaborato con Sylvain Kassap, Claude Barthelemy, Jean-Marc Padovani. Con Philippe Deschepper ha formato l’Impossibile Trio, ha suonato anche con Michel Portal, con Louis Sclavis, con Antoine Hervè, con Kenny Wheeler, con Henry Texier, con Pierre Favre e molti altri. Ha messo su il suo primo gruppo nel 1989 “Le Chant Du Serpent”. Tubista molto eclettico, musicista che gradisce le atmosfere etniche. E’ autore di un’opera originale “Le bucher des silences”.

Discografia:

Le chant du serpent.Le chant du serpent.

Michel Godard (Serpent, tuba) Linda Bsiri, Marta Contreras, Catherine Dasté, Armelle de Frondeville, Jean-François Prigent (vc, perc).

Commencement / Reggae des serpents / Encontre / Aurora / La volupté / Possession / Aubade du serpent / La vipère / Serpent encéphalique / Black Snake Blues / Serpent d’or / Le chant du serpent.

(La Lichère LLL 37 CD)

Cac De Marme, La-Vallee, 5-10 Giugno 1989.

Castel del Monte.Castel del Monte.

Pino Minafra (tp-flic) Michel Godard (tuba-serp) Gianluigi Trovesi (cl-sa) Jean-Louis Matinier (fis) Reunald Garcia-Fons (b) Pierre Favre (dr-perc) Lucilla Galeazzi (vc) Linda Bsiri (vc-tp/mar)

Ciaconna / La muntagnella / Serpent d’or / C’era una strega, c’era una fata / Canto della Sibilla / Huit / Preghiera / Un / Ah / Vita bella / Crisbell / Le vent respire / Magnificat / Una serenata / Cathedrale sans nom / Marmures / Voi che amate.

(Enja ENJ 9362)

Castel del Monte, 15-17 Settembre 1998.

Tube Tube Tu.Tube Tube Tu.

Michel Godard (tuba-serpentone) Dave Bargeron (tuba-tb) Luciano Biondini (fis) Kenwood Dennard (dr)

Owww / Passamezzo / Sweet Georgia Brown / Choro loco / Clara C / Pulteney Bridge / Murmure / Old Town / Chicona Intro / Chiancona / G-Dance / Kardamone / 45 th.

(Enja CD 0148)

Colonia, 7-8 Maggio e 1 Luglio 2003.

.

Cousins Germain.Cousins Germain.

Herbert Joos (tp-flic) Michel Godard (tuba-serpentone) Christof Lauer (ss-st) Wolfgang Pusching (sa-fl) Frank Tortiller (vib-marim) Wolfgang Reisinger (dr)

Visite / Nutty’s Cousin (2 vers) / Sur l’echelle des spheres / Luna nera / Cross Culture / Pastorale / Deep Memories / Le jeu et l’eau / Beautiful Love / Alla ciaccona.

(Cam Jazz CAMJ 7770)

Ludwigsburg, 10-12 Gennaio 2005.

ImpertinAnce.ImpertinAnce.

Franck Tortiller (vib) Michel Godard (tuba, serpent) Patrice Héral (dr,perc)

Les Sorcieres / Mona / La Belle Vie / Impertinance / Mojo / Luiza Blanca / A 627 / Do You Loveliness / Mahleur Mahleur / Archangelica / Claret / Serpent Et Sonnailles / Les Charmes.

(Cam Jazz)

Ludwigsburg, 19-21 Dicembre 2005.

.

Ciabelleragazze.

Michel Godard (tuba-serpentone) Eugenio Colombo (ss-sa-fl) Carlo Rizzo (tamb)

Domenica 11 / Columbus Hotel / Ponentino / Calice / Ganesh / Serpenti / K2 / Cicogna / Ciabelleragazze / Arrivederci a Cadige.

(Zone Di Musica ZDM 0603) Roma. Casa del Jazz, 11-12-2005.chiusura

GODDING BRIAN (G)

Galles, Gran Bretagna, 19/8/1945.

Inizia l’attività suonando in piccoli gruppi rock. Nel 1970 entra nel gruppo di Keith Tippett ed in seguito con Mike Westbrook. Nel 1990 mette su un gruppo insieme a Full Monte, Chris Biscoe, Tony Marsh e Marcio Mattos. E’ stato con Kevin Coyne coautore di diverse canzoni.chiusura

GODLEY A.G. (DR)

Ft.Smith, AR. 17/10/1903. – Seattle, Washington. febb. 1973.

Ha suonato nel 1924 con Alphonso Trent a Nuskogee in Oklahoma, con lui è rimasto sino al 1933, salvo una breve parentesi nella quale ha lavorato con Walter Page nel 1929 e con Fate Marable nel 1931. Durante la permanenza con Trent ha usato il soprannome di Ananias Garibaldi. Dal 1939 al1 941 ha fatto parte dell’orchestra di Snub Mosley, ha registrato anche con Hot Lips Page, Joe Turner e Pete Johnson.chiusura

GOEBBELS HEINER (P-SYNT)

Neustadt-Weinstrasse, Austria. 1952.

Musicista e compositore che dal 1972 vive a Francoforte. Ha frequentato corsi di sociologia e musica, è stato attivo anche nei movimenti di contestazione. Dal 1976 ha iniziato la carriera suonando in formazioni che praticano anche l’improvvisazione. Per dieci anni ha fatto parte del gruppo rock sperimentale il “Cassiber”e di altri gruppi, mentre contemporaneamente ha scritto musiche per film e per balletti. Egli stesso ha confessato che una delle esperienze più importanti che ha inciso sulla futura visione del suo mondo musicale è stato assistere ad un concerto di Don Cherry a Donaueschingen nel 1972. La sua musica può essere definita un attentato alle abitudini di ascolto. La musica difatti si è inserita in quel particolare pezzo di mercato denominato “art-rock”.

Discografia:

Live A Victoriaville.Heiner Goebbels Live A Victoriaville.

Heiner Goebbels (p-sint-cl-st-viol-cinese-perc-vc) Alfred 23 Harth (st-ss-cl/b-tp-tb)

Los Campesinos / The Ballade Of The Durable Grey Goose / The Laughing And The Crying Man / Lighting Over Moscov / Image You’re A Dolphin / On Suicide / Le Rappel Des Oiseaux / The Peking Opera / At Last I Am Free.

(Victo CD 04)

Victoriaville, 2-10-87.

Der Mann Im Fahrstuhl.Heiner Goebbels Der Mann Im Fahrstuhl.

Arto LindsayI (g-vc) Ernst Strozner, Heiner Muller (vc/rec) Don Cherry (vc-tp-doussn’gouni) Fred Frith (g-b) Charles Hayward (dr-perc) George Lewis (tb) Ned Rothenberg (sx-cl/b) Heiner Goebels (p-sint)

The Man In The Elevator.

(ECM 1369)

New York, Marzo 1988.

Eislermaterial.Heiner Goebbels Eislermaterial.

William Forman (tp) Franck Ollu (corno-st-tuba) Uwe Dierksen (tb-helicorn) Wolfgang Stryl (st-cl/b) Roland Diry (cl) TietWiesner (fl) Catherine Milliken (oboe) Noriko Shimada (fag) Herman Kretzchmar (p-armon) Ueli Wiget (p) Jagdish Mistry (viol) Genevieve Strosser (viola) Michael M.Kasper (cello) Thomas Fichter (b-b/el) Rainer Romer (perc) Josef Bierbichier (vc)

Anmuit Sparet Nicht Noch Muhe / Allegro assai – Moment musical / Andante / Und Ich Werde Nicht Mehr Sehen / Vier Wiegenlieder Fur Abeitermutter I – II – III – IV / Horstuck I (Einen Moment Gnandige Frau) / Ballade Von Der Haltbaren Graugans / Mutter Beimlein / Vom Sprngen Des Gartens / ballade Vom Zerrissenen Rock / Horations Monolog – Bericht Vom 1 Mai / Horstuck II (Ich Mochte Ihnee Einen Vorshlang Machen) / Kleine Passacaglia / Finale-Improvisation / Uber Der Selbstmord / Kriegslied “Grobvater Stoffel” / Die Fabriken – Streichquartett Fragment / Und Endlich Stirbt Die Sehnsucht Doch.

(ECM New Series 1779) Hebbel-Theater, Berlino, Ottobre 1988.chiusura

GOETZ E. RAY (COMP)

Buffalo, New York. 12/6/1886. – Greenwich, Connecticut. 12/6/1954.

Compositore molto conosciuto a Broadway. Molte sue composizioni sono state molto spesso nel repertorio dei gruppi di ragtime. chiusura

GOFFIN ROBERT.

Ohain, Belgio. 1898. – Bruxelles, Belgio. 27/6/1984.

Avvocato e appassionato di Jazz. Nel 1922 ha pubblicato “Jazzband”. Ha soggiornato spesso a Parigi dove ha frequentato il mondo letterario. Nel 1932 ha pubblicato “Aux Frontieres du Jazz” dedicato ad Armstrong. Per il suo antinazismo è costretto ad emigrare negli Stati Uniti, a New York ha diretto la Voce di Francia e ha scritto una rubrica di Jazz sulla rivista Esquire. Dopo la guerra è ritornato in patria e nel 1946 ha pubblica “La Nouvelle Orleans, capitale del Jazz”. Scrittore di cultura molto vasta che spazia dal campo finanziario a quello culinario. E’ stato uno degli iniziatori della critica jazz in Europa. chiusura

GOINES LINCOLN, CHARLES. (B)

Oakland, California. 2/10/1953.

Nel 1967 si è trasferito con la famiglia in Canada dove ha studiato il basso con Sidney Keats dal 1969 al 1971. Ha fatto parte della Vancouver Symphony Orchestra. Nel 1975 va a Berkeley in California e nel 1977 arriva a New York dove ha iniziato la carriera ed ha suonato con John Handy, Dave Valentin, nel 1979 con John Scofield, sino al 1994 con Bob Mintzer, con Gato Barbieri, con Bill Connors, con Tania Maria, con Sonny Rollins, con Eliane Elias, Paquito D’Rivera, Leni Stern, Herbie Mann, Michael Camino, Ronnie Cuber, con l’orchestra diretta da Mike Stern e Bob Berg, con Wayne Krantz e nel 1989 con l’orchestra di Mike Stern. Ha insegnato privatamente ed alla facoltà “Bass Collective” di New York. Ha scritto ed ha girato dei video didattici.chiusura

GOINES VICTOR (ST-SS-CL)

New Orleans, Louisiana. 6/8/1961.

Ha iniziato a studiare il clarinetto ad otto anni e il sassofono più tardi a scuola. Si è laureato alla Lodola University nel 1984. Ha lavorato nelle scuole come insegnante di matematica dopo aver frequentato la Virginia Commonwealth University nel 1990. E’ stato anche allievo di Ellis Marsalis e con lui è andato anche in tournée. Tornato a New Orleans ha insegnato jazz alla Loyola University. Nel 1992 per la prima volta ha registrato da leader. Sassofonista che ha collaborato per molto tempo con Wynton Marsalis. Valido musicista ed insegnante, clarinettista molto tradizionale. Ha suonato con Wycliffe Gordon, con Marcus Roberts, con Donald Harrison, con Ruth Brown ed ha fatto parte della Lincoln Center Jazz Orchestra. Da freelance ha collaborato con Lionel Hampton, Terence Blanchard, James Moody e Dizzy Gillespie. Nel 2000 è stato nominato direttore dell’istituto di studi sul jazz alla Julliard School. Solista di stile bop, si adatta però anche ad altre esperienze, insomma è un buon esempio di scuola marsaliana, il formalismo e manierismo al servizio del jazz.

Discografia:

New Adventures.Victor Goines New Adventures.

Victor Goines (st-ss-cl) Peter martin (p) carlos Henriquez (b) Greg Hutchinson (dr)

Stop’n’Go / Pres’New Clarinet / The Nearmess Of You / Eternal Devotion / Cochise / Waltz Beneath The Weeping Willow / Petit Fleur / New Adventures / As We Mature.

(Criss Cross 1274)

Brooklyn, 26-1-2005.chiusura

GOJKOVICH DUSKO DUSAN. (TP)

Jajce, Jugoslavia. 14/10/1931.

Dopo aver compiuti gli studi a Belgrado, si è trasferito in Germania dove ha collaborato con Kurt Edelhagen e con Chet Baker. E’ entrato nella International Youth Band e con essa ha partecipato al Festival di Newport. Si è iscritto alla Berklee School di Boston che ha frequentato dal 1961 al 1963. Nello stesso periodo ha anche collaborato con Maynard Ferguson e con Woody Herman. E’ tornato in Europa, qui ha suonato con Sal Nistico, con L’International Jazz Quartet e nel 1967 è entrato a far parte della famosa orchestra diretta da Clarke e Boland e vi è rimasto sino al 1973. Nel contempo ha diretto un suo gruppo nel quale oltre alle sue indubbie doti di solista ha messo in luce anche ottime qualità di compositore e arrangiatore che gli hanno consentito di occupare un posto di rilievo nel jazz europeo. Ha registrato con Mal Waldron, Jimmy Woode, Philly Joe Jones. Ha insegnato in varie scuole Europee, ha condiretto insieme a Slide Hampton la “Euro-American”orchestra nel 1974. Ha suonato con Dizzy Gillespie. E’ tornato negli States dove ha collaborato con Alvin Queen nel 1981, con James Spaulding e con Charles McPherson. Musicista dalla splendida tecnica, nel suo jazz si sente a tratti l’influsso della musica popolare della sua terra. Tromba ferma all’hard bop degli anni ’60, quello più ruvido.

Discografia:

Dusko Goykovic (tp) George Gruntz (p) Eric Peter (b) Pierre Favre (dr)

Asiregin

Festival Comblain-la-tour, 6/7-8-60.

Belgrade Blues.Belgrade Blues.

Dusko Goykovic (tp-flic) Sal Nistico (st) Carl Fontana (tb) Nat Pierce (p) Mike Moore (b) Ronnie Zito (dr)

Belgrade Blues / Wee / It’s The Talk Of The Town / Be MY Love.

(Substance BSCP 30071)

Belgrado, 19-5-66.

.

Swinging Macedonia.Swinging Macedonia.

Dusko Goykovich (tp-flic) Eddie Busnello (sa) Nayhan Davis (fl-ss-st) Mal Waldrom (p) Peter Trunk (b) Cees See (dr)

Macedonia / Old Fisherman’s Daughter / Jumbo Uganda / The Gypsy / Macedonia Fertility Dance / Bem-Basha / Saga Se Karame / Wedding March Of Alexander The Macedonian / The Nights Of Skopje / Balkan Blue.

(Enja 4048 CD)

Agosto 1966.

After Hours.After Hours.

Dusko Goykovich (tp) Tete Montoliu (p) Rob Langereis (b) Joe Nay (dr)

Last Minute Blues/ A Child Is Born/ Old Fisherman’s Daughther/ Remember Those Days/ I Love You/ Ten To Two Blues.

(ENJA 2020)

Barcellona, Novembre 1971.

.

Ten To Two Blues.Ten To Two Blues.

Dusko Gojkovic (tp) Tete Montoliu (p) Robert Langereis (b) Joe Nay (dr)

Ten To Two Blues / I Remember O.P. / I Love You / Blues To Line.

(ENJA CD 3472)

Barcellona, Novembre 1971.

.

Slavic Mood.Slavic Mood.

Dusko Gojkovic (tp) Ben Thompson (st-ss) Vince Benedetti (p) Joe Nay (b) Andy Sherrer (dr)

Slavic Mood / Got No Money / No Love Without Tears / Old Fisherman’s Daughter / Kosmet / East Of Montenegro / Flying Rome.

(Vista TPL 1 1115)

Roma, 24-25 Ottobre 1974.

.

Bebop City.Bebop City.

Dusko Goykovich (tp-filc) Ralph Moore (st) Kenny Barron (p) Ray Drummond (b) Alvin Queen (dr)

Sunrise In St.Petersburg / Bebop City / Lament / Bop Town /

Dusko Goykovich (tp-filc) Abraham Burton (st) Kenny Barron (p) Ray Drummond (b) Alvin Queen (dr)

In The Sign Of Libra / One For Klook / Brooklyn Blues.

Dusko Goykovich (tp-filc) Kenny Barron (p) Ray Drummond (b) Alvin Queen (dr)

No Love Without Tears. Day By Day.

(ENJA 9015) 9-10 Dicembre 1984.

Celebration.Celebration.

Dusko Goykovich (tp-flic) Kenny Drew (p) Jimmy Woode (b) Al Levitt (dr)

Celebration / Inga / Nella / Blues In The Closet / New Bop Theme / Doboy / Recado Bossa Nova / Easy Living.

(Hothouse HH 1003)

Londra, 18-8-87.

.

Soul Connection.Soul Connection.

Dusko Goykovich (tp-flic) Jimmy Heath (st) Tommy Flanagan (p) Eddie Gomez (b) Mickey Roker (dr)

Soul Connection / Ballad For Miles / Inga / I’ll Close / My Eyes / Blues Time / Adriatica / NYC / Blues Valse /Teamwork Song.

(ENJA 8044)

New York, 28-29 Giugno 1993.

.

Balkan Connection.Balkan Connection.

Dusko Goykovich (tp-flic) Thomas Bendzko, Gil Kaupp, Tom Howard, Joe Rivera (tp) Eberhard Budziat, Uli Pletterford, Michael Kohler, Rainer Muller (tb) Peter Peuker, Thomas Bouterwek, Gianni Basso, Tony Lokatos, Michael Lutzier (ance) Peter Michelich (p) Luigi Trussardi (b) Ratko Divjak (dr)

Doboy / You’re My Everithing / The Bopper / Manhattan Mood / Balkan Blue / You Don’t Know What Love Is / A Handful O’Soul / Why Not You / Nights Of Skopje / Nella.

(ENJA CD ENJ 9047)

Monaco, 9-10 Maggio 1995.

Good Old Days.Good Old Days.

Dusko Gojkovic (tr) Yutaka Shina (p) Shin Kamimura (b) Masahiko Osaka (dr)

Good Old Days / Little Teo / In The Sign Of Libra / Someday My Prince Will Come / How Insensitive / No Love Without Tears / Tokyo Shuffle Bules / Ballad For Belgrade / Old Fisherman’s Daughter.

(Paddle Wheel 283)

Giappone, 1 Luglio 1996.

.

Balkan Blue.Balkan Blue.

Dusko Gojkovich (tp-flic) Gianni Basso (st) Bora Rokovic (p) Uhlir Frantisek (b) Bruno Bellucci (dr) Wolfgang Scluter (perc)

Simona / Yardbyrd Suite / Medium Rare / Adriatica / You’ve Changed / Miss Bo / Nights Of Skopje / Snap Shot / You’d Be So Nice To Come Home To / Balkan Dance / Bosna Calling / Pannonia / East Of Montenegro / Macedonia / Shumadya / Haze On The Danube / Ohrid / Finale.

(ENJA 9320)

1996.

Munich Serenade.Munich Serenade.

Dusko Gojkovic (tr), Peter Mihelich (p) Yasuhiko Sato (b) Masahiko Osaka(dr)

Doboy / Munich Serenade / Balkan / Reflections In My Dreams / Bembasha / My Ship / Downtown Talk / Pete’s Bits / Domicile Blues / Summertime.

(Paddle Wheel 323)

Giappone, 7 Agosto 1997.

.

Golden Earrings.Golden Earrings.

Dusko Goykovich (tp,flh) Luigi Trussardi (b) Gianni Basso (st) Peter Mihelich (p) Masahiko Osaka (dr)

Introduction / Sambalero / What A Difference Day Made / Golden Earrings / Persson-ally Ake / Lexington Affair / The Blues Walk / Misty.

(Paddle Wheel 386)

Giappone, 5 Giugno 1999.

.

European Dream.European Dream.

Dusko Goykovich (tr) Gianni Basso (st) Peter Mihelich (p) Luigi Trussardi (b) Masahiko Osaka (dr)

Goodbye My Dreams Of Yesterday / Remember “Dizzy” / Autumn In Milan / Firenze Under Stars / Kerduel En France / St. Germain des Pres / A Day In Amsterdam / Angel Eyes / If I Should Lose You

(Paddke Wheel 366)

Giappone, 1999.

.

In My Dreams.In My Dreams.

Dusko Gojkovich (tp-flic) Bob Degen (p) Isla Eckinger (b) Jarrod Cagwin (dr)

In My Dreams / St.Germain de Pres / Sequola Song / Introduction / Skylark / One Morning In May / All My Love / Little Theo / I Miss You So.

(Enja Enj 9408)

Monster, 29-9-2000.

.

Samba Do Mar.Samba Do Mar.

Dusko Goykovich (tr,flic) Ferenc Snétberger (g) Martin Gjakonovski (b) Jarrod Cagwin (dr)

Samba Do Mar / Jim’s Ballad / Chega De Saudate / Insensates / Bachianas Brasileiras n.5 / The Fish / Quo Vadis / Love And Deception / Danca Comigo / Sunset.

(Enja 9473)

2003.

.

A Handful O’Soul.A Handful O’Soul.

Dusko Goykovich (tp-flic-arr) Tomonao Hara, Vito Giordano, Nemanja Jovanovic, Marko Djordjevic, Stjepko Steve Gut (tp) Rudy Migliardi, Auwi Geyer, William Butch Keller (tb) Phil Abraham (tb-vc) Heinz von Hermann (ss) Peter King, Brad leali (sa) Aleksandar Jacimovic (st) Michael Lutzeier (sb) Manuel Rocheman (p) Branko Pejakovic (b) Radomir Ratko Divjak (dr) Uros Secerov (perc)

A Handful O’Soul / I fall In Love Too Easily / Yugo Blues / Don’t Get Around Much Anymore / Remember Dizzy / Jeep’s Blues / Balkan Blue / Summertime.

(Enja ENJ 9482) Novi Sad, 14-15 Febbraio 2004.

Live At Alhambra Theatre.Live At Alhambra Theatre.

Dusko Goykovich (tp-flic) Geroge Robert (sa) Andy McGhee (st) Dado Moroni (p) Reggie Johnson (b) Peter Schmidlin (dr)

Midnight Blues / On Green Dolphin Street / Sophysticated Lady / Ballad For Miles / My Kinf Of World / In A Mellow Tone / The Theme / Summeertime.

(Sound Hills)

Ginevra, Svizzera, 2005.

Samba Tzigane.Samba tzigane.

Dusko Goykovich (tp-flic) Marcio Tubino (fl) Ferenc Snetberger (g) Martin Gjakonovski (b) Jarrod Cagwin (dr-perc) Celine Rudolph (vc)

Samba Tzigane / Melodia Sentimental / Menina Moça / O Grande Amor / A Descoberta De Lantidao / Trio Loco / Samba Triste / Coaraçao Do Sul / Five.

(Enja ENJ 9489)

Ludwigsburg, 20-21 Maggio 2006.chiusura

GOLD HARRY (ST-CL-LEAD)

Dublino, Irlanda. 26/2/1907.

Cresciuto a Londra, ha iniziato a studiare il pianoforte a quattro anni e le ance, armonia e contrappunto al London College of Music nel 1921. Ha debuttato all’Astoria di Londra con l’orchestra “Metronomes”, poi con il clarinettista Jack Padbury, ha lavora con Roy Fox, con Oscar Rabin, con Bert Firman e con Freddy Gardner. In seguito è entrato come arrangiatore alla BBC. Ha raggiunto un ottimo successo commerciale, nel dopoguerra si è dedicato al jazz revival e si interessato anche del bebop. Il suo modello e Bob Cats. E’ stato impegnato anche nell’industria discografica. Nel 1975 ha guidato il gruppo ”Pieces and Eight” che ha avuto molto successo di pubblico ed ha inciso molti dischi, oltre a partecipare a molti Festival. Musicista attivo ancora negli anni ’90. chiusura

GOLD MARTIN (COMP)

New York. 26/12/1915.

Ha lavorato come arrangiatore per diverse orchestre di rilievo, tra le quali quella di Charlie Barnet. Noto come compositore per un motivo di grande successo negli anni’50: Tell Me Wahy. chiusura

GOLD SANFORD (P)

Cleveland, Ohio. 9/6/1911.

Autodidatta, inizia a suonare guidando piccoli gruppi nella sua città. Nel 1935 si è trasferito a New York, qui ha suonato con Babe Russin, poi con Abe Lyman, Raymond Scott, con Dave Barbour nel 1941, Don Byas, Mary Osborne, con Johnny Hartman nel 1947e con Eartha Kitt. Ha lavorato per la radio e sopratutto si è dedicato all’insegnamento.

Discografia:

Piano D’Or.

Sanford Gold (piano solo)

Out Of Nowhere / Penthouse Serenade / In A Sentimental Mood / I’ll Rememeber April / Wait Till You See Her / Autumn In New York / The Ladies / Maxime / Prettu Bird / One Minute Of The Music / Number 13 / Midtown.

(Prestige 7019) estate, 1955.chiusura

GOLDBERG AARON (P)

Boston, Massachussetts. 30/4/1974.

Ha iniziato a suonare il pianoforte classico a sette anni ed ha frequentato la Minton Accademy, poi la New School for Jazz and Contemporary Music a New York e poi Harvard dove si è laureato. Ha guidato il suo primo gruppo nel 1999 il “Turning Point”. E’ stato direttore musicale della “All Soul at Sundown”, una rassegna di musica e poesia nata con la collaborazione tra la “All Souls Church” ed il “Jazz at Lincoln Center” di New York. Ha collaborato con Betty Carter, Freddie Hubbard, Wynton Marsalis, Nicholas Payton, George Coleman, Jerry Bergonzi, Bill Pierce, Lenny White, Buster Williams, Terry Gibbs, Joshua Redman, Al Foster, Stephon Harris, Mark Turner, John Ellis, la cantante Melissa Walker.

Discografia:

Turning Point.Turning Point.

Joshue Redman (st) Mark Turner (st) Aaron Goldberg (p) Reuben Rogers (b) Eric Harland (dr)

Fantasy In D / Turning Point / Turkisk Moonrise / Jackson’s Actions / The Shadow Of Your Smile / Con Alma / Head Trip /Mom’s Tune.

(Jcurve 1004)

19 e 25 Agosto 191998.

.

Unfolding.Unfolding.

Aaron Goldberg (p) Reuben Rogers (b) Eric Harland (dr)

Sea Shantey / Isabella Meets Wally / If And Only If / You Are The Sunshine of My life / Todd’s Dream / P.B.& J. / Mao’s Blues / Second Change / Second chance / Equinox.

(J.Curve Records)

26-4-2001.

.

Worlds.Worlds.

Aaron Golberg (p) Kurt Rosenwilkel (g) Reuben Rogers (b) Eric Harland (dr) Luciana Souza (vc)

Lambada de serpente / Taurus / Kianda’s Song / Unstablemas / Nodinha / Salvador / Oam’s Blues / Inutil Paisagem / Oud To Omer / Between Worlds.

(Sunnyside 1152)

7 e 18 Dicembre 2003.

.

Home.Home

Aaron Goldberg (p) Reuben Rogers (b) Eric Harland (dr) Mark Turner (st)

Canción por la Unidad Latino America / Shed / Homeland / I Mean You / The Rules / Luiza / Isn’t She Lovely / The Sound of Snow / Aze’s Bluzes / A Time For Love.

(Sunnyside) 2010.chiusura

GOLDBERG BEN, BENJAMIN AARON (CL)

Sycamore, IL. 8/8/1959.

Sua madre è una clarinettista ed egli ha iniziato gli studi classici a dieci anni. Ha studiato all’Università della California di Santa Cruz e si è laureato in musica al Mills College di Oakland sempre in California. Ha studiato privatamente composizione con Fred Frith, poi con Steve Lacy, Joe Lovano e Joe Henderson. Nel 1980 ha lavorato con il pianista Graham Connah. Clarinettista che fa parte della nuova avanguardia, soprattutto attivo in California. Si è fatto consoscere con il “New Klezmer Trio”. Ha collaborato anche con Kenny Wollesen, con Dan Seamons, con Marty Ehrlich, con Allen Lowe , con Roswell Rudd, con Junk Genius, nel 1996 con Ben Goldberg e nel 1997 con i “Twelve Minor”. Ha suonato anche in gruppi di acid jazz come quello del chitarrista Charlie Hunter. Musicista della libera improvvisazione, nella sua musica si sentono soprattutto le influenze “klezmer”.

Discografia :

What Comes Before.

Ben Goldberg (cl) John Scott (g) Michael Sarin (dr)

Time Outside Of Time / Evening Song / Night Paryer Song / Morning Song / Thirteen Qualities / Waht Comes Before.

(Tzadik 7120) Belmont, California, Novembre 1996.chiusura

GOLDBERG ISAAC.

Critico musicale americano. chiusura

GOLDBERG MORRIS, MOGEE, MO-G. (SS-ST-ST)

Citta del Capo, Sud Africa. 25/10/1936.

Inizialmente autodidatta in seguito è stato alunno ed ha anche con il sassofonista Harold Jaftha in molto club di Città del Capo. Dopo aver preso il diploma di farmacista si è trasferito prima a Londra e poi a New York dove ha completato gli studi alla Manhattan School of Music. Ha collaborato con Paul Simon sia in sala di registrazione che nei show televisivi. Ha anche lavorato con Abdullah Ibrahim, con Hugh Masekela, con Mary Lou Williams, con Herbie Hancock e con Ron Carter e si è esibito al Birdland, al Ronnie Scott’s ed al Village Vanguard. Ha anche lavorato per colonne sonore ed ha insegnato nelle scuole pubbliche di New York. chiusura

GOLDBERG STU, WAYNE. (SINT-P)

Massachussetts. 1955.

E’ cresciuto a Seattle dove ha studiato il pianoforte ed il trombone dall’età di 10 anni. A dodici anni ha studiato l’organo, mentre ha continuato gli studi classici. A 16 anni è stato presentato al Festival di Monterey insieme a Ray Brown, Mundell Lowe e Louie Bellson. Ha studiato per due anni jazz all’Università dell’Utah, conseguendo la laurea con il massimo dei voti. Nel 1974 si è trasferito a Los Angeles ed è entrato nell’orchestra di John McLaughlin, con la quale ha girato gli Stati Uniti e l’Europa. Dal 1975 ha iniziato l’attività freelance, ha suonato con Miroslav Vitous, è venuto in Europa con Alphonse Mouzon nel 1976, ha suonato con Al di Meola. Nel 1978 è con Freddie Hubbard in Europa e con lui ha inciso diversi dischi. Ha registrato nel 1978 un album nel quale suona strumenti acustici ed elettronici insieme a L. Subramanian e Larry Coryell. Ha inciso anche con Charlie Mariano e con il violinista indiano L. Shankar. La sua tendenza è quella di pianista rock.chiusura

GOLDEN GATE QUARTET.

Gruppo vocale nato prima con il nome di Gloden Gate Jubilee Singers nel 1934 di esso facevano parte: William Langford, Enry Owens, Willie Johnson, Orlandus Wilson, che insieme frequentavano la Boker T. Washington High School di Norfolk in Virginia. Dopo i primi successi in trasmissioni radio con la spinta di John Hammond, hanno una scrittura a New York al Cafè Society e quindi partecipano ad un concerto alla Carnegie Hall. Nel 1941 sono il primo gruppo di colore a cantare alla Constitution Hall di Washington. Girano diversi film. Dal 1959 si trasferiscono in Europa. L’ultima formazione del gruppo è stata: Clyde Riddick, Clyde Wright, Paul Brenby e Orlandus Wilson. Gruppo che si ispira ai Mills Brothers, il loro repertorio trae origine dai canti religiosi oltre che dagli standards. In seguito hanno banale il loro repertorio tradendo il loro passato, ad uso delle platee europee.

Discografia:

Travelin’Shoe.

William Langford, Henry Owens, Willie Johnson, Orlandus Wilson (vc)

Golden Gate Gospel Train / Bedside Of A Neighbor / Job / Motherless Child / Travelin’Shoes / Dipsy Doodle / Lead Me On And On / Sampson / Take Your Burdens To God / Bye & Bye Little Children / God Almighty Said / Let That Liar Alone / To The Rock / Cheer The Weary Traveler / I Heard Zion Moan / Pacjing Up / Noah / Ol’Man Rose / Hide Me In Thy Bosom / If I Had My Way / I Looked Down The Road And I Wondered / way Down In Egypt Land / I’m A Pilgrim / Stormy Weather / My Walking Stick.

(RCA Heritage 07863 66063) Charlotte e New York, 1937-1939.

The Golden Gate Quartet (vc) accompagnato da gruppo sconosciuto, nel quale figura Guy Lafitte (st)

Alexander’s Ragtime Band/ Margie/ Memories Of You/ Tell Old Bill.

The Best Of Golden Gate Quartet.

Willie Johnson, Henry Owens, Arlandus Wilson, William Landford (vc) con sezione ritmica.

Blind Barnabus/ Anyhow.

Giugno 1941.

Joshua Fit The Battle Of Jerico / Swing Down Chariot / Hush.

Giugno 1946.

Nobody Knows The Trouble I’ve Seen/ Deep River/ My Lord Is Writing/ Down By The Riverside/ WhenThe Saints Go Marcing In/ Saint Louis Blues/ Go Down Moses/ Good Bye Mister Froggie.

Stesso gruppo, con Guy Lafitte (st)

Alexander’s Ragtime Band/ Poor Little Jesus/ Margie.

(Columbia QPX 8038) 1941-46.

Willie Johnson, Henry Owens, Arlandus Wilson, William Landford (vc)

Do Unto Others.

23-10-47.chiusura

GOLDEN LEAF BAND.

Orchestra fondata e diretta nel 1920 dal suonatore di banjo Jessie Jackson. Era formata da Lee Collins (tp) Punch Miller (tp)Jim Robinson (tb) Sodney Vigne (cl) Jim Littel, Sidney Brown (viol) Bud Russell (b) Arthur Ogle e Happy Goldston (dr) E’stata sciolta nel 1922. chiusura

GOLDEN RULE ORCHESTRA.

Orchestra fondata da Alcide Frank, nel 1905, per il Fewclothes Cabaret. Era composta da Adolphe Alexander (tp) Big Eye Louis Nelson (cl) Joe Brooke (g) James Brown (b) Jean Vigne (dr) Nel 1920 viene ricostituita da Lawrence Marrero. chiusura

GOLDESTEIN RENÉ, GOSSENS. (B)

Etterbeck, Belgio. 10/4/1920. – Bruxelles, Belgio. genn. 1977.

Ha completato gli studi al Conservatorio Reale di Bruxelles e nel 1937 è entrato nella orchestra”Black & White. Nel 1938 ha suonato con Robert De Kers e Jean Omer, insieme ai quali ha accompagnato Coleman Hawkins in una tournée europea. Nel 1940 ha suonato con Jack Kluger. E’ stato arrestato e deportato in campo di concentramento in Germania. Tornato in patria ha ripreso l’attività nel 1947 con Jaap Streefkerk, poi ha suonato con Bill Alexandre, con Fud Candrix nel 1951, con Leo Souris nel 1952, con Roger Asselberghs nel 1955, con Jaques Brel, con Henry Seghers nel 1958 e Rog Whittaker. E’ stato anche ingaggiato da Norman Granz per una tournée della JATP. Ha lavorato anche negli studi televisivi. chiusura

GOLDFIELD DONALD, ELLIOT “GOLDIE DON”. (TP)

Newark, New York. 5/2/1930. – Miami, Florida. 19/11/1995.

Figlio di musicisti, il padre Harry”Goldie”Goldfield ha lavorato con Paul Whiteman come solista di tromba e condirettore e la madre è stata la pianista Calire St.Clair, che è stata maestra di George Gershwin. Egli ha studiato diversi strumenti, dimostrando soprattutto molto interesse per il dixieland. Ha esordito a 18 anni al Riviera Club al Greenwich Village con il gruppo di Art Hodes e poi con quello di Willie”The Leo” Smith. Nel 1957 ha suonato con Tony Parenti al Metropoli. Nel 1957 ha suona con Joe Mooney, poi con Neal Hefty nel 1959, con Jack Teagarden nel 1959 e nel 1963. In questo periodo a registrato diversi album da leader. Nel 1968 si stabilisce a Miami dove collabora in un serie di album della Capitol con Jackie Gleason. Ha anche collaborato con Ralph Burns, Earl Hines, Buddy Rich, Gene Krupa e Neal Hefti. Ha condotto anche una agenzia di spettacoli sempre a Miami ed ha continuato ad esibirsi. Colpito da una grave malattia si è suicidato nella sua casa di Miami. Il suo modello è stato Louis Armstrong, del quale egli è riuscito anche ad imitare bene il modo di cantare, in seguito il suo modello è stato Billy Butterfield.

Discografia:

Brilliant Trumpet Of Don Goldie.Brilliant Trumpet Of Don Goldie.

Don Goldie (tp) Eddie Higgins (p) Fred Rundquist (g) Richard Evans (b) Jimmy Cobb (dr)

Do You Know What It Mean To Miss New Orleans / I’ll Be Around / Soon / Hand Me Down My Walking Blues / Someday You’ll Be Sorry / The Toy Trumpet / ‘Tis Autumn / They Didn’t Believe Me / Look For The Silver Lining / Struttin’With Some Barbecue.

(Argo LP 4010) Chicago, Giugno 1960.chiusura

GOLDINGS LARRY, LAWRENCE SAM. (P-ORG)

Boston, Massachussets. 28/8/1968.

Ha iniziato a studiare il pianoforte all’età di nove anni. Ascolta i dischi di Oscar Peterson e quelli di Erroll Garner. Ha studiato alla New School for Social Research di New York nel 1990. Ha iniziato la carriera come pianista in seguito però ascoltato l’organo in un disco di Aretha Franklin, è passato a questo strumento ed ha messo su un trio con Peter Bernstein, Bill Stewart. In seguito ha suonato con Christopher Holyday nel 1990, con Jon Hendricks, con Maceo Parker dal 1990 al 1992, con Jim Hall, con John Scofield, ha registrato con Dave Stryker nel 1992. Nel 1997 ha insegnato alla New School. Nel 1989 ha fatto parte del gruppo “Yoron Israel’s Organic”insieme a chitarrista Marvin Sewell. Partito dal modello Jimmy Smith in seguito ha assunto una propria personalità. Organista che rifuge i cliche e per lui il trio hammond non deve essere necessariamente “easy listening” o “acid jazz”, ma swing e fantasia.

Discografia:

Intimacy Of The Blues.Intimacy Of The Blues.

David Newman (st) Larry Goldings (org) Peter Bernstein (g) Bill Stewart (dr)

Booker’s Little Blues / Intimacy Of The Blues / Skylark.

Stesso gruppo senza Newman.

When Johnny Comes Marching Home / Ain’t Necessarily So / The Acrobat / Pegasus / Jive Coffee.

(Minor Music 801017 CD) New York, 19-20 Marzo 1991.

Light Blue.Light Blue.

Larry Goldings (org) Peter Bernstein (g) Bill Stewart (dr)

Little Green Men / You’re Loojing At Me / Berkshire Blues / All Too Soon / Ant Dance / Laugh Clown Laugh / Puttin’On The Ritz / Here There & Everywhere / Valse Hot / Will You Still Be Mine.

(Minor Music 801026 CD)

New York, Settembre 1992.

.

Whatever It Takes.Whatever It Takes.

Larry Goldings (org-p) Peter Bernstein (g) Bill Stewart (dr)

Yipes / Prayer / Up For Air / Slo-Boat / Wrappin’It Up / That’s Enough / Boogie On Reggae Woman / Willow Weep For Me / If You Want Me To Stay / Big Brother.

1995.

.

.

Camhinos Cruzados.Camhinos Cruzados.

Larry Goldings (org) Peter Bernstein (g) Bill Stewart (dr) Guillerme Franco (perc) Joshua Redman (st)

So Danco Samba / Caminhos Cruzados / Ho-Ba-La-La / O Amor Em Paz (Once I Loved) / Where Or When / Manine / Avarandado / Serenata / Menina Moca / Words / Una Mas.

(Novus)

1995.

.

Big Stuff.Big Stuff.

Larry Goldings (p,org) Peter Bernstein (g) Bill Stewart (dr) Bashiri Johnson (perc) Kurt Rosenwinkle (g) John Mckenna (st) Idris Muhammad (dr) Guilherme Franco (perc)

The Grinning Song / Jim Jam / Ida Lupino / Big Stuff / Purple Gazelle / Dandelion Years / Subtle Digs / Where We’ve Been / (I’m Your) Jellyman.

(Warner)

1996.

Awareness.Awareness.

Larry Goldings (p) Larry Grenadier (b) Paul Motian (dr)

Many Rivers To Cross / Into Paluma / Sticky Mack / Strays (for Billy Strayhorn) / Passages / Intermezzo / Libera Me / You Do Something To Me / Embraceable You / Redwood Portrait / The Owl Of Cranston / Awareness.

(Warner)

1997.

.

Moonbird.Moonbird.

Larry Goldings (org-p) Peter Bernstein (g) Bill Stewart (dr-perc)

Crawdaddy / Moonbird / Woodstock / Christine / Empty Oceans / Xoloft / Comfort Zone / I Think It’s Going To Rain Today.

(Palmetto PM 2045)

New York, 27-2-99.

.

As One.As One.

Larry Goldings (org-p) Peter Bernstein (g) Bill Stewart (dr-perc)

Glass / Mynah / Time Of The Season / As One / Calls / Back In The Day / The Thrill Is Gone / Going To Meet The Man / Mixed message.

(Palmetto)

2000.

.

Voodoo Dogs.Voodoo Dogs.

Larry Goldings (p,org) Bob Ward (g)

Keep A Thing Happening / Beatnik / Uganda / Vicoden / You Dig / Spellbound / The Crazy Man / The Birth Of Life / Here We Go / People Unite.

(Palmetto)

2000.

.

Sweet Science.Sweet Science.

Larry Goldings (org) Peter Bernstein (g) Bill Stewart (dr)

Asimow / Sweet Science / Solid Jack / Lookout / This Guy’s In Love With You / Chorale / Pegasus / Gnomesville / Spring Is Here / Come In And Pray.

(Palmetto PM 2084)

Bucks Country, Pennsylvania, 6-7 Gennaio 2002.

.

Quartet.Quartet.

Larry Goldings (p,org) John Sneider (tr,corn) Ben Allison (b) Matt Wilson (dr)

Singsong / Au bord de l’eau / Valsinha / The Wedding / Hesitation Blues / Jackie – ing / Dario And Bario / A Dream About / Jaki Byard / Cocoon / Hidalgo / Denouement / We Shall Overcome.

(Palmetto)

2006.

.

Long Story Short.Long Story Short.

Larry Goldings (p,org) Peter Bernstein (g) Bill Stewart (dr) Chad Fischer (perc)

Improviation No. 2 / Northeast Direct / Montague Street / Always Come Back / Coronation / Foots / Mompou / Spies / For Joni / Night Trains / School Song / Funk In Iowa / Wednesday Night

(Sticky Mack)

2007.

.

When Larry Met Harry.When Larry Met Harry.

Larry Goldings (p,org) Harry Allen (st) Doug Weiss, Neal Miner (b) Andy Watson (dr)

Morning Has Broken / Slo-Boat / The Look Of Love / Lucky Am I / Benny’s Dream / Sous Le Ciel De Paris / Salad Days / Miles Above / Bud’s In Bloom / I Can See Forever / Valse D’antan / Hester Street, 1896

(Cafe Society)

2010.

.

In My Room.In My Room.

Larry Goldings (p-org)

In My Room / Beautiful Dreamer / Crawdaddy / Interlude No. 1 / Take Me Out To The Ballgame / he Flower Song / All I Want / Roach / Maybe / All My Born Days / Interlude No. 2 / Everything Happens To Me / A Rose For Emily / Libre / Interlude No. 3 / The Wedding / Interlude No. 4 / Here, There and Everywhere

(BFM Jazz) 2011.chiusura

GOLDKETTE JEAN (P)

Valenciennes, Francia. 18/3/1889. – Santa Barbara, California. 24/3/1962.

Dopo aver compiuto gli studi musicali in Russia, nel 1910 si è trasferito in America. Dal 1925 al 1927 ha diretto un’orchestra che è diventata ben presto un grosso complesso commerciale tipico del periodo, nelle cui fila ha annoverato nei vari periodi solisti di primordine, fra i quali: Frank Trumbauer, Danny Polo, Don Murray, Bix Beiderbecke, Eddie Lang, Jimmy e Tommy Dorsey, Joe Venuti, Jimmy McPartland. E’ stata una delle poche orchestre bianche protagoniste degli degli anni trenta nell’ambito dello stile Chicago. Ha continuato a dirigere orchestre in vari locali e ballroom, ma la sua attività principale è stata quella radiofonica. Nel dopoguerra ha diretto orchestre ancora più commerciali.

Discografia:

Jean Goldkette And His Orchestra.

Fuzzy Farrar, Tex Brusstar (tp) Bix Beiderbecke (corn) Bill Rank, Tommy Dorsey (tb) Doc Ryker, Don Murray, George Williams (sx) Paul Mertz (p) Howdy Quicksell (bj) Irsih Henry (tuba) Charlie Horvath (dr)

I Didn’t Know.

Detroit, Michigan, 24-11-24.

Adoration.

Detroit, Michigan, 25-11-24.

Fred Fuzzy Farrar, Roy Lodwig (tp) Bill Rank, Spiegel Wilcox (tb) Don Murray (sa-sb-cl) Don Riker (sa) Fud Livingstone (st-cl) Joe Venuti (viol) Eddie Lang (g) Milton Itzy Riskin (p) Howdy Quickell (bj) Steve Brown (b) Chauncey Morehouse (dr)

After I Say I’m Sorry / Dinah.

28-1-26.

Fred Fuzzy Farrar, Roy Lodwig (tp) Bill Rank, Spiegel Wilcox (tb) Don Murray (sa-sb-cl) Don Riker (sa) Fud Livingstone (st-cl) Joe Venuti (viol) Eddie Lang (g) Milton Itzy Riskin (p) Howdy Quickell (bj) Steve Brown (b) Chauncey Morehouse (dr)

Roses / Gimme Little Kiss Ya Huh / Don’t Be Angry With Me / I’d Love To Call You Sweetheart / There’s A Little Whit e Rose.

Prima metà del 1926.

Jean Goldkette And His Orchestra.

Fuzzy Farrar, Roy Lodwig (tp) Bix Beiderbecke (corn) Bill Rank, Newell Willcox (tb) Danny Polo, Don Riker, Frankie Trumbauer (sx) Irvin Eiskin (p) Howdy Quickell (bj) Eddie Lang (g) Joe Venuti (viol) Steve Brown (b) Chauncey Morehouse (dr) Frank Bessinger (vc)

Idolizing.

New York, 12-10-26.

Fuzzy Farrar, Roy Lodwig (tp) Bix Beiderbecke (corn) Bill Rank, Lloyd Turner/tb) Don Riker, Frankie Trumbauer (sx) Don Murray (cl-sx) Joe Venuti (viol) Itzy Riskin (p) Howdy Quickell (bj) Eddie Lang (g) Steve Brown (b) Chauncey Morehouse (dr)

Idolizing (take 1) / Idolizing (take 2) / Hush-a-bye.

New York, 12-10-26.

Sunday (take 1) / Sunday (take 2) / I’d Rather Be The Girl In Your Arms / Cover Me Up With Sunshine / Just One More Kiss (take 2) / Just One More Kiss (take 4)

New York, 15-10-26.

Jean Goldkette And His Orchestra.

Fuzzy Farrar, Roy Lodwig (tp) Bix Beiderbecke (corn) Bill Rank, Newell Willcox (tb) Danny Polo, Don Riker, Frankie Trumbauer (sx) I.Riskin (p) Howdy Quickell (bj) Joe Venuti (viol) Steve Brown (b) Chauncey Morehouse (dr) B.Murray (vc)

(I’m Looking Over)A Four Leaf Clover (take 1) / (I’m Looking Over)A Four Leaf Clover (take 2) / Proud Odf A Baby Like You (take 1) / Proud Of A baby Like You (take 2)

New York, 28-1-27.

I’m Gonna Meet My Sweetie Now (take 1) / I’m Gonna Meet My Sweetie Now (take 2) / Hoosier Sweetheart.

New York, 31-1-27.

Jean Goldkette And His Orchestra.

Fuzzy Farrar, Roy Lodwig (tp) Bix Beiderbecke (corn) Bill Rank, Newell Willcox (tb) Danny Polo, Don Riker, Frankie Trumbauer (sx) Paul Mertz (p) Howdy Quickell (bj) Joe Venuti, Eddy Sheasny (viol) Steve Brown (b) Chauncey Morehouse (dr)

My Pretty Girl (take 1) / My Pretty Girl (take 2) / Look At The Wolrd And Smile (take 1) / Look At The Wolrd And Smile (take 2) / Look At The Wolrd And Smile (take 3)

(Victor) New York, 1-2-27.

Sunny Disposish (take 1) / Sunny Disposish (take 2) / A Lane In Spain (take 1) / A Lane In Spanin (take 2)

New York, 3-2-27.

Jean Goldkette And His Orchestra.

Fuzzy Farrar, Roy Lodwig (tp) Bix Beiderbecke (corn) Bill Rank, Spiegel Wilcox (tb) Frankie Trumbauer (sx) Don Murray (cl-sx) Doc Ricker (sa) Itzy Riskin (p) Eddie Lang (g) Howdy Quicksell (bj) Steve Brown (b) Chauncey Morehouse (dr)

Slow River (take 2) / Slow River (take 4)

Camden, New Jersey, 6-5-27.

In My Merry Oldsmobile (take 1) In My Merry Oldsmobile (take 2)

Camden, New Yersey, 23-5-27.

Jean Goldkette And His Orchestra.

Fuzzy Farrar, Roy Lodwig (tp) Bix Beiderbecke (corn) Bill Rank, Lloyd Turner/tb) Frankie Trumbauer (sx) Don Murray (cl-sx) Joe Venuti (viol) Itzy Riskin (p) Eddie Lang (g) Steve Brown (b) Chauncey Morehouse (dr)

Clementine / Blue River.

(Victor) New York, 13-9-27.

Fuzzy Farrar, Roy Lodwig (tp) Bill Rank, Lloyd Turner/tb) Don Riker, Frankie Trumbauer (sx) Volly De Faut (cl-sx) Joe Venuti (viol) Harold Stokes (p) Howdy Quickell (bj) Eddie Lang (g) Steve Brown (b) Chauncey Morehouse (dr) Jean Napier (vc) Bill Challis (arr)

Forgetting You.

Chicago, 12-7-28.

Fuzzy Farrar, Roy Lodwig (tp) Bill Rank, Lloyd Turner/tb) Don Riker, Frankie Trumbauer (sx) Volly De Faut (cl-sx) Joe Venuti (viol) Harold Stokes (p-vc) Howdy Quickell (bj) Eddie Lang (g) Steve Brown (b) Chauncey Morehouse (dr)

Swethearts On Parade / Can You Blame Me.

Seconda metà del 1928.

Sterling Bose, Roy Lodwig (tp) Bill Rank, Lloyd Turner/tb) Don Riker, Frankie Trumbauer (sx) Volly De Faut (cl-sx) Joe Venuti (viol) Harold Stokes (p-vc) Howdy Quickell (bj) Eddie Lang (g) Steve Brown (b) Chauncey Morehouse (dr) Van Fleming (vc)

My Balckbirds Are Bluesbirds Now / My Balckbirds Are Bluesbirds Now / Don’t Be Like That / Don’t Be Like That / She’s Funny That Way.

Chicago, 23-11-28.

Ya Coming Up Tonight Huh / Take A Good Look At Mine.

1928.

John Nesbit, Sterling Bose (tp) Volly De Faut (cl-sx) Don Redman (sa-arr) Carroll Huxley (p) Dave Wilborn (bj) Cuba Austin (dr) Van Fleming (vc) Harol Stokes (fis) Jkay Palmer (vc) ed altri non identificati, per un totale di dodici elementi.

Birmingham Bertha.

Chicago, 27-7-29.

Organico sconosciuto, con Frank Munn.

Painting The Clouds With Sunshine / Tip Toe Thru’The Tulips With Me / An Old Italian Love Song.

1929.chiusura

GOLDSBURY MACK (ST)

New Mexico. 1946.

Ha studiato alla North Texas State University ed ha fatto anche parte della Lab Band una delle migliori orchestre studentesche americane. Nel 1969 si è laureato ed ha quindi suonato con Red Garland, con Hank Crawford, con Charles Earland e con Grady Tate. Nel 1978 ha inciso il suo primo disco come leader, insieme a John Scofield, Ed Shuller e Billy Hart. Sassofonista della scuola dei sassofonisti texani.

Discografia:

Anthropo-logic.Mack Goldsbury Anthropo-logic.

Mack Goldsbury (st) John Scofield (g) Ed Shuller (b) Billy Hart (dr)

Anthropology / Rain Garden / It’s Only A Paper Moon / Be My Love / Crossing Over.

(MUSE MR 5194)

Englewood Cliffs, New York, 30-9-78.chiusura

GOLDSBY JOHN, MARK. (B)

Louisville, Kentuky. 10/12/1958.

Ha studiato il contrabasso privatamente dal 2975 al 1977 e nel 1980 si è trasferito a New York, dove ha studiato con Rufus Reid, con Michael Moore e Dave Holland. Dal 1982 al 1987 ha fatto parte del gruppo di Bob Wilber, poi dal 1984 al 1994 di quello di Loren Schoenberg. Ha anche fatto parte della American Jazz Orchestra, della Smithsonian Jazz Masterworks Orchestra. Nel 1993 ha diretto anche un suo quartetto, composto dal sassofonista Andy Fusco, da Bill Mays e Terry Clarke. Nel 1994 si è trasferito a Colonia in Germania dove ha lavorato con la WDR Big Band ed ha condotto un gruppo con il trombettista John Marshall, con Bill Dobbins ed il batterista Hans Braber. Egli ha insegnato nel campo estivo James Aebersold, alla Long Island University nel 1986, alla Columbia University, al William Paterson College di Wayne nel New Yersey dal 1991 al 1994 ed alla Musik Hochschule di Colonia. Ha anche pubblicato diversi metodi per contrabbasso e ha collaborato con periodici. chiusura

GOLDSMITH GEORGE (DR)

Detroit, Michigan. 1939.

Ha frequentato la Northeastern High School di Detroit insieme a Bennie Maupin, con il quale in seguito ha avuto modo di collaborare. Nel 1955 ha suonato con Earl Bostic, poi con Wes Montgomery, con i Mastersounds. Ha suonato e registrato con Maupin, nel 1962 con Joe Messina, con John e Alice Coltrane, Benny Carter, Harold Land e Billy Mitchell. chiusura

GOLDSTEIN GIL, BRUCE. (P-FIS-KEYB)

Washington, D.C.6/11/1950.

Ha iniziato a suonare la fisarmonica a cinque anni ed a dieci il pianoforte. In seguito ha studiato alla Università del Maryland nel 1972, nel 1973 all’Università di Miami e nel 1979 alla Union Gradute School di New York. Ha iniziato a suonare ed arrangiare per Gil Evans, ha collaborato con Pat Martino, con Billy Cobham dal 1979 al 1982, con Jim Hall dal 1988 al 1991, con Pat Metheny, dal 1995 al 1997 con David Sanborn, con Al Jarreau. Ha anche lavorato occasionalmente con Dave Liebman, James Moody, Wayne Shorter e Bob Berg. In seguito ha essenzialmente lavorato come arrangiatore e nella produzione di film, oltre ad insegnare alla New School for Social Research di New York. Discepolo di Gil Evans, musicista con una passione per la fisarmonica e la musica latina. Musicista dalla tecnica strumentale notevole, anche se come spesso accade queste doti tecniche vanno a scapito dell’estro e della originalità. Musicista che ha dimostrato il suo valore più come accompagnatore, con Thielemans e con Stan Getz, che come improvvisatore. Stilisticamente ricorda Corea del quale si riconoscono le soluzioni classicheggianti, qualche trasgressione al rock, un linea pianistica a tutta tastiera senza particolari impennate. Ha suonato anche con V. Juris nel 1981.

Discografia:

Wrapped In Your Cloud / The Sands Of Time.Gil Goldstein Wrapped In Your Cloud

Gil Goldstein (p) Mark Egan, Steve Swallow (b) Danny Gottleib (dr)

The Sands Of Time / Wishing Well / Finding Your Own Way / Singing Rhythm / Wrapped In A Cloud / Beantown.

(Muse MR 5229)

New York, 14-15 Maggio 1980.

.

Zebracoast.Gil Goldstein Zebracoast.

Gil Goldstein (p-sint-fis) con Vicki Bodner (ing/h-oboe) Jorge Pardo (ss-st-fl) Keith Underwood (fl) Wolfgang Muthspiel (g) Gib Wharton (steel/g) Charles Benavent (b-mandola) Alex Acuna (dr) Don Alias, Mino Cinelu (perc)

Chiquita Linda / Kontinuum / Sketches Of Spain Trilogy: Panpiper – Concierto De Aranjuez – Solea / Simple Arithmetic / Farfalla / Clave Maria / Moon Dreams / La Cigarra / Sautto.

(World Pacific CDP 799491 2 CD)

New York, Giugno-Settembre-Novembre 1991.

Infinite Love.Gil Goldstein Infinite Love.

Gil Goldstein (p-fis) con Romero Lubambo (g) Tininho Horta (g-vc) Armando Marçal (perc) Maucha Adnet (vc)

My Foolish Heart / Luisa / The Phoenicians / White And Black / Valentine’s Day / Correnteza / Segura Ele / Infinite Love / Jeca’s Baiao / Amazon River.

(Big World BW 2008) New York, 1992.chiusura

GOLDSTEIN MALCOLM (VIOL)

New York. 26/3/1936.

Musicista appassionato e molto versatile. Strumentista poco conosciuto poiché non ama la pubblicità e vive da anni in modo molto modesto, quasi come un santone orientale. Violinista molto dotato, dalla tecnica molto valida e dalla grande fantasia.

Discografia:

Soil.Malcolm Goldstein Soil.

Malcolm Goldstein (viol) masashi Harada (p-vc)

Premonition / Soil Under Tree / Dropping Out Of Sky Or Rock / Bitter Pride – In The Midst Of Green Plan / Portentous revelation / Come Ride And Ride To The Garden / Relentlessly Curious / Cliff, Ravine, Rock / A garden / Ramanticism In Relation To Life / Micro Lyricism / Wind And Mirror / Wind And Mirror 2 / Secret Sharer.

(Emanem 4124) Boston, 17-3-2002.chiusura

GOLDSTON CHRISTOPHER, “BLACK HAPPY”. (DR)

New Orleans, Louisiana. 27/11/1894.

Ha studiato la batteria con Louis Dumaine uno dei direttori di orchestra più famosi della città. Nel 1917 ha suonato con la Tulane Orchestra di Amos Riley, poi con Jack Carey. Nel 1920 nella Golden Leaf Orchestra di Jessie Jackson, nella Onward Brass Band di Nauel Perez, nella W. P. A. Brass Band, con Oscar Papa Celestin nel 1951 e con Bill Matthews. chiusura

GOLIA VINNY, VINCENT JAMES. (TS)

New York. 1/3/1946.

Ha iniziato come ritrattista e dopo la laurea, ha ritratto artisti di jazz nei club di New York. Nel 1970 ha disegnato la copertina dell’album di Chick Corea “The Song of Singing “. Nel 1971 ha studiato con Anthony Braxton, con Bill Green e da autodidatta. Nel 1973 si trasferisce a Los Angeles, dove suona con Horace Tapscott, David Bradford, David Murray, Oliver Lake, Julius Menphill, Glenn Ferris, John Crater, Baikida Carroll e Robert Miguel Miranda. Nel 1977 ha fondato un casa edisterice la “Nine Winds”. Ha fatto una tournée europea con la Btaxton’s Creative Orchestra nel 1978, ha registrato con Tim Berne, con l’orchestra Miranda.Polistrumentista dell’ultima avanguardia. Egli è un compendio delle ultime esperienze fatte tra questa o quella accademia. Suona anche con Patti Smith e si impegna anche nel comporre di musiche per balletti, per video, allestimenti teatrali e film. Nel 1982 fonda una orchestra di ventisei elementi. Le sue composizioni sono lunghe ed elaborate con frequenti alternanze tra parti scitte ed improvvisazioni controllate.

Discografia:

In The Right Order.Vinny Golia In The Right Order.

Vinny Golia (ss-st-sb-cl-sho-shak.) Roberto Miranda (b) Alex Cline (dr-perc)

V.A.R. (…The Three / Four…) / Takomiyama (16) / Five Front / Before The Doorway (Leaving And Remaining) / Lamnet-For Lost Friends / Hidden In The Leaves (For Henry Rousseau) / Complexities – For Everybody’s Life / Little Problems / Voices Belfrey’s Bass And Dreams / Song Of (Awakening)

(Nine Winds NW 0103) Pasadena, 25-8-79.

Large Ensemble.

Bobby Bradford (tp) John Fumo (tp) John Rapson (tb) Michael Vlatkovitch (tb) Doug Wints (tb) Tim Berne (sa) Wynell Montgomery/st) Vimmy Golia (ss-sb-cl) John Carter (cl) Rickey Kelly (marim) Wayne Peet (p) Roberto Miranda (b) Eric Von Essen (b) Alex Cline (perc)

Inn Equas / Paths / The Standing Pose / The Pale Crescent (Dedicated To Horace Tapscott) / Iki / Usanotrow / In The Mists.

(Nine Winds 0110 3LP) UCLA, Los Angeles, 14-3-82.

Facts Of Their Own Lives – Vinny Golia Large Ensemble.Vinny Golia Facts Of Their Own Lives

Tim Berne, Steve Fowler, Wynell Montgomery, Vinny Golia (woodw) John Fumo, John Rapson, Michael Vlatkovitch, Doug Wints, Bill Masonheimer (brass) Wayne Peet (p) David Johnson (vib-marim) Robert Miguel Miranda, Eric Von Essen (b) Alex Cline (perc)

Abel Salazar Fights The Image Of Brian Eno-Playful / 6-BC / Ascendance / A Thing Of Bebauty / Don’s Ugly Plumbing / Blaine’s View.

(Nine Winds 0120 2LP) Hop’s Singh’s, Marina Del Rey, California, 14-7-84.

Worldwide & Portable.vinny golia Worldwide & Portable.

Ken Filiano (b) / Wayne Peet (p) Vinny Golia (piccolo,fl,ss,sopranino,sb,cl/b)

Walter’s Mysterious Feelings [4:55] / Some People Who Surprise You [7:39] / Year End Sail [5:50] / Palantir [10:07] / Ostio-Bronti (For Franz Kafka) [7:30] / Constant Companion [6:08] / The Disbelief Of Kathy Hunt [16:06]

(9 Winds Records 0143)

7-8 Febbraio 1986.

Commemoration.vinny golia Commemoration.

Vinny Golia (sopranino,ss,sb,cl,cl/b,fl) Bruce Fowler, George McMullen, Mike Vlatkovich (tb) John Fumo, Marissa Benidict, Mark Underwood, Rob Blakeslee (tr,flic) William Roper (tuba) Steve Fowler (sa,fl) Bill Plake (ss,st,fl) Wayne Peet (p,keyb) Brad Dutz (marimba,timpani,bells,perc) Emily Hey (fl) Kim Richmond (fl,cl,sa) Harry Scorzo, Jef Gauthier (vl) Phil Teele (tb/b) Greg Adamson, Jonathan Golove, Matt Cooker (cello) Dion Sorell (cello/el)  David Johnson (vib,marimba,timpani) David Ocker (cl/b) Joel Hamilton, Ken Filiano (b) Alex Cline (dr,perc)

Swift Are The Wings Of Love  [2:39] / Change Of Direction [13:55] / Forest [7:29] / Mahlow  [14:05] / In A Manner Of Speaking [8:42] / Lies Of Deception [15:44] / Menhir [17:42] / For Of Something [9:34] / Tumulus Or Griffin [15:47] / Interlude One [7:33] / Goleom [5:33]

(Nine Winds Records ‎– NWCD 0150/0160) California, 11 Ottobre 1991, 11 Aprile 1992.

Large Ensemble / Decennium Dans Axlan.vinny golia Decennium Dans Axlan.

Vinny Golia (sopranino,ss,sb,cl,cl/b,fl) Bruce Fowler, George McMullen, Mike Vlatkovich (tb) John Fumo, Mark Underwood, Rob Blakeslee (tr,flic) William Roper (tuba) Steve Fowler (sa,fl) Wayne Peet (p,keyb) Brad Dutz (marimba,timpani,bells,perc) Emily Hey (fl) Kim Richmond (fl,cl,sa) Jef Gauthier (vl) Phil Teele (tb/b) Greg Adamson, Jonathan Golove, Matt Cooker (cello) Dion Sorell (cello/el)  David Johnson (vib,marimba,timpani) David Ocker (cl/b) Joel Hamilton, Ken Filiano (b) Alex Cline (dr,perc)

Tapestry Of Things Before [22:12] / Frontback [19:10] / Mr. Justice [10:00] / Man In A Bottle [12:59]

(9 Winds Records NWCD0140) Gascon Institute in Culver City, CA, 11 Aprile 1992.

Haunting The Spirits Inside Them…vinny golia Haunting The Spirits Inside Them

Vinny Golia (fl,piccolo,ocarina,cl,cl/b) Joelle Léandre (b) Ken Filiano (b)

Kaprona [14:46] / None That Are For Hugo [7:34] / The Pot is Broken and the Flower is Gone [6:27] / Dream Commandos [4:02] / Above the Age of Reason [8:46] / Empty Places Where We Walk [10:02] / Each One Starts Another [8:55] / In keeping with the situation… [12:33]

(Music / Arts)

Van Nuys, California, 27 Aprile 1992.

11 Reasons To Begin.vinny golia 11 Reasons To Begin.

Vinny Golia (reeds, ethnic aerophones) Bertram Turetzky (b)

2 In 1 / Dialogue / Doubles / Triologue / How Many Sunsets? / Songs For R.E. / Green / Music For Bass Clarinet / An Existential Prelude / Wind Songs / Hymn For Her.

(Music and Arts CD-966)

Studio 431 in La Jolla, California, 6 Marzo 1996.

.

Dante No Longer Repents.Vinny Golia Dante No Longer Repents.

Rob Blakeslee (tp-flic) Vinny Golia (soppran-ss-sb-ottav-cl) Tad Weed (p) Michael Bisio (b) Billy Mintz (dr-perc)

Hat Of Anger (For John Candy) / Inside The Rall / Liaisons In Cairo / Cents Of Wonder / Endo Crededo.

(Music&Arts CD 992)

Seattle, Washington, 27-4-96.

Circular Logic: Music For Woodwinds.vinny golia Circular Logic

Steve Adams (sopranino,ss,sa,st,sb,fl) Vinny Golia (sopranino,sb,english horn, bassoon, piccolo,fl,cl/b,cl)

Phonation [3:12] / Not Quite (What You Thought) [5:05] / Caucus 1 [5:32] / 5 a.m. [3:27] / Into Thick Air [3:40] / Caucus 2 [3:58] / Circular Logic [6:00] / Diatribe, Part 4 [3:51] / Maybe It’s The Light [4:46] / Indeterminate Duo 2 [4:28] / In Ludwig’s House [9:22] / Glue [4:22] / Indeterminate Duo 1 [3:14] / Symbolic Logic [2:43]

(9 Winds NWCD0203)

Newzone Studio, Santa Monica, CA, 22-23 Marzo 1998.

Duets, with Susan Allen.

Vinny Golia (fl,cl,cl/b,ss,sb) Susan Allen (harp)

No Titles Yet [4:40] / Duet Number 1 [3:27] / Duet Number 2 [5:59] / Duet Number 3 [6:56] / Duet Number 4 [7:23] / Duet Number 5 [4:24] / Duet Number 6 [3:47] / Duet Number 7 [6:20] / Duet Number 8 [4:40] / Duet Number 9 [3:23] / Duet Number 10 [3:29] / Duet Number 11 [4:29] / Duet Number 12 [2:43] / For M.P. [6:35]

(Nine Winds Records ‎NWCD0204) Newzone Studio, Los Angeles, CA. 6 Maggio 1998.

The Other Bridge.vinny golia The Other Bridge.

John Fumo, Jeff Kaiser, Rob Blakeslee (tp) Mike Vlatkovich, Danny Hemwall, Scott Ray (tb) Bill Roger (tuba) Vinny Golia (ance-dir) Kim Richmond, Paul Sherman, Bill Plake, Eric Barber, Steve Adams, Alan Lechusza, Tara Speiser, Sarah Shoenbeck (ance) Wayne Peet (p-tast) Harry Scorzo, Jeff Gauthier (viol) Jonathan Golove, Guenevere Measham, Colin Pearson (cello) Ken Filano (b) David Johnson, Brad Dutz, Alex Cline (perc) Stephanie Henry (dir)

No One Had Ever Waved To A Lifeless Object Before [7:55] / Thread For Fred [17:05] / Something Heard [7:37] / The Evasion Of Chaos Part.Two [12:05] / Bot [15:40] / The Evasion Of Chaos Part One [9:10] / Japur [4:48] / Push The Machine [18:08] / The Village Of Forgotten Men Part One [6:25] / The Village Of Forgotten Men, Part Two [10:21] / Rip [10:40] / Master Of Playing Cards [25:23].

(Nine Winds NWCD 0210/0220) Oackland, 9 Agosto 1999.

Antipodes.vinny golia antipodes

Steuart Liebig (g/b,b) Vinny Golia (cl,ss,sb) Billy Mintz (dr)

Improvisation #1 [12:13] / Trioism #2  [8:14] / Improvisation #2, Trioism #13 [18:53] / Improvisation #4 [5:04] /   Trioism #1 [8:15] / Improvisation #5 [15:24]

(Cadence Jazz Records ‎– CJR 1129)

Newzone Studios, 11 Giugno 2000.

.

Clarient. Vinny Golia Clarient.

Vinny Golia (cl b)

Joined To The Songs Of Ancestry (For Davige)[5:23] / Back To The Interstate [5:06] / Ape And The Spotted Salamander [8:55] / Darkwood Plinth [7:53] / Collapse Of The Crane [9:03] / Rictus Of Revenge [9:27] / Mamona Of The Stairs [5:42] / That’s Just Billy Talk [6:27] / The Last One Was What The First One Should Be [9:04]

(Meniscus ‎MNSCS 008)

6 Novembre 2000.

Live At Lotus.Vinny Golia Live At Lotus.

Vinny Golia (cl b,fl,ss) Mark Dresser (b)

Locution [11:12] / Excursions [16:51] / Can There Be Two [10:31] / 17 Directions To El Paso [7:36]

(Kadima Collective KCR 26)

New York, 20 Gennaio 2001.

.

One, Three, Two.Vinny Golia One, Three, Two.

Michael Pierre Vlatkovich (tb) Vinny Golia (fl-ottav-ss-sopr-st-cl-ocarina) Nels Cline (g) Scott Walton (b) Alex Cline (dr)

Hexo-Lateral (For Buckmister Fuller) / None That Are Giants / While All Are Away / Oh Behalf Of My Benefactor / Prelude To The Orphans / Drum In The Circle Of Stone / Waiting, Waiting, Waiting…/ Make It Snappy / Yari / Bridge Made Of Waters / The Happy.

(Jazz’Hall TS018-019)

Bruxelles, 12-15 Settembre 2001.

Feeding Frenzy (Music for Woodwinds & String Quartet).vinny golia Feeding Frenzy

Jonas Tauber (cello) Ken Filiano (b) Harry Scorzo, Ludvig Girdland (vl) Vinny Golia (Piccolo,fl,cl,cl/b)

Title Sequence [8:30] / She’s Joan Raymond [6:25] / Things the Dobsons Could Have Taught Us [7:36] / Biograph [6:22] / Did I Forget to Mention That? [6:45] / Death of the Tremelo [10:01] / Bare-Handed Cricket Catch [3:53] / Oil for the Burning Fires [9:19] / Subtrafuge [11:49] / When Elephants Then Come Waltzing Through Your Living Room [7:06]

(9 Winds Records 0229) Los Angeles, 25 Gennaio 2002.

Music For Like Instruments – The Eb Saxophones.Vinny Golia Music For Like Instruments

Vinny Golia (sopr-sb-sax/b-strich) Beth Schenck, Jason Mears, Nathan Herrera (sa)

Would It Bother Yiu? / Schwarzneger / We Believe The Use Of Homo Sapiens Is Time Sensitive / For Maurice Ohana / Moting From The Sea / Bopus, Fro Franco baragoni / Chronos / One Additional Thing… / Winston Misbehaves With The Smoking Macedoniam To Comfort His Loneliness / Trilled To be Here / Raising Of The Pillows / Name Someone You Don’t Know / Killer Bees & Bananas / Variations & Themes In Ab based On The Barelli Sequences.

(Nine Winds NWCD 0249) Los Angeles, 17-12-2002.

Birdology.vinny golia birdology

Peter A. Schmid (tuba,sb,ss,fl,b) Vinny Golia (tuba,ss,saxello,fl,piccolo,cl/b)

Clarinet Choir [1:33] / Blackbirds [5:46] / Madenhacker I [[3:52] / Taubenbalz [3:49] / Pharaona [2:25] / Flute Choir [1:26] / Moventanz [2:36] / Wiedehopf [6:22] / Frasserbiine [1:46] / Some Other Blackbirds [5:51] / Ameisen Und B-Meisen [3:33] / Dodo & Other Extinct Species [5:13] / Movenschrei [0:56] / Madenhacker II [5:17] / Woodpecker Duet [2:58] / Saxophone Choir [2:44]

(Leo Records CD LR 389) Hardstudio Winterthur, Svizzera, 24 Marzo 2003.

Fancy Meeting You Here.vinny golia fancy meeting you here

Rick Helzer (p) Vinny Golia (ss,st,saxello,fl/b)

You Tell ‘Em Kwai-Chung [3:16] / Are We There Yet? [12:05] / I Just Get Dizzy Watching You [3:39] / 1st In The Fast Walking Julius Trilogy [8:01] / All Upset About The Kirwood Dirby [4:59] / 1st In The Fast Walking Julius Trilogy (Part 2) [4:45] / The Insidious Tortures Of Brian Henderson [4:59] / Silent Voices [6:02] / Let’s All Sing The Arnold Griffith Song [7:02] / Sub Code (For 5 Soprillo Saxophones) [1:16] / Blue Sphere [4:27] / Green On Purple [8:28] / Blue Sphere (Reprise) [8:28]

(9 Wind Records) 20 Novembre 2003.

A Gift For The Unusual (Music For Contrabass Saxophone).vinny golia A Gift For The Unusual

Vinny Golia (tuba) Michael Pierre Vlatkovich (tb) Bill Casale (b) Wayne Peet (p,org,p/el) Jessica Catron (cello) Bill Barrett (harm)

Single Booth Enclosure – Prime [1:08] / Repetition [6:29] / Mr. Amons Builds His Bridge [10:44] / Eye My [4:59] / Single Booth Enclosure Third – Revisitation [3:15] / The Mozart Of Vice [8:02] / The 15th [6:37] / Just Something I Thought Of [4:08] / Once Upon A Time On My Way To The Studio [6:06] / A History Of Everything That Ever Happened [9:46] / The Last Of It’s Kind [2:54]

(9 Winds NWCD0239) 2004.

Buffalo.vinny golia buffalo

Vinny Golia (st,ss) Adam Lane (b) Paul Smoker (tr) Vijay Anderson (dr)

Spin With The Earth [16:37] / Without Being [16:53] / Free [9:24] / In Our Time [6:54] / Lucia’s First Breath [14:58]

(Cadence Records 1193)

Soundlab Buffalo, NY, 25 Febbraio 2005.

.

Duets.vinny golia duets

Vinny Golia (st,sb,saxello,cl,cl/b,fl,bagpipes) Brad Dutz (vib,marimba,dr,bongos,perc)

Nine Eight In Hungary [4:30] / Cap Wearer From Scotland [1:57] / Tenors In Korea [5:13] / Swimming Risk In China [6:42] / Rumors Of Confirmation [3:07] / Indigenous Coriander [1:38] / Vamps And Interruptions [10:20] / Sordidly Sustained [4:43] / Sofia To The Black Sea [3:31] / Quackery [5:54] / Swing’in Sam Tribute [5:58] / Save The Metal Scrap Organ [5:23] / The Vocalist Failed To Appear [6:11] / Something About Fish [8:09]

(Brad Dutz Self-released 8W022)

Killzone Studio, 27-28 Maggio 2009.

Abstractions And Retrocausalities.vinny golia Abstractions And Retrocausalities.

Vinny Golia (sopranino,sb,tuba,cl,bawu,daegeum,hichiriki) Dan Rosenboom (piccolo, tr,flic) Gavin Templeton (sa) Alex Noyce (g/el) Jon Armstrong (b) Andrew Lessman (dr)

Why Would A Whale Act Like This? [5:38] / Spare The Rod, Spoil The Series [0:56] / Photoshoot, One, Two [3:57] / BTSO (Big Time Secret Organization) [9:03] / Spare The Rod, Spoil The Series (Reprise) And His Career In Dance, Is Not Yet Doomed! (Here’s Johnny!) [8:05] / Maboo’s Justice (Are You Mocking Me Now?) [9:39] / Kamikakushi [8:04] / A Carload Of Trouble [6:46] / Locked In [8:02] / Abstroblue (Greetings Fellow Stargazers!) [7:09] / Full Moon (So Thats A Piano) [7:56]

(9 Winds NWCD0309) Los Angeles, 5 Luglio 2011.

Edge Of Dark.

Vinny Golia (sopranino,ss,st,piccolo,vc) Rent Romus (sa,ss,vc) CJ Borosque (tr) Ray Schaeffer (b) Philip Everett (dr,electr)

Body of Memory [7:19] / Spreading tar of microcosmic infinity [7:28] / Throne of Sand [7:24] / Ovular Amphivoid [3:08] / Night Nova [9:35] / Edge of Dark [4:30] / Over the Rift [7:26] / Into Dune [9:27]

(Edgetone Records EDT4112) Musicians Union Hall, San Francisco CA, 8-9 Ottobre 2011.
chiusura

GOLINO ALFREDO (DR)

Napoli.

Musicista dalla buona preparazione musicale e tecnica. Sotto la guida del padre il batterista Antonio ha studiato la batteria. Ha iniziato a suonare a 17 anni alla NATO di Napoli. A diciotto anni è andato a Roma per suonare nell’orchestra della RAI diretta da Armando Trovatoli. Nel 1980 entra nell’orchestra della RAI di Milano. Nel 1989 lascia la RAI per iniziare partecipazioni europee in gruppi di jazz e di fusion. Nel 1990 insieme alla moglie Giulia Fasolino mette su il “Giulia Combo” , insieme anche al fratello Matteo. Con questo gruppo ha anche registrato ottenendo un lusinghiero successo. Ha fondato anche la “Cambiomusica”, scuola ed editrice musicale. In gruppo con il fratello Antonio, hanno prodotto una musica d’avanguardia con professionalità. chiusura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...