MARTINO Pat

MARTINO PAT PATRICK AZZARA. (G)

Philadelphia, 25/8/1944.

Il padre cantante e chitarrista allievo di Eddie Lang, lo ha iniziato alla musica e lo ha incoraggiato a prendere a undici anni lezioni di chitarra. A sedici anni “Pat The Kid” come viene chiamato, ha debuttato in gruppi di R&B. E’ entrato nell’orchestra di Lloyd Prince, ha suonato con Kenny Dorham, con Jimmy Heath. Nel 1967 ha inciso il suo primo disco di jazz, ha lavorato con John Handy sempre nel 1967. Ha studiato musica e cultura indiana, si è interessato di strumenti elettronici che manovra con grande padronanza. Ha collaborato con diversi organisti come Jack McDuff, Richard Groove Holmes, Trudy Pitts, Jimmy Smith, Jimmy McGriff, Don Patterson, con diversi dei quali ha anche inciso dei dischi. Ha suonato inoltre anche con Charles McPherson, Eric Kloss, Sonny Stitt, Woody Herman, Milt Jackson. In seguito ha inciso con Bobby Rose, con Richard Davis, con Billy Higgins. Alla metà degli anni ’70 è stato colpito da disturbi nervosi, che lo hanno costretto nel 1977 a lasciare l’attività. Si è trasferito a Los Angeles dove si è dedicato all’insegnamento presso il “Guitar Institute of Technology”. Nel 1980 è stato costretto a sottoporsi ad un intervento al cervello, per un tumore, è restato in coma ed al risveglio non ha ricordato più nulla, nemmeno il nome della madre. Nel 1983 è stato convinto da amici a usare quella chitarra che egli teneva in casa. Nel 1987 è ritornato alla musica con l’album ”The Return of Pat Martino”. Dopo la perdita dei genitori solo nel 1993 è tornato alla musica a tempo pieno. Molto amico di Wess Montgomery, al quale ha dedicato due album, è anche molto vicino al suo stile, che ha sviluppato in un suo stile.

Discografia:

El Hombre.El Hombre.

Danny Turner (fl) Trudy Pitts (org) Pat Martino (g) Mitch Fine (dr) Vance Anderson, Abdu Johnson (perc)

El Hombre / One For Rose / Just Friends / Cisco / Waltz For Geri / Once I Loved.

(Prestige 7513)

Englewood Cliffs, NJ, 1-5-67.

.

Strings.Strings.

Joe Farrell (st-fl) Cedar Walton (p) Pat Martino (g) Ben Tucker (b) Walter Perkins (dr) Ray Appleton, Dave Levin (perc)

Srings.

Stesso gruppo senza Appleton e Levin.

Querido / Mam / Minority / Lean Years.

(Prestige 7547) New York, 2-10-67.

East.East.

Eddie Green (p) Pat Martino (g) Tyrone Brown, Ben Tucker (b) Lenny McBrowne (dr)

East / Close Your Eyes / Trick / Lazy Bird / Park Avenue Petite.

(Prestige 7562)

New York, 8-1-68.

.

Baiyna (The Clear Evidence).Baiyna

Gregory Herbert (sa-fl) Pat Martino, Bobby Rose (g) Richard Davis (b) Charlie Persip (dr) Reggie Ferguson (tabla) Khalil Balakrishna (tamboura)

Baiyna / Distant Land / Where Love’s A Crown Up God / Israel.

(Prestige 7590)

New York, 11-6-68.

.

Desperado.Desperado.

Eric Kloss (ss) Pat Martino (g) Eddie Green (p) Tyrone Brown (b) Sherman Ferguson (dr)

Blackjack.

Pat Martino (g) Eddie Green (p) Tyrone Brown (b) Sherman Ferguson (dr)

Dearborn Walk / Oleo / Desperado / A Portrait Of Diana / Express.

(Prestige OJC 397 CD) New Jersey, 9-3-70.

Footsprints.Footsprints.

Pat Martino (g) Bob Rose (g) Richard Davis (b) Billy Higgins (dr)

The Visit / What Are You Doing The Rest Of Your Life / Road Song / Footprints / How Sensitive / Alone Together.

(Muse 5096)

New York, 24-3-72.

.

The Visit.The Visit.

Pat Martino (g) Bobby Rose (g) Richard Davis (b) Billy Higgins (dr)

The Visit / What Are You Doing The Rest Of My Life / Road Song / Footprints / How Insensitive / Alone Together.

(Muse MR 5096)

New York, 24-5-72.

.

Live.Live.

Pat Martino (g) Ron Thomas (p/el) Tyrone Brown (b/el) Sherman Ferguson (dr)

Special Door / The Great Stream / Sunny.

(Muse Rec.MCD 5026)

New York. Settembre 1972.

.

Consciousness.Consciousness.

Eddie Green (p) Pat Martino (g) Tyrone Brown (b) Sherman Ferguson (dr)

Impressions / Consciousness / Passata On Guitar / Along Came Betty / Willow / On The Stairs / Both Sides / Along Came Betty (alt.take)

(Muse MCD 5039 CD)

New York, 7-10-74.

.

Starbright.Starbright.

Al Regni (fl) Joe D’Onofrio (viol) Pat Martino (g) Gil Goldstein (keyb) Warren Bernhardt, Mike Mainieri (synt) Will Lee (b) Charles Collins, Michael Carvin (dr) Alyrio Lime Cova (perc) Marty Quinn (tabla)

Starbright / Eyes / Law / Fall / Deeda / Starbright Epilogue / Masquerada / Nefertiti / Blue Macaw / City Lights / Prelude / Epilogue.

(Mediasound)

New York. 1976.

Exit.Exit.

Gil Goldstein (p) Pat Martino (g) Richard Davis (b) Billy Hart (dr)

Exit / Come Sunday / Three Base It / The Days Of Wine And Roses / Blue Bossa / I Remember Clifford.

(Muse NCD 5075 CD)

New York, 10-2-76.

.

We’ll Be Together Again.We’ll Be Together Again.

Gil Goldstein (p) Pat Martino (g)

Open Road: Olee – Variation And Song – Open… / Lament / We’ll Be Together Again / You Don’t Know What Love Is / Dreamsville / Send In The Clowns / Willow Weep For Me.

(Muse MCD 5090)

New York, 13-17 Febbraio 1976.

.

Joyous Lake.Joyous Lake.

Pat Martino (g) Delman Broen (synt) Mark Leonhard (b/el) Kenwood Dennard (dr-perc)

Line Games / Pyramdidal Vision / Mardi Gras / M’Wandishi / Songbird / Joyous Lake.

(Warner Bros WB 56 340-BS 29)

Settembre 1972.

.

The Return Of Pat Martino.M 0066

Pat Martino (g) Steve La Spina (b) Joey Baron (dr)

Do You Have A Name / Slipback / All That You Have / Turnpike.

(Muse M 5328)

New York, Febbraio 1987.

.

Interchange.Interchange.

James Ridl (p) Pat Martino (g) Mark Johnson (b) Sherman Ferguson (dr)

Catch / Black Glass / Interchange / Just For Then / Blue In Green / Recolluction.

(Muse MCD 5529)

New York, 1993.

.

Nightwings.Nightwings.

Bob Kenmotsu (st) Pat Martino (g) James Ridl (p) Marc Johnson (b) Bill Stewart (dr)

Draw Me Down / Portrait / Villa Hermosa / I Sing The Blues Every Night / A Love Within / Nightwings.

(Muse MCD 5552)

New York, 27-5-94.

.

The Maker. The Maker.

Pat Martino (g) James Ridl (p) Marc Johnson (b) Joe Bonadio (dr)

Noshufuru / You’re Welcome To A Prayer / The Changing Tides / Yoshiko / This Autumn’s Ours.

(King-Japan CD KICJ 229)

New York, 14-9-94.

.

All Sides Now.All Sides Now.

Pat Martino (g) Cassandra Wilson (vc) Kevin Eubanks, Michael Hedges (g) Tuck Andress (g/el-shaker) Les Paul, Lou Pollo, Joe Satriani, Mike Stern (g/el) Charlie Hunter (g/8) Paul Nowinski, Scott Colley (b) Scott Amendola, Ben Perowsky, Jeff Hirshfield (dr)

Too High / Two Of A King / Progression / I’m Confessin That I Love You / Ellipsis / Both Side Now / Ayako / Two Days Old / Outrider / Never And After.

(Blue Note)

1996.

Cream.Cream.

Willis Gator Jackson (st) Gil Goldstein (p) Ron Thomas, Eddie Green (p/el) Pat Martino (g) Richard Davis, Tyrone Brown, Steve LaSpina (b) Charles Earland (org) Idris Muhammad, Billy Hart, Billy Higgins, Joey Baron (dr) Buddy Caldwell (conga) Sherman Ferguson (dr-perc)

The Breeze And I / Sunny / Both Sides Now / Impressions / Alone Together / Send In The Clowns / Three Base it / Blue Bossa / Do You Have A Name / How Sensitive.

(CD 32 Jazz 32041) New York, 31-10-97.

Stone Blue.Stone Blue.

Eric Alexander (st) Pat Martino (g) Delmar Brown (keyb) James Genus (b/el) Kenwood dennard (dr)

Uptown Down / Stone Blue / With All The People / 13 To Go / Boundaries / Never Say Goodbye / Mac Though / Joyous Lake / Two Weighs Out.

(Blue Note)

New York, 14-15 Febbraio 1998.

Live At Yoshi’s.Live At Yoshi’s.

Pat Martino (g) Joey DeFrancesco (org) Billy Hart (dr)

Oleo / All Blues / Mac Tough / Welcome To A Prayer / El Hombre / Recollection / Blue In Green / Catch.

(Blue Note)

Yoshi’s Jazz Huse, Oakland, California. 15-17 Dicembre 2000.

.

Think Thank.Think Thank.

Joe Lovano (st) Gonzalo Rubalcaba (p) Pat Martino (g) Christian McBride (b) Lewis Nash (dr.

The Phineas Trane / Think Thank / Dozen Down / Sun On My Hands / Africa / Quatessence / Before You Ask / Earthlings.

(Blue Note 42722)

New York, 8-10 Gennaio 2003.

.

Remember (A Tribute Wess Montgomery). Remember

David Kikoski (p) Pat Martino (g) John Patitucci (b) Scott Alan Robinson (dr) Danny Sadownick (perc)

Four One Six / Groove Yard / Full House / Heart Strings / Twisted Blues / Road Song / West Coast Blues / S.K.J. / If I Should Lose You / Unit 7.

(Blue Note)

New York, 9-10 Agosto 2005.

chiusura

MARTINO RAY (VC).

Discografia:

C’era Una Volta “La Bussola”.

Ray Martino (vc) Sergio Fanni (tr,flic) Sergio Rigon (fl,sa,sb) Alberto Baldan Bembo (org,vib) Mario Rusca (p) Ernesto Verardi (g) Carlo Milano (b/el) Alfredo Golino (dr)

Stars fell on Alabama / You go to my head / Learnin’ the blues / Cheek to cheek / Blue gardenia / Singin’ in the rain / Don’t worry ‘bout me / I only have eyes for you / Love is here to stay / Pennies from Heaven / A cottage for sale / Fly me to the moon.

(CGD 20330) Milano, 1982.chiusura

MARTINS CARLOS. (ST)

Etiopia, Portogallo. 23/12/1961.

Dopo aver studiato al Conservatorio Nazionale di Lisbona e nei corsi di studi presso gli Hot Club de Portugal, ha insegnato negli stessi. Ha composto musica per balletti, per il cinema. Ha avuto un suo gruppo di jazz ed ha accompagnato la cantante Maria Joao. chiusura

MARTINS FERRY. (CL-ST)

Ohio. 14/1/1928.

Musicista di origine ungherese, ha debuttato in piccoli gruppi di suoi connazionali, suonando musica tzigana e ha fatto parte della Symphonic Balalaika Orchestra, una orchestra locale. In seguito si è accostato al jazz, ha frequentato la Manhattan School of Music con Lennie Tristano. Ha suona nella Air Force Band, poi è entrato nel gruppo di Danny Barker e nella Red Onion Band, con la quale ha inciso. Nel 1966 è entrato negli All Stars di Louis Armstrong, ha suona anche con Wild Bill Davison, con Art Hodes, John Eaton, Warren Vache e dal 1980 è stato per molto tempo protagonista al ”Jimmy Ryan’s” di New York. Clarinettista dalla ottima tecnica, ma dalla scarsa vena interpretativa.chiusura

MARTINS ZEDUARDO (G-VC)

Macacu, Brasile.

Chitarrista cantante poco noto, invece è un ottimo chitarrista ed anche un cantante dalla voce ricca di accenti. Strumentista fantasioso, che ha assimilato la cultura musicale europea ma senza perdere il legame folkloristico del suo paese. Voce che guarda al jazz reinventando un originale scat, molto ritmico. Artista che trasmette attraverso le sue composizioni delle emozioni intense, una musica che trasmette una miscela di tristezza e umorismo.

Discografia:

Samba Blues – Ogum.Zeduardo Martins Samba Blues – Ogum.

Zeduardo Martins (g-vc)

De macacu prà Amsterdam / Wave / Agua benta / Me deixa em paz / Menina de cacao / Improvisacao livre / A mare / Caos e cosmos / Beixo partido / Serenar.

Zeduardo Martins (g-vc) Giancarlo Bianchetti (g)

Banbajuca.

Zeduardo Martins (vc-g) Gabriele Deiana (g)

Ovo.

(Philology W 87) Bologna, autunno, 1996.

chiusura

MARTIOTTINI MIRCO (CL,CL/B).

Discografia:

Nugae.

Mirco Martiottini (cl,b-cl,pic-cl) Stefano Battaglia (p) Paolino Dalla Porta (b)

Unscendo dalla nebbia / Nuga I / Fleurs d’automne / G.W.G. / Lila / Nugall / Folk / Something for you / Sblu / Meditation / Ballota.

(Splasc(h) CDH939) Siena, 17-18 Gennaio 2004.

chiusuraMARTUCCI TONY (DR).

Discografia:

Earth Tones.

Joe Lovano (st,ss) Ellery Eskelin (st) Marc Cohen (p) Drew Gress (b) Tony Martucci (dr)

Deed-lee-yah / Eronel / Tekke / Two mouth / Monk’s mood / Cyclic episode / Le sei rose di Maria / Whirlwind.

(Sound Judgement SJ101)

New York, 16-17 Agosto 1988.

Collage.

Tim Hagans (tr,flic) Ellery Eskelin (st) Marc Copland (p) Drew Gress (b) Tony Martucci (dr)

Il figlio della scarpaio / Squaty roo / You don’t know what love is / The mystery song / Away / Off the wagon / Soul eyes / Seurat / Here at the bottom of the sky / What’s goin’ on ?.

(Sound Judgement SJ102) New York, 6-7 Agosto 1992.chiusura

MARTYN BARRY, “KID”, GODFREY, BARRY MARTIN. (DR)

Eghan, Inghilterra. 23/2/1941.

Ha iniziato a suonare a Londra nel 1955 in gruppi di stile tradizionale. Ha suonato con Keith Smith uno dei leader del revival inglese. Nel 1959 ha messo su un suo gruppo con il quale ha inciso molti dischi. Nel 1961 è andato a New Orleans, che sarà la sua seconda patria, ha seguito dei corsi di batteria e ha suonato ed inciso con il fior fiore dei musicisti della città, George Lewis, Kid Thomas, Louis Nelson, Captain John Handy, Kid Sheik, Adrew Morgan. Ha organizzato delle tournée europee con l’etichetta ”New Orleans Presentations Inc”. Nel 1970 si è trasferito in California, dove ha radunato tutti i vecchi protagonisti partners di Kid Ory sotto l’egida ”Living Legend” e con loro ha registrato ed ha fatto molte tournée nel mondo. Ha registrato anche con la Bovisa New Orleans Jazz band.

Discografia:

Rum And Coca Cola.

Teddy Fullick (tr) Pete Dyer (tb) Sammy Rimington (cl,sa,st) Graham Patterson (p) Brian Turnock (b) Barry Kid Martyn (dr)

All I do is dream of you / I’m glad for your sake / The object of my affection / Love was made for you and me / Shine on, harvest moon / June night / Beneath Hawaiian skies / I love you so much it hurts / Hold me / Rum and Coca Cola / Harbour lights / I love you.

(GHB 260) Londra, Novembre 1967.

In Chicago.

Andrew Blakeney (tr) Preston Jackson (tb) Joe Darensbourg (cl) Alton Purnell (p,vc) Ed Garland (b,vc) Barry Kid Martyn (dr)

Introduction / Panama / Apex blues / Conti Street parade / Out in the cold again / Just a little while to stay here / Bucket got a hole in it / Sweet Georgia Brown / See see rider / Copenhagen / Sweet Lorraine / Indiana.

(GHB BCD-453) Ivanhoe, IL, 3 Marzo 1974.

Down Home Boys.

Wendell Eugene (tb-vc) Chris Burke (cl) Ron Simpson (g) Barry Martyn (dr-vc)

The Darktown Strutter’s Ball / Louisiana Fairytale / Tico Tico / Sail Along Silvery Moon / Pennsylvania Polka / September Song / Cielito Lindo / The Word Is Waiting For The Sunrise / I’m Nobody’s Baby / Four Flat Blues / Blue Hawaii / Something Stupid / Roll Along Prairie Moon / Maria Elena / Dolores / Streets Of The City / The Object Of My Affection / Marianne / Meet Me Tonight In Dreamland / Dippermouth Blues / Enjoy Yourself.

(Sackville 3056) New Orleans, LA, 16 Ottobre 1993.

chiusura

MARTYN EMILE (DR).

Discografia:

Emile Martyn’s Band.

Dennis Jones (tr) Mike Owen (tb) Sammy Rimington (cl) John Richardson (p) Walter Payton (b) Emile Martyn (dr)

Brown skin / You, fascinating you / Tell me your dream / Someday you’ll want me to want you / I don’t want to walk without you, baby / Love you funny thing / I love my baby / I love you Lucille / Meet me tonight in dreamland / Windows of Moscow / Who’s sorry now ? / Shake that thing / I’m making believe / Panama / ‘Till we meet again.

(GHB BCD-317) New Oreans, LA, 22 Aprile 1993.

chiusura

MARUKAMI HIROSHI (DR)

Tokyo, Giappone. 14/3/1948.

Ha debuttato nel gruppo di Takeshiro Honda nel 1969. Ha lavorato con la cantante Mieko Hirota, ha suonato nel quintetto di Masabumi Kikushi. E’ stato due anni negli Stati Uniti dove si è esibito con un certo successo. Tornato in patria nel 1975 è tornato nel gruppo di Honda o a diretto un suo gruppo.chiusura

MARUYAMA SHIGEO. (VC)

Niigata, Giappone. 22/6/1951.

Ha iniziato a cantare mentre studia alla Waseda University di Tokyo e nel 1974 ha studiato canto jazz e chitarra con Kazumi Watanabe e nel 1976 mentre ha iniziato la carriera nel trio di Norio Kotani. Ha in seguito ha lavorato con il batterista Ryojiro Furusawa, con Shigeharu Mukai e Takashi Miyasaka. Nel 1977 ha avuto un suo gruppo ed altri con il nome di Duikyoza. Nel 1990 ha registrato con il trio di Norman Simmons a New York, è stata con Jon Hendricks. Si è distinta per la maniera di vocalizzare sulla base della musica tradizionale giapponese. Ha composto musica, insegna, traduce dall’inglese ed insegna teoria ed improvvisazione jazz alla Nippon University.

Discografia:

Sweet Lorraine.

Shigeo Maruyama (vc) Norman Simmons (p) Lisle Atkinson (b) Kenny Washington (dr)

Lush life / The song is you / Sweet Lorraine / The shadow of your smile / I’m beginning to see the light / I’ve grown accustomed to her face / Lonely town.

(Break Time BRJ-7204)

New York, Febbraio 1990.

Kick Off.

Shigeo Maruyama (vc) Eric Miyashiro, Kenji Nakazawa, Tomonao Hara, Keiji Matsushima (tr) Hideo Iguchi, Yohichi Murata, Haruki Sato (tb) Kazuto Kitahara (tb/b) Akira Ohmori, Yoshio Otomo (sa) Shuichi Enomoto (st) Toshihiko Inoue (ss,st) Koichi Matsukaze (sb) Masayoshi Yoneda (p) Atsushige Muraishi (g) Hideaki Mochizuki (b) Masahiko Osaka (dr)

Kick off / Tackle down / Yu yu / Norwegian wood / Oleo / Nefertiti / Straight no chaser.

(Paddle Wheel KICJ-206) Shizuoka, 18 Aprile 1993.chiusura

MARVIN GREG (ST)

New York. 1956.

Sassofonista poco noto in Italia. E’ stato allievo di Lennie Tristano e di Warne Marsh. Musicista di un certo livello e dallo stile abbastanza personale. Sassofonista cool, egli è riuscito a far convivere il disteso distacco del cool e la aggressività e la disinvoltura dell’hard bop. Nel primo caso i riferimenti a Stan Getz sono espliciti, nel secondo le influenze sono per Dexter Gordon e per Sonny Rollins.

Discografia:

Greg Marvin Quartet.

Greg Marvin (st) Susan Chen (p) George Mraz (b) Akira Tana (dr)

317 East 32nd / Tuesday / Bongo Bop / Yesterdays / I’m With You / Breakdown in mid-summer.

(Timeless 347)

Englewood Cliffs, 14-15 Luglio e 17 Dicembre 1982.

I’ll Get By.Greg Marvin I’ll Get By.

Greg Marvin (st) Hank Jones (p) George Mraz (b) Billy Higgins (dr)

Ding Dong The Witch Is Dead / Our Angel / Devil’s Dream / I’ll Get By / Over The Raimbow.

Greg Marvin (st) Hank Jones (p) George Mraz (b) Mel Lewis (dr)

How Deep Is The Ocean / Old Faithful.

(Timeless SJP 347) Englewood Cliffs, 3-4 Marzo 1987.

Workout !.Greg Marvin Workout.

Tom Harrell (tr) Greg Marvin (st) Kenny Barron (p) George Mraz (b) Kenny Washington (dr)

Zip / Everything I have is yours / Dickie’s dream / Subconcious-Lee / Lover man / Gentle giant.

(Criss Cross 1037)

New York, 5 Gennaio 1988.

Taking Off.Greg Marvin Taking Off.

Greg Marvin (st) Tom Harrell (flic) George Cables (p) Eric Von Essen (b) Sherman Frguson (dr) Joe Loke (vib)

7 West / Under Saturn / Taking Off / Nightlife / Love Song / Devil’s Dream / My Old Flame / Last Call.

(Timeless SJP 348)

Englewood Cliffs, NJ., 24-27 Novembre 1989.

chiusura

MARX ALBERT.

U.S.A.1912. – New York. 1991.

Decano dei produttori discografici. Il suo esordito nel campo editoriale lo ha fatto registrando il pianista Art Tatum e nel 1938 ha registrato il famoso concerto di Benny Goodman alla Carnegie Hall. Nel 1940 ha fondato la Musicraft ed in seguito la Discovery.

chiusura

MARX BILL (P).

Discografia:

Jazz Kaleidoscope.

Ray Linn, Jack Sheldon (tr) Dick Nash (tb) Roger Benioff, Paul Horn (sax) Larry Bunker (vib) Bill Marx (p) Jimmy Bond (b) Larance Marable (dr)

Brother Jack / Blue hue / Somewhere / Angel eyes / No smaltz waltz / I believe in you / It ain’t necessarily so / More I cannot wish you.

(Vee-Jay SR3032)

Los Angeles, 1962.

My Son The Folk Swinger.

Victor Feldman (vib) Bill Marx (p) Monte Budwig (b) Norm Jeffries (dr)

Sarah Jackman / Wimoweh / Streets of Laredo / Tzena, tzena / Cotton fields / Pick a dress of cotton / John Brown’s body / Greensleeves / Hava nageela / Ribbon bow.

(Vee-Jay LP3035)

Los Angeles, 1963.

Night Time Is The Right Time.

Bill Marx (p) con orchestra.

Nobody’s heart but mine / Night time is the right time / Nice and easy / Solitude / You don’t know what love is / Satin doll / Moon tune / One for my baby / Once upon a Sunday evening / Gershwin prelude / Sittin’ and rockin’.

(Vee-Jay VJ1108) Los Angeles, 1964.chiusura

MARX CHICO.

New York. 22/3/1887. – Hollywood, California. 11/10/1961.

Famoso comico americano, insieme ai fratelli ha formato un trio comico che ha avuto un grande successo negli anni’40. Egli amava gestire dei gruppi di jazz, nei quali hanno lavorato molti musicisti di primo piano come Ben Pollack e Mel Tormè.chiusura

MARX DICK, RICHARD H. (P)

Chicago, Illinois. 12/4/1924. – New York. 12/8/1997.

Ha iniziato a suonare da professionista nei nightclub di Chicago. Nel 1950 ha accompagnato la cantante Helen Merrill ed ha pubblicato diversi album. Dal 1960 ha lavorato nella pubblicità e nel 1986 si è trasferito a Los Angeles dove ha lavorato per il cinema.

Discografia:

Too Much Piano.

Dick Marx (p) Johnny Frigo (b)

Over the rainbow / It’s you or no one / Polka dots and moonbeams / Nina never knew / Let’s take an old fashioned walk / Nancy / Hooray for love / Alone / Bijou / Spring is here / Ivy / Spring will be a little late this year.

(Brunswick BL54006)

Chicago, 1956.

Dick Marx Piano.

Dick Marx (p) Johnny Frigo (b)

I hear music / Indian summer / Lullaby of Birdland / My one and only love / I love Paris / Fugue for tinhorns / Misty / Satin doll / In the wee small hours of the morning / Sleigh ride / My time of day / Take the “A” train.

(Coral CRL57088)

Chicago, 1957.

Delicate Savagery.

Dick Marx (p) Johnny Frigo (b) Norm Jeffries, Cy Salzburg (dr) 

Shenandoah / Here I am in love again / Blue safari / Midnight sun / How could you do a thing like that to me ? / Ding dong the witch is dead / The tender trap / Change partners / Waitin’ for Debbie / Joey, Joey, Joey / The breeze and I.

(Coral CRL57151)

Chicago, 1957.

Marx Makes Broadway.

Buddy Collette (fl) Dick Marx (p) Howard Roberts, Irving Ashby (g) Red Mitchell, Carson Smith (b) Frank Capp (dr)

Joey Joey / Why Can’t You behave / All Of You / Cool / Too Close For Confort / If I Were A Bell / Baubles Bangles And Beads / A Sleeping Bee / Guys And Dolls / Just In Time.

(Omegadisk 1002)  Los Angeles, 1957-1958.chiusura

MARZOLA MARCO (B)

Ferrara, Italia. 21/12/1954.

Bassista che si riallaccia alla tradizione mainstream. Ha studiato al conservatorio di Ferrara e nel 1982 è andato a New York, dove ha studiato con Barry Harris e Buster Williams. Ha fatto moltissime esperienze nei club di Harlem e del Village dove ha incontrato ed ha collaborato con molti musicisti. Ha suonato con Jimmy Lovelace, Tommy Turrentine, Jimmy Owens, Paul Jeffrey, Craig Handy, Betty Carter, Harold Land, George Cables, Steve Turre, Tommy Campbell, John Hicks, Tony Scott, Bruce Forman, Jimmy Cobb, Jessy Davis, John Clark, Sherman Irby, James Zollar, Chuck McPherson, Ed Cherry, Giulio Capiozzo, Flavio Boltro, Carlo Atti, Stefano Bollani, Pietro Tonolo, Emanuele Cisi, Marco Tamburini, Fabrizio Bosso. Ha lavorato anche per la radio e la televisione italiana.

Discografia:

Create.

Ed Cherry (g) Oscar marchioni (org) Marco Marzola (b) Donato Cimaglia (dr)

Blue In Green / caravan / Chancing Time / Manteca / Mogadishu / Odwalla / Prince OfDarkness / Prince / The Spirits Speak / Sunset And The Mockingbird.

(Wide Music WMR 1001) 

2005.

Important Life.

Steve Turre (tb-conch) Nico Menci (p) Marco Marzola (b) Dion Parson (dr)

Prince / Yeah / Munasterio ‘e Santa Chiara / Our Love Is Here To Stay / Fione And Ice / Enigma / Fungi Mama / Blackfoot / Important Life.

(Wide Music WMR 1002) New York, 2006.chiusura

MAS JEAN-PIERRE (P)

Ria, Pirenei Orientali, Francia. 22/10/1948.

Ha studiato il pianoforte dall’età di sei anni, è stato alunno di Pablo Cazals. Ha iniziato a lavorare in locali modesti ed ha scoperto il jazz attraverso l’ascolto di Coleman Hawkins e di Charlie Parker. Si trasferisce Parigi dove ha incontrato e fatto amicizia con il chitarrista Joseph Dejean, ha suonato nei club ed infine ha messo su un trio con Aldo Romano e Francois Jenny Clark. Nel 1976 ha inciso in duo con Cesarius Alvin e per un’altra incisione si è aggiunto Daniel Humair. Ha partecipato a diverse manifestazioni, concerti e Festival. Pianista dallo stile elegante e raffinato in sintonia con il suo tempo, anche se al contrario di altri suoi colleghi egli ha una sua prospettiva originale e personale sia nel pianismo che nella scelta stilistica.

Discografia:

Rue De Lourmel.

Jean-Pierre Mas (p) Cesarius Alvim (b)

Perfume de Mulata / Chimel / Ada / Ballade pour Cecile / Rue de Lourmel / Chigaliga / Je ne sais pas encore / Moja / Pasolini.

(Owl 03)

Parigi, Febbraio 1976.

.

Jamais Deux Sans Trois.

Jean-Pierre Mas (p) Cesarius Alvim Botelho (b) Daniel Humair (dr)

La souris chante / Soleil d’hiver / Jamais 2 sans 3 / Ballade pour Cecile / O ! Ali toma ciudado / Paravent transparent / Maciste / La chatelaine des garrigues.

(Owl 06)

Parigi, Febbraio 1977.

Rio-Ria.

Jean-Pierre Mas (p) Cesarius Alvim Botelho (b)

Fernand fait du calcul / Le magicien d’Owl / Rio / Mi re do do / Boreno / Gravitude / Ria / Iris / Cesar.

(Owl 013)

Parigi, Dicembre 1978.

.

Hocoka.

Claudio Roditi (tr) Idriss Boudouria (sa) Jean-Louis Chautemps (st) Jean-Pierre Mas (p,sa,dr,g) Cesarius Alvim Botelho (b,dr,p,g)

Hocoka / Maria Candida / Ealae / Lisa / Rousse / Un bus pour Tabarka / Oba oba / Atterrissage a Bali / O queiro / Do outro lado do mar.

(Polydor 2393301)

Parigi, 1982.

Trapeze.Jean-Pierre Mas Trapeze.

Jean-Pierre Mas (p-perc) Eric Barret (ss-st) Henry Texier (b) Andre Ceccarelli (dr-perc)

Un Bus Pour Tabarka / Miroir / Isola / Piste Rouge / Trapeze / Tabor / Le Magicien d’Owl / Dindou n.4 / Au sec…

(JMS 36)

Parigi, Novembre 1984.chiusura

MASAKOWSKI STEVE. (G)

New Orleans, Louisiana. 2/9/1954.

Ha studiato dal 1974 al 1976 al Berklee College of Music e quindi è tornato a New Orleans per mettere su un gruppo con Emily Remler. Alla fine degli anni’70 ha suonato con Bucky Pizzarelli, ha collaborato con Dave Liebman e Tony Degradi, ha registrato con Alvin ”Red” Tyler nel 1986 e nel 1990 ha fatto una tournée con Rick Margitza e con Dianne Reeves. Ha fatto parte del gruppo “Astral Project”. Le sue composizioni sono influenzate dal mondo di Antonio Carlos Jobim e come chitarrista il suo modello è Pat Metheny.

Discografia:

Mars.

Kent Jordan (fl) David Liebman (ss) David Torkanowsky (p) Lawrence Sieberth (synt,p/el) Steve Masakowski (g,synt) Patrice Fisher (arpa) James Singleton (b) Johnny Vidacovich, Ricky Sebastian, James Black (dr) Mark Sanders (perc)

Eclipse / Supernova / The chase / Pookie’s blues / Halley’s comet / Sunning fish / The void / Hodge podge / Theme from falling leaves.

(Prescription 04) New Orleans, LA, Aprile 1982.

Friends.

Rick Margitza (st) Steve Masakowski (g) Ellis Marsalis, Michael Pellera (p) Bill Huntington (b) Herlin Riley (dr)

Steppin’ out / Title pending / S’not blues / Sweet dreams / Tones for Joan’s bones / A flower is a lovesome thing / Softly, as in a morning sunrise / Routes.

(Nebula NU5010) New Orleans, LA, Giugno 1984.
chiusura

MASADA.

Gruppo la cui musica generalmente si è ispirata alla etnia ebraica. Gruppo composto da John Zorn, Greg Cohen, Dave Douglas e Joey Baron, tutti musicisti di notevole spessore che in questo gruppo evidenziano soprattutto il lavoro di equipe, nel quale hanno come punto di riferimento i gruppi di Coleman e Cherry.

chiusura

MASAOKA MIYA (P)

Washington DC.1958.

Musicista americana di origini giapponesi, sposata al trombonista George Lewis. Molte volte si è esibita con il koto, uni strumento tipico giapponese. Musicista molto creativa che combina la sua tecnica improvvisativa alla sensibilità orientale. Ha scritto opere di ampio respiro per balletti, che lo hanno portato ad essere uno dei musicisti più interessanti della scena improvvisativa di San Francisco.

Discografia:

Compositions – Improvisations.

James Newton (fl) Miya Masaoka (koto) Frank Holder (bamboo jaw harp,wooden bells)

Illusion 34 / Unearthed-Unbound / Hope in the afternoon / Topaz refractions / Ainu welcome song / Lifet / Come Sunday / Still motion-Ness.

(Asian Improv AIR00014)

San Francisco, 23-25 Agosto 1993.

What Is The Difference Between Stripping & Playing The Violin.

George Lewis, Toyoji Tomita (tb) Hafez Modirzadeh (ss-sa) Lee Yen, Francis Wong (st) Vijay Iyer (p-viol) Liberty Elman (g/el) KeiYamashita, India Cooke (viol) Trevor Dunn (b/el) Miya Masaoka (dr) Eliot Humberto Cave (perc-cello)

24.000 Years Is Forewer / What Is The Difference Between Stripping & Playing The Violin.

(Victo 58) 27-3-97.

Monk’s Japanese Folk Song.

Miya Masaoka (koto) Reggie Workman (b) Andrew Cyrille (perc)

Japanese Folk Song – Kojo No Tsuki / Monk’s Mood / Aubade / Evidence / A Shinto”Midnight “ / Snow Capped Hats / Epistrophy / ‘Round Midnight / Monk’s Sigh In July.

(Dizin 4104)

New York, 10-11 Luglio 1997.

chiusura

MASEKELA HUGH, RAMOPOLO. (TP)

Witbank, Sud Africa. 4/4/1939.

Ha preso lezioni di tromba dal direttore della Band Municipale di Johannesburg. Ha studiato anche il sassofono e il trombone ed ha appreso il jazz dai dischi che arrivano dagli U.S.A. Con Jonas Gwanga e Dollar Brand ha messo su i “Jazz Epistles”con i quali ha registrato il primo LP di jazz del South Africa. Ha lasciato l’Africa per andare a Londra, qui ha studiato per qualche mese alla Guildhall e quindi è andato a studiare alla Manhattan School of Music di New York. Si è stabilito in California dove ha messo mette su la Chisa Records, con la quale ha registrato diversi album. Anche vivendo e suonando nella società americana non ha dimenticato le sue radici. Nel 1972 è andato a Londra ed insieme a Larry Willis, Eddie Gomez, Makhaya Ntshoko e con Dudu Pukwana, da poco arrivato dal South Africa, hanno inciso un ottimo album. Ha fatto una tournée africana, poi è tornato in California dove ha inciso diversi album che hanno avuto però uno scarso successo. Nel 1980 è tornato in Africa, dove ha soggiornato prima nello Zimbawe e nel 1982 nel Botswana. Il suo concerto ”Going Home” dato insieme alla moglie la cantante Mirian Makeba ha coinvolto 35.000 spettatori.

Discografia:

Still Grasing.Hugh Masekela Still Grasing.

Hugh Masekela (flic-tp-p) con gruppi vari.

Child Of The Hearth / A Lese Le DI Khanna / Felicidade / UP, Up And Away / Bajabula Bonke / Grazing In The Grass / Gold / Mace And Grenades / Languta / Been Such Along Time Gone / Stimela.

(Blue Thumb Rec. 000244202)

Ottobre 1966 – Aprile 1974.

The Boy’s Doin’It.Hugh Masekela The Boy’s Doin’It.

Hugh Masekela (flic-tp-p) Orlando Julius Ekemonde (sax) Adaloja Gboyega (keyb) Stanley Todd Kwesi (g-vc) Yaw Opoku (b/el-vc) Guy Warren, Asante (perc-vc) Paulinho DaCosta (perc) Eka Ete, Miriam Makeba (vc)

The Boy’s Doin’It / Mama / Excuse Me Baby Please / Ashiko / In The Jungle / A Person Is A Sometime Thing / Colonial Man / A Song For Brazil / Toe Jam / HI-Life / You Told Your Man Bot To Worry / Mami Wata.

(Verve 557403) 1975.

Stimela.Hugh Masekela Stimela.

Hugh Masekela (flic) altri non identificati.

Languta / Child Of The Heart / A Lese Le DI Khanna / Coincidence / Bajabula Bonke / Grazin In The Grass / If There’s Anbody Out There / Mace And Grenades / Felicidade / African Secret Society / Been Such Along Time Gone / Stimela.

(Connoisseur 200)

1994.

Sixty.Hugh Masekela Sixty.

Hugh Masekela (flic) Don Laka (p) Vusi Kumalo (dr) Sibongile Makgathe (vc)

Fela / Thanayi / Shango / Mamoriri / Mbombela / Mgewundini / Nomalizo / Bo Masekela / Tamati So So / Ziphi’Nkomo / Lizzy / Been Such A Long Time Gone / Koshana.

(Shanachie 5070)

13-6-2000.

.

Live At The Market Theatre.Hugh Masekela Live At The Market Theatre.

Hugh Masekela (flic) Khaya Mahlangu (fl-st-vc) Fana Zulu (g) John Selolwane (g-vc) Arthur Tshabalala (keyb-vc) Sello Montwedi (dr) Francis Fuster (perc-vc) John Selolwane, Ezbiev Moilwa (vc)

Ibala Lam / The Boy’s Doin’It / Ashiko / Ha Le Se / Stimela / Lady / Grazing In Thr Grass / Mandela / Thuma Mina / Up Township / Happy Mama / District Six / Market Place / Khauleza / Thanaji.

(Four Quarters 1805) 17-7-2007.chiusura

MASELI BERNARD, BENEK. (VIB)

Strzelce Opolskie, Polonia. 19/8/1965.

Ha frequentato la K.Szymanowski Academy of Music di Katowice e dal 1985 al 1987 ha fatto parte del gruppo “Young Power”diretto da Krzysztof Popek. Dal 1985 al 1995 ha fatto parte anche del gruppo “Walk Away”, poi anche del “Back In”, del “Music Painters”ed anche un suo gruppo il “Globetrotters”. Ha fatto parte anche di gruppi fusion, con Urzula Dudziak, Michal Urbaniak, Bill Bruford, Mino Cinelu, Mike Stern, Dean Brown, Frank Gambale, David Fiuczynski e Eric Mariental. Insegna all’Accademia di Katowice e lavora come compositore, arrangiatore e produttore.chiusura

MASETTI GLAUCO. (SA)

Milano, Italia. 19/4/1922. – Milano, Italia. 27/5/2001.

Sin da bambino è attirato dalla musica ed ha iniziato a studiare il violino a dieci anni presso il conservatorio di Milano e poi in quello di Torino. A 14 ha studiato da solo il clarino ed il sax alto. Ha iniziato a suonare con Carlo Zeme alla radio, nel 1945 ha suonato con Tullio Mobiglia, con Enzo Ceragioli e con Gorni Kramer. Nel 1947 ha inciso con Gil Cuppini. Ha svolto quasi tutta la sua attività nelle orchestre della Radio e della Televisione salvo i brevi periodi che ha diretto dei suoi gruppi. Ha collaborato con Gianfranco Intra, Peppino Principe, Hazy Osterwald, Beppe Mojetta, Franco Mojoli, Gianni Basso, Oscar Valdambrini, Gianpiero Boneschi, Rodolfo Bonetto, Pino Calvi, Nunzio Rotondo, Romano Mussolini, Sergio Fanni, Lionello Bionda, Pupo De Luca, Piero Umiliani, Friedrick Gulda, Chet Baker, Lee Konitz, Bud Shank. Ha diretto il suo ”Sestetto Jazz Moderno”.

Discografia:

Glauco Masetti e il suo Complesso.

Glauco Masetti (sa) Eraldo Volonte (st) Giulio Libano (tr) Renato Angiolini (p) Alceo Guatelli (b) Gilberto Cuppini (dr)

Moonlight in Vermont / I want to be happy / Taking a chance on love / Little white lies.

(Fonit) Milano, 13 Marzo 1957.

Glauco Masetti (sa) Renato Angiolini (p) Giulio Libano (b) Gilberto Cuppini (dr)

Deep purple / Lover man / Embraceable you / It’s wonderful.

(Fonit) Milano, Marzo 1957.

Glauco Masetti (sa) Giulio Libano (vib) Gianfranco Intra (p) Beppe Termini (b) Gil Cuppini (dr)

Sax-Appeal / Love Is Here To Stay / Paucus Good Glaucus / Perdido.

(Fox EPF 108) Milano, Gennaio 1958.

Glauco Masetti.

Glauco Masetti (sa) Giulio Libano (vib) Renato Angiolini (p) Beppe Termini (b) Lionello Bionda (dr)

Seven Come Eleven / Rose Room / Moonglow / I Love You.

(Fonit)

Milano, Gennaio 1958.chiusura

MASLAK KESHAVAN, MILLIONS KENNY. (AS)

Detroit, Michigam. 28/2/1947.

Insieme al fratello ha iniziato a suonare nelle cerimonie e nelle feste private. Si è iscritto alla North Texas State University per studiare jazz e dopo aver conseguito il diploma è tornato a Detroit dove ha iniziato a lavorare nel campo della musica pop. Viene coinvolto nel campo ascetico e dalle droghe leggere e questo per un certo periodo ha creato delle difficoltà di inserimento. Ha suonato con Bishop Norman Williams, con Philip Wilson, Marin County, Ray Anderson, David Murray, con Charles Moffett nel 1972, Sam Rivers, Sunny Murray, Misha Mengelberg, Burton Green, Loek Dikker. Insieme al chitarrista Rhys Chatham, a Charnett e Charles Moffett e la moglie la cantante Pamela Lyons, ha messo su il gruppo ”Loved By Millions”. Musicista la cui musica risente delle sue origini slave.

Discografia:

Humanplexity.

Keshavan Maslak (sa,st,ss,cl/b) Misha Mengelberg (p) Han Bennink (dr,viola,cl,tb)

Humanplexity / Overear woman / Lick my elbow, lick my elbow / Quick majestic death in Manhattan / Purple window wind / Serious fun / Ha ha ha.

(Leo LR101)

Bimhuis, Amsterdam, 4 Novembre 1979.

Loved By Millions.Keshavan Maslak Loved By Millions.

Keshavan Maslak (sa-st) John Lindberg (b) Sunny Murray (dr)

Compulsive Lust / Lovely Friends / Loved By Milion / Di Da / Bukowsky In Love / Romance In The Big City / When You Look At Me, I Want To Vomit / A Thrill A Minute.

(Leo CD LR 105)

Londra, 7 Ottobre 1980.

.

Kenny Million’s Big Time.Keshavan Maslak Kenny Million’s Big Time.

Keshavan Maslak (sa-st) Ray Anderson (tb) Misha Mengelberg (p) John Lindberg (b) Charles Moffett (dr)

Mr.Moffett / You’ll Love It / 2300 Skiddoo / Big Money Cha Cha Cha / Big Time/ Big Heart / You Left Your Big Sjoe At My House.

(Daybreak D 005)

Loenen e Vech, Olanda, Agosto 1981.

Blaster Master.Keshavan Maslak Blaster Master.

Keshavan Maslak (sa-st) Charles Moffett (dr)

Blast Yo Mama / Jizz And Cocktaisl / Blaster Master / Jimm Jizzbo / Judy Jizzbo.

(Black Saint BSR 0079)

Nickelsdorf Festival, Austria, 16-8-81.

.

Mother Russia.Keshavan Maslak Mother Russia.

Keshavan Maslak (sa-st) Anatoly Vapirov (reeds) Misha Alperin (p) Vladimir Tarasov (dr)

Kenny Milions Praises The Mother / Kenny Meets Misha From Hieronymus Bosch / One Milion Little Russians / Two Milion Little Russians / Three Milion Little Russians / Four Milion Little Russians / Five Milion Little Russuians / Kenny Talk Turkey With Vladimir / Kenny Seaches For Zen.

(Leo LR 177) 28 Febbraio e 5 Marzo 1989.

Not To be A Star.Keshavan Maslak Not To be A Star.

Keshavan Maslak (cl-sa-poesia) Paul Bley (p)

Trying Hard To Be / A Star Trying / Too Hard To be Star / I Must Try / Not To Be / A Star / Try Hard Not To / Be A Star / Trying To Be / A Human Beeing / Trying Hard To be Himan.

(Black Saint 120149)

Milano, 8-10 Ottobre 1992.

.

Romance In The Big City.Keshavan Maslak Romance In The Big City.

Keshavan Maslak (sa-st) Paul Bley (p)

Romance In The Big City / Don’t Lose Her / Jealous Passion / Someone For You / Tormented Rose / It Happens / Tender Your Eyes / Talk To Me / Junko’s Dream / Bring Me Your Heart / Your Wife As Yourself / Lovely / Nuts.

(Leo LR 104)

Florida, 12-13 Febbraio 1993.

Excuse Me, Mr.Satie.Keshavan Maslak Excuse Me, Mr.Satie.

Keshavan Maslak (sa-st) Katsuyuki Itakura (p)

Gnossieness / Mo Excuse / Gnossieness / I Like It / Gnossieness / Exuse Ant / Le Piege De Meduse / I Had A Spring / Le Piege De Medusa / Funny Frog / Le Piege De Medusa / Song For The Animal / Le Piege De Medusa / Same Thing With The Plam Trees / Le Piege De Medusa / Child By Humor / Le Piege De Medusa / I Should Ask / Le Piege De Medusa / Excuse Me For Being Boring.

(Leo LR 199) Florida, 28-29 Maggio 1994.chiusura

MASMAN THEO, UDEN. (P)

Tjirebon, Indonesia. 15/3/1901. – The Hague, Olanda. 27/1/1965.

Pianista e direttore d’orchestra. Ha studiato pianoforte al Conservatorio di Rotterdam in Olanda. Ha debuttato con i gruppo dei “Resonace Seven” nel 1926. In seguito è stato a capo dei “Ramblers”che ha organizzato nel settembre del 1926. chiusura

MASON HARVEY, W.SR. (DR)

Atlantic City, New Jersey. 22/2/1947.

Suo padre è stato il suo primo maestro a quattro anni, in seguito ha studiato alla Berkleee. Ha debuttato con un suo gruppo nel 1968, in seguito ha fatto parte del gruppo di Erroll Garner ed è stato poi con George Shearing sino al 1971. Ha collaborato con Gunther Shuller, nella grande Orchestra messa su da Jack Elliott e Allyn Ferguson, con Duke Ellington e con Quincy Jones. E’ stato sopra tutto un musicista da studio e qui ha collaborato con molti musicisti di jazz rock, oltre che con Herbie Hancock, Chick Corea, Freddie Hubbard, John Klemmer, Stanley Clarke, George Benson, con Della Reeves nel 1982, B.Enriquez.

Discografia:

Marching In The Street.Harvey Manson Marching In The Street.

Blue Mitchell, Oscar Brashear, Bobby Bryant (tp) Frank Rosolino (tb) Ernie Watts, Bennie Maupin (sax) Hubert Laws (fl) Lee Ritenour, Wah Wah Watson (g) Jerry Peters, Dave Grusin, Herbuie Hancock (keyb) Paul Jackson, Chuck Raney (b) Harvey Manson (dr) Randy Crawford, Jim Gilstrap, Julia Tilman Waters, Maxime Willard Waters (vc)

Marching In The Street / Modaji / Hop Scotch / Wild Rice / Ballad For Heather / Fair Thee Well / Buiding Love.

(Arista AL 4054) Febbraio 1975.

Earth Mover.Harvey Manson Earth Mover.

Harvey Mason (dr,perc,vc,synt) Jan Hammer, Patrice Rushen (keyb) Lee Ritenour (g) Louis Johnson (g,b/el) Anthony Jackson (b/el)

K.Y.And The Curb / Sho Nuff Groove / The Mase / Sweet Mercy / Earthmover Prelude / Bertha Baptist / First Summer / No Lands Man / When I’m With You.

(Arista 064-98803)

Giugno 1976.

Sho Nuff Groove.Harvey Manson Sho Nuff Groove

Chuck Finley (tp) Kenny Mason (tp-flic-vc) Lew McCreary (tb) Kim Hutchcroft (fl-sb-st) Richard Tee (p) Lee Ritenour (g) Arthur Royval (viol) Thomas Buffun (viola) Dennis Karmazyn (cello) Harvey Mason (dr) Bob Wirtz (dr) Victor Feldman, Ralph McDonald (perc) Randy Crawford, Morris Paul Kennedy, Tom Scott, Jerry Peters, Julia Tilman (vc)

Groovin’You / Marching In The Street / Sho Nuff Groove / Set It Free / Till You Take My Love / What’s Going On / Liquid / Say It Again / We Can’t Start Tonight / Spell / Don’t Doubt My Lovin’ / How Does It Feel.

(Buddah Records 99655) 26-10-99.

chiusura

MASON NICK, NICHOLAS BERKELEY. (DR-PERC)

Birmingham, Inghilterra. 27/1/1944.

Ha raggiunto la notorietà con il gruppo dei Pink Floyd dal 1967. E’ cresciuto a Londra in una famiglia della borghesia inglese nel quartiere elegante di Hampstead. Nel 1964 è stato uno dei fondatori del gruppo “Sigma 6”. Appassionato di automobilismo possiede una delle collezioni più esclusive di famose macchine.

Discografia:

Nick Mason’s Fictitious Sports.

Robert Wyatt, Karen Kraft (vc) Chris Spedding (g) Gary Windo (ts,cl/b,fl) Gary Valente (tb) Howard Johnson (tuba) Steve Swallow (b/el) Tony Adams (p,arm) Nick Mason (dr,perc)

I Can’t Get My Motor To Start / I Was Wrong / Siam / Hot River / Boo To You Too / Do Ya? / Wervin’/ I’m A Mineralist.

(Sony SRCS 6408) Willow, N.Y., Ottobre 1979.

chiusura

MASON NORMAN (ST-TP-CL)

Miami, Florida. 1895.

Nato in una famiglia di musicisti, è cresciuto alla Bahamas e presto impara a suonare la tromba che poi alternerà con il clarinetto ed il sax tenore. Debutta con il Rabbit Foot Minstrel Show, entra poi nell’orchestra di Fate Marable. Nel 1922 lavora con la Wispering Gold Band di Ed Allen. Torna con Marable con il quale nel 1924 incide una serie di dischi storici. In seguito lavora con diversi gruppi che agiscono sui battelli per St.Louis. Negli anni ’50 lo troviamo a St.Louis, con i Rampart Rablers di Joe Smith e come clarinettista per diversi anni con Singleton Palmer.chiusura

MASON PHIL (CORN)

Londra, Inghilterra. 10/4/1940.

Dopo aver studiato a Dublino, nel 1966 è tornato a Londra dove ha suonato con la “Eric Silk’s Southern Jazz Band” sino al 1969. Nel 1970 è entrato nella “Max Collie’s Rhyhtm Aces”. In seguito ha svolto attività freelance e nel 1992 ha messo su la sua “New Orleans All Stars”. In seguito si è stabilito in Scozia nell’Isola di Bute.

Discografia:

The Storm Is Passing Over.

Phil Mason (corn) Martin Bennett (tb,vc) Jonny Boston (cl,sax) Jim McIntosh (bj) Trefor Williams (b) Colin Bowden (dr) Christine Tyrrell (vc)

Give me your telephone number / The storm is passing over / I wish I could shimmy like my sister Kate / Sweet fields / Down in honky tonk town / That’s a plenty / Marie / Tell me your dreams / Star dust / Jazz me blues / Honey do / His eye on the sparrow / Beautiful dreamer / Poor butterfly / Nobody’s fault but mine.

(GHB BCD-315) New Orleans, LA, 1993.

You Do Something To Me !.

Phil Mason (corn) Martin Bennett (tb,vc) James Evans (cl,st) Gentleman Jim McIntosh (bj) Trefor Williams (b) Colin Bowden (dr) Christine Tyrrell (vc)

I wish I was in Dixie / Jersey lightning / You do something to me / Bugle call rag / Gulf Coast blues / Dreaming the hours away / Mahogany Hall stomp / That teasin’ rag / When I grow to old to dream / The Sheik of Araby / My silent love / In the mood / Fair and square in love / Squeeze me / High society.

(Lake LACD33) Irvine, Scozia, 16 Agosto 1993.

Here’s To You !.

Phil Mason (corn) Martin Bennett (tb,vc) James Evans (cl,st) Gentleman Jim McIntosh (bj) Trefor Williams (b) Colin Bowden (dr) Christine Tyrrell (vc)

Tears / Dardanella / Waiting for the Robert E. Lee / Feeling drowsy / The crawl / Swing low, sweet chariot / Jump in the line / Kitchen man / Cornet chop suey / Oh Peter / Sensation rag / Freight train blues / One morning in May / Sweet Sue, just you / One hour mama / Tailgate ramble / Keepin’ out of mischief now / Walking with the king / He’ll have to go.

(Lake LACD41) Oxon, Inghilterra, 25-26 Agosto 1994.

Swing That Music !.

Phil Mason (corn,vc) Micky Cooke (tb,vc) Roger Myerscough (cl,vc,sb) Ronald Anderson (g) Gentleman Jim McIntosh (bj) Trefor Fingers Williams (b,vc) Laurie Chescoe (dr) Christine Tyrrell (vc)

Collegiate / Swing that music / In the sweet bye and bye / Didn’t he ramble / What the Lord has done for me / Brahms lullaby / Waltz of the belles / Star dust / Running wild / Back in your own backyard / Somebody stole my gal / When I come to the end of my journey / I double dare you / Weatherbird rag / I’m gonna sit right down and write myself a letter.

(Lake LACD200) Workington, Cumbria, 19-23 Gennaio 2004.chiusura

MASON ROD (TP-CORN)

Plymouth, Devon, Gran Bretagna. 28/9/1940.

Ha debuttato con Cy Laurie nel 1959 e nel 1962 ha suonato con Monty Sunshine, con il quale è rimasto sino al 1966 epoca nella quale ha dovuto sospendere l’attività perché colpito da paralisi ai nervi delle labbra. Dopo cure appropriate ha ripreso l’attività nel 1970 suonando con l’orchestra di Acker Bill. Nel 1970 ha messo su una sua orchestra che ha ottenuto molto successo in Europa ed ha inciso diversi dischi che hanno raccolto il favore del pubblico. Nel 1980 si è unito alla “Dutch Swing College Band” e nel 1985 è il bandleader più richiesto d’Europa. Nel 1990 ha avuto altro successo con i suoi “Hot Five”.

Discografia:

Good Companions.

Rod Mason (corn,tb/v,cl,vc) Peter Aller (cl,st,sb) John Withers (bj,g) Chris Haskins (b,vc) Jimmy Garforth (dr)

Blues my naughty sweetie gives to me / St. James infirmary / The girls go crazy about the way I walk / Heebie jeebies / Sunset Cafe stomp / Hiawatha rag / Muskrat ramble / Wolverine blues / Elephant stomp / High society.

(Black Lion BLP12145) Londra, 28 Gennaio 1977.

Uncle Joe’s mint balls / Poor Joe / Save it pretty mama / Struttin’ with some barbecue / Meet me where they play the blues / I love Paris / Basin Street blues / At the jazz band ball / My little bimbo / Georgia on my mind.

(Black Lion BLP12145) Londra, 29 Gennaio 1977.

Carry Me Back.

Rod Mason (tr,vc) Roger Marks (tb) Peter Aller (cl,sa) John Withers (bj) Chris Haskins (b) Jimmy Garforth (dr)

High society / Beale Street blues / You’re driving me crazy / Sweet Georgia Brown / Georgia on my mind / Carry me back to old Virginny / You made me love you when I saw you cry / Salutation / Hush-a-bye / Basin Street blues.

(WAM 780.062) 22-23 Ottobre 1977.

Great Having You Around.

Rod Mason (corn,vc) Roger Marks (tb) Ron Drake (cl,st) Ray Foxley (p) Chris Haskins (b/el,vc) Jimmy Garforth (dr)

Down home rag / Great having you around / Big butter and egg man / Pennies from Heaven / It’s only a paper moon / There’ll be some changes made / Memphis blues / Professor Foxley’s manipulations / Sweet Lorraine / ‘Way down yonder in New Orleans.

(Black Lion BLP12180) Londra, 31 Ottobre 1978.

Rod Mason’s Hot Five.Rod Mason’s Hot Five.

Rod Mason (tp-vc) Joe Wulf (tb) Engelbert Wrobel (cl-sa) Reiner Oeding (sax) Ray Smith (p) Udo Jagers (bj-g)

Cabaret / Jazzzin’Babies Blues / Tiger Rag / Ma,He’s Making Eyes At Me / The Easy Winners / My Melancholy Baby / The Entertainer / Hello, Dolly / Go Back Where You Staied Last Night / St.Philip Street Breakdown / Yellow Dog Blues / Cakewalking Babies From Home.

(Timeless 538)

Monster, Olanda, 8-9 Dicembre 1986.

Hot Music.Rod Mason Hot Music.

Rod Mason (tp-vc) Joe Vulf (tb-vc) Engelbert Wrobel (cl-sx) Gerhard Mueller (sx) Ralph Michael Peyer (p) Udo Jaegers (g-bj) Reiner Oeding (b-tuba) Marcel Van Maele (perc)

Deep Henderson / Hard Hearted Hannah / You’re Driving Me Crazy / St.Louis Blues / Pasadena / Sugarfoot Stomp / I’d Love I’m In The Market For You / A Cup Of Coffee / Aunt Hagar’s Blues / Button Up Your Overcoat / New Orleans Feels Like Home / WhenThe Saints / Whistling Rufus / Just A Cigolo / My Monday Date / Jackass Blues / Take You Pick / By The Beautiful Sea / Original Dixieland One Step / Whisky Drinking Woman / South / Avalon / Down Among The Sheltering Palms.

(Timeless TTD 550/551) Monster, Olanda, Luglio 1988.

High Society.Rod Mason High Society.

Rod Mason (tp-vc) altri da identificare.

High Society / Beale Street Blues / You’re Driving Me Crazy / Sweet Georgia Brown / Georgia On My Mind / Carry Me Back / You Made Me Love You / Salutation / Hushaby / Basin Street Blues.

(Past 201653)

1996.

Stars Fell On Alabama.Rod Mason Stars Fell On Alabama.

Rod Mason (tp-vc) altri da identificare.

Bugle Boy March / Don’t Try To Keep Up / Stars Fell On Alabama / Blues My Naughty Sweetie Give To Me / Old Mississippi Rag / Monday Date / Black Cat On A Fence / St.James Infirmary / Silver Dollar / I’m Crazy ‘Bout My Baby / Potato Head Blues / How Could You Do A Thing Like That To Me / After You’ve Gone /Chicken Rhythm / It Don’t Mean A Thing / Someday You’ll Be Sorry / Yellow Dog Blues / I’m Putting All My Eggs In One Basket.

(Jeton Comp 60013) 28-9-96.

Heebie Jeebies.Rod Mason Heebie Jeebies.

Rod Mason (tp-corn) altri da identificare.

The Girls Go Crazy ‘Bout The Way I Walk / Unde Joes Old Mint balls / Heebie Jeebies / Poor Joe / Sunset Cafè Stomp / Hiawatha Rag / Savoy Blues / Black And Blue / Too Busy / I’m Crazy ‘Bout Me Baby / You Rascal You / Chauvinism.

(Jazz Colours 8747252)

31-5-2003.

Wild Man Blues.Rod Mason Wild Man Blues.

Rod Mason (tp-corn) altri da identificare.

The Last Time / Melancholy Blues / Papa De Da / Wild Man Blues / Georgia Grind / Heebie Jeebies / Perdido Street Blues / Potatoe Head Blues / Winin’Boy / Come Back Sweet Papa / Sweet Substitute / Do Wath Ory Say / You Made Me Love You / The Pearls / Grandpa’s Spells / Don’t You Leave Me Here / King Porter Stomp / Cannonball Blues.

(DaMusic 8747762) 15-5-2004.chiusura

MASON THOM (CL-SS-SAX)

U.S.A.

Il suo primo strumento è stato l’armonica, ma sua madre preferisce che suonasse la chitarra, mentre lui pensa ad uno strumento a fiato. Ha continuato con l’armonica e mentre vive a Matamoras una piccola cittadina della Pennsylvania baratta la sua armonica con il sax alto di un amico ed inizia il suo percorso musicale. Nel 1966 ha completato gli studi alla De Paul University. Musicista che si è ben impegnato sia come solista di clarinetto e sax alto e sia come insegnante.

Discografia:

Hello Central, Get Me…Dr.Jazz.

Thom Mason (sa-cl-st) Paul Reid (p-synt-vib) John Chiodini (g) Tim Emmons (b) Larry Koska (dr)

Easy Street / Honeysuckle Rose / Meet Me Where They Play The Blues / It Don’t Mean A Thing / Godd Bye Blue Bye You / Stardust / Keepin’Mischief Now / Dr.Jazz / Jada / Cottontail / In A Sentimental Mood.

(Blue Rose Recordo 1009) Ottobre 1996.

De Ja New.

John Thomas (tp) Ira Nepus (tb) Thom Mason (st-sa-cl) Shelton Berg (p) Andy Simpkins (b) Ndugu Chancier (dr) O.C.Smith (vc)

Bill Bailey / Louisiana / Everyday I Have The Blues / Body And Soul / Sven Come Eleven / Teach Me Tonight / It Could Happen To You / Sweet Georgia Brown / Who Can’t I Turn / Willow Weep Fro me / Mighty As Well Be Spring.

(Blue Rose Records 1010) Febbraio 1999.chiusura

MASQUALERO.

Gruppo scandinavo che ha preso il nome dal celebre brano immortalato dal quintetto di Miles Davis, quello con Shorter, Hancock, Carter e Williams. Il gruppo si ripropone di prendere in esame le musiche che sebbene lontane nel tempo conservano tutta la loro bruciante attualità, come proprio quelle che eseguivano il gruppo di cui hanno preso il nome. Esperimento riuscito, la loro musica, anche se con la freddezza dei solisti nordici, risulta stimolante e vivissima.

Discografia:

Bande A’ Part.

Nils Petter Molvaer (tp) Tore Brumborg (st-ss) John Balke (p-p/el) Arild Andersen (b) Jon Christensen (dr-perc)

3 For 5 / Natt / Sort Of / Vanilje / Bali / Tutte / Bo Soap / Nyl.

(ECM 1319)

Oslo, Agosto-Dicembre 1985.

.

Aero.

Nils Petter Molvaer (tp) Tore Brunborg (st,ss) Frode Alnaes (g/el) Arild Andersen (b) Jon Christensen (perc)

Aero / Science / Venise / Printer / Balet / Return / Bee gee.

(ECM 1367)

Oslo, Novembre 1987.

.

Re-enter.

Nils Petter Molvaer (tp) Tore Brunborg (st,ss) Arild Andersen (b) Jon Christensen (dr)

Re-enter / Lill’ Lisa / Heimo gardsjenta / Gaia / Little song / There is no jungle in Baltimore / Find another animal / Stykkevis og delt.

(ECM 1437) Oslo, Dicembre 1990.chiusura

MASSEY CAL CALVIN (TP)

Philadelphia, Pennsylvania. 11/1/1927. – New York. 25/10/1972.

Ha dovuto fare diversi lavori per pagarsi gli studi, ha frequentato il Pitt Music Institute e ha rifiutato di iniziare a suonare per non distrarsi dallo studio. E’ costretto a lavorare con Jay Mc Shann per necessità ed ha tentato il lavoro freelance senza risultati apprezzabili. Ha conosciuto John Coltrane che lo ha ospitato e che lo ha seguito per molti anni ed insieme a lui ha suonato nella grande band di Jimmy Heath. Ha poi suonato con Red Garland, Philly Joe Jones, Billy Holiday, Charlie Parker, Miles Davis, Max Roach, Art Blakey, con Eddie Winson nel 1952, nel 1956 con Jimmy Garrison, poi con C. Sharpe, McCoy Tyner, Albert Heath, con il batterista Robert Crowder, ha accompagnato la cantante Rosemary Davis. Ha messo su un gruppo nel quale saltuariamente ha ospitato anche Coltrane. In seguito ha preferito dedicarsi più all’attività di organizzatore di concerti, senza però lasciare di suonare. Ha collaborato con B. B. King, George Shearing, con Archie Shepp nel 1969, insieme al tastierista Romulus Franceschini ha diretto la”Ro-Mas Orchestra. Ha svolto anche attività di cantante, in questo ruolo è stato soprannominato ”Dark Sinatra”. Si è distinto anche come originale compositore di brani scritti per Charlie Parker, John Coltrane e Jackie McLean.

Composizioni:

A baby’s smile – A pilgrim’s funny farm – Fiesta – Bakay – Nakatini Suite – These are souful days.

Discografia:

Blues To Coltrane.Cal Massey Blues To Coltrane.

Cal Massey (tp) Julius Watkins (fh) Hugh Brodie (st) Patti Brown (p) , Jimmy Garrison (b) G.T.Hogan (dr)

Blues To Coltrane / What’s Wrong / Bakai / These Are Souful Days / Father And Son.

(Candid 9029)

New York, 13 Gennaio 1961.chiusura

MASSEY ZANE, WAYNE. (AS)

Philadelphia, Pennsylvania. 1957.

Figlio di Cal Massey, è cresciuto a New York ed ha iniziato presto a suonare nel gruppo del padre ed in un gruppo di latin jazz in televisione. Dal 1970 ha iniziato a lavorare freelance, ha registrato con Carlos Garnett, ha suonato con la ”Decoding Society”di Ronald Shannon Jackson, con il qual è andato anche al Festival Internazionale di Moers nel 1981. Nel 1984 ha fatto parte dell’Arkestra di Sun Ra, poi ha suonato con Jemeel Moodoc, con la big band MUNY (Music under New York) In seguito la sua attività si è concentrata a New York, dove ha lavorato anche con il padre. Ha anche collaborato con Roy Campbell. Musicista dell’avanguardia più giovane del free funk..

Discografia:

Brass Knuckles.Zane Massey Brass Knuckles.

Zane Massey (sa-sb-perc) William Parker, Hideiji Taninaka (b) Abdu Shaid (dr)

Nu Kingdom / Trickle Down Economics / Message From Trane / Through The Eyes Of A Child / Assunta / Walk Right In / Ms.Magic / Black & Yellow.

(Delmark DD 464)

New York, 19-22 Novembre 1992.

.

Safe To Imagine.Zane Massey Safe To Imagine.

Zane Massey (sa) Denton Darien (p) Hideiji Taninaka (b) Abdu Shaid (dr)

Blues For Awliya / Lady Charlotte / Telekinetics / The Sun Of The Son / Saminiego / Quiet Dawn / Myra’s Maya / Thing Have Got To Change.

(Delmark 487)

9-11 Novembre 1994.chiusura

MASSIVE GROOVE (GRUPPO)

Gruppo italiano formato da Marco Tamburini, Roberto Rossi, Piero Odorici, Marcello Tonolo, Paolo Ghetti e Keith Copeland. Gruppo che si ispira al periodo d’oro dell’hard bop, per intenderci quello di Horace Silver, dei Jazz Messengers di Blakey e del Jazztet di Golson. I Musicisti dimostrano di sentirsi a proprio agio nell’interpretare questo filone musicale e lo fanno con molta disinvoltura e estro.

Discografia:

Why Not ?.MASSIVE GROOVE Why Not.

Marco Tamburini (tp) Roberto Rossi (tb) Piero Odorici (st-ss) Marcello Tonolo (p) Paolo Ghetti (b) Keith Copeland (dr)

Why Not / Song For My Father / A New Day / The Friend I Lost / Walkin’The City / Strange Moon / Indian Summer / Blow Over.

(Dreyfus FDM 36619)

Calicco, Udine, 2-3 Marzo 2000.chiusura

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...